Intervistato da Two Man Power Trip of Wrestling, “Hardcore” Bob Holly ha parlato dei suoi problemi con Rene Dupree, il suo stile di lotta e dell’incidente con Matt Cappotelli.

Pubblicità

Lo scontro con Rene Dupree ad una convention di wrestling:

“Rene aveva detto che non appena mi avesse visto me le avrebbe date. Quando eravamo a questa convention ho pensato: ‘Io sono qui, Rene è qui, e voglio salutare Sylvan, un mio amico’. Quando li ho incontrati ho chiesto a Rene cosa stesse succedendo, non pensavo ci fossero più problemi tra noi. Lui mi ha risposto  in modo molto arrogante che aveva letto su una rivista della WWE che io mi vantavo di averlo preso a calci in faccia. Ho cercato di spiegargli la situazione, che è solo una rivista, non la realtà, e che era impossibile che io mi vantassi di averlo preso a calci in faccia se non era mai successo. Continuava a lamentarsi, allora gli ho detto: ‘Non volevo spaccarmi la faccia?? Sono qui davanti a te, cos’hai intenzione di fare?’. Non mi ha nemmeno risposto, se ne è andato sbuffando. Continuo a dire che non so che problema ci sia tra noi, continuo a non capirlo. Nonostante ciò, apprezzo ancora il suo modo di lavorare”.

Il suo stile pesante e molto stiff di lavorare nel ring:

“Lavoro così perché voglio che tutto ciò che faccio sembri il più reale possibile. Sono molto duro, ma cerco di non fare male a nessuno allo stesso tempo. Allo stesso tempo voglio che gli altri ci vadano giù pesante con me, perché nel mondo del wrestling se io ti colpisco più forte che riesco, tu hai il diritto di colpirmi con la stessa intensità”.

 

L’incidente con Matt Cappotelli:

“Io sono solo andato lì facendo quello che faccio normalmente sempre. In difesa di Matt, non mi conosceva, non sapeva come lottavo, io non volevo fargli del male, lo stivale lo ha colpito. Se riguardi il filmato lui era all’angolo, e il mio stivale lo ha colpito. Gli incidenti accadono nel wrestling, non era mia intenzione fargli del male, o dare uno spettacolo del genere a chi guardava. Io e Matt ci siamo chiariti ed odio quello che gli sta succedendo, è un male orribile quello con cui sta combattendo, è una persona stupenda ed è ingiusto che stia accadendo a lui”.

  • Contro Nessuno

    René è un idiota. Si capisce.
    Dispiace per Matt. Ma adesso sembra che quel male maledetto sia finito.
    Tu Holly? Quando ritorni? Anche solo delle apparizioni….

    • Vandanaraaaaaa

      Purtroppo no, è tornato.

    • FreParmig

      dopo 10 anni si è rifatto vivo il cancro, all’epoca non ricordo quale parte del corpo di Cappotelli fu colpita dalla bestia ma presumo sia il cervello.
      Holly è anziano, ha 54 anni, al massimo tornerà per qualche breve angle o match ma non in pianta stabile come wrestler.

    • giovy2jpitz

      Ma non l’avevi letto il mio articolo?

      • Contro Nessuno

        Forse allora non c’ho capito un cavolo……

        • giovy2jpitz

          L’ho scritto proprio perché il tumore gli è tornato.

  • Vandanaraaaaaa

    Ragazzi il titolo dice Mike Cappotelli.

  • m4p0

    “Se riguardi il filmato lui era all’angolo, e il mio stivale lo ha colpito. Gli incidenti accadono nel wrestling, non era mia intenzione fargli del male, o dare uno spettacolo del genere a chi guardava.”

    Leggere queste parole avendo in mente l’episodio in questione credo rendano bene l’idea di quanto Hardcore Holly sia fuori di testa.

  • TheBone

    Io ricordo anche quando cercò di fott_ere Brock, le cose andarono decisamente in modo diverso.