Benvenuti appassionati dei pesi leggeri. Come al solito, alla tastiera c’è The Notorious, pronto a raccontarvi tutto ciò che è successo nell’ultima puntata di 205 Live. Senza indugiare oltre, possiamo incominciare.

Pubblicità

Come al solito, l’episodio è preceduto da un video: questa volta, ci viene mostrata lo stesso filmato andato in onda due settimane fa, riguardante la nascente faida tra Hideo Itami e Akira Tozawa.

La puntata svoltasi a Worchester si apre con un incontro:

Drew Gulak vs Gran Metalik

(3 / 5)

Durante l’entrata di Gulak, ci viene mostrato un suo video pubblicato su Twitter, nel quale dichiara che farà cedere un altro membro del Lucha House Party. Inoltre, prima dell’inizio del match, Jack Gallagher e Brian Kendrick si accomodano al tavolo dei commentatori.

Come di consueto, Drew apre le danze con alcune prese a terra. Però, Metalik ci mette poco a liberarsi dalla morsa di Gulak, iniziando a disorientarlo con diverse manovre spettacolari. Una piccola curiosità che mi è saltata in mente a fine match: tutte le mosse più rilevanti fatte dal messicano sono state compiute con l’ausilio delle corde. Nonostante ciò, il membro del Lucha House Party ha svolto manovre di vario genere, tra le quali uno Springboard Drop Kick, uno Springoboard Moonsault, e, addirittura, una variante molto particolare del Coast To Coast, che hanno caratterizzato buona parte dell’incontro. Dopo un match dominato da Metalik, interrotto a sprazzi dallo statunitense, arriviamo al finale, dove, dopo una serie di roll-up, Gulak applica all’avversario la sua Gu-Lock in maniera molto repentina.

Winner: Drew Gulak

Successivamente, ci viene mostrato un video del quale Buddy Murphy è il protagonista: il prossimo sfidante al titolo si autodefinisce come uno dei più grandi lavoratori di 205 Live, e, per questo, niente gli portà impedire di vincere il titolo settimana prossima.

Di seguito, viene ripreso Akira Tozawa mentre effettua il riscaldamento nel backstage.

Si torna dalla pausa pubblicitaria con un altro match.

TJP vs Local Competitor (Christopher Guy)

[sv]

Prima del suono della campanella, ci fatto vedere un tweet di Perkins dove invita Paige a prenderlo in considerazione come nuovo atleta di Smackdown.

Match incommentabile, tenendo conto pure che l’unica mossa fatta dall’avversario sia stato un Drop Kick. Una vetrina per il filippino, che si mette in mostra sotto gli occhi del suo GM.

Winner: TJP

A fine incontro, TJP dichiara di aver fatto quella proposta alla GM dello show blu perché si considera superiore a tutti.

Di seguito, viene mandata in onda un’intervista a Cedric Alexander, dove il campione dice di non sentire la pressione. Inoltre, afferma di lavorare duramente in palestra ogni giorno, tanto quanto Murphy. In conclusione, proclama di meritare come nessun altro la cintura che porta alla vita.

Dopo l’ex membro del Titus Worldwide, viene ripreso pure Hideo Itami intento a prepararsi per l’incontro.

Dopo la pausa, è tempo per il Main Event

Hideo Itami vs Akira Tozawa

(2,5 / 5)

Prima di compiere la sua entrata, Akira Tozawa fa delle dichiarazioni al veleno nei confronti del giapponese.

Fin da subito, i due nipponici si dimostrano molto duri nei colpi. Inizialmente, la situazione di evolve a favore di Tozawa, ma Itami riprende presto il controllo grazie ad un Double Stomp alle corde. Poco dopo, l’ex NXT sposta la contesa fuori dal ring, per poi rientrare nel quadrato ed iniziare a provocare il pubblico con frasi del tipo “Respect Me”. Distrattosi da quest’ultimo aspetto, Hideo si fa sorprendere da una Hurricanrana dell’avversario, il quale, successivamente, esegue una Swanton sul rivale fuori dal ring. Nonostante tutto, Hideo Itami ritorna in vantaggio grazie ad una Tornado DDT, prova a sottomettere Akira, per poi subire un Roll-Up da parte di quest’ultimo. Tozawa prova ad innescare la sua mossa risolutiva, ma, così facendo, apre le strade al nipponico per eseguire una coreografica manovra dalla terza corda. Poco dopo, l’ex campione di categoria si esibisce con un bel Suicide Dive, ritenta la sua Swanton dal paletto di sostegno del ring, ma si conclude tutto con un buco nell’acqua, che dà la possibilità al suo avversario di chiudere la contesa.

Winner: Hideo Itami

L’episodio si conclude con i festeggiamenti di Hideo Itami.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Qualità dei promo
7
Evoluzione delle storyline
6.5
The Notorious
Ho 18 anni. Seguo il wrestling da quando sono bambino, ed è tutt'ora la mia passione. Mi autodefinisco un WWE guy, perchè mi interessa soprattutto la federazione di Stamford, ma allo stesso tempo, quando ne ho modo seguo anche le indipendenti. F**k The Mayweathers.