Intervistato dal PWI Podcast, Alberto El Patron ha rivelato il perchè ha deciso di approdare a Lucha Underground e non in TNA:

Pubblicità

“Non ho altro che rispetto per la TNA. Mi hanno fatto un'ottima offerta e per questo sono molto grato. Il motivo per cui non sono andato lì è perchè i ragazzi di Lucha Underground mi hanno aiutato durante il mio iter legale contro la WWE. E per questo ero in debito con loro. Non era una questione di non voler andare in TNA. Loro e la AAA hanno pagato le mie spese legali. Mi hanno presentato il loro avvocato. E il motivo per cui lavoro adesso è per merito loro. La WWE mi voleva impedire di lottare negli USA per un anno. E se non fosse stato per loro, sarebbe successo ciò. Sono un uomo di parola. Se mi aiuti, ti ritornerò il favore un giorno. Ecco perchè lotto per loro. E poi anche quelli di Lucha Underground mi hanno fatto un'ottima offerta"

 

Fonte:WrestlingInc & Zona Wrestling.net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.