La star della WWE AJ Styles ha preso recentemente parte ad una conferenza stampa con Sportskeeda. Ecco i punti salienti:

Pubblicità

Sui Fans che lo applaudono:

A volte devi semplicemente seguire il flusso. Il mio lavoro è essere qualsiasi cosa ti chiedano di essere sotto forma di AJ Styles. A volte però non va esattamente come vorresti perchè i fans alla fine decidono per te. Non è la prima volta che comportano in questo modo, e ad essere sincero mi lusinga. Non importa cosa dica o faccia, a volte non posso semplicemente essere fischiato da loro. Ma allo stesso tempo, faccio del mio meglio e sono felice di ricevere una risposta, che questa sia positiva o negativa.”

Sul competere a Wrestlemania:

Non puoi realizzare quanto sia grande Wrestlemania fino a quando non ci sei dentro. Aver preso parte alla più grande Wrestlemania di sempre è stato folle ed elettrizzante allo stesso tempo. Non avrei mai pensato che un giorno avrei avuto la possibilità di competere a Wrestlemania, e non avrei mai pensato che un giorno avrei avuto la mia Wrestlemania Moment, è stato fantastico. La notte dopo mi sono dovuto sedere e pensare ‘wow, ho appena combattuto a Wrestlemania. Sono definitivamente una Superstar WWE.’ E’ stato un momento grandioso della mia carriera, senza dubbio.

Sul possibile approdo di Shinsuke Nakamura nel Main Roster:

Non vedo l’ora che Shinsuke Nakamura esca da NXT per venire nel Main Roster. So che è un grosso talento e sta per diventare il più grande al mondo. L’ho capito anni fa. E’ eccitante pensare a tutte le novità che stanno arrivando a Raw e Smackdown.”

  • TheMoneyMaker

    Beh è una leggenda, si è fatto in 4 per 18 anni tra Indies, TNA, ROH e Giappone, l’applaudirlo invece di fischiarlo è semplicemente una questione di rispetto.

  • DudleyVille7

    Come si fa a fischiarlo?

  • Fringe

    AJ ci sta chiedendo di fischiarlo e se noi lo apprezziamo per davvero dovremmo assecondarlo

  • Tajiri

    Styles vs Nakamura a mania vi prego c’è tempo

  • Rowdy

    Solo Jericho e Punk riescono a farsi fischiare/applaudire a loro comando. No anche Edge a pensarci bene, lui forse più dei due precedenti perchè riusciva davvero a essere Top heel o top face

    • stefano sicorello

      Dipende in determinati palazzetti (chicago) punk non lo fischiavano mai, neanche quando disse che era la festa dei lavoratori e che quindi non avrebbe combattuto, anzi scoppio il boato di approvazione del pubblico di Chicago. A seconda dell avversario è difficile fischiarli contro cena e reigns sicuro non li fischiano mai questi tre.

  • Eddie Guerrero

    Aj Styles semplicemente immenso e un mito, ma come fai a fischiarlo è pazzesco eccezionale formidabile un grande, c’è se lo fischi è un grande se lo elogi è un grande ma fischiarlo purtroppo è impossibile perché sul ring è fantastico come anche i suoi promo e l’ultima puntata di Smackdown ne è una prova.

  • Lucky

    Aj Styles, si è guadagnato il rispetto, in anni di sudore e sacrifici. Praticamente è come un calciatore vedi: Totti, Baggio, Del Piero, Di Natale, Ronaldo ” IL FENOMENO” ecc.
    Impossibile fischiare questi personaggi.

    • Soren_Kierkegaard

      Di Natale che diamine c’entra in quella lista?

      • Lucky

        Esclusi tifosi napoletani, ho sempre sentito applausi per lui… è un giocatore molto sottovalutato da molta gente…

        • Soren_Kierkegaard

          LOL da qua alla fine dei tempi

  • _Romanov_

    Fischiarlo quando è heel, è semplicemente riconoscerne il lavoro.

  • LORD_SUNSHINE

    spero che Nakamura vada a Smackdown.
    A raw, rischierebbe di fare la figura dello scemo contro Reigns

  • Non è un heel che la gente vuole fischiare, è AJ Styles, la gente lo vuole tifare a prescindere, dopo la faida con Cena poi figurati…

  • SunBro245

    Styles è difficile da fischiare. Ad ogni show i fan gli tributano il giusto rispetto essendo uno dei più grandi, se non attualmente il più grande performer, il che, superato l’orgoglio personale, è scomodo in chiave storyline. Styles è sempre costretto a usare frasi denigratorie per richiamare il pubblico all’ordine ricordandogli che è heel e deve essere fischiato. Questo è imputabile al fatto che ormai i fan tendono ad andare agli show più per fare i protagonisti che per essere partecipi, quindi pop, heat o momenti di passività a caso, i fottutissimi cori per CM Punk e così via. Purtroppo si è persa l’atmosfera giusta che c’era nel decennio scorso. All’epoca c’era Edge, secondo me assieme a HBK il migliore in assoluto di sempre a giocare con il pubblico per ricevere la reazione adeguata. Da heel lo odiavi fino all’insofferenza, da face lo amavi a prescindere.

  • _Romanov_

    Stone Cold riusciva a farsi fischiare, The Rock riusciva a farsi fischiare, Angle, HBK, Hogan… potrei andare avanti all’infinito. Se un heel è un ottimo heel, riesce a farsi fischiare.

    • DETH

      Negli anni 90.

      • _Romanov_

        HBK nel 2005, Rock fino al 2003, Jericho da sempre, Triple H idem. Devo andare avanti?

        • Jericho fischiato da heel, da sempre? Ma se viene sempre tifato da ogni arena in cui è, prima del turn.

          • _Romanov_

            Dai su ragiona un attimo prima di commentare a caso, l’ultimo stint di Jericho è quasi da comedy heel, riesce a far ridere e inventa tormentoni. Il vero Jericho heel, riesce a farsi fischiare pure da sua madre. Faida con HBK, Punk ecc.

          • Ma non c’entra nulla, Jericho heel degli anni passati è vero, era tutta un’altra cosa (in termine di vero e proprio heel) e veniva fischiato e quindi funzionava il suo character da heel, quello di oggi è sì, un po’ comedy heel, ma in molte puntate di Raw venne comunque sia fischiato, considerando che gli show si fanno negli USA e il pubblico è molte volte mark. Comunque è inutile fare paragoni con gli anni della Ruthless Aggression Era, lì il pubblico di un tempo era molto più differente rispetto a quello di oggi, io l’unico heel che oggi riesco a trovare che non sia applaudito, è The Miz (basta andare contro DBryan, e verrai fischiato sempre, lol).

          • _Romanov_

            Il 2012 non fa parte della RA, come non fa parte della RA il 2015 quando Rollins era il top heel della federazione assieme a Triple H. Quindi , di che parliamo?

        • L.A.X.

          Il pubblico di riferimento con l’esplosione del web è cambiato.

      • _Romanov_

        Dimenticavo Bryan e Punk, così per dirne altri due.

        • DETH

          Si a Raw magari, poi arrivati al match in ppv c’era chi tifava Micheals contro Hogan, Punk contro Taker, Bryan contro Punk, Aries contro Hardy, chiunque contro Cena ecc.

          • _Romanov_

            Sempre e decisamente pochi. I match contro Cena e Reigns fanno categoria a parte , in quanto entrambi raccolgono reazioni miste. Se sei un heel ti fai fischiare senza se e senza ma. Aj non riesce a farsi fischiare nemmeno coi promo.

          • DETH

            Sempre e decisamente pochi? Nella maggior parte dei match che ti ho elencato sto parlando dell’80% del pubblico che tifava “al contrario”, e Reigns e Cena non raccolgono reazioni “miste” (basta cercare di credere a forza a sta bugia) raccolgono reazioni negative.
            Se AJ Styles non viene fischiato beh evidentemente vuol dire che al pubblico attuale piacerà pure da heel, non è colpa sua, come ho scritto in un altro commento la cosa è parte di un processo evolutivo nel modo di concepire l’intrattenimento e lo sport che non può essere fermato, anzi è il prodotto che dovrebbe cominciare ad adattarsi; finchè se lo tengono così vuol dire che a loro la cosa sta pure bene, magari anzi non lo turnano proprio perchè sanno che da face eclisserebbe i loro handpicked champions. Che poi si sa dalla notte dei tempi che gli high flyer suscitano istintivamente reazioni da babyface…

          • _Romanov_

            80%? No dai, non puoi aver detto sul serio. I match li guardi col paraocchi? Nemmeno nel match più controverso che hai citato , Hogan-HBK, il pubblico era per l’80% con l’heel. Guardati la reazione alla vittoria, la maggior parte del pubblico salta in piedi, altroché. Cena raccoglie reazioni negative? Dove vivi? In che mondo, i cori “let’s go Cena” sul tuo televisore non si sentono? Cosa vorrebbe dire ” Styles piace pure da heel” anche tutti quelli che ti ho citato piacciono da heel, ma sono in grado di farsi fischiare, quantomeno coi promo. Se fischio un heel, vuol dire che esso fa egregiamente il suo lavoro. Se lo applaudo quando fa un promo heel, vuol dire che non è ottimo a fare l’heel.

          • DETH

            Vero, sbagliato io, con quel “tutti contro Cena” credevo di aver inconsciamente elencato una miriade di match dove era sommerso dai fischi e l’avversario era tifato come un top face tipo Wrestlemania 22, se non te ne sei accorto lì eri te ad avere paraocchi e tappi alle orecchie; e comunque se le reazioni che tu chiami miste sono composte da più “Cena sucks” che da “let’s go Cena” si chiamano reazioni negative.
            Comunque il pubblico attuale non è più così, tifa ciò che gli piace e schifa ciò che gli fa schifo; se il “fare l’heel” di Styles consiste nel dire che romperà il culo a Cena il pubblico lo inciterà perchè loro vogliono che rompa il culo a Cena, se dice che merita il main event di Wrestlemania verrà incitato perchè il pubblico lo vuole nel main event di Wrestlemania e pensa che lui lo meriti, face o heel che sia.
            È il concetto di buoni o cattivi ad essere relativo, sta al business evolversi ed adattarsi; tanto alla fine che un qualsiasi atleta sia sostenuto è solo tanto di guadagnato, nel bene o nel male è interesse e possibilità di guadagno, è quando invece viene fischiato che rimane il dubbio se siano reazioni dovute ad un buon lavoro da heel o schifo da parte degli spettatori, e quando succede a un face la cosa se permetti è ben più preoccupante di uno Styles amato da heel.

          • _Romanov_

            Non sono per niente d’accordo. Rollins è un esempio lampante di quanto una superstar, per quanto possa essere ottima, da heel funzioni alla grande. Styles semplicemente non lo è.

          • DETH

            Certo, infatti al suo incasso è venuta giù l’arena e contro Reigns il pubblico si è sempre schierato con l’heel; funzionasse così bene come intendi a quest’ora sarebbe rimasto heel in modo da avere il nuovo Cena ed il nuovo Edge, così non è stato.
            Ma ad ogni modo tutto ciò ormai non conta più, un heel è buono nel suo ruolo se sa trasmettere la cattiveria, poi che al pubblico piaccia il cattivo perchè badass è un altro discorso. Il parere del pubblico non può contare solo quando fa comodo per supportare la propria tesi, se non conta per i face malcagati non conta nemmeno per gli heel tifati e viceversa.

          • DETH

            Rispondo qui perchè l’altro tuo commento è in attesa di essere approvato, disqus ha qualche problemino con la parola “càzzo” che infatti ho dovuto digitare con un accento.

            Con la frase del parere del pubblico che conta solo quando conviene per supportare la propria tesi non ce l’avevo con te, era un discorso più
            generale prendendo anche in esame alcune scelte della WWE a lungo
            termine e la giustificazione data da pseudoesperti.
            Sugli esempi che mi hai fatto beh Miz su quanto magari si possa essere d’accordo in merito con le sue accuse contro Cena rimangono accuse da complottista e rosicone, di uno che con tutto l’impegno messo è sempre stato inferiore a Cena e ciò lo si percepisce, poi comunque Miz e Cena hanno una lunghissima rivalità alle spalle, e anche lì poi arrivati al match il pubblico alla fine si schierava con Miz, quindi anche questo rimarrà da vedere… su Styles la questione è proprio quella, la narrazione, lì c’è semplicemente un uomo che è stato fregato, che ce l’ha messa tutta, e ora sta reclamando una title shot legittima per la quale anche il pubblico è d’accordo, questo non è essere inadatti a fare l’heel o inadatti a fare il pubblico, è coerenza narrativa. Io è proprio questo che intendo quando dico che nell’intrattenimento c’è un processo evolutivo che non deve essere fermato, qui c’è un’innovazione in corso che nel wrestling non si vede tutti i giorni, un personaggio spocchioso, spavaldo ed antipatico ma che lotta con uno stile indiscutibilmente spettacolare tanto da far quantomeno rispettare l’atleta e che è attualmente invischiato in una faccenda in cui ha tutte le ragioni del mondo; vedendo la situazione con una concezione antiquata e superata si parlerebbe di un heel che lotta con uno stile da face invischiato in una storia sbagliata che lo fa sembrare face ad un pubblico che sbaglia ad accoglierlo da face perchè alla fine è sempre un heel e gli heel vanno odiati a prescindere, vedendola invece con una concezione innovativa si parla di una persona magari arrogante ed antipatica ma comunque un atleta molto preparato e determinato a vincere con ogni mezzo a sua disposizione e che in questo momento è casualmente dalla parte della ragione in un mezzo casino con la dirigenza secondo una storyline che mette in discussione la moralità di tre persone del tutto a caso, starà poi alla singola persona sugli spalti o davanti alla tv decidere se supportare Styles per le sue ragioni o per l’essere semplicemente un vincente o non supportarlo perchè tanto ragioni o meno rimane uno stronzo e se gli va di sfiga una volta tanto è perchè la ruota gira per tutti. Secondo me la seconda visione delle cose è migliore perchè è più realistica e si adatta a una visione del mondo attuale, mentre l’altra è una visione che si fissa su un dogma di tempi ormai lontani in cui la gente accettava passivamente tutto ciò che succedeva perchè pensava che il wrestling fosse vero.

  • DETH

    Ecco, l’ha ammesso lui stesso di esserne lusingato. Alla faccia di tutte le teorie di gente come Posa che cercano di frenare un processo evolutivo non solo del wrestling ma dell’intattenimento in generale propagandando una stupida visione smark del prodotto.
    Quando i loro top heel sono amati ed i loro top face fischiati un errore di fondo c’è per forza, sta a chi decide fare un mea culpa ed avere l’umiltà di cercare di capire che l’errore è loro (e non del performer) a proporre gente intifabile come top face e gente infischiabile come top heel.
    Il pubblico è parte integrante dello show solo fino a un certo punto, quel limite invalicabile è quando gli si chiede di prendersi responsabilità che non deve prendersi in quanto pagante e non pagato e venire meno al concetto di libero arbitrio. La gente tifa chi preferisce personalmente non chi gli viene suggerito da qualcuno, e questa non è una cosa che vale solo per il wrestling, si possono fare migliaia di esempi anche in altri ambiti dell’intrattenimento o dello sport.

    • Gabriele Serra

      quoto

    • FuXas(inho)

      adamatino.
      anche se io ho la sensazione che l’ulteriore carisma che il personaggio di Styles ha acquisito nel passaggio a heel abbia accresciuto, almeno all’inizio, la “presa” che ha avuto sul pubblico.

      • DETH

        Certo, lo stint da heel spesso forma i personaggi che inizialmente da face (vuoi anche a causa di una gestione imbarazzante) erano un po’ mosci e faticavano a fare quel tipo di presa, anche per Punk e Bryan fu così; perchè non diciamoci cazzate, l’appassionato di qualsiasi cosa che sia wrestling, MMA, film, o manga ama il badass e non c’è proprio niente da fare. È così da sempre e tutte le altre forme di intrattenimento ci si sono adattate, inutile far finta di non capirlo anche nel wrestling.