Recentemente l’ex campione WWE AJ Styles è stato intervistato nel poadcast di Sam Roberts “Prime Time” e fra le tante cose ha parlato dell’incidente dei pantaloncini a TLC (trovate QUI il link della notizia) e dei match disputati con Roman Reigns e John Cena.

Pubblicità

Durante l’intervista, il Phenomenal ha modestamente ammesso di non aver avuto alcun “compagno di ballo” riferendosi al fatto di non avere lui i meriti del fantastici match condotti nel 2016 con Roman Reigns.

Senti, non ho portato nessuno sulle mie spalle. Ho solo fatto la mia parte. Roman Reigns ed io sapevamo quanto potesse diventare grandioso il match, e mi sono fidato di lui durante gli spot che abbiamo mandato avanti, e questo è tutto. E credetemi ho davvero pensato, santo cielo, è molto meglio di quanto la gente possa pensare. Roman Reigns è grandioso!

Inoltre, Styles ha parlato anche del rapporto con John Cena durante i loro Big Match.

John Cena è un grande. E’ disposto a sacrificarsi e fare qualsiasi cosa pur di essere sicuro che il match venga fuori più bello possibile. Dipende sempre da due persone. Ho sentito che ha detto, e ne sono grato, che se mi buttassero sul ring con una scopa, posso posso condurre un ottimo incontro. Ma non è vero. Non tutto è d’intrattenimento, ma darò sempre del mio meglio.