Intervistato di recente, il 5 volte campione del mondo Big Show ha parlato della sua annunciata sfida a WrestleMania contro la leggenda del basket americano Shaquille O’Neal.

Pubblicità

“Pensavo sarebbe stato un bel match per i fan, potevano vedere due giganti scontrarsi. Però lo vedo andare in giro, fare karaoke e fermarsi al Krispy Kreme e penso ‘Hey, se non la prendi seriamente trovati qualcos’altro da fare!’. Ho dato 22 anni del mio sangue, del mio sudore e delle mie lacrime a questo business e non intendo fare un favore a Shaq. Potrebbe essere la mia ultima WrestleMania. Ha bisogno di fare un passo avanti. Non voglio essere cattivo ma il mio tempo è prezioso. Lo capisco, io non ho da fare spot pubblicitari per auto, assicurazioni, cibo in polvere. Lo capisco, è un uomo impegnato. Ma se salirà con me sul ring, nei miei affari, nell’evento più importante dell’anno? Mi deve dimostrare che fa sul serio. Mi faccia sapere che è motivato. Al momento cosa sento? Che è terrorizzato. Sta zitto, cerca di tirarsi indietro. Fammi sapere cosa vuoi fare, fratello”.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.