Alberto Rodriguez, noto in WWE come Alberto Del Rio e, d’ora in poi, come Alberto El Patron (pseudonimo già utilizzato in seguito al primo esilio dalla federazione di Stamford) ha firmato con la What Culture Pro Wrestling, compagnia di proprietà dell’omonimo sito che, fra gli altri, ha visto lottare nelle proprie fila nomi del calibro di Kurt Angle, Minoru Suzuki, Drew Galloway, Cody Rhodes e Damien Sandow (attualmente noto come Aron Rex in TNA).

Pubblicità

Ora, come nella maggior parte dei casi, non si tratta di un contratto in esclusiva il che, conseguentemente, vuol dire che El Patron potrà esibirsi negli show di altre federazioni.

Il debutto del messicano in WCPW avverrà in occasione delle prossime registrazioni le quali si terranno il 15 settembre in Inghilterra e, in particolare, a Newcastle.

Per completezza, ecco il video dell’annuncio:

FONTEWhatCulture.com & ZonaWrestling.net
ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.
  • Newsted Head

    La WCPW sta facendo grandissimi colpi nell’ultimo periodo soprattutto essendo una federazione nata da poco,il problema è che ho sentito dire che nel booking non risplendono

    • giovy2jpitz

      Basta avere i soldi per fare i colpi, ma se poi fai schifo fai schifo e punto. Se hai una vagonata di soldi anche tu puoi fare uno show con i dieci free agent migliori in circolazione, però devi saper fare il tuo lavoro in fase di creazione dello show.

    • Charles.

      In realtà nel booking non sono così male, anzi. Il “problema” è che hanno ripreso alcune sorte di storyline interne dai protagonisti del canale youtube “Whatculture WWE” e chi non le conosceva non poteva capire a pieno.

  • FrancescoZerini

    Nel giro di due anni la WCPW avrà superato la TNA

    • Soren_Kierkegaard

      Si e poi ti svegli bagnato

  • LNightP

    Compagnia inglese? Si porterà Paige con lui… lei torner in patria, starà un paio di anni con Alberto, si lasceranno, lei tornerà in Wwe… e poi boh… o diventerà davvero qualcuno o niente da fare

  • Daken Akihiro

    La WCPW è una federazione del c4zzo comunque. A mio avviso non sanno gestire i match (vedi booking). Belli i draw eh?

    Poi ti inondano di video su youtube in cui consigliano alla WWE come fare le cose…

  • Se dovesse esserci una quarta stagione di Lucha Underground spero di rivederlo lì.

    • BoBx30

      Spero di no sinceramente, andrebbe a rovinare quel poco di interessante che ci è rimasto nella seconda stagione

  • Eddie Guerrero

    non è che abbia fatto una buona scelta, poi può essere che Del Rio possa fare bene, speriamo anche se è meglio se adasse in federazioni un po meglio.

  • Soren_Kierkegaard

    Che bella la gente che commenta la WCPW come se fosse chissà che cosa. Siete carini.