Ben trovati anche questa Domenica cari lettori del Chiedilo a Zona Wrestling. Anche quest'oggi ecco le risposte alle vostre numerose domande. Alla tastiera, come sempre ormai, c'è GiovY2JPitz. Buona lettura.

Pubblicità

 

Da Franco:

 Salve a tutti e complimenti per il sito. Qualche curiosità:
1) Qualche giorno fa ho letto un editoriale su Randy Orton, in cui c'era scritto come egli defecò nella borsa di qualcuno a me sconosciuto. Mi spieghi meglio?
2) Seth Rollins, o in questo caso Tyler Black, con quali wrestler indipendenti ha dato vita ai suoi match migliori? Me ne diresti un paio?
3) La CZW è nota per i Death Match: a parte i nomi più famosi (Zandig, Mondo, Moxley, Butcher) quale wrestler ritieni attualmente uno dei più grandi in questo tipo di incontri?
4) Qualche ragazza nel circuito indipendente che vedresti bene in WWE?
5) Un parere spassionato su Zema Ion?
6) Guardando YouTube in cerca di video su Ambrose nella sua era in CZW ho trovato un match contro un certo Egotistico Fantastico. Mi è sembrato davvero bravo, è un nome importante nel panorama Indy?
7) Qualche match interessante di Sasha Banks o di Paige nel loro passato indipendente?
8) La regia applicata a Lucha Underground è qualcosa di favoloso. Opera di Rodriguez? Si è mai tentato di applicare una tipologia di regia "particolare " anche in WWE?
9) Chi erano Deuce and Domino?

GiovY2JPitz:

1) Certo. Si tratta di Rochelle Lauren, una ragazza che non aveva mai avuto a che fare con il wrestling. Venne assunta dalla WWE,come molte modelle, attrici o fitness girl. In una discussione nel backstage, Rochelle umiliò letteralmente Randy Orton, che non ne lasciava passare una senza provarci, dicendogli che non aveva mai nemmeno sentito il suo nome, giustificandosi dicendo che non era mai stata interessata al wrestling appunto, ed era li soltanto per un lavoro offertogli dalla WWE. Randy si senti molto colpito, quindi prese la decisione popolare in un senso e meno popolare in un altro, di defecare nella sua borsa. Storie di backstage.

2) Tyler Black vs Austin Aries, Final Battle 2008;

Tyler Black vs Davey Richards, Death Before Dishonor VIII;

Tyler Black vs Chris Hero, Bitter Friends, Stiffer Enemies II;

TYler Black vs Nigle McGuinnes, Injustice II.

E decine altri. Se cerchi a suo proposito match della ROH ti si apre un mondo.

3) Nonostante non sia un suo grande fan, Danny Havoc. Poi direi Matt Tremont e MASADA. Naturalmente, non tralascerei l'ECW Original, e non poco chiacchierato New Jack.

4) Cheerleader Melissa naturalmente, che rimane la mia lottatrice preferita. Ivelisse, ex Tough Enough, Awesome Kong ex WWE, Madison Eagle, Sarah Stock e perché no? Sexy Star. Ma sono tante eh, ho evitato di parlare di Puroresu perché francamente non so se sarebbe adatte alla WWE e non so se la WWE si sforzerebbe per farle integrare. Aggiungerei Daizee Haze, MsChif, Mercedes Martinez e Hamada. L'ex WWE Serena Deeb infine.

5) Può essere divertente per qualche angle, ma non mi ha mai impressionato, né come lottatore né come intrattenitore. Non ebbe un grande esito nemmeno quando provò con la Ring of Honor, una che possibilità ne da a tutti, quasi.

6) Nel match al quale ti riferisci credo ci fosse coinvolto anche Nick Gage, un annetto prima dell'arresto, ho sbaglio? Trattasi di Robert Anthony. E' stato anche sotto contratto con la WWE nella seconda metà degli anni 2000, prima nella DSW e poi nella FCW. E' un wrestler normale, direi discreto, che nel panorama indipendente è rispettato per mettere insieme bei match ma senza ruoli eccezionali. 

7) Britani Knight vs Saraya Knight, SHIMMER 44;

Britani Knight vs Cheerleader Melissa, SHIMMER 41;

Britani Knight & Saraya Knight vs Leva Bates & Allison Danger;

Per quanto riguarda Sasha Banks, non ha un grandissimo passato indipendente, ti dico il match nel quale ha vinto il suo titolo minore più importante prima di approdare nella WWE:

Mercedes KV vs Alexxis in un I Quit Match della Chaotic Wrestling.

8) Diciamo che è soprattutto di Rodriguez. Lucha Underground più che uno show di wrestling è una serie televisiva che parla di wrestling, con match e attori che sono veri wrestler. No, nessuno ha mai fatto qualcosa di simile.

9) Duece & Domino è un tag team che è combattuto nella WWE tra il 2007 è il 2008. Erano accompagnati sul ring da Cherry, e la loro gimmick li vedeva interpretare un terzetto proveniente dagli anni 60 degli Stati Uniti: tutto Drive In e Fast Food per intenderci. Vinsero anche le cinture di coppia a Smackdown. Deuce è James William Rehier Jr, figlio di Jimmy "Superfly" Snuka, nonché fratello di Sarona Rehier, aka Tamian Snuka. Ha combattuto più avanti anche in singolo a Raw, con il nome di Sim Snuka, accostandosi brevemente anche con la Legacy. Domino è Cliff Compton, un lottatore che ha combattuto principalmente nella Ohio Valley Wrestling e poco altro. Sicuramente migliore del vecchio compagno di coppia. 

Da The King of the World:

Ciao! Questa è la prima volta che scrivo, complimenti al sito!
1) Rollins, Ambrose, Reigns, Owens, Wyatt oltre a Zayn e Bàlor: siamo finalmente giunti al tanto chiacchierato ricambio?
2) Bray Wyatt: nuova Face of Fear o nuovo Kane? Inteso come mostro che fa paura ma perde sempre.
3) Credi davvero che la WWE farebbe vincere al pupillo Reigns il MITB?

GiovY2JPitz:

Ciao, benvenuto e grazie per i complimenti.

1) Non lo so se davvero si tratta di un ricambio, sicuramente si tratta di un'integrazione massiccia di nuovi talenti. L'affluenza di lottatori indipendenti e un nuovo mercato arrivato proprio dal pubblico che un tempo era di nicchia, sta accelerando l'apparire di nuovi nomi, alcuni normali, altri formidabili.

2) Sai certe cose cambiano in corsa. All'inizio Wyatt, era un po' un misto, una specie di Kane/ Mankind, o qualcosa del genere. Entrambi hanno avuto i loro buoni momenti ma per la maggior parte sono stati gregari. Dire che con Wyatt si è cominciato per renderlo un main eventer, ma questo tipo di gimmick sempre hanno una vita non lunghissima, almeno ad alti livelli. Potrebbe tornare utile in futuro, anche perché siamo in un'altra epoca, ma se vogliono consacrarlo devono cambiare qualcosa prima che il suo personaggio diventi stantio.

3) Si. Ne sono convinto al 90%.

Da Come ti Chiami:

1) Chi è più leggenda tra Hulk Hogan e Ric Flair?

2) Chi è più leggenda tra Steve Austin e Ric Flair?

3) Chi è più leggenda tra Randy Orton e Daniel Bryan?

4) Chi è più leggenda tra The Rock e Bret Hart?

5) Cosa ne pensi del match tra Kushida e Keily O'Reily di Super Junior Series?

6) Chi è più leggenda tra CM Punk e Kane?

7) Chi è più leggenda tra Triple H e Bret Hart?

8) Chi è più leggenda tra Batista e Edge?

Grazie ancora delle risposte.

GiovY2JPitz:

1) Hulk Hogan ha avuto un successo mondiale anche fuori dal wrestling, quindi è più conosciuto dal non-wrestling. Nell'ambiente sono due leggende gigantesche appaiate in cima direi.

2) Steve Austin lo metterei un passo sotto, ma siamo li anche in questo caso.

3) Randy Orton direi, ma nel mondo del wrestling in generale, considerando le federazioni indipendenti, Bryan nemmeno lo vede.

4) Diversamente uguali.

5) Probabilmente è il match dell'anno per quanto riguarda la New Japan Pro Wrestling. Grande wrestling, intensità a mille e un moveset da urlo. Grandissimo incontro.

6) Sono diversi e le situazioni sono troppo diverse, entrambi sono leggendari per motivi diversi. Imparagonabili.

7) Discorso identico a quello di prima.

8) Edge, tutta la vita.

Grazie a te.

Da Eja:

Salve avrei solo una domanda: secondo te adesso è meglio la WWE o la TNA? Perché

GiovY2Pitz:

La WWE, ma direi anche la ROH è meglio della TNA al momento. Perché la TNA sta attraversando un periodo buio, dove la confusione regna nel backstage, visti i problemi con i contratti televisivi e le cause intentate con la compagnia per i mancati pagamenti. Credo che in questo momento nessuno si fidi di nessuno. Il prodotto e il roster non sono nemmeno male, però la situazione è troppo instabile.

Da A Double:

1) Vorrei iniziare a seguire anche la ROH, ma non saprei esattamente dove vedere le puntate. Su Youtube vengono uploadate? Altrimenti come potrei fare per seguirle da PC (chiaramente non in diretta!)? E tra l'altro che giorno escono?
2) Non pensi che l'atmosfera di Impact è troppo da Indy? Tra l'altro c'è anche parecchia ''oscurità''. Nel periodo Hogan-Bischoff c'erano molte più luci e un'atmosfera più da major, non che io li rimpianga, dico solo che mi piacerebbe un restyling ''visivo'' della TNA.
3) Perché la TNA si ostina a puntare su ECIII? E' telefonatissimo che sarà lui a strappare il titolo a Angle. Io non so cosa ci si veda. Sul ring non è più che discreto, al microfono è abbastanza noioso e come Heel sembra uno stereotipo riciclato dalla WWE. Ci sono tantissimi altri wrestler con più carisma, mic skill e ring ability di lui per il Main Event. Non capisco davvero questa scelta.
4) Perché non si inserisce un GM ad Impact? A mio avviso la qualità dello Show è sempre sul 7,5/8, sia per il lottato (soprattutto!!), sia per i segmenti. Però si sente il vuoto di una figura che stabilisca in chiave mark i vari match e che si intersechi con le storyline.
5) Quanto ancora la TNA potrà puntare su Angle? I suoi match sono sempre di qualità ma ormai si vede che è affaticato e non riesce più a dare ci che dava prima. Non pensi sia il momento di una successione per il nuovo volto a Orlando? Sempre sperando non si faccia l'erratissima scelta di proporre ECIII nuovo volto, visto che c'è gente come Aries, Roode, Storm e tanti altri a poter ricoprire un ruolo così importante
6) La TNA dopo l'ingombrante periodo di Bischoff e Hogan è finalmente tornata ad una qualità lottata e di segmenti che io definirei quasi eccezionale. Dunque perché non ritornare una major a tutti gli effetti? Quegli stage, la mancanza di PPV ecc sono tutte cose che hanno portato ad un ridimensionamento insensato. Quando potrà tornare finalmente come prima sotto questi aspetti? Specialmente riavere 12 PPV l'anno.
7) Non pensi che la categoria delle Knockouts abbia bisogno di nuova linfa? Fermo restando che le attuali sono di ottima qualità, intendo dire che il numero è prevalentemente scarso e che si finirebbe col fare sempre gli stessi feud. Bisognerebbe ingaggiare altre Divas o far rimettere gli stivaletti alla Hemme!!
8) La Terrell non è certamente al livello della Kim e di Kong, ma il suo regno mi è piaciuto davvero molto e continua a piacermi. Ritengo sia migliorata tantissimo col Turn Heel e che per microfono e carisma è la vera ''Diva'' a 360° in TNA, poiché le altre, pur essendo ottime performer, latitano sotto determinati aspetti nei quali lei è completa. Forse bisognerebbe renderla ancor più spietata come Heel, per concretizzarla?
9) Trovo che l'insistenza nel voler pushare a tutti i costi Rockstar Spud sia ridicola. Ok, è un buon performer per quanto concerne il lato in ring, ma ha palesi limiti di character, mic skill e fisico. Non potrebbe mai essere preso sul serio e la storiella dell'underdog è fin troppo ripetitiva, quando lo si ridimensionerà?
10) Chi è secondo te il miglior performer attualmente in TNA? A mio avviso Austin Aries, ma c'è davvero tanta carne al fuoco, i vari Roode, Storm, Magnus, Richards ecc.

GiovY2JPitz:

1) La Ring of Honor difficilmente la trovi su Youtube, e se succede che qualcuno la mette, poi dopo poche settimane viene scoperto e gli viene vietato. La Ring of Honor puoi seguirla tranquillamente sul tuo PC dal suo sito ufficiale. Lo show della ROH va come primo passaggio sulle reti della Sinclair Broadcasting Group il Sabato sera. Poi, puoi guardarla il Lunedì sul suo sito ufficiale con un account premium, ma se non hai fretta, il Giovedì, poi, viene aperta a tutti gli utenti, basta un account gratis su ROHWrestling.com. Di Giovedì quindi, sul sito ufficiale, vedi lo show del Sabato precedente. Per i PPV o iPPV e gli show on Demand, puoi comprarli sempre tramite il sito ufficiale.

2) Perché quando c'erano Hogan e Bischoff lo show era prodotto con più soldi e la situazione era molto più stabile, più fan ecc. Ora è tornata praticamente la Indy degli inizi, solo con uno show da due ore, quindi è normale. Per un restyling ci vuole prima di tutto un'organizzazione migliore, più soldi e una ripartenza per ricostruire.

3) Come ho già detto in altre occasioni, secondo me funziona. Al momento, non mi vergogno di dire che è una delle cose meglio riuscite di Impact. Secondo me sul ring ci sa fare pur non essendo un fenomeno, al microfono va abbastanza bene e sa farsi voler male, soprattutto.

4) Concordo sulla qualità degli show, anche se non mi spingerei fino all'8. La figura autoritaria in effetti manca, anche se adesso tutto è praticamente annunciato via Twitter, Instagram ecc da Dixie Carter.

5) Il problema è che al momento, Angle, è forse l'unico grandissimo volto che ha calcato i ring più importanti di quelli, ad essere nella compagnia. Non c'è più Sting, AJ, Samoa Joe ecc. Credo che ECIII vincerà la cintura, anche se questo non significa diventare il volto della compagnia. Credo che prima di pensare a tutto questo la TNA, debba sistemare le proprie economie, trovare un contratto TV se DA non rinnova e poi cercare di risalire la china, sperando che i pezzi pregiati che vengono subito dopo Angle non se ne siano andati. Concordo sul fatto che ormai è molto affaticato, zoppica anche quando cammina. Francamente ho un po' di paura per lui, ma questo da anni.

6) Ripeto: deve prima di tutto sistemare tutti i propri problemi. Lo stage da major tornerà con i guadagni e con un contratto tv che ti da soldi per produrre un show più bello e complicato. I 12 PPV all'anno potrebbero anche farli, ma se, come succedeva, nessuno te li compra, ci perdi e basta. Quindi meglio non farne.

7) No, non credo. Bisognerebbe scrivere storyline diverse e farle lottare come sanno fare. Due Knockouts sono a orlando da poco, Marty Bell e Jade, entrambe abbastanza rispettate nell'ambiente indipendente. Direi che la categoria femminile nella TNA è l'ultimo problema.

8) Il problema è che non ha proprio la faccia da Heel. Ma direi che per il momento va bene. Vediamo cosa combina e se va male, può tranquillamente essere rimpiazzata con una nuova campionessa.

9) Devono cercare di spremere tutto ciò che hanno. Spud al momento è l'unico X Divisioner fisso face che hanno, quindi utilizzano lui, e con uno cosi, come hai detto tu mediocre, cosa puoi fare se non la storyline dell'Underdog?

10) Come hai detto tu ce ne sono tanti, a me, al momento quello che mi piace di più è Bobby Roode, come sempre.

Da Enriconeri94:

1) Vedremo mai un MITB in versione femminile? Secondo me sarebbe alquanto interessante.
2) Mi consiglieresti qualche match di Uhaa Nation? Giusto per farmi un'idea del wrestler che potrà essere.
3) Sbaglio o i PTP sono decisamente migliorati in-ring nell'ultimo periodo?
4) Non pensi che il turn di Reigns domenica notte sia troppo telefonato? E se invece fosse Ambrose a impedire a Reigns di vincere la valigetta?
5) Meglio il Triple Threat alla Rumble o Cena-Owens?
6) Quale degli Indy Wrestler entrati tra i 40 di Tough Enough hanno le maggiori potenzialità e possibilità di far carriera?

GiovY2JPitz:

1) Mai dire mai, ma data l'importanza della cintura e la considerazione della categoria femminile al momento, non credo a breve. Chissà che con l'innesto massiccio di lottatrici da NXT, non si possa vedere in futuro. Sarebbe interessante se chi ci mettono dentro sa almeno salire i gradini di una scala.

2) Contro BxB Hulk nella Dragon Gate, per il titolo;

contro Ricochet a Dragon Gate  Glorious Gate 2014;

inoltre uno bello contro AR Fox nella Absolute Intense Wrestling, dovresti trovarlo.

3) Francamente non vedo il miglioramento in ring, più fuori. Per il resto mi sembrano uguali, Titus O'Neill molto propenso all'errore anche se sufficiente, e Darren Young migliore per certi versi ma comunque non eccezionale.

4) Non credo si vada verso la seconda ipotesi, se Ambrose turnerà heel, a mio avviso sarà perché l'Authority tradirà Rollins e lo sostituirà. Io non vedo cosi telefonato il turn di Reigns, o meglio, lo vedo telefonato ma non per Domenica.

5) Cena contro Owens.

6) Praticamente tutti i wrestler indipendenti degno di menzione, nemmeno di nota, sono stati eliminati, compreso Michael Hayes, forse il più conosciuto visti i suoi trascorsi nella Ohio Valley Wrestling e la sua particolare caratteristica: lotta con una gamba. L'unico finalista nei tredici è Patrick Clark. E' molto giovane ha 19 anni, è la sua inesperienza sul ring si nota. Ma potrebbe anche andare in fondo se ha una buona tenuta fisica.

Da Second City Saint:

Ciao e complimentoni per il sito!!
1) Ma quanto è migliorato Dolph Ziggler? Al momento lo vedo come un performer completissimo! E' un Main Eventer fatto e finito. La cosa incredibile è che riesce ad innalzare il livello di qualunque match a cui prende parte, facendo fare bella figura all'avversario di turno! Ritengo che nella capacità di elevare chiunque e di fare match di tale livello tecnico possa raccogliere l'eredità di Michaels, mi riferisco solo alla qualità dei match.
2) Reneé Young è praticamente la miglior intervistatrice che la WWE abbia mai avuto ed il suo modo di condurre i preshow dà quasi l'idea di una giornalista da TG. E' preparatissima, ha pure look e carisma. Secondo me può passare a commentare RAW o SD. Vorrei proprio vederla. Altrimenti anche come GM non sarebbe un'idea mica male. Dico solo che c'è troppa qualità per non innalzarla a ruoli più alti.
3) Ma cos'è quest'ossessione per Reigns? Ora sarà sicuramente lui via MITB a vincere il titolo mondiale. Incredibile come la WWE non calcoli minimamente un Ambrose che sia un minimo vincente o con un regno titolato, perde tutti i feud.
4) Secondo te quand'è che rivedremo Chris Jericho e CM Punk in WWE?
5) Ma Neville non si sta bruciando? Ho l'impressione che non sappiamo cosa fargli fare da qui ai prossimi mesi.
6) Kevin Owens scavalcherà i tre dello Shield nelle gerarchie? Secondo me per quanto bravo non ha la completezza di quei tre. Sarebbe giusto forse forse davanti a Reigns. lo vedrei comunque bene contro Bryan al rientro.
7) Ma non è meglio dividere i titoli mondiale e ritornare ai roster separati ma con PPV unificati? Tornerebbero i GM, più feud, più spazio per tutti, guerra tra roster, match interbrand ecc. L'unificazione del titolo mondiale è una sciagura, secondo me. Gente come Reigns, Ziggler, ecc. poteva essere tranquillamente WHC a SD.
8) Ho letto voci che vogliono Vince McMahon pensare ad una riunione futura dello Shield. Secondo te con quale schieramento e contro chi? Fermo restando che secondo me solo lo Shield potrebbe porre fine all'Authority.
9) Vedremo mai questo benedetto Sting vs Taker? Non posso crederci che la WWE non voglia proporre il match del secolo a livello iconico.
10) Io credo a MITB Rollins vincerà pulito provandosi degno dell'Authority. Ma se perdesse e turnasse face, o se proprio l'Authority causasse la sua sconfitta, non sarebbe meglio? Vedremmo un cambiamento, qualcosa di non scontatissimo come oggi e un Rollins più credibile.
11) Perché tutta questa sfiducia verso Ambrose? La zona main event non significa niente se sei uno sfidante di transizione, dopotutto anche Truth è stato nel main event per il titolo contro Cena. Mi riferisco a tutti i feud persi, tutti i job concessi, il periodo in low-mid card, le opportunità concrete per il titolo del mondo che non arrivano mai, la Rumble a Reigns, il MITB a Rollins, un altro MITB per Reigns. Sembra che per vederlo campione o vincente in un feud debbano essere prima licenziati i suoi due ex compagni! Squilibrio senza eguali! Eppure a me sembra il più completo e soprattutto il più over dei 3, nonostante per certi versi io preferisca Rollins per quanto riguarda il ring.

GiovY2JPitz:

Grazie per i complimenti.

1) La qualità dei match in una federazione come la WWE è proporzionale alla caratura dello stesso, se non ha anche lo star power di HBK non può elevare un atleta come lui. Comunque si, è ottimo sul ring e al microfono, non ho difficoltà a poterlo paragonare, fra i wrestler made in WWE, agli altri talenti indipendenti arrivati da fuori.

2) E' proprio per queste qualità che c'è la possibilità che non rinnovi con la WWE. Per qualcosa di migliore a livello giornalistico e televisivo. Per quanto riguarda il carisma, aspetterei di vederla in un ruolo fuori dal backstage. Concordo con poterla vedere magari un giorno al commento, ma andrei piano a dire che è la migliore intervistatrice che la WWE abbia mai avuto, considerando Lord Halfred Hayes e un altro signore che si chiama "Mean" Gene Okerlund.

3) Parli di Ambrose come se al momento non fosse bookato bene e spinto in alto. Come se non venisse da un match titolato vinto, ma perso per overbooking e come se non stesse per combattere un Ladder Match assolutamente incerto. Secondo me Ambrose al momento ha scavalcato Reigns, che non è un ossessione è un investimento, utilizzato male magari, ma pur sempre un investimento.

4) Chris Jericho il prossimo 4 Luglio a Tokyo, in un Live Event che la WWE trasmetterà tramite il suo Network e nel quale affronterà Neville. Per un ruolo fisso non saprei, dipende dai 10000 impegni che ha altrove. E comunque lo vedremo anche a Tough Enough a partire da Martedì. CM Punk non lo so, anche perché bisogna vedere come andrà la sua carriera in UFC, ma per qualcosa, prima o poi, tornerà.

5) Io ho l'impressione che non sappiano cosa fargli fare da qui ai prossimi anni. Non si sta bruciando perché con lui non hanno fatto passi più lunghi della gamba ma effettivamente non si sa dove metterlo. Talento cristallino sul ring, ma altrettanto opaco al microfono. Vedremo.

6) Direi che li ha già scavalcati, semplicemente non si vuole spingerlo troppo e sminuirli. Uno che batte John Cena pulito al debutto, nella WWE di oggi, ha vinto il King of the Ring, la Royal Rumble ed un match a Wrestlemania insieme. E' migliore, se si guarda bene, anche di quei tre.

7) No, per carità. L'unificazione delle cinture è stata la manna dal cielo. Adesso devono unificare il titolo secondario e siamo a cavallo. Due brand non servirebbero a nulla se non a fare più soldi e vedere più midcarder e lowcarder negli show, e molti meno in PPV. Ziggler ha vinto il titolo del mondo a SD, non se lo ricorda nessuno, perché dopo che il titolo WWE è passato a Raw, è diventato il vero titolo assoluto, l'altro era un parcheggio per main eventer senza spazio.

8) Rollins, Ambrose e Reigns. Contro l'Authority, senza cinture nel mezzo. Non vedo altre forze particolari alle quali si potrebbero contrapporre, il New Day forse, ma li schiaccerebbero solo con 30 secondi di microfono.

9) Il match del secolo a livello iconico la WWE lo proporrebbe, ma tu sei sicuro che dopo averlo visto saresti soddisfatto? Sono grandi e acciaccati. Lo faranno di sicuro prima o poi, magari alla prossima Wrestlemania, ma se fosse per me, lascerei questo match, un Dream Match.

10) Se vincesse si dimostrerebbe degno della WWE e di se stesso, perché è questa la storyline: lui che vince solo e dimostra di non avere bisogno dell'Authority. Se perde questo match fa un grande passo indietro, passa il messaggio che senza aiuti non vince. A meno che, come dici tu, non perde proprio a causa degli interventi dell'Authority, ma in quel caso si porterebbero, subito o dopo poco, dentro le loro fila Ambrose.

11) A parte il fatto che loro tre non devono essere per forza equilibrati, e poi ripeto, Ambrose è in pieno push, mandarlo prima avrebbe anche potuto bruciarlo con il traffico che c'era. Inoltre io non lo vedo uno sfidante cosi di transizione, anche lo vedo consacrarsi, vincere la cintura è un dettaglio, non per il valore di essere campione, ma perché prima o poi succederà, e non sarà tanto tardi a mio avviso.  

Da 0Miedo:

1) Secondo voi chi si cela dietro il personaggio di Matanza a Lucha Underground?
2) Chi si cela dietro le maschere dei Disciples of Death?
Grazie per le eventuali risposte.

GiovY2JPitz:

Scusa se ti rispondo solo a queste domande ma non ho capito assolutamente niente delle altre, rimandamele, erano incomprensibili, devi aver avuto qualche problema con un copia e incolla.

1) Non saprei, anche perché secondo me non lo sanno bene nemmeno loro. Se metteranno insieme la seconda stagione, cosa quasi certa, lo scopriremo. Immagino avrà una maschera da simil-mostro visto che si ciba di esseri umani.

2) Argenis, un lottatore mascherato messicano della AAA, con un passato nella CMLL. Clemente Hernandez, aka El Mariachi, altro lottatore mascherato messicano. E infine Ricky Mandel, un lottatore americano famoso soprattutto in California e soprattutto nella Championship Wrestling from Hollywood, dove interpreta una gimmick simile a quella di Tyler Breeze ad NXT.

Grazie a te.

Da Matteo:

Ciao Zw ecco le mie domande.
1) E' più fornito il Roster TNA o WWE?
2) Che fine ha fatto Bobby Lashley?
3) Quali sono i PPV TNA rimasti?
4) Qual è il PPV più importante in TNA?
5) AJ Style tornerà in TNA/WWE?
6) Che futuro avrà Samoa Joe in WWE?
7) Ci sarà un ritorno di Rey Misterio in WWE?
8) Alcuni rumors dicono che lotterà in TNA.
9) CM Punk lotterà mai in TNA?
10) Dicevano che in una WM ci sarebbe stato Ryback vs Goldberg come mai non c'è stato?
Ho finito grazie mille, ciao.

GiovY2JPitz:

1) Sicuramente quello WWE. Anche se non mi fa schifo il roster TNA per nomi, è rispettabilissimo.

2) Bobby Lashley oltre ad essere un wrestler è un fighter, quindi i periodi di pausa dal wrestling spesso e volentieri sono dovuti ad allenamenti o incontri di MMA.

3) Slammiversary e Bound For Glory.

4) Bound for Glory.

5) Se parliamo di tornare possiamo nominare solo la TNA, nella WWE ha fatto solo qualche dark match e registrato qualcosa per Velocity. Direi che tutto è possibile, ma viste le ultime voci credo che al momento della scadenza con la NJPW, che non è fra pochissimo, possa finire con più probabilità in WWE.

6) Spero roseo, sicuramente verrà bookato per match mediamente importanti. Il resto dipenderà dalle reazioni del pubblico e da altre decine di cose. In definitiva, credo che sarà, aldilà di tutto, un buon futuro.

7) Mai dire mai. Per qualcosa, prima o poi, tornerà. Un posto fisso per lui in WWE, viste anche le dispute contrattuali e vista la sua età, è abbastanza difficile, almeno a giudicare la situazione adesso.

8) Vedremo. Se la TNA paga, Rey Mysterio combatte. Non credo si faccia scrupoli di sorta ricordando il suo periodo in WWE, anche se è possibile.

9) Lo ha già fatto, prima ancora di finire nella WWE, quando la TNA era più che altro una Indy. Direi che è molto, molto difficile adesso o in futuro.

10) Voci senza senso. Provocazioni e niente più. Non è mai stato un progetto serio, a dire la verità non è mai stato un progetto. In futuro chissà.

Grazie a te. Ciao.

 

 

 

1. Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato. Le domande che arriveranno dopo quell'ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano show che si sono svolti durante quella settimana).

2. Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone e città e all'inizio della frase), apostrofi, accenti ecc.

3. Infine: mi sembra una cosa più ordinata e meno infinita inserire in ogni mail che mi mandate non più di 15 domande, anche perché, lo dico per esperienza, quando le domande sono più di 15, spesso e volentieri diverse di esse sono poco sensate e poste tanto per farlo. 15 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 15 domande non significa 15 numeri accanto alla domanda, significa 15 domande effettive. Esempio: se scrivete 15 e poi fate tre o quattro domande, non vale.

 

So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.

 

GiovY2JPitz

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!