Qualche giorno fa vi abbiamo reso nota la campagna di crowfounding aperta dall’ex star della WWF e WCW Brutus Beefcake. La campagna è utile a pagare le spese di una costosa operazione di ricostruzione di un ginocchio. La quota è fissata a 18 mila dollari, al momento le donazioni si sono fermate a 5 mila e 200 dollari.

Pubblicità

L’ex wrestler ha ringraziato tutti su Twitter per il proprio supporto economico e annunciato di aver chiuso un accordo con DDP per effettuare nel suo centro il lavoro di riabilitazione. Intanto però è sbucato un sorprendente messaggio a suo favore:

Il supporto di Hulk Hogan è particolare visto che i due erano visti dall’opinione pubblica come ex amici. I due avevano avuto dei dissidi molto accesi in passato per alcuni atteggiamenti poco rispettosi: Hogan aveva iniziato a frequentare l’ex moglie dell’amico, e pare che alla figlia fosse stato fatto un lavaggio del cervello tale da creare delle tensioni col padre; lo stesso Brutus però aveva approfittato dell’amicizia con l’Immortale per vendere illegalmente e a sua insaputa alcuni cimeli dell’era Hulkmania, in modo da racimolare qualche soldo.

Ora, secondo quanto riporta Jimmy Hart, i due sono tornati ad essere dei buoni amici e dunque non dovrebbe stupire il messaggio su Twitter.

VIATwitter.com & ZonaWrestling.net
FONTEwrestlinginc & zonawrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".