Afa of The Wild Samoans è stato ospite del programma podcast di Bill Apter, Is Wrestling Fixed?. Afa ha detto che suo nipote Roman Reigns merita una chance da parte del pubblico, ma soprattutto da parte della WWE.

Pubblicità

“È un ragazzo come altri ma ha bisogno di un’altra chance come la ebbe The Rock. Ha pagato certamente ha pagato la mancanza di esperienza ma la WWE non lo ha aiutato. Sarebbe dovuto diventare l’icona dei bambini. Spero lo diventi un giorno. Il business dei bambini è differente, sono più smart e tifano maggiormente senza far conto ad altro. Un tempo si ragionava così. Quando la WWE gli darà questa chance, anche il pubblico gli darà questa chance”.

FONTEWrestlingInc & Zona Wrestling
Corey
Dal 2007 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia e Coppa dei Campioni. Attualmente coordinatore ad interim del sito.
  • THE WYATT FAMILY

    Ha bisogno di un’ altra chance…..turn heel obbligatorio

  • Broken Daniel

    Un ragazzo come altri…..roman è fortunato: non li manca niente in merito al carisma ma soprattutto che lo si ami o odi roman sarà sempre visto come un papabile è sempre pronto Main event.

    • Cole

      Per me ha il carisma di un comodino, però sì, rimarrà in zona main event a lungo.

      • Broken Daniel

        Per carisma intendo che è un bell’uomo, se fosse come James allswort non ci punterebbero più di tanto.

        • Contro Nessuno

          James magari è anche bravo…ma lo usano come jobber…

          • Broken Daniel

            Esatto, però scordiamoci di vederlo in futuro come campione WWE tipo Daniel bryan

          • Contro Nessuno

            Certo, campione no.

          • Broken Daniel

            Ah contro nessuno
            Durante la rumble quando è entrato roman reigns, scommetto che mi hai mandato a benedire 12- 20 volte e ? Ahahah

          • Contro Nessuno

            Eh???

          • Broken Daniel

            Come eh XD
            Ti avevo scritto di stare attento a roman, mi avevi persino risposto quindi ho pensato che quando hai visto roman entrare con il 30 credevo mi avessi momentaneamente sfanculato xD

          • Contro Nessuno

            Ah. ok. 🙂

          • Broken Daniel

            Ah vedi ti sei ricordato….avevo paura di un tuo turn heel xD

          • Contro Nessuno

            Giammai! Se mi faccio un piccolo periodo heel me lo faccio alla Stardust/Broken Matt/Brother Nero/ecc….

          • Broken Daniel

            Ormai broken Matt Hardy è face 🙂

        • Cole

          Ah, ok

  • The Samoan Submission Machine

    Una volta, ora siamo nel 2017, una volta sia grandi che piccoli non sapevano di storyline, booking e chi ne ha più ne metta, i tempi sono cambiati…
    Io quando ero piccolo pensavo che Gangrel davvero beveva il sangue e che Kurt Angle con la sua Ankle Lock faceva molto male ai suoi avversari.

    • Mich Catinari

      Purtroppo la causa di tutto questo è una sola: Internet

      • SecondCitySaint

        Internet ha ammazzato la kayfabe

        • Mich Catinari

          Ed è per questo che, ad esempio, un personaggio come Bray Wyatt non potrà mai funzionare, al di là della sua scrittura

          • SecondCitySaint

            Peccato. Avessimo avuto Bray Wyatt al posto di Bogeyman (esempio più recente), ci saremo divertiti parecchio. Uno dei personaggi migliori!

          • Mich Catinari

            Considerando che io quando ero piccolo adoravo The Boogeyman.
            Questo è anche da esempio per tutti quei fan cresciuti che ora se la prendono con i bambini che tifano Roman Reigns o personaggi che non sono apprezzati dal pubblico adulto (tipo Santino Marella)

      • DeanAyane

        Vent’anni fa, quando andavo ancora a scuola, già si sapeva che era un “sport” predeterminato… non diamo tutte le colpe al web, i wrestler scrivono da una vita libri in cui svelano dettagli che rompono la kayfabe, ricordo anche il film sulla WWF (e sulla ECW) “Beyond the Mat” – anche questo oramai ha qualche lustro sul groppone – che non si nascondeva assolutamente dietro ad un dito…

        Se poi ti riferisci soltanto al fatto che siamo un popolo di booker (e di ct della nazionale) ti posso anche dare ragione, ma non è certamente per questo motivo che il wrestling ha perso molta della sua “magia”:..

        • Mich Catinari

          Quel film lo conosco ma non l’ho mai visto. Ma è ovvio che i wrestler scrivono libri da anni rompendo la kayfabe.
          Io comunque, in linee molto generali, mi riferisco alla seconda parte del tuo commento.
          Prima la gente legge le fughe di notizie di Meltzer sulla Rumble, guarda il PPV e poi ha il coraggio di lamentarsi. Fai un po’ te.

          • DeanAyane

            Questo problema c’era già ai tempi della Ruthless, ma rovesciato rispetto ad oggi… ricordo ancora che su di un sito concorrente uscì un editoriale (quindi scritto da un collaboratore e non da un utente) in cui ci si lamentava della vittoria a WM di Benoit e Guerrero, definiti testualmente “due nani”…
            Però ricordo che parlando direttamente con appassionati, non erano pochi quelli infastiditi da tale situazione, che insomma si lamentavano di atleti “piccoli” quando primeggiavano ad alti livelli, reclamando per loro una sezione apposita (quello che oggi c’é e viene definito da tutti “ghetto”).

            Tutto cambia e niente cambia… adesso è tutto un gridare allo scandalo per gente che è main eventer senza meritarselo, mentre è sempre stato sempre un po’ così… gente con un certo fisico (alcuni anche molto bravi, né) con la cintura e i Jericho e i Malenko a metà card, magari anche utilizzati in ruoli comedy… però una volta ci si gustava lo spettacolo così com’era… c’é da dire che era uno spettacolo più godibile di adesso, meno standardizzato… io non riesco proprio a farmelo piacere…

          • Mich Catinari

            Per carità, la realtà attuale ha i suoi difetti, anche se io il più delle volte lo considero un ottimo periodo, che sta a indicare la conferma del cambiamento di trend già iniziato tre/quattro anni fa.
            Ma alla fine nulla è perfetto, neanche le tanto decantate ruthless aggression era e attitude era.

            Riguardo Roman Reigns, io continuo a ripetere che se avesse debuttato una decina di anni fa avrebbe fatto faville e non avrebbe ottenuto i grossi fischi che ottiene ora dal pubblico generalista.

          • DeanAyane

            Riguardo alle ultime righe lo credo anch’io, magari non avrebbe subito avuto una presa “alla Batista” sul pubblico però di sicuro sarebbe cresciuto nel tempo un po’ più tranquillamente (leggi senza fischi continui).

          • Mich Catinari

            Quando io il più delle volte difendo Roman Reigns non lo faccio per via del suo lottato, ma perché nell’ottica della WWE è il perfetto uomo immagine, che riesce a catalizzare su di sé una notevole attenzione da parte del pubblico generalista o occasionale.

            Poi dal punto di vista lottato lo trovo di molto superiore al Batista del 2004/2005 (ossia il miglior Batista). Fa mosse che il wrestler di Washington si sognava. Lo trovo anche migliore del John Cena dello stesso periodo.

            Il problema è che purtroppo per lui è stato lanciato in un periodo particolare, in cui tutti si credono Smart e dove il tipo di wrestler preferito è quello che fa tremila mosse complicate e rischiose, che non importa se al microfono è una chiavica l’importante è che sia tecnico.

          • DeanAyane

            Batista sul ring era inferiore a Reigns però era riuscito ad un certo punto della carriera a migliorare molto nella recitazione (intendiamoci, senza mai diventare un the Rock).
            Probabilmente il problema di Reigns non è solo quello di essere l’uomo giusto nel momento (storico) sbagliato ma anche quello di essere stato lanciato in un momento in cui al mick era ancora molto acerbo… adesso può anche diventare un Jericho nei promo e per molti resterebbe comunque il “raccomandato” della situazione…

          • Mich Catinari

            Il microfono è l’ultimo dei problemi. Anche Becky Lynch al microfono fa pena, allora avrebbero dovuto linciarla nel momento in cui è diventata campionessa femminile di SDL.
            Anche la critica del “raccomandato” è una critica sterile e alquanto stupida

          • DeanAyane

            il microfono è l’ultimo dei problemi se sei uno molto bravo sul ring, parere mio…

            Cmq il web è tutto un “rincuorarsi” con (o un litigare per combattere) luoghi comuni, una volta si andava contro quelli tecnici e “piccoli” perché non erano credibili contro armadi à la Triple H, adesso è tutto un indignarsi contro part timers, Roman Reigns e raccomandati…

            il problema vero è che a tanti “vecchi” appassionati il prodotto non pare poi così tanto brutto… eppure 15 euro per un ppv non li spendono… e Raw ci diverte guardarlo ma quella volta ogni due/tre mesi… un motivo ci sarà…

      • Luca Petrillo

        Ragazzi, Meltzer, internet e compagnia bella hanno spu****ato i ritorni più belli e altro…

        • Mich Catinari

          A parte il fatto che Meltzer ci prende una volta Sì e dieci no, uno fa prima a non leggere notizie del genere.
          Poi ci si lamenta come nell’ultima Royal Rumble

    • The Lone Wolf

      Non sarebbe male che il pubblico si concentrasse sul godersi lo show, piuttosto che cercare di essere un tuttologo in materia.

      • The Samoan Submission Machine

        Su questo hai ragione, ma ormai si è andati avanti con la tecnologia,una mossa la si può vedere in ogni angolazione possibile si vede per forza che è “finta”

    • Francesco “Red Monster”

      Quanto mi mancano quei tempi

    • DeanAyane

      Domanda OT (visto che mi citi Gangrel): tu il wrestling WWF da piccolo dove lo seguivi?

      • The Samoan Submission Machine

        No, avevo delle riviste e guardavo video su youtube, ti parlo degli anni 2004-2008 quindi Gangrel non ho avuto il piacere di vederlo nei suoi anni.

        • DeanAyane

          Ah, ho capito… perché a quei tempi o si aveva la parabola (e magari te lo sorbivi in tedesco), o si aveva Stream (ma non so se trasmetteva RAW is WAR) oppure ci si scambiava videocassette… 😉 ero curioso!

          • The Samoan Submission Machine

            Ai tempi di Raw is War ero abbastanza piccolo, avevo 4 o 5 anni ahahah

          • 84nicola

            Stream ha iniziato con raw da Giugno 2001.

    • Contro Nessuno

      Il problema…è che anche da mark non si può guardare Roman.

      • The Samoan Submission Machine

        Hai ragione…

      • DeanAyane

        No, dai… per un mark Roman può anche sembrare coolissimo… non sto scherzando! Ha il physique du role, un attire che colpisce, il muso incacchiato, vince quasi sempre… non dico che piaccia a tutti i mark ma a molti di sicuro!

        • Contro Nessuno

          Un attire di mmmerda che sarebbe da heel. Perché “subisce” la metà del colpo.

          • DeanAyane

            eh ma un bambino o ragazzino lo vede e pensa “wow, entra sul ring con un’armatura! fico!”, questo intendo dire per l’attire che colpisce…

          • Contro Nessuno

            Ma poi rimane con un “non so che” perché non se lo toglie.

    • LANSE ARCIAAAAA !!!

      “La sgretola caviglieeeehhhh!!”, Valenti diceva una cosa simile.

    • Give me a Spell yeah! TFT

      Rispetto un tempo, i wrestler sono più ingabbiati e meno liberi d’interpretare un personaggio. Inoltre il prodotto era più crudo, più stiff e le compagnie non dovevano accontentare una platea troppo vasta e perbenista dove al suo interno ci sono sponsor e network che spingono per uno show patinato e piatto che non gli crea problemi con il politically correct (altra cagata ipocrita dell’era moderna). E’ certo che un personaggio puramente estetico e privo di personalità, è più governabile di uno Stone Cold mille volte più interessante ma “pericoloso” da mandare in onda. La vera piaga sono stati i reality che hanno invaso il 90% dei prodotti televisivi, rendendo tutto omogeneo.
      La WWE ha perso la sua identità nel momento in cui ha abbracciato in toto la parola “entertainment”.
      Eppure la maggior parte degli spettatori che seguiva il wrestling negli anni 90 erano adolescenti, seguiti a ruota dai ventenni e i trentenni che garantivano ascolti record.
      Le giustificazioni di oggi fanno acqua da tutte le parti e i dati riportati ne sono la testimonianza. Oggi il prodotto è meno attraente perché a nessuno interessa renderlo migliore. E la cosa più grave è che sono riusciti a convincere parecchia gente che è giusto così.

      • DeanAyane

        …e non solo perché non c’é stata più concorrenza da allora… anche perché la WCW era una signora federazione, adesso la gente la conosce per sentito dire e ricorda i momenti più strani tipo Arquette, e cose del genere…

        Stavo appunto guardando qualche match made in WWF, c’è poco da dire… non per fare il nostalgico a tutti i costi, ma persino l’inquadratura di un Rocky che seguiva l’avversario da un monitor aveva un altro significato… e Foley facevi fatica a non crederlo pazzo per davvero, anche solo per quello sguardo e quel modo di parlare…

        • Give me a Spell yeah! TFT

          Inoltre è passata per legge il falso storico del “fallimento” della WCW. Una versione che probabilmente va a genio ai signori dell’AOL Time Warner che decisero di sopprimere il prodotto wrestling per dare spazio alla spazzatura da cui saremmo stati invasi nel decennio successivo come, i reality che a loro dire, rappresentavano un modo più “acculturato” di fare televisione rispetto al brutale wrestling. In realtà avevano studiato il modo di farci inghiottire merda pagandola due soldi.
          I giovani d’oggi che sono cresciuti con questi prodotti hanno parecchio le idee confuse e se non parte da loro il desiderio di conoscere realmente le cose, andando a cercarle, continueranno a balbettare che il prodotto è migliorato perché non è più trash com’era un tempo. Quando sono immersi nel trash, quello vero, dalla mattina alla sera.

          • DeanAyane

            i reality ed i talent sono una rovina… :/

  • Peppe Black

    Con Roman la WWE sta facendo tutto di proposito e direi che gli riesce bene. Il loro scopo è quello di far parlare di lui, nel bene o nel male. Anche se sommerso di fischi è pur sempre una reazione, il giorno in cui entrerà e il pubblico non se lo filerà ne per insultarlo ne per incitarlo allora la WWE cambierà davvero qualcosa e forse vedremo il famigerato e atteso turn heel. Spero che quando avverrà sarà fatto bene, che sia duraturo e che non duri giusto 2 mesi per poi farlo tornare super Roman l’invincibile. È migliorato molto questo ragazzo, gli manca solo una buona gestione.

    • BelieveInTheShield

      Tutto giusto, disamina perfetta.

  • The Chick Magnet

    Questo qua è rimasto negli anni ’80.

    • LORD_SUNSHINE

      Ancora una volta il Teorema del Wrestler ritirato colpisce ancora

  • Tony Dillinger Terry

    Forse ai fans temo non sfiorerà mai l’idea di accoglierlo per una buona volta con un un silenzio assordante (tipo Ellsworth).

  • m4p0

    Ma un’altra chance cosa? Da quando è arrivato nel main roster è sempre stato o nel main event o con un titolo alla vita, a volte tutte e due le cose insieme. Se non sono chance queste… deve cambiare rotta, altroché.

  • Fringe

    Ormai io mi sono rassegnato. I fan di internet saranno si e no il 10% e la WWE accontenta questa fetta soltanto dopo aver accontentato i restanti tifosi. Quindi lui rimarrà la in alto e basta. Non c è bisogno di parlare di altre chance.

    • King Cuzzy

      Che Dio ti benedica fratello.

      • Fringe

        Non so se lo farebbe dopo tutto quello che gli ho detto 😀

        • King Cuzzy

          Tranquillo fratello, il Signore perdona XD

        • Francesco “Red Monster”

          Dio turna in continuazione

          • Cole

            Dio è heel per definizione.

          • Contro Nessuno

            No. Voi siete gli heel.

          • Cole

            TRIGGERED

          • Contro Nessuno

            Ma che significa?

          • Cole

            Praticamente quando qualcuno si incaz*a per qualcosa che viene detto o fatto, è un meme preso da youtube(una porcata insomma ahha).

          • Fringe

            Non si riesce a capire se sia heel o face

          • DeanAyane

            Dio è booker, scrive le storylines senza che noi nemmeno ce ne accorgiamo… e quando meno ce lo aspettiamo DELETE

          • Give me a Spell yeah! TFT

            E subito dopo OBSOLETE…

          • Give me a Spell yeah! TFT

            Dio è tweener come Mazzone.

          • Contro Nessuno

            Qui però hai preso spunto…. 😉

        • Contro Nessuno

          Sì…dai…più o meno.

    • LANSE ARCIAAAAA !!!

      Poi quale altra chance, non mi pare che sia mai sceso dalla cresta dell’onda con i fan mark.

      • Fringe

        Io spero che un giorno si svegli con la voglia di tentare la carriera nelle MMA e che sia uno fortissimo così lo parcheggiamo in UFC, Bellator o dove vuole in modo da non vedere più superman punch in WWE

        • #teambringit

          il problema è che li dovrebbe uscire dai cicli nel periodo in cui si prepara a 360° per il debutto e perderebbe molta forza muscolare e sarebbe meglio anche che scendesse di una classe di peso

          • Fringe

            Mi va bene. Basta che succeda

    • Give me a Spell yeah! TFT

      Papà, mamma e bimbo/bi. Questa è la platea della WWE. Il resto è in piccionaia a urlare.

  • LORD_SUNSHINE

    Vabbè il Sig. Afa non mi sembra molto obbiettivo nella sua analisi .

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    “La WWE non lo ha aiutato”…

  • ShowOFF

    Bambini e smart nella stessa frase.

  • Mattia Barra

    “I bambini sono Smart”…

  • Contro Nessuno

    Un’icona per bambini cosa???!?!!???!
    Ma ti pare l’estetica giusta??
    Un reietto che non gli frega niente di tutto e mena. Espressioni che pure una foglia morta avrebbe più espressività!!!!
    Grazie al cavolo…..tutti vorremmo essere face, perché nella vita nessuno è totalmente cattivo. Siamo umani. Ma questo è il wrestling, bisogna capire cosa è meglio per il singolo elemento. E non scegliere in base a quello che uno vuole. Ma chi vi credete di essere??!!!!??!?!
    Guarda….che anche se non so lottare, vengo lì e ti picchio se sento un’altra stronZata!

    • Cole

      Sì, ma calmo eh

      • Contro Nessuno

        Guarda…sai la corsa di Mazzone….

        • Give me a Spell yeah! TFT

          Mazzone era Tweener. = _ =

          • Contro Nessuno

            Mazzone the best!

    • Give me a Spell yeah! TFT

      A me sembrano tutti idoli per bambini. Ai cattivi mancano solo lo onomatopee con scritto Crash, Bang, Gulp….

  • Riccardo Amoruso

    I bambini lo amano. La settimana scorsa ero a uno show ICW e ho incontrato un bimbo (una decina d’anni) che voleva fare 4 chiacchiere. Era abbastanza smart, mi ha parlato di come le cose nel 2004 fossero meglio, per poi concludere dicendo che a lui Roman piace e non andrebbe fischiato

    • Broken Daniel

      Ovvio che i bambini lo amano, magari sperano un giorno di avere qualche caratteristiche di lui, come facevamo noi.
      Se ci pensi tutti noi da piccoli volevamo “assomigliare ” a cena/ orton proprio perché sono alti,grossi e forti.

      • 1907IceFire .

        la differenza è che cena al microfono è abile e sul lottato ha decine di match grandiosi alle spalle (ultimo ma forse non ultimo quello della rumble) reigns al mic è poco sopra i livelli di lesnar e sul lottato sta migliorando un po’ ora ma è partito dal livello palo della luce, ora sarebbe un ottimo midcarder…siamo passati dal bimbo che voleva diventare daniel bryan a quello che vuole diventare reigns 😀 ma anche no spero restino affezionati allo yes yes fino ad un face migliore

        • Broken Daniel

          E ma reigns is really really strong! XD
          Mi immagino i bambini: mamma anch’io voio fare esplodere i fuochi d’artificio con un pugno al pavimento come rouman reigns! XD

        • Riccardo Amoruso

          Perché secondo te i bambini capiscono di queste cose? Mica sanno vedere se uno è bravo nel ring o al microfono, si godono lo show per quello che è (beati loro, li invidio). E a loro Roman purtroppo piace

      • Riccardo Amoruso

        Io Rey, è lui il motivo se ho iniziato a seguire

        • Broken Daniel

          Pensa che io avevo 9 anni ma nonostante ciò mi piaceva anche jbl xD

          • Riccardo Amoruso

            Io stessa età, ma gli heel non mi piacevano. L’unico era, chissà perché, Burchill, con la gimmick da pirata. E poi vabbè, Undertaker che però non era proprio heel, ma lui è un caso a parte, è quel grande amore che dura tutta la vita e non passa più

          • Broken Daniel

            Straaaaquooooto !!

  • Frank

    AHAHAHAHAHAH

  • 1907IceFire .

    essere smart e tifare roman reigns è come dire di essere contro la guerra e costruirsi una bomba nucleare in garage…la famigghia colpisce ancora

    • Broken Daniel

      Secondo me il titolo della news doveva essere: anche roman reigns ha dei fans.
      ajahahahaha

      • 1907IceFire .

        è indubbio che li ha ma sai, in wwe chiunque subisce vessazioni e salva gli amici ha pop favorevoli, il problema viene nel momento in cui al posto di essere acclamato da tutti senti piu’ fischi che applausi, la wwe dovrebbe capire che reigns piace solo a chi è condizionabile dai fattori che ho espresso mentre a tutti gli altri fa schifo…rollins tipo ha tutta un’altra reazione del pubblico, e fa specie sentire dall’audio che sembra piu’ face KO rispetto a reigns, continuano su una strada senza via d’uscita, con un turn heel guadagnerebbe credibilita’, l’avessero fatto 1 anno fa quando era l’ora giusta oggi con un turn face per me sarebbe apprezzato da molte piu’ persone che almeno sul lottato ha fatto passi avanti (pure se non è da main event ancora)

        • Broken Daniel

          Esatto!
          Il Mio commento è ironico 🙂

          • 1907IceFire .

            si si avevo capito era un’integrazione al discorso di prima 🙂 comunque pazienza Vince su ste cose è peggio di un sordo andra’ avanti per sta strada a WM 40 avremo ancora superReigns con almeno una decina di giri titolati sulle spalle

          • Broken Daniel

            Il video tributo di reigns con tutte le cose che ha fatto in carriera, potrà essere considerato un video horror xD

          • 1907IceFire .

            😀 comunque un po’ mi spiace per lui, chi lo odia personalmente per me sbaglia quelli da odiare son quelli che l’han tenuto li per anni non vedendo quanto era scarso, si sta pure sforzando poverino è che partiva da cosi’ in basso che sembra non arrivare mai a livelli accettabili ed ha avuto gia’ troppo

          • Broken Daniel

            Ovviamente condivido.

      • Contro Nessuno

        E la risposta è sì. Uno.

    • _Romanov_

      Ah , bel ragionamento! Quindi uno deve tifare solo i migliori, uno deve tifare solo 4-5 atleti del roster, per essere definito smart. Quindi uno che si professa intenditore di calcio , non può tifare squadre come Pescara, Verona, San Benedettese, perchè non giocano un bel calcio. Tu di smart hai solo la macchina , se va bene.

      • 1907IceFire .

        Se è per quello tifo Atalanta che vuol dire…ma il club non c’entra coi giocatori, non so che squadra tifi ti faccio l’esempio casuale sul Barcellona cosi’ non si fa torto a nessuno…chi tifano tutti?tifano Messi,Iniesta,Suarez,Pique….un tifoso di Bousquet non l’ho ancora trovato tipo, vuol dire che è scarso?assolutamente no ma vuol dire che non è al livello degli altri semplicemente, cosi’ come Reigns è inferiore a tanti altri in WWE quindi vengono preferiti altri atleti da chi ha piu’ di 12 anni…tu avrai pure il BMW ma è meglio che vai a fare il ripasso di italiano per capire i concetti ed esporli meglio senza paragoni stupidi 🙂 il tuo discorso reggeva nel caso avessi offeso una indy rispetto alla wwe con l’atleta singolo di uno sport non c’azzecca manco per ……

        • _Romanov_

          Grande, dopo aver dimostrato di capire poco, anzi pochissimo di wrestling, sei riuscito a dimostrare che capisci ancora meno di calcio. Credo sia un record! Quindi gente, non tifate quelli scarsi, non tifate chi vi sta più simpatico, tifate il più forte! Con questo ragionamento , non si dovrebbe tifare gente come Cesaro, che nell’overall non è minimamente vicino a Aj, Owens, Zayn, Rollins, Cena, Joe, Roode. Non si deve tifare Sheamus, Miz, Neville, Corbin, Wyatt, Orton perchè altrimenti non si è smart. Certe ****** le pensi anche oppure vengono naturali?

          • 1907IceFire .

            Si tifa quello che piace di piu’ o devi tifare per gli underdog a forza per essere smart? 😀 hai dimostrato di non capire ulteriormente un ragionamento in italiano tanto per commentare e dire la tua (che non è stata richiesta ma hai voluto dar fiato alla bocca lo stesso) in ogni caso ripassati che vuol dire smart e vedrai che ti sei risposto da solo 🙂 i vari atleti hanno un ipotetico punteggio su mic e su lottato mi pare ovvio che un AJ che sa intrattenere il pubblico e fabbrica tanti match ottimi sia da elogiare piu’ di un Roman Reigns che intrattiene meno il pubblico e sul lottato ha meno capacita’…essere smart significa riconoscere i meriti degli atleti mi pare ovvio che se mi chiedi preferisci Messi o Balotelli non esista paragone.La tua ulteriore risposta non è richiesta quindi non sei obbligato a esprimerti su un mio parere fatti il tuo articolo come tutti 🙂

          • _Romanov_

            A te le brutte figure piacciono proprio eh. Commenti su un sito pubblico, se non vuoi risposte evita di commentare, “smart”.

          • 1907IceFire .

            blablabla vorrei vedere quanto mi commenteresti di persona visto che ti appiccichi alle ca**ate e parli sotto i post di altri al posto di fare i tuoi 🙂 mister sotutto io 😀

  • Irish Tommy

    Non aiuta per nulla dire ”dovrebbe diventare l’icona dei bambini”.. fategli fare qualcosa per cui sia più portato

    • Contro Nessuno

      Turn heel!

      • Irish Tommy

        E’ sicuramente più facile farsi odiare che farsi amare, effettivamente

  • Give me a Spell yeah! TFT

    The Rock ebbe una seconda possibilità grazie all’attitude che gli permise di esprimersi, altrimenti avrebbe fatto la medesima fine. Con il booking odierno la vedo dura.

    • Contro Nessuno

      E poi almeno lui è stato heel per un po’.

      • Give me a Spell yeah! TFT

        Oggi abbiamo un Cena face da almeno dodici anni che va in giro vestito come un quattordicenne. E non c’è verso di turnarlo nonostante lui stesso abbia manifestato il desiderio di cambiare rotta. Un tempo non si facevano problemi a turnare Hulk Hogan pur di rendere più interessanti le cose. E il merchandising andava ugualmente a ruba. A già, si parlava del fottuto politically correct …

        • Contro Nessuno

          Bah…bisogna far ricordar loro il fatto di Arc…

          • Give me a Spell yeah! TFT

            ^ _ ^

        • DeanAyane

          E’ pur vero che in WCW hanno spremuto il “limone hulkamania” fino all’ultimo goccio prima di turnare il buon Hulk… e c’era pure la questione dei diritti Marvel sul nome dell’icona che spingeva la fed di Orlando verso un nuovo “Hollywood Hogan” piuttosto che sulla conferma dell’ormai storico nome “Hulk Hogan”…

          Tornando ai giorni nostri, credo che Cena non turnerà mai, purtroppo… o forse per fortuna… perché non lo sopporterei heel codardo, non avrebbe senso!

          • Give me a Spell yeah! TFT

            Finiamo sempre sul tipo di prodotto. Cena heel sarebbe una manna per il personaggio e per eventuali risvolti nelle story line che darebbero una rinfrescata allo show. Il problema è che con la fretta che hanno sempre di aprire e concludere le cose, finirebbero con il creare la solita confusione che annacquerebbe le sceneggiature con le sintomatiche interruzioni improvvise delle stesse. Tutto ciò a discapito di un’attenta e accurata costruzione nel tempo (Brother OF Destruction docet). Oltretutto i villains sono dipinti come i cattivi di braccio di ferro (Cody R docet) con buona pace dell’introspezione (Mick Foley docet) e i possibili colpi di scena.

  • Reigns ha avuto tante possibilità. I bambini da come li descrive sembrano degli idioti che tifano e ti seguono senza domandarsi o pretendere nulla, bello avere zombie come fan.

  • Martellone™

    Reigns è limitato dalla WWE
    www. youtube. com/watch?feature=youtu. be&v=4aV3yM8g_T8

  • The Real Chosen One

    Avrebbe dovuto smettere molto prima di fare gli headbutts così forse avrebbe conservato qualche neurone che non gli avrebbe permesso di sparare ca*ate assurde..

  • Eddie Guerrero

    caro cugino di Reigns ma cosa stai a dire non sono per niente d’accordo, Reigns non è chissà cosa nel ring migliorato ma di poco quindi non è ancora questo gran che, ora beccati questo l’ira di Big Show. https://uploads.disquscdn.com/images/39f0f88f0964782ccb682bba14577b3d1a03620533e633212382c262d2aa700b.gif

  • Stex14

    dio santo…

  • Giovanni Vella

    È migliorato ma ormai per me c’è la moda di fischiarlo anche se non lo merita, quella rumble del 2014 dove era osannato solo per non vedere vincere Batista ha segnato l’inizio della sua ascesa, peccato che non fosse tifato per meriti suoi ma per demeriti dell’avversario..
    Comunque per me è un buon wrestler e gran parte dei fischi sono,per me, una moda

  • koikoioni

    Ma sta già subentrando a Cena come icona per i bambini, sembra parecchio evidente. Afa che fai, ti droghi?