Pubblicità

L'incontentabile Ysmsc analizza tutto ciò che secondo lei ancora non va ad NXT, lo show del futuro della WWE.

So che forse sto cercando il pelo nell'uovo, che sono troppo cattiva, che non mi va mai bene niente

Forse

Ma con il lancio del WWE Network e l'approdo di NXT su tale piattaforma ho immediatamente pensato che, si spera, sempre più persone si sarebbero appassionate allo show giallo, lo show del futuro, lo show “ggggiovane” (ah! Quanto mi piace scriverlo) della WWE.

E con un simile traguardo mi sembrava logico domandare, anzi pretendere, che tutte le pecche che ancora non vanno nello show venissero sistemate.

Diamo tempo al tempo, ma intanto analizziamo cosa c'è che non va.

Innanzitutto, la gestione delle tempistiche non è ancora ottimale:

Ho apprezzato il fatto che i tapings dello show siano stati interrotti in vista di ArRival, d'altra parte c'era un cambio di titolo in mezzo, il primo PPV di NXT potrebbe essere il primo passo per una rivoluzione dello show. Tuttavia le cose continuano a non essere sfruttate al meglio, dato che dopo il PPV siamo tornati alle solite quattro puntate registrate in una sola sessione, che sono decisamente troppe, non mi convincerete mai del contrario. Spesso e volentieri devono passare mesi e mesi prima di rivedere un atleta del roster ricomparire sul quadrato, a proposito: qualcuno mi sa dire come è strutturato il roster di NXT? Perché sembra esserci una quantità assurda di gente eppure in tv mi sembra di vedere sempre le stesse facce? Eppure il roster dovrebbe essere molto ampio. C'è da dire che purtroppo essendo uno show da un'ora, anzi quarantacinque minuti, sono piuttosto limitati ed è difficile dare sufficiente spazio a tutti gli atleti, questo è innegabile ed è una pecca con cui NXT dovrà sempre fare i conti dato l'ampio roster e l'impossibilità di spalmarlo in ore e ore di trasmissioni come invece si fa con il roster principale, distribuito in Raw, SmackDown, Main Event e Superstars. Eppure credo che certa gente sia sin troppo sfruttata, mentre altri compaiono in un paio di puntate per poi scomparire per un mese intero. Alcune faide nascono, subiscono un mesetto di stop e poi riprendono, questa sensazione l'ho avuta ultimamente con la faida tra Colin Cassady e Aiden English e temo non sarà la prima né l'ultima volta che succederà.

Seconda cosa, la scandalosa situazione dei titoli di coppia, che a pensarci bene non è mai decollata: dopo il torneo per decretare i primi campioni (dove comunque buona parte delle coppie era formata da gente del main roster) i team si sono sfaldati (il fu Kassius Ohno e Leo Kruger per dirne una) o sono stati catapultati nel main roster (la Wyatt Family). I campioni al momento sono Vicktor e Konnor, con una gimmick mistica che io adoro, ma che oggettivamente non hanno avversari con cui confrontarsi salvo i jobber locali di turno. Volete fargli fare qualche attacco nel backstage? Qualche dimostrazione di forza che porti un duo ad unirsi contro di loro? Qualche crocifissione in sala mensa? C'è chi dice che potrebbero debuttare presto come scagnozzi di Kane, magari contro lo Shield, a questo punto mi domando cosa succederà alla gestione dei titoli di coppia quando persino i campioni dovranno destreggiarsi con gli impegni del main roster?

E a proposito di campioni: il titolo femminile.

Ci rendiamo conto che Paige ha quel titolo da circa 270 giorni? Per carità, è bellissimo, ma se questo deve essere un territorio di sviluppo, in cui i lottatori e le lottatrici devono farsi le ossa anche nelle storyline riguardanti i giri titolati, non è concepibile fare dei regni così lunghi. E mi direte: ma il regno è stato bello! Questo sì, lo riconosco, Paige ha messo su contese ottime, specialmente contro Natalya e Emma, poi c'è da dire che, poveretta, si è infortunata e ciò ha letteralmente mozzato le gambe alla sua faida con Emma, ma proprio per questo mi aspettavo un cambio di titolo in quel di ArRival. Anche perché al momento Sasha Banks, Charlotte, Bayley, Summer Rae, persino Natalya, sono impegnate in una faida per conto loro, viene da chiedersi chi sarà la prossima sfidante di Paige se realmente Emma si trasferirà in pianta stabile nel roster principale senza vincere quel titolo.

Personalmente, vista anche l'ultima puntata di NXT, mi aspetterei una Sasha Banks (o temo Charlotte) che vince il titolo contro Paige, in maniera sporca, Paige viene successivamente promossa ai piani alti e si lascia il campo libero a Bayley che strapperà il titolo alle heel magari grazie anche all'aiuto della mentore Natalya (perché, dite quello che volete, io adoro Bayley alla follia).

A proposito di main roster, qua arriviamo alla pecca più grande di tutta la vicenda

Analizziamo ora cosa è accaduto ai wrestler di NXT recentemente promossi nel main roster:

The Shield: ok, qui non c'è da criticare (anche se il “possibile” turn face non mi va ancora a genio

Wyatt Family: inizio zoppicante, ma ancora ottimi, poi al momento feudano con John Cena, mica il primo coglione che passa

Big E: al momento è nel limbo in cui cadono tutti i detentori di titoli secondari e non gli è stato lasciato il trademark del “five” che per me sarebbe stato ottimo da lasciare intatto, ma non sta andando così male

Xavier Woods: se a NXT era il clown della festa che metteva su match comici ma divertenti, nel main roster fa lo stesso ma nel ruolo di jobber di infimo livello, dagli show principali sembra sparito e ad NXT al momento ha una faida a tre con Rusev e Tyler Breeze, se ho capito bene. Non ci siamo

Summer Rae: da regina indiscussa di NXT a ballerina di Fandango, i match che le hanno fatto fare non sono all'altezza, si è salvato un match con Emma giusto per gradire, tuttavia è entrata nel cast di Total Divas e questo porterà forse a un turn face (nella logica WWE) oppure, magari, a una maggiore visibilità per Summer, non più come valletta ma come vera wrestler

Emma: Santino Marella. Punto

Decisamente c'è qualcosa da rivedere nella gestione che viene riservata ai lottatori una volta che da NXT vengono spostati ai piani alti della federazione, non ho inserito Rusev nella classifica perché al momento deve ancora disputare un match. Forse bisognerebbe ridurre il numero di lottatori che debuttano come spalle o accompagnatori dei veterani; non dico che sia un'idea malvagia, certe volte possono venir su delle ottime alleanze, lo stesso Shield ha esordito come braccio armato di Paul Heyman. Tuttavia altri meno fortunati patiscono troppo la presenza del loro filo conduttore tra NXT e il main roster: Xavier Woods assieme ad R-Truth può sperare solo di fare il jobber o al massimo assaltare i titoli di coppia; Emma assieme a Santino può solo avere dei segmenti comedy; Summer Rae finché non è finita nella faida tra le Total e le True Divas non aveva mai combattuto un match (eccezion fatta per un match di coppia contro Natalya e Khali . . . per dire).

Poi, giusto come ultimo appunto, io istituirei anche una cintura secondaria di NXT, un po' come era (anzi, è tutt'ora) l'OVW Television Championship quando il territorio di sviluppo della WWE era l'Ohio Valley Wrestling, questo secondo titolo darebbe la possibilità di costruire molte più faide; confesso che da una parte mi diverte vedere come ad NXT riescano ad inventarsi faide sempre nuove pur senza le cinture di mezzo, cosa che nel main roster sembra fatichino non poco a fare, ma dall'altra credo che un titolo secondario renderebbe lo show più completo, offrirebbe un nuovo match titolato nella card di nuovi eventuali PPV, darebbe spazio a coloro che potrebbero offrire tanto in un giro titolato ma che per un motivo o per un altro rimangono esclusi dal giro dell'NXT Championship.

In conclusione, c'è tanto da lavorare e tanto da migliorare; do ad NXT tutte le scusanti del caso, in primis, lo ripeto, il dover gestire un roster così variegato in soli quarantacinque minuti di programmazione settimanale, ma proprio per questo tali minuti vanno sfruttati al meglio, così come le storyline.

E voi cosa ne pensate? Cosa si può ancora migliorare ad NXT? Cosa vi piace maggiormente dello show giallo e cosa proprio non vi va giù? Con l'approdo di NXT sul WWE Network vi state aspettando dei cambiamenti importanti? Sono stata troppo cattiva con i nostri “ggggiovani”?

Stretta è la foglia, larga è la via, dite la vostra che ho detto la mia.

Ysmsc.

Ysmsc
Celeste "Ysmsc", gli utenti stanno ancora cercando di capire come si scrive il suo nome, lei sta ancora cercando di capire cose le succede intorno. Scrive con orgoglio i report di Raw e le sue amate FLOP 10. Le cose che ama di più sono il wrestling, il cibo giapponese e Killer Mask (non necessariamente in quest'ordine). Si sentirà realizzata quando non si useranno più i tasti "copia-incolla" per scrivere il suo nickname