PWInsider riporta come il mondo del wrestling debba piangere un altro dei suoi grandi interpreti: è morto infatti Ivan Koloff, noto come “The Russian Bear”.

Pubblicità

Koloff, che aveva 74 anni, stava combattendo da diversi anni contro un male incurabile. È noto per aver messo fine nel 1971 allo storico regno da campione WWWF di Bruno Sammartino, al termine di un feud durissimo. Perse il titolo appena 21 giorni dopo contro Pedro Morales, venendo utilizzato sostanzialmente come “campione di transizione”. Ha sfidato tutti i maggiori main eventer WWWF degli anni 70/80, ottenendo diverse vittorie e soddisfazioni. Di seguito potete assistere al suo match contro Sammartino che gli portò la vittoria del titolo mondiale.

FONTEPWInsider & Zona wrestling
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".