Secondo quanto riportano alcuni presenti, Alberto Del Rio ha nuovamente cercato di attaccare in pubblico la WWE. L’increscioso evento sarebbe accaduto durante i taping di Impact di questi giorni.

Pubblicità

Il wrestler messicano ha preso il microfono in mano dicendo “E’ arrivato quel momento della serata. Il momento in cui parlo di quella compagnia a Stamford”. Del Rio ha quindi aggiunto che purtroppo il suo avvocato l’ha chiamato per redarguirlo “A cosa diamine pensavi?” gli avrebbe detto, aggiungendo che ha già perso abbastanza soldi con il divorzio. A quel punto la produzione ha spento il microfono di Alberto e lanciato la sua canzone. Del Rio ha cercato comunque di sovrastare l’audio per continuare il suo intervento, dicendo di avere abbastanza voce per urlare. La produzione ha risposto alzando il volume della musica, al chè Alberto Del Rio si è dovuto arrendere, resistendo dal proposito di attaccare ancora la WWE.