La WWE ha pubblcato negli scorsi minuti un comunicato ufficiale, nel quale chiarisce la sua posizione in merito alla vicenda Hulk Hogan. Ecco la traduzione.

Pubblicità

"La WWE ha rescisso il contratto che la legava a Terry Bollea (Hulk Hogan). La WWE si impegna costantemente nel rispettare e accogliere individui provenienti da tutte le parti del mondo, senza distinzione di alcun tipo. Ciò è dimostrato dai nostri dipendenti, Superstar e fan, presenti in tutto il mondo."

Tale comunicato conferma dunque la teoria legata ai commenti a sfondo razzista pronunciati dall'Hulkster. Il National Enquirer e il ReaderOnline, in un'indagine congiunta hanno rivelato quali fossero tali dichiarazioni.  Cliccando QUI potrete leggere la traduzione completa del materiale attualmente disponibile.

Fonte: Dailywrestlingnews.com & Zonawrestling.net