Twitter, oramai, viene spesso utilizzato dai wrestler per portare avanti le storyline che li vedono protagonisti. Tuttavia, talvolta, il noto social network è stato, altresì, teatro di scontri verbali al limite della decenza che poco hanno a che fare con la nostra passione principale. Il caso più recente è quello che ha visto coinvolte Sunny ed Ashley Massaro, entrambe ex WWE Divas. La prima, al fine di smentire alcuni rumors che la davano dedita ad una nuova attività, la prostituzione, ha pubblicato, nella giornata di ieri, questo tweet: 

Pubblicità

 

 

"Per vostra informazione: mi rivolgo a quelli che mi mandano e-mail per fare "un giretto" con voi. Mi spiace, NON sono un'escort. levateci mano. twittate ad Ashley Massaro. Ho sentito che abbia una certa esperienza in quel campo."

 

La cosiddetta "Original Diva" (insignita persino dell'onore dell'essere stata inserita nella Hall Of Fame del 2011), evidentemente non paga di quanto già scritto, ha risposto così ad un follower che si chiedeva se Sunny si fosse realmente data al "mestiere più antico del mondo":

 

"Io, invece, ho sentito che ash (Ashley Massaro, ndr) sia una prostituta"

 

Ovviamente, la risposta della vincitrice del Divas Search del 2005 non si è fatta attendere e, forse, neanche Sunny si aspettava una reazione simile:

 

"Trovo ironico che Sunny stia nuovamente parlando male di me – Qualche tempo fa, ho ricevuto questa foto da un ammiratore ma avevo deciso, seguendo la mia coscienza, che non l'avrei mai pubblicata."

 

"Tuttavia, poiché quella troia continua a dare fiato alla bocca parlando male di me, ecco a voi la foto che non avrei mai postato, almeno fino ad ora”

 

La foto, che non pubblichiamo qui per ragioni di buon costume, ritrae una donna, presumibilmente Sunny, masturbarsi senza veli.  Ashley, infine, ha concluso:

 

“Onestamente, pensavo che io e Sunny avessimo finito di dare spettacolo – Non so perché le abbia deciso di parlare male di me un'altra volta – Spero tu sia felice, adesso, amica mia. # ByeFelicia!”

 

Fonte: 411Mania.com & ZonaWrestling.net

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.