Alberto El Patron è stato intervistato ai microfoni di ESPN, ed ha risposto domande sul viaggiare con la WWE e chi vorrebbe che fosse il suo ultimo sfidante. Ecco gli highlight:

Pubblicità

Viaggiare in WWE: “E’ stata la ragione più importante per cui ho deciso di lasciare la WWE, un’agenda fittissima che devi seguire quando lavori per compagnie come questa. Non ne potevo più, non volevo essere in viaggio per 210/220 giorni l’anno. E’ stato un punto importante nella trattativa con Impact Wrestling, ho rifiutato molte date perché aggiunte a quelle della mia federazione di MMA sarebbe stato come stare in WWE. Voglio ancora lottare, ma voglio avere tempo per la mia famiglia”.

Chi vuole che sia il suo ultimo avversario: “Mi sono sempre divertito un mondo con Rey Mysterio Jr., un mio grande amico. Sarebbe fantastico se il mio ultimo match fosse contro di lui, perché è stato il mio primo match in WWE. So che tutti i fan di wreslting, soprattutto quelli messicani, vorrebbero che andasse così, ma chiunque potrebbe essere il mio ultimo avversario. E’ pieno di persone con cui vorrei lavorare nel mio ultimo match, ma penso che solo Rey Mysterio sia perfetto”.