Intervistato dall'Huffington Post, Booker T ha parlato della nuova stable formata da Xavier Woods, Big.E e Kofi Kingston e dello spinoso argomento dei Part timer. Andando con ordine:

Pubblicità

La nuova stable : "Ho i miei dubbi riguardo a questa nuova stable perché non ho ben chiaro dove andrà a parare in futuro. La cosa che non mi convince è Kofi Kingston, dato che è sempre stato utilizzato come Babyface. Non riesco e non voglio  immaginarmelo tra le fila degli Heel. Per ora, davvero non saprei cosa pensare di questa nuova allenanza, quindi aspetterò di vedere quali saranno gli sviluppi nell'imminente futuro."

I part timer: "Quando guardo Lesnar, The Rock, Jericho e RVD vedo persone che amano ancora il wrestling e vogliono apportare ancora un contributo al prodotto WWE. Dico sempre ai ragazzi nel roster che quando riusciranno a far vendere moltissimo in termini di merchandise, biglietti e simili, allora potranno criticare i part timers. Io ammiro molto Brock Lesnar perché è riuscito a lasciare un segno in WWE, è riuscito ad avere ottimi risultati nelle MMA e vedere che adesso ha ancora voglia di fare qualcosa nell'ambito wrestling mi fa davvero piacere. Quando le nuove leve saranno in grado di far vendere tanto, non ci sarà più bisogno di riportare indietro Superstar del passato, quindi per il momento il mio consiglio ai giovani talenti è di godersi la loro carriera e impegnarsi al massimo, senza pensare troppo ai part timer."

Fonte: WrestlingInc.com & ZonaWrestling.net