AJ Styles è stato intervistato da CBS Sports per promuovere il PPV della WWE, No Mercy. Ecco gli highlight:

Pubblicità

La sua reazione quando ha sentito la sua musica d’entrata per la prima volta:

“Non sapevo cosa pensarne, mi piaceva ma allo stesso tempo mi chiedevo se sarebbe piaciuta al WWE Universe. La vedevo da un punto di vista completamente diverso perché riguardava me in prima persona. Avevo paura che qualche particolare non andasse bene. Ma alla fine mi è calzata a pennello, non ci sono dubbi”.

Opinioni sul suo periodo con Roman Reigns:

“Uno dei miei momenti cruciali in WWE è stato affrontare Roman Reigns in quanto era uno dei nomi di punta della WWE, e ancora lo è. Volevo dimostrare che potevo tirare su match fenomenali, ma non sapevo quanto Roman fosse bravo, molto più bravo di quanto si pensi. Era impressionante. E’ più atletico di molti altri, è su un altro livello, e sono grato di essere stato sul ring con lui per mostrare a tutti quanto che lui è uno dei pochi che può tenere testa ad AJ Styles. Per me, è stato un grande feud”.