Il sito Philly.com ha intervistato Austin Aries in vista della sua partecipazione a House of Hardcore di Tommy Dreamer, ritornando a parlare dell'addio di Samoa Joe che ha lasciato di stucco molti talenti in TNA:

Pubblicità

"Il fatto che Samoa Joe se ne sia andato fa parte del business: ci sono persone che vanno e persone che vengono. In definitiva bisogna fare ciò che si ritiene più giusto per se stessi e per le proprie famiglie. Samoa Joe è una persona molto intelligente e dotata di grandissimo talento. Penso sia stata una decisione ponderata e che abbia fatto bene i dovuti calcoli. Non avevo idea che se ne sarebbe andato, non sono il tipo che si fa gli affari degli altri; certo, alcune situazioni nel backstage si sanno, si conscono o si intuiscono, ma penso che sia meglio lasciarle dove sono, a meno che i diretti interessati non decidano per qualche motivo di parlarne pubblicamente."

Fonte: WrestlingInc.com & ZonaWrestling.net