In una bella intervista su Digital Spy, il gigante della WWE Big Show ha parlato della controversa accoglienza riservata dai fan a Roman Reigns: “Mi avvilisce quando i fan cominciano a dare problemi a qualche wrestler in particolare. ‘Roman Reigns non dovrebbe avere quel push, piuttosto datelo a quest’altro…’ La ragione per cui quel wrestler viene pushato meno è perchè non vende biglietti. 35.000 fan smart in giro per il mondo ci saranno sicuramente, ma gli altri milioni non lo sono ancora”.

Pubblicità

L’ex WCW ha poi continuato il suo ragionamento dicendo: “Si tratta di un momento particolare il nostro, quando ho cominciato era diverso, c’erano le così dette dirt sheets, bastava non leggerle ed eri a posto. Ora con i social media è come se ci fossero delle dirt sheet elevate all’ennesima potenza”.

Sempre su Reigns il più grande atleta del mondo ha aggiunto: “Funziona al meglio quando ha qualcuno di più grande che lo attacca. Credo che quello che ha fatto con Lesnar a WrestleMania sia stato ottimo. Ha tanti dei pezzi giusti che servono ad un wrestler. Ha tutto quello che la società moderna richiede: è bello, è atletico. Date a Cesare quel che è di Cesare. Il ragazzo lavora duro, è un atleta incredibile e ha i tempi giusti sul ring. E’ uno di quelli con cui ho lavorato meglio perchè con me è semplice. Se mi tratti come un gigante e vendi le mie mosse, ti renderò la vita semplice. Sono bravo a subire le riprese e le finisher, posso farti andare over, o almeno possiamo fare un bel match. Roman l’ha capito”.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.
  • Gino91

    Sinceramente per me ha subito fin troppo Roman. Ok i fischi quando era sempre nel main event, ma adesso basta. Lo vedo impegnarsi sul ring e anche al microfono, anche se resta comunque distante da molti. Ma Cristo, è un ragazzo che ha ancora tanti anni davanti !! La mia fiducia se la sta conquistando e spero anche quella di tanti altri.
    Quella dei fischi è una stupida moda che non fa più ridere e che non è più credibile.

    • The Irish Tommy

      La colpa non è dei tifosi però, è della wwe che lo ha voluto tenere nel main event per due lunghissimi anni.

      • G.S.B

        poi in qui 2 anni non faceva nessun progresso e migliorato un po’ solo ora.

        • The Irish Tommy

          Io ho notato miglioramenti dal feud con Aj.
          Non merita comunque il main event, ma dove sta ora va bene.
          Il punto è che anche se gli dessero carta bianca quando deve dire qualcosa sarebbe comunque espressivo quanto una lastra di marmo.

          • G.S.B

            stavolta son d’accordo ma rusev merita una possibilità al titolo massimo. per t.j. resto della mia idea.

          • The Irish Tommy

            Per TJP ne ridiscutiamo tra 5 anni. Per ora diamo tempo al tempo e vedremo. 🙂
            Rusev meriterebbe la title shot, ma dubito l’avrà a Raw.

          • G.S.B

            Bravo hai capito su T.J. si e su Rusev dubito anche io abbia delle chance.

    • TagliateIlPassato

      Credo che il duro lavoro e farsi il sedere come dice Big lo ha portato a due ME di WM
      Forse è la passione per il lavoro che lo distingue

    • Alberto Iizuka

      Spiace che Romano, pur non piacendomi e avendo i suoi limiti in vari contesti, abbia pagato tanto per colpe non sue. Quello sì. Non è comunque bello venire impallinati per ciò che han deciso i dirigenti.

    • Kaizer

      Ormai Reigns è marchiato a vita, anche se lo comincerano a gestire bene sarà SEMPRE insultato e fischiato dai fan.

    • Francesco God-Anus

      Ma quale moda e moda.
      Da che mondo è mondo si ricevono fischi se fai schifo o se vali comunque poco in proporzione a quanto ottieni, o semplicemente se fai bene il tuo lavoro da heel.
      Reigns di certo non era un heel, quindi rimangono le altre due opzioni.

      In parte la penso anche come te, parliamo di un ragazzo bistrattato spesso più di quanto si meriterebbe, ma che oltre una certa zona della card non può andare.

  • TheBone

    Mid-card a vita, come ora a Raw ci sono atleti che gli danno la mer-da in faccia (scusate la volgarità), gli va pure largo il mid-card.

    • _Romanov_

      Ah e sarebbero? Forse giusto Rollins è interessante. Bel regno sta facendo quel fenomeno di Owens vero? Eh già. Zayn ? Interessantissimo, davvero. Neville? Wow un’altro che guarderesti per 3 ore giusto?

      • TheBone

        Se un Zayn avesse avuto la rilevanza e le opportunità che ha avuto Reigns avrebbero costruito un top face coi contro-coioni, per esempio. Stesso dicasi per Cesaro, per esempio. Avrebbero potuto costruire Owens come uno spacca-cul piuttosto che il solito campioincino codardo, per esempio. La verità è che non esistono atleti che mi entusiasmerebbero per 3 ore, il problema è che Reigns mi intrattiene al massimo 5 minuti.

        • _Romanov_

          La verità è che Owens non è interessante quanto Rollins o Edge, oppure JBL. La verità è che Cesaro non è minimamente interessante. Nemmeno agli albori dell’affiancamento con Owens era interessante. Non avrà mai l’empatia col pubblico che aveva un Benoit. Zayn idem, la faida con Owens aveva stancato dopo due match. Altri beniamini del Wrestling Web? Ambrose, altro grandissimo, con comedy scadente, arrivato a prendere fischi al secondo mese di regno, nonostante la faida con Styles. Non vorrai dirmi che questa faida è più bella di Styles-Reigns.

          • TheBone

            Owens è tra i migliori trash talker che abbiamo come ora in WWE, è un atleta sul quadrato privo di carenze. Ha la panza è vero, e questo smorza l’interesse nei suoi confronti. Su Zayn hai detto una bella eresia non so se ci sia qualcuno al suo pari come ora in quanto storytelling, Zayn è empatico come pochi. Su Ambrose hai maledettamente ragione, sopravvalutato come pochi, mediocre sul ring, fenomenale al mic ma ormai è stantio da far schifo, la colpa non è nemmeno sua, necessita del turn da tempo immemore ormai.

          • _Romanov_

            No non critico Owens per la panza, assolutamente, Edge aveva un fisico “normale” e il buon JBL in quanto a panza non scherzava eh eh eh. Semplicemente non trovo interesse in ciò che fa, in nulla . Seguo la faida principale nell’attesa che ritorni in scena Triple H. Poi i gusti son gusti . Ho apprezzato la risposta!

      • Francesco God-Anus

        Reigns è stato aiutato da un lavoraccio compiuto alle sue spalle da un team creativo che non è riuscito a farlo piacere al pubblico.

        Se lo stesso team creativo si impegnasse almeno un minimo con un Sami Zayn o anche un Cesaro, staremmo parlando di altro.

        E’ ovvio poi che deve esserci un impegno da parte di entrambe le parti, per farti un esempio: Neville o Apollo Crews.
        Sono entrambi dei fenomeni sul quadrato ma sono anonimi e non hanno carisma. Bryan anni fa viveva la loro stessa situazione, ma ha saputo uscirne fuori con la trovata dello YES, oltre che ad essere di natura un talker eccezionale (Cosa che la WWE ha capito proprio grazie all’andazzo della catchphrase dello YES)

        In poche parole: Alcuni devono sapersi reinventare.

        Ma un Cesaro o un Zayn avrebbero bisogno soltanto di una gestione più curata.
        Cesaro ha un carisma naturale e sul ring coinvolge come pochi, è fisicato, è forte, il fatto che abbia un’entrata particolare è un punto in più, bisognerebbe cambiargli theme song e farlo parlare di più (Reigns mica sa parlare, fa schifo, perchè Cesaro non può far lo stesso?)
        Zayn ancora meglio, Zayn è Zayn ed è un face perfetto.

        Owens poi non ne parliamo.

        • _Romanov_

          Su Cesaro mi spiace, ma non sarò mai d’accordo. Benoit aveva 1000 volte più empatia di lui col pubblico, eppure guarda il suo regno, un’agonia incredibile, dopo quello è tornato per i titoli secondari, perchè semplicemente è quella la sua dimensione. Per Zayn il discorso è similie, ci arriverà una o massimo due volte al titolo, con la storia dell’underdog, ma non di più. Non può “avercele tutte ” lui le sfighe.

        • _Romanov_

          Su Owens, non so che dirti,sarò io , ma è il campione più anonimo dai tempi di Sheamus, non fosse per l’inserimento di HHH nella faida, sarebbe ancor più anonimo.

  • ShowOFF

    “Sempre su Reigns il più grande atleta del mondo ha aggiunto.” Quando una virgola mancante cambia l’intera frase lol

  • Eddie Guerrero

    beh Reigns è vero che non ci siamo ancora, però dai comunque si impegna cerca di dare il massimo lavorando duramente, almeno apprezziamo il gesto l’impegno oramai i fischi si posso anche evitrare tanto anche tutta la WWE ha capito.

  • Gai Dillinger Maito

    Io non odio Reigns.
    Però ho infartato quando Foley lo ha definito “Best male in the Universe” su twitter.

  • Naruto Uzumaki

    Io avrei detto “date a Cesaro quel che è di Cesaro”

  • Fabrizio 3D

    La prevenzione è una brutta bestia. Quando il pubblico si attacca con qualche protagonista, si trascina dietro tutto il resto della platea. Ora alla luce di questo, sembra che i ratings crollino nonostante la cintura la detenga il Dio degli smart. Che colpe ha Reigns in questo?

    • Daken Akihiro

      I ratings non sono molto rilevanti quando fanno fede solo all’America. Migliaia di persone la guardano ovunque e c’è il Network. Inoltre se veramente pensate che stare tra i 2.30 e i 2.70 di ratings sia poco per una roba che va avanti da 30 anni… l’MMA, il Football e tanti altri sport rubano molto pubblico specie d’inverno.

      • Fabrizio 3D

        Sì ma il crollo di ascolti non riguarda solo questo periodo. I numeri non sono più quelli di un tempo e l’interesse sta pericolosamente scemando o annacquandosi se preferisci.
        Come ho già detto altrove il football e gli sport americani in generale c’erano anche vent’anni fa. Solo le MMA non erano ancora così popolari ma non possono essere considerate l’ago della bilancia di questa situazione.
        L’ultimo Raw ha avuto un rialzo d’interesse nella terza ora dopo tempo immemore grazie alla presenza di Goldberg.
        Ormai c’è reale attenzione solo nel periodo intorno a Wrestlemania nell’arco di un anno intero.
        Tutto questo senza nemmeno avere la concorrenza di allora.

  • The Irish Tommy

    il più grande atleta del mondo…

  • nuanda

    RR è l’ITURBE della wwe

  • Daken Akihiro

    Non era Big Show che aveva litigato con Roman proprio per come lavorava sul ring? Gli ruppe anche un dente con un superman punch. Lol.

  • Il vero problema è che la WWE non capisce che i tempi sono cambiati e che è il pubblico a voler scegliere chi tifare, non vogliono qualcuno che gli venga imposto. Reigns sta pagando solo la mala gestione che la WWE riserva a tutti i wrestler, ovvero quello di non saper costruire main eventer, se non pushando un solo unico uomo fino alla stratosfera. Se magari gestissero tutti come si deve, Reigns non verrebbe fischiato, perché sarebbe un top name così come lo sarebbero altrettanti wrestler.

  • _Romanov_

    Fischiate tutto per moda. Insultate e denigrate così ,tanto per. La verità è che siete solo smarks. La maggior parte della gente che si crede saccente qui, è smark. Chissà come mai queste critiche non vengono mosse a quel pippone di Ambrose? Regni patetici. Oppure al tanto fenomenale Owens. Con lui mi sono scordato il titolo WWE. Fortuna che c’è Rollins a dare un po’ di pepe e l’incognita Triple H. Reigns, dopo Cena , Aj , Rollins e Lesnar è il più interessante, pochi cazzi, tanto è vero che pure su questo sito, le sue news sono le più commentate. Poi c’è gente che parla di Cesaro….

    • Mi sono fermato a leggere quando hai dato del pippone ad Ambrose.
      da quello si capisce che sei un troll o un provocatore.

      • _Romanov_

        Magari il termine è esagerato. Ma che avrebbe di speciale Ambrose? Pugni a casaccio, 4 mosse in croce tra cui il suicide dive che fa “bagnare” parecchia gente qui, comedy scadente e odioso. E’ arrivato a farsi fischiare dopo 2 mesi , il vostro beniamino.

        • Newsted Head

          E che ti aspetti da un brawler?Una shooting star press o tecniche di sottomissione degne di Dean Malenko?

          • _Romanov_

            Un brawling alla Stone Cold sarebbe troppo? Sai leggermente più veritiero, non da ragazzina isterica.

  • Kish

    ragazzi, ridendo e scherzando, reigns è uno dei più over della wwe al momento. a prescindere ottiene comunque grosse reazioni (grossi fischi, preciso x chi è facilmente irritabile sull’argomento). è vero, non è tifato come la wwe sperava, ma ragazzi.. è over. basta questo.

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Che poi, non credo che Reigns sia in grado di vendere così tanto. Intendo, c’è gente nel roster che se fosse stata al posto suo avrebbe venduto molto di più, anche tra i mark.

  • Jeff Hardy

    Ma adesso Reigns è migliorato un sacco. Secondo me se dopo Rusev fa due buone faide dove dimostra di essere molto meglio del Reigns di un paio di mesi fa, potrebbe risalire in zona main event dopo wrestlemania. L’hanno messo lì troppo presto, doveva fare esperienza al mic e crearsi un nuovo set di mosse e per ora sta facendo più o meno tutte e due le cose(se iniziasse a fare qualcos’altro sarebbe meglio).

  • Teo Guerrero

    L’odio verso Reigns si è scatenato quando gli hanno fatto vincere la Royal Rumble al posto di Daniel Bryan. Da lì in poi verso Roman critiche anche quando respirava.

    Sicuramente la WWE lo ha gestito non bene, lanciandolo in alto quando non era il caso e volendo imporlo praticamente. Ma certi attacchi al wrestler sono stati esagerati, a volte stupidi. Poi ricordiamoci sempre che non è questione di vita o di morte, è wrestling. Quindi relax…

  • BelieveInTheShield

    Ragazzi possiamo discutere a lungo su quest’argomento, ma gira e rigira la verità è una sola.
    Dopo i tre dello Shield, Cena, Lesnar e Styles c’è il vuoto. Ma il vuoto totale.
    Miz si sta facendo strada a fatica e forse se continua così tra qualche mese raccoglierà i frutti del suo lavoro, ergo tornerà nel Main Event con merito.
    Balor poteva sbancare il botteghino, ma sappiamo quel che è successo.
    Owens deve ringraziare Jericho, dato che è lui che lo tiene a galla.
    Zayn è interessante quanto una zappa sui piedi.
    Sasha e Charlotte sono le uniche per cui ho hype al momento e questo la dice lunga su quanto meritino spazio e visibilità, molto più dei sovraccitati, almeno per il momento.
    Si, perchè la visibilità te la devi guadagnare, anche in uno show predefinito.
    Sento troppa gente dire ”E ma se tizio stava al posto di Reigns, se Caio aveva il suo push, ecc.” Rollins ad un certo punto era quello messo peggio tra i tre Shield, poi è venuto fuori e si è guadagnato tutto quello che ha adesso, l’ha fatto a suon di promo con gli occhi della tigre, con la fame di chi vuole arrivare, di chi lo vuole davvero.
    Capiamoci Owens è un Dio del Wrestling ed è l’unico che meriterebbe di più, però a mio avviso non gli hanno dato la storyline che faccia la differenza, per questo ha fallito fino ad oggi.
    Detto ciò, Roman Reigns, con tutte le sue lacune ed imperfezioni tecniche, è l’unico che ha la capacità di fomentare le folle e far parlare sempre di se, nel bene e nel male.
    Giusto per fare un esempio banale, Reigns su Facebook ha quasi la metà dei fan della WWE, lui da solo.

  • Contro Nessuno

    Ok Show…ma non puoi dire che è il migliore…questo mai!

  • laura

    Che vi piaccia o no reigns è l’attrazione principale della WWE! È riuscito a rendere il titolo US più interessante del UNIVERSAL! I fischi? Ormai è chiaro che sia diventata una moda quella di insultare roman, partita da quando ha vinto la royal rumble. Per chi dice che è noioso, si smentisce da solo commentando le sue news! A chi non interessa per davvero, l’arma migliore è l’indifferenza, altrimenti siete tutti succubi!

  • DETH

    Una volta giunti e consolidati in quel mondo, tra legami d’amicizia nel backstage, forte attenzione a dire sempre la cosa giusta per non fare arrabbiare le persone sbagliate, o semplice aziendalismo come in questo caso, alla fine vuoi o non vuoi si finisce per dire stronzate.
    Non per suonare complottista, ma i giudizi di uno che c’è dentro raramente riescono ad essere genuini.

  • Stex14

    Il problema fin dal principio è stato IMPORRE ROMAN REIGNS come NUOVO volto, è questo che non va giù ai fan. Se il samoano faceva un percorso normale, in crescita partendo ad esempio dopo lo split a vincere i titoli secondari, il pubblico non lo fischiava di certo anzi c’era il “rischio” che con una giusta gestione potesse piacere REALMENTE al pubblico ma ormai oggi è praticamente bruciato.