Antefatto. Luca Grandi ha scritto ieri mattina che non riusciva a scrivere il suo pezzo. In un atto di inspiegabile altruismo ho deciso di sostituirlo. Davanti a me avevo due strade: fare un intero articolo inventando giudizi su cose che non avevo visto oppure guardare Raw e SmackDown Live e dire cose sensate. Ecco le 10 considerazioni sorte da questo tour de force di trash tv.

  1. Il Festival of Friendship è stato chiaramente il momento più alto di tutto il 2017 WWE. Forse sarebbe meglio chiudere tutto e ricominciare nel 2018.
  2. Mark Henry ha ben rappresentato il mondo dei panzoni forzuti. Eroico come pochi.
  3. Ci sono film di cui hai un bel ricordo e che quando li riguardi sono invecchiati male e poi ci sono film che ti stupiscono perché ti sembrano ancora più belli di quando li avevi visti la prima volta al cinema. Se Mickie James fosse un film la collocherei nella seconda categoria: da quando è arrivata è stata semplicemente perfetta. Ogni promo, anche le interviste esclusive per WWE.com, mostrano come sia addirittura migliorata da quando ha lasciato la WWE.
  4. Si può essere amici per sempre, anche quando le vite ci cambiano, ci separano e ci oppongono. E campioni del mondo o in un mare di guai, per gli amici rimani chi sei. Lo cantavano i Pooh in uno dei loro singoli di successo. E se c’è un campione del mondo che aveva bisogno di un amico e che adesso è in un mare di guai, questo è proprio Kevin Owens. Ha le stesse speranze di battere Goldberg a Fastlane di quante ne ha il Palermo di salvarsi.
  5. Ti rendi conto che la situazione di Roman Reigns è imbarazzante quando noti che Luke Gallows è nettamente più bravo e più a suo agio di lui al microfono. Non tutte le settimane ci sono Samoa Joe, Triple H e Seth Rollins a renderti over.
  6. Fate il torneo, fate lo show settimanale, mettete le corde viola e poi mi propinate match mediocri? Se devo vedere il compitino che è meglio Kofi Kingston contro Bo Dallas allora chiudiamola subito questa divisione dei pesi leggeri.
  7. Ci sono dei videogiochi dove tutto quello che fai non ha conseguenze: uccidi gente, rubi, incendi, salvi il mondo. Qualunque cosa tu faccia arrivati nella città più vicina nessuno ti caga. Nessuno ha niente da dire su quello che hai fatto. Lo stesso capita agli American Alphas. Battono la loro intera divisione in un match in PPV e la settimana dopo a SmackDown non succede assolutamente niente: nessuna celebrazione, niente. Poi si dirà “regno anonimo”. Se non sono all’altezza del titolo, non diamogli il titolo.
  8. Alzi la mano chi si aspettava, a un mese da WrestleMania, che ci saremmo ritrovati con due campionesse femminili, un campione del mondo (e presto forse due) e dei campioni di coppia nuovi di zecca. Qualunque cosa succederà nello show che conta, difficilmente sarà uno shock superiore a quello che abbiamo visto dalla Rumble ad oggi. Il 2 aprile scopriremo se si è trattato di un orgasmo multiplo o di eiaculazione precoce.
  9. Avete presente quello che ho detto al punto tre per Mickie James? Se Chris Jericho fosse un film sarebbe un capolavoro immortale alla Quarto Potere, certe domande con lui non te le fai nemmeno. Stai zitto e applaudi.
  10. So che Bailey non piace a nessuno perché sembra una piccola John Cena al femminile, per giunta cessa. Infatti è esattamente questo. E adesso ha anche il titolo del mondo. Ma poteva andare peggio, potevamo avere Naomi campionessa.
Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.
  • KKKkora

    Naomi merita il titolo solo per la sua nuova entrata al neon. Era da tantissimo tempo che un entrata per una signora nessuno mi gasava così tanto 😀

    • Giù lì oh

      Bella è bella. Ma alla terza già ha rotto i cogliòni.

  • Broken Daniel

    Bell’ editoriale Giuseppe.

  • Simone Giuliani

    Comunque io ho notato che quelli amati a NXT (Alpha, Ascensione, Enzo e Cass, Bailey, Breeze…) nel main dimostrano tutti i loro limiti, mentre quelli non amati a NXT (Charlotte, Corbin…) nel main mostrano tutte le loro potenzialità.

    • 3:16

      che limiti hanno dimostrato gli AA? E charlotte era abbastanza amata a NXT

      • Fringe

        Limiti extra ring. Evidenti

        • 3:16

          cioè? sono un tag team, mica devono fare promo straordinari

          • Fringe

            Al di là dei promo. Non si stanno rendendo interessanti. Comunque se fosse un po’ più incisivi al mic sarebbe meglio

          • 3:16

            a me i loro match piacciono..per il resto dipende sempre da come vengono scritte le storyline

          • Reyad

            Il problema non è nei limiti dimostrati ma nel fatto che non vengono utilizzati in nessun modo che non sia “Prossimo match Tag Team Action”. Le ultime 2-3 settimane è stato così. Serve dargli un ruolo televisivo, dei personaggi che vadano oltre la bravura, indiscutibile, sul ring. Altrimenti tra un mese ci avranno già rotto e li avremo bollati come più belli che utili.

          • Irish Tommy

            Se non gli danno nulla da dire.. che devono fà?

          • Fringe

            Guarda Tozawa. Riesce ad attirare l’attenzione su di sè anche se non gli fanno dire nulla. Hanno bisogno di un manager o qualcosa altrimenti nel giro di un anno non se li filerà nessuno.

          • Irish Tommy

            Anche Eva Marie riesce ad attirare l’attenzione senza dire una parola.
            Non è quella la chiave del successo in molti casi

          • Fringe

            La chiave del successo è rendersi interessanti. Se ti fanno parlare tanto meglio. Se non ti fanno parlare cerca un modo di farti notare. E’ la fine che fanno tantissimi di quelli che vengono da NXT perché lo show giallo è un mondo a parte. Comunque basta anche sentire le reazioni del pubblico per capire come non si stiano rendendo effettivamente interessanti.

          • Giù lì oh

            E perchè mai dei tag team non dovrebbero fare promo straordinari?

          • 3:16

            Niente lo vieta, ma non ci sono dei precedenti al riguardo. Non capisco cosa vi aspettiate dagli AA, la loro gimmick è basata sulla lotta, e la stanno mantenendo su quell’aspetto.

          • Giù lì oh

            Dov’eri durante i 483 giorni di regno del New Day? Per citare il più recente.

          • 3:16

            meglio 100 volte cosi come sono che fare i pagliacci come i new day

          • Fringe

            Cosa c’entra? I Dudleys sapevano fare tutto

      • Irish Tommy

        Ci sanno fare ANCHE nei promo, solo che a molti fa comodo dire che ”non sono pronti per la cintura” quando la colpa è dei booker che non li mettono in faida contro nessuno e mettono in piedi incontri per far partecipare tutti, compresi i due poliziotti omosessuali.. caciara match che non fanno bene a nessuno.

        E poi, se non ci metti loro campioni chi ci metti? Gli Usos? Più anonimi che mai.
        Il resto della divisione è fatto da gente che aspetta di esser licenziata(fandango,breeze,slater,rhyno,ascension,ecc)

        • Reyad

          Esatto, se anche fossero in grado, come devo ancora capire, non hanno la possibilità di farlo in questi feud da dentro tutti quanti. Dai, fate un feud, fateli parlare, fateli salire sul ring col microfono e dire qualcosa.

  • Fringe

    Articolo implacabile dell’anno a mani basse. Comunque questi AA campioni non riescono proprio ad ingranare. C’è poco da fare, se ti manca il carisma in WWE hai non ti basterà il lottato. E quindi mi collego ai cruiser. Cosa li hanno presi a fare se devo fare solo match da 5 minuti e neanche tanto belli? TJP in EVOLVE ha sempre regalato ottimi match, era la sua dimensione, stessa cosa per Gulak e Nese. Ma vedere un talento completo come Tozawa navigare a 205 live è la cosa che più mi sconcerta. Ovviamente per loro è l’approdo finale per motivi economici e non solo ma mi sia permesso di dire che da fan mi piacerebbe rivederli in altri lidi.

    • Captain Phenomenal

      il problema degli AA e che non hanno avuto nemmeno una storyline decente!!! all’inizio quando erano in faida con gli usos non stavano per nulla facendo male

  • Carlo Gobbini

    Manca un pezzo di PS mi pare 😐

  • Michele Giovagnoni

    Quando dissi che gli American Alpha erano inutili, senza carisma e mi facevano cagare tutti mi dissero “Eh guardati i loro match a NXT ignorante”. Beh, avevo ragione!

    • 3:16

      non hai ragione per niente

      • Michele Giovagnoni

        Per te

      • Michele Giovagnoni

        Infatti sono pieni di carisma vero? Sotterrano il New Day vero?

  • Daken Akihiro

    “So che Bailey non piace a nessuno perché sembra una piccola John Cena al femminile, per giunta cessa. Infatti è esattamente questo. E adesso ha anche il titolo del mondo. Ma poteva andare peggio, potevamo avere Naomi campionessa.”

    non ho mai letto una vaccata più grande

    primo: – se è una Cena al femminile è perché attiri ragazze e che abbiano un modello a cui ispirarsi; quando si difende Cena si fa sempre ‘sta logica, ma per Bayley no, visto che è “cessa”.
    secondo: ecco, proprio la parte del “per giunta cessa” è agghiacciante… e non dovrei nemmeno spiegare perché, è solo triste
    terzo: la costruzione non ha niente a che vedere con le capacità singole di un wrestler ep. 25234 e non dovrei nemmeno stare a dirlo; un esempio recente? NEVILLE (e ce ne sono di più lampanti fuori dalla E, tipo *coff coff* Naito *coff*)

    • Reyad

      Stavo ovviamente interpretando le critiche più frequenti e forse ingiuste. Difendendola considerando che Naomi è molto peggio di lei.

      • 3:16

        Bailey è molto brava, è una delle 4 horsewoman d’altronde. E Naomi non è cosi scarsa come l’internet wrestling vuole fare passare.

        • The Real Chosen One

          Non centra internet con Naomi.. é proprio scarsa. Extra-ring no comment.
          in-ring non fa altro che fare un botch dietro l’altro. Non è che se hai dell’atletismo sopra la media sai lottare.. Pensare che Naomi ha vinto tanti titoli woman quanti ne ha vinti Gail Kim mi fa rabbrividire..
          Se adesso anche Naomi è degna del titolo possono vincerlo TUTTE.

        • Irish Tommy

          ”Eh ma lei è qll ke fa i bocc’, nn è kapace111!!1!!IIndygnatooo”

          Io a sta gente farei vedere TUTTI i match femminili della Tna del periodo intorno al 2011. Quelli con le tizie di Jersey Shore, per intenderci.

        • Gian1908

          E’ la più scarsa della 4 Horsewoman

          • Daken Akihiro

            attualmente quella più scarsa nella long run si è dimostrata Sasha e la migliore Charlotte (e io ho supportato Sasha fin quando ci ho creduto, adesso mi ricredo senza problemi)

      • Daken Akihiro

        se era ironia, it went over my head and I apologize

  • Ma Bayley non è cessa 🙁

  • ;Destiel

    Bell’editoriale, ma Avrei evitato di dare della cessa a Bailey, dato che il sessismo in wwe è una cosa superata (o almeno o si spera).

  • bestsincedayone

    “and when Goldberg comes down here to this ring, he’s gonna get – Stacco pubblicitario – IT!!!!!!!!!!!” mi ha ucciso XD

  • SecondCitySaint

    Bayley cessa? Bello tu

  • WouldYouKindly PraiseTheSun

    “Bayley piccola John Cena cessa” ahahaha

  • Reyad

    Visto che tanti stanno scrivendo (giustamente) per difendere Bailey:
    1) Io adoro Bailey, volevo solo dire che non era una bellezza canonica per cui gli appassionati non le sbavano dietro come ad una Lana qualsiasi.
    2) Nel wrestling il fattore estetico ha un’importanza molto elevata. John Cena era John Cena anche perchè ha un fisico esagerato. Braun Strowman, Rusev. Che tu sia bello o brutto il look è fondamentale.
    3) Io sono bellissimo.

    • Daken Akihiro

      scuse a parte, tuttavia, il look di Bayley parla da sé quando vedi bambine vestite come lei (proprio come un certo John) 🙂

  • Irish Tommy

    Sono fermamente sicuro che il 98% di chi dà della cessa a Bailey se, tornando a casa se la trovasse nuda sul proprio letto, soffrirebbe della sopracitata eiaculazione precoce.
    Poi non so è, magari siete bbbelli voi.

    • TheBeastIncarnate

      Stima??

    • BelieveInTheShield

      Hai assolutamente ragione. Ovvio che non è la Trish/Torrie della situazione, però cessa non direi proprio.
      È una ragazza carina.
      E simpatica.
      E merita il titolo femminile, che piaccia o meno.

  • Y2J

    A me Bayley piace 🙁

  • TheBeastIncarnate

    No,cessa a Bayley,NO.

  • #BrandvsPhenom

    Editoriale implacabile, mi è piaciuto un botto hahahahah *thumbs up*

  • Michele Giovagnoni

    Ma veramente a qualcuno piace Bayley a livello fisico? Ahahah

    • Gualtiero Bianco

      In quanto a viso non sarà forse il massimo, ma per quanto riguarda il resto direi che ha tutto al posto giusto, semplicemente non è, probabilmente a causa della sua gimmick o del suo carattere, una Nikki Bella o una Lana che ci tengono a mettere in mostra il loro corpo.

      • Michele Giovagnoni

        Beh di sicuro ha un bel fisico a differenza di Dana Brooke ma sarà che io guardo più il viso che il corpo in una ragazza a me non piace proprio!