Tramite il proprio sito ufficiale, la WWE, dopo averne  annunciato il licenziamento, ha comunicato di aver reintegrato Emma. La WWE, inoltre, ha comunicato che verranno presi comunque dei provvedimenti nei confronti della lottatrice australiana.

Pubblicità

 

Fonte:WWE.com & ZonaWrestling.net