Intervistata dal WWE Hall of Famer Steve Austin al suo Steve Austin Show, Bayley ha parlato del suo strano posto a RAW, e ha bisogno di uscirne al più presto.

Pubblicità

“E’ il momento di evolversi, perché sto facendo quello che faccio da quattro anni ormai, e c’è sempre bisogno di evolversi. Sto cercando di farlo da un bel po’, quindi so che devo andare avanti, cambiare attitudine. Ad esempio il non aver usato il Kendo Stick ad Extreme Rules, mi pare assurdo. Voglio vedere dove posso puntare con il mio personaggio facendolo evolvere”.

 

Austin ha paragonato allora la situazione di Bayley con la sua nel periodo di Wrestlemania 17: vedeva che il suo personaggio stava diventando piatto e ha optato per il turn.

Austin:“Mi sono iniziato a sentire piatto, e allora ho pensato che Vince vuole sempre qualcosa di grosso per Wrestlemania, ma ancora non avevamo nulla in programma, così gli ho detto: ‘Perché non farmi turnare heel?’, inizialmente era titubante, ma alla fine l’ho convinto”.

 

Cosa farebbe Bayley per evolvere il suo personaggio?

“Dovrei cambiare il look prima di tutto, non so, tipo tagliare i capelli o avere un’acconciatura diversa. Potrei cambiare anche i miei vestiti. Ho chiesto aiuto anche a Seth Rollins riguardo come abbia cambiato la sua attitudine da heel a babyface, e gli ho chiesto come faccia a far sembrare  semplice la transizione da una fazione all’altra. Lui mi ha risposto che prova solamente a fare come ‘Stone Cold’. Dovrei cambiare anche il mio stile di lotta, dovrei spaccare c**i, avrei bisogno di mosse molto più violente. Vorrei avere uno stile più aggressivo e apparire più interessante”.