Lettori di ZonaWrestling benvenuti ad una nuova puntata dello show dei cruiserweight, made WWE: 205 Live.

Pubblicità

Ad aprire lo show odierno ci pensa il duo formato da Gran Metalik e Kalisto, in lotta con Kendrick e Gallagher.

1) Tag Team Match: Kalisto/Gran Metalik vs The Brian Kendrick/Jack Gallagher

(1,8 / 5)

Iniziano Kendrick e Kalisto, con il primo che riesce a vincolare a terra il rivale. Dopo un buon exploit del luchador mascherato, entra in campo Gran Metalik. Il Re delle corde si esibisce in una buona serie di manovre aeree, venendo, tuttavia, fermato dall’assalto combinato di Kendrick e Gallagher. Il duo heel riesce ad isolare Metalik, anche grazie ad una serie di cambi veloci. Dopo la facebuster dalla terza corda, arriva, finalmente, il tag per Kalisto che, con grande grinta e aggressività, riesce a fare piazza pulita dei rivali. Dragon roll e S.D.S. ai danni di Gallagher ma Kendrick interrompe lo schienamento. Brian K. continua a rimanere sul quadrato e ad aggredire Kalisto, costringendo l’arbitro a chiamare la squalifica.

Winner (by DQ): Kalisto and Gran Metalik

Dopo il match, Gallagher e Kendrick continuano ad infierire, senza alcuna pietà, sui rivali. Il fedele ombrello di Jack viene usato come un’arma contundente per offendere la gola di Metallik. Da segnalare come Kalisto, a terra dopo l’attacco degli heel, si è visto scagliare in pieno volto una bottiglia d’acqua da parte di uno spettatore.

Negli spogliatoi, Enzo fa la solita, pesante e ripetitiva, lavata di capa a Gulak e Daivari. Drew, da vero capitano, si prende tutta la responsabilità della vittoria di Cedric Alexander e la sua, consequenziale, candidatura a primo sfidante. Stasera, Gulak distruggerà e annienterà Cedric per far iniziare una nuova era dello show e, soprattutto, per farsi perdonare da Amore.

2) Single Match: Hideo Itami vs Colin Delaney 

[s.v.]

Il buon Colin può fare ben poco per fermare la furia dell’ex KENTA. Il giapponese utilizza il rivale per dimostrare parte del suo incredibile repertorio. GTS e Delenay viene mandato a dormire.

Winner: Hideo Itami

Nel backstage, Enzo dice la sua su quanto subito, la settimana scorsa, da Tony Nese. Prima che possa continuare nei suoi soliti vaneggi, viene interrotto da Cedric Alexander. I due sfidanti si stuzzicano prima del loro, poco imminente ma inevitabile, incontro.

3) Single Match: Drew Gulak (with Enzo Amore) vs Cedric Alexander

(2,8 / 5)

Enzo continua a disturbare il direttore di gare, mentre Drew conduce una decisa offensiva ai danni del rivale. Il primo sfidante prende le redini del match mettendo a segno una forbice alla testa, seguita da un dropkick. Drew imprigiona alle corde l’avversario, fino a farlo precipitare all’esterno del ring a suon di colpi diretti. Tornati sul quadrato, Gulak inchioda al suolo Alexander. Comeback di Cedric che si conclude con un salto, non perfettamente riuscito, fuori dal ring. I due rivali si scambiano rapidi tentativi di schienamento, prima che Gulak connetta con il braccio teso in giravolta. Alexander risponde colpo su colpo, andando a segno con la flatliner in salto. Dopo alcune azioni concitate, Drew si trova, spaesato e spaventato, sulla corda più alta. Cedric approfitta della situazione e chiude le ostilità con la Lumbar Check.

Winner: Cedric Alexander

Dopo il match, Daivari tenta di aggredire alle spalle lo sfidante ma il suo assalto viene rispedito al mittente dalla Lumbar Check di Alexander.

Per oggi è tutto. Passate buone feste gente!

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
4,5
Qualità dei promo
5
Evoluzione delle storyline
5
Claudio
Nel sito dal 2014, editorialista occasionale e reporter di 205 Live. Orgogliosamente sardo, venne folgorato da un Velocity su Italia 1 in giovane età; da allora non ha più smesso di seguire il Wrestling.