Tanti argomenti caldi anche questa settimana per quanto riguarda il fronte Wrestling.

Pubblicità

Domenica 2 Agosto 2015 e GiovY2JPitz risponde come ogni settimana a tutte le vostre domande nell'edizione numero 261 del Chiedilo a Zona Wrestling. Sperando che Ambrose, Reigns, Rollins e Owens non invadano di nuovo questa rubrica, vi auguro una buona lettura.

 

Da Giulio:

1) Secondo te Hulk Hogan in qualche modo rientrerà a far parte della WWE?

1) Come hai visto continuano ad uscire nuove notizie e la situazione di Hulk Hogan si aggrava. Francamente all'inizio pensavo che fosse una misura soprattutto preventiva quella della WWE, che una volta calmate le acque avrebbe cercato di riassorbire il danno, riaccogliendo un Hulk Hogan pentito. Purtroppo però la situazione rischia di farsi davvero dura e non escludo che per un rapporto pubblico con la WWE rischi di diventare anche irreparabile. Vedremo.

2)Credi che Becky Lynch sia migliore di Sasha e Charlotte?

2)Come già detto si, a mio avviso ha qualcosa in più.

3) Ora che hanno tolto ad Axel e Sandow le gimmick molto comedy, credi che sono prossimi al licenziamento ?

3) Credo che siano nella stessa identica situazione di prima.

4) Credi che Dolph Ziggler possa vincere la RR 2016?

4) Molto, molto difficile. Direi quasi sicuramente no.

5) Ti dico uno scenario plausibile per il prossimo Raw. Open Challenge di Cena, si presenta Owens. Il match inizia e a metà incontro si sente risuonare la theme di Rollins, Cena si distrae ed ecco che Owens lo schiena e vince lo US Championship. Almeno così a Summerslam può uscire un incontro a 5 stelle con Cesaro, e Cena è più integrato nella faida per il WWE Championship. Che ne pensi ?

5) Non sarebbe male come scenario, semplice e funzionale. Vedremo se accadrà.


 

Da Outbreak:

Ciao, Ottimo lavoro con il sito siete grandi.
Leggendo l'ultimo CZW ho letto qualcosa come il codice delle 7 regole del backstage, puoi approfondire per favore? Grazie mille.

GiovY2JPitz:

Ciao e grazie.

Non è proprio una cosa precisa. E' un codice non scritto che include alcune regole che si possono imparare con l'esperienza. Bisogna avere rispetto dei più anziani, dimostrare tale rispetto, rispettare le gerarchie, lavorare sodo, non avere comportamenti che ti portino ad un'esposizione non portata dalla compagnia ecc. Insomma è una questione da backstage, una cosa che più conoscere si sente sulla pelle.


 

Da Show Stopper:

Perché c'è tanta differenza di trattamento in WWE? Tolgo l'HOF e tutti i contenuti ad Hulk Hogan per aver fatto dei commenti in casa propria, nella sua sfera privata. Che poi sia andata pubblica è un altro conto. Comunque ci sono Scott Hall e Jimmy Snuka che sono due assassini nell'HOF. Lo stesso Hall ha ammesso nel 2011 di aver commesso intenzionalmente l'omicidio. Snuka ha ucciso la fidanzata frantumandole il cranio. Vagne è un altro assassino. Donald Trump ha fatto commenti razzisti in pubblico in un vero e proprio comizio contro i messicani. Steve Austin picchiava la moglie di continuo venendo pure fermato dalla polizia. E non cito poi Iron Sheik coi commenti continui contro i gay. Inoki che supporta il regime Nord Coreano e Mike Tyson che stuprava le donne. Tutta questa gente ha fatto e fa cose peggiori di Hogan eppure è ancora lì. Boh, la WWE è proprio un'associazione ipocrita. Inutile citare il caso Del Rio che è il non plus ultra.

GiovY2JPitz:

Vediamo, incomincio dalla tua ultima affermazione. 1. Alberto del Rio, situazione che secondo te è il non plus ultra, è la più semplice da spiegare. Del Rio infatti, ha messo le mani addosso al suo amico razzista Cody Barbierri,  e quando metti le mani addosso a qualcuno passi sempre e comunque dalla parte del torto, soprattutto se sei in un ambiente di lavoro che fra i suoi più importanti dipendenti vede uomini che di media pesano 110 kg: deve essere un ambiente di lavoro sicuro. Cody Barbierri poi è stato licenziato per i suoi insulti. Io non ci vedo nulla di non plus ultra; per quanto riguarda gli assassini, questi devono essere per la maggior parte dimostrati e quindi il discorso non sussiste, Hulk Hogan è vivo e vegeto ed ha dichiarato in privato e con coscienza, di essere razzista e omofobo. 2. Scott Hall è stato processato ed assolto, lui poi ammise di aver ucciso un ragazzo in condizioni mentali indicibili, cosa che comunque non è per niente chiara; Jimmy Snuka uscì dalla sua stanza d'albergo, nella quale poi fu trovata Nancy Argentino morta, stiamo parlando di trent'anni fa e di un caso per il quale Jimmy Snuka è stato assolto per assenza di elementi a suo carico. Quindi, per la legge degli Stati Uniti d'America e di tutti i paesi civili, è innocente; 3. Donald Trumpha fatto un comizio politico dove non ha detto Messicani di mer*a la cosa è abbastanza diversa? 4. The Iron Sheik ha sempre fatto scena, è un pazzo, nessuno ha prove chiare e sicure che lui sia un omofobo o un razzista, anche se probabilmente è cosi; Antonio Inoki è libero di sostenere i regimi che crede, non è detto che per questo motivo sia d'accordo con tutto ciò che quel pazzo nord coreano fa; Mike Tyson è stato condannato per un errore che possiamo definire di gioventù, ha pagato e si è riabilitato. La prigione serve a questo, non stiamo parlando di uno stile di pensiero; Vagne non so chi sia, ma se ti riferisci a Verne Gagne, ti riferisci ad un ottantaseienne che ha colpito alcune volte un novantaduenne causando dopo alcuni giorni la sua morte, ma soprattutto, Verne Gagne era ormai demente, non sapeva ciò che faceva. Steve Austin uguale a Tyson, ammesso che abbia sbagliato, ha pagato, Hulk Hogan pagherà e tornerà. Direi che tutti gli esempi fatti da te sono diversi da Hulk Hogan, che per anni è entrato sotto una musica che diceva: "io sono un vero americano e combatto per i diritti di tutti gli uomini", e adesso si trova a dire queste cose. In privato? Si, ed è peggio, stava davvero dicendo ciò che pensava. Capisco perfettamente le misure prese della WWE, almeno in questo momento. Inoltre Hulk Hogan non è stato ufficialmente tolto dalla Hall of Fame, semplicemente la sua pagina della HOF non si può per il momento raggiungere su WWE.com.  Ma comunque sia, alla fine, chi dice che se si è sbagliato in passato si debba continuare a sbagliare?


 

Da Alessio Massa Micon:

Ciao Giovanni, prima volta che ti scrivo.

GiovY2JPitz:

Ciao.

 

1) Oggi che ti scrivo è Martedi e si è appena concluso il Day 6 del Climax, nello Blocco B c'è Okada in testa insieme ad Ishii, pensi che in finale arriverà uno dei 2 o Nakamura, attualmente infortunato, recupererà?

1) Infortunio permettendo, e a quanto visto lo permette, Nakamura, altrimenti ripiegheranno su Okada.

2) Sempre riguardo al Climax, tra tutti i match da te visti qual è quello che più ti è piaciuto?

2) Immagino tu intenda quest'anno, AJ Styles vs Kota Ibushi.

3) Sempre di Giappone si parla ma stavolta della NOAH, vedi anche tu Zack Sabre Jr favorito alla vittoria

finale della Global Junior Heavyweight Lague 2015?

3) Si, è abbastanza lanciato, ho difficoltà a credere che vincerà Super Crazy. Sempre che arrivi primo.

4) Contento per Ospreay campione Progress? Te lo aspettavi?

4) Si me lo aspettavo ma non sono molto contento.

5) Qual è il tuo MOTY attualmente? Il mio è Ospreay vs Sydal 2 out of 3 falls match RevPro Summer Sizzler 2015.

5) Jay Briscoe vs Jay Lethal, Best in the World.

6) Il tuo match preferito di sempre?

6) Chris Benoit vs Triple H vs Shawn Michaels, Wrestlemania 20.

Ciao e grazie dell'eventuali risposte. – Grazie a te.


 

Da NJPW:

1) Mi spiegheresti il senso della sconfitta per sottomissione di Seth Rollins? Così passa il messaggio che il titolo WWE è meno importante dello US e addirittura meno importante di Cena stesso. Sì, è stato nel mid card, ma alla fine ha battuto tutto il roster in quelle sfide in modo insindacabile. Poi ha vinto il feud con Owens umiliandolo con la STF e infine va a battere il campione WWE dando adito a ciò che dice, ossia che è un mezzo uomo e campione non credibile. E lo batte facendolo cedere, per giunta dopo essersi fratturato il naso. Poi ci si lamenta di chi lo chiama SuperCena. Io non vedo proprio la logica. Poteva finire in squalifica, no contest o quantomeno una vittoria di Cena via pin. Ormai le cose cambieranno solo col suo ritiro.

1) Tutto ciò che sta succedendo porterà ad un Match a Summerslam, ed in quel match Seth Rollins sembrerà spacciato, invece vincerà, in un modo o nell'altro, ed il suo regno continuerà. Questo è il modo nel quale stanno bookando Rollins da campione, cosi deve andare avanti fino a che non perderà il titolo. Un titolo che a mio avviso perderà soltanto quando sembrerà per lui molto facile vincere o con una sorpresa, un tradimento o qualcosa di simile. Per quanto riguarda Owens, basta, comincerò anche con lui con i No Comment, ci stanno dando la faida che tutto volevamo contro Cesaro, non  va bene neanche cosi? Volevate Owens vs Cesaro per il titolo del mondo? Anche io, ma non sarebbe stato credibile al momento.
2) Come vedi il feud Cesaro-Owens? Per me siamo all'orizzonte di qualcosa davvero interessante. Sul lottato andiamo sul sicuro. Io spero si protrarrà a lungo anche se non credo la WWE abbia intenzione, giustamente, di mandare over Cesaro adesso.
2) Vedremo del gran wrestling, e ne usciranno bene entrambi.

3) Non trovi che i New Day siano interessantissimi? A Raw sono morto col segmento di Kofi che saltella. E anche i Lucha e i Mata hanno fatto una contesa bellissima. In tutto ciò mi chiedo cosa c'entrino i PTP, più mediocri sul ring e più anonimi in assoluto. Il New Day merita quelle cinture di nuovo per poi passarle ai messicani più in là.
3) E' mesi che dico che il New Day merita ed è interessante come Tag Team Heel, da molto prima che vincessero le cinture. I Prime Time Players sono i campioni perché hanno ricevuto un premio e per i motivi che ho ripetuto tante volte, sono inferiori agli altri ma stanno vivendo il loro momento. Gli altri due Tag Team sono entrambi buoni, ma i Lucha Dragons sono superiori.

4) Mi spiegheresti la contesa Show-Ambrose? Se dovevano far passare Show per dominante potevano mettere un vero jobber o un mid carder. Tra l'altro nessun intervento di The Miz per portare avanti la faida. E Dean è già impegnato nel feud con i Wyatt. Ennesima sconfitta senza senso in uno Show. Davvero non l'ho capita, a maggior ragione con Miz che era lì al commento.
4) Stanno facendo passare il messaggio che Dean Ambrose non vince mai senza Roman Reigns, però l'hanno protetto facendolo andare via sulle sue gambe. Inoltre, Dean Ambrose al momento non ha bisogno di apparir bene in singolo, visto che combatterà un Tag Team Match, Big Show invece deve apparire invincibile per poi perdere a Summerslam. Ecco il senso che cercavi.

5) Perché Lana vuol far passare Rusev come l'uomo padrone quando seguendo la logica è stata lei a manipolarlo contro gli Americani e a fargli vestire i colori della Russia? A dimostrazione di ciò c'è il fatto che sia tornato ''Bulgaro''. Continuo a vedere lui come il ''face logico''. Lana si sta poi dimostrando un fuoco di paglia.

5) Non lo ha manipolato contro gli americani, Rusev era comunque contro gli americani, era bulgaro, semplicemente con Lana hanno tirato fuori la storia che si era addestrato in terra russa. Per questo Lana è la Heel e uno che la trattava come un bruto è il Face? Non mi sembra. Fuoco di paglia mi sembra esagerato, si sta allenando per tornare sul ring, purtroppo è nel bel mezzo di una situazione di stallo perché Dolph Ziggler aveva altri impegni e si è infortunato.
6) Con gente come Rusev e Harper si è rivoluzionato il concetto di Big Man in WWE? Non più lenti e statici come un tempo, ma anche un minimo tecnici e in grado di avere un bel parco mosse.
6) Sono due buoni Big Man, ma non sono rivoluzionari, anche Brock Lesnar è un Big Man, anche Triple H, Bam Bam Bigalow e molti altri, tutti abili sul ring e per niente statici.

7) Penso che Becky sia l'unica al livello di Sasha. Ma temo venga mandata nell'oblio per pushare Charlotte. Pensi che anche tu sia così perché è figlia di Flair?
7) No, non lo penso affatto. Charlotte è brava, in maniera diversa ma a livello di Sasha Banks. Becky Lynch a mio avviso è superiore potenzialmente, però al momento a mio avviso la più pronta per il grande pubblico è proprio Charlotte.

8) Ottimo match di chiusura il ME a livello di lottato. Ma principalmente le mosse le ha eseguite tutte Cena. Rollins a parte il doppio duplex spettacolare continua ad essere limitato a pugni e qualche trademark. Perché Owens può sfoderare il parco mosse pur essendo Heel e Seth no? Seth è forse il wrestler col parco mosse più ampio assieme a Styles e Nakamura.
8) Dove lo hai letto o visto che Seth Rollins è il wrestler con il parco mosse più ampio insieme a Styles e Nakamura? Non è assolutamente al loro livello a mio avviso. Con questo non voglio dire che non sia comunque un lottatore formidabile, perché lo è, però adesso la sua gimmick influisce sul suo parco mosse. L'arsenale di Owens è altrettanto buono e le manovre che esegue sono più amalgamabili nello stille WWE, non è tutto una questione di permessi. E comunque sia, aldilà di tutto, io ho visto un ottimo match per entrambi, con un grande Corkscrew 420 Spash di Seth Rollins, andato a vuoto certo perché cosi era bookata la sequenza, ma eseguito.

9) Riportare il Cruiserweight Title per favore. Con Neville a guidare la categoria. Ci sono tanti pesi medi e leggeri in WWE, darebbero spettacolo nelle card.
9) Non sono d'accordo, il titolo Cruiserwight ormai ha un' etichetta da jobber. Bisogna unificare US e IC e creare un altro titolo senza categoria per i bravi lottatori che non possono arrivare alle altre cinture. 

10) Non sarebbe giusto togliere il MITB a Sheamus? Il MITB si basa tutto su hype, pericolo, chiedersi quando incassi ecc. Non frega a nessuno.

10) Più che altro sarebbe stato giusto non darglielo. Non dico che sia giusto, però potrebbe essere una soluzione quella di farglielo perdere. Non mi passa comunque dalla testa l'idea che ci sorprenderanno in qualche modo.


 

Da Pappo:

Ciao,  di nuovo complimenti per il sito,professionale come pochi. (PS  cosa significa pappo in lingua sarda? Uso questo nick name in omaggio ad uno dei trailer di Maccio Capatonda ).

GiovY2JPitz:

Ciao e grazie. Pappo in lingua sarda è una parola abbastanza volgare, per essere sottili, diciamo che è il nome di una parte, abbastanza alta, di una parte del corpo non proprio nobile. Ma chiaramente è una questione di lingue, il tuo nick name va benissimo.

 

1) Secondo te c'è la tendenza della WWE a preferire che siano campioni atleti fatti in casa, piuttosto che provenienti da altre federazioni?

1) C'era di più prima, adesso in parte, con l'avvento dei lottatori indipendenti si devono per forza cambiare le cose. Però si, lo hanno dimostrato diverse volte in passato con gli ex WCW egli ex ECW.

2) L'esito di un feud/storyline viene deciso ancora prima che inizi,o la decisione finale viene presa man mano che passano le settimane a seconda delle reazioni del pubblico? Inoltre viene discusso insieme agli atleti coinvolti o a loro viene semplicemente comunicato cosa fare?

2) Dipende tutte le situazioni sono diverse. Si può dire "facciamo cosi e vediamo come va", oppure si può scrivere una storyline dall'inizio alla fine e fare esattamente quello che è stato deciso, ma anche  no. Dipende da tanti fattori, uno di questo come hai detto tu, la reazione del pubblico. La prova che però a volte la WWE non cambia idea, ce l'hai con la Rumble vinta da Reigns o da Batista per esempio.

3) Nella scorsa edizione di Chiedilo a Zona Wrestling, rispondendo ad una domanda, parlasti di episodi di bullismo nello spogliatoio e delle fantomatiche regole di cosa si tratta?

3) Già risposto un po' sopra, ad Outbreak, troverai li, o hai già trovato, la tua risposta.

4) Sai di qualche episodio in cui due performer se le siano date sul serio, magari per questioni personali, dopo un match o comunque durante uno spostamento da una città ad un'altra?

4) Feci due articoli su questo argomento, persi ormai nei vari traslochi online del sito. Comunque si, diverse. Per esempio so di un Chris Jericho che vedendosi attaccato da Goldberg, lo mise in una presa con la quale lo stava addormentando. Una rissa fra Angle ed Eddie Guerrero, Steiner e Goldberg e molti, molti altri.

5) Spesso leggo di come Dean Ambrose sia paragonato a Rowdy Piper. Cosa li accomuna?

5) La schizzofrenia e l'irascibilità. Anche se  a mio avviso il principale obbiettivo della WWE era creare un nuovo Brian Pillman. Adesso invece, dopo un piccolo periodo alla Steve Austin, Ambrose sta assumendo un character tutto suo.

6) Io seguo Raw, su Sky, da anni oramai sento il solito duo al commento,che (raramente) mi strappa anche qualche sorriso. Secondo te hanno un atteggiamento al limite dell'infantile perché gli è imposto? Inoltre spesso esulano dal match parlando di fatti personali o vere e proprie cavolate.

6) Ragazzi quando si parla di commentatori bisogna sempre capire che hanno una linea editoriale da seguire, oltre che della redazione di Sky anche della WWE. Il prodotto deve essere presentato come nel contratto è stato scritto, quindi loro devono avere questa attitudine. Io ricordo che dieci anni fa, o forse più, il loro commento per quanto mark era molto diverso, perché era diversa la linea editoriale. 

7) Sempre parlando di commentatori, i vari Cole, JBL sanno già l'esito dei match?

7) Dipende dal match e da ciò che devono dire, dalla situazione, dalla storyline. A volte si e altre no. Comunque sia, se è no, è perché il match è talmente poco importante da non dover avere nemmeno una menzione conclusiva nel piano che i commentatori hanno davanti ai loro occhi. Quindi è quasi sempre si la risposta.

8) Leggo spesso della Monday Night War; cosa rendeva Nitro così superiore a Raw? E quali sono state le ragioni del lento declino?

8) I milioni. La WCW disponeva grazie a Ted Turner di fondi praticamente illimitati con i quali prelevava tutti i nomi migliori, tranne pochi rari, alla WWF. Inoltre Eric Bischoff con la storyline dell'NWO, una cosa mai vista in quelle dimensioni in America, portò una grandissima quantità di pubblico dalla parte di Atlanta. Il declino arrivò per pessime decisioni di booking, perché nessuno era davvero a capo di tutto, perché la storyline dell'NWO durò praticamente per sempre fino alla fine e perché quando il gioco era rotto, Ted Turner vendette dopo il fallimento della AOL. Inoltre, la guerra vera durò fino allo Screwjob di Montreal, li la WWF cominciò a riprendersi il monopolio, piano piano, ma inesorabilmente.

Ti ringrazio in anticipo per le risposte,e ti rinnovo i complimenti per l'ottimo lavoro che svolgete. –  Grazie a te.


 

Da UK Guest:

Hi ZW, I'm a huge wrestling fan from UK. A close Italian friend of mine told me about this site and its questions corner. Unfortunately I'm not so good when it comes to italian language/grammar so I will use english and I hope you will answer the same way. If you are not able to, not worry, I will find a way to translate. I think it's a privilege to share wrestling's passion with people from other countries and I would like to get your point of view.

GiovY2JPitz:

Hi. I'm sorry but I have to use Italian, because this is an Italian wrestling web site and many people who visits us, could have difficulties with English language. If you write me here: zwgiovy2jpitz@hotmail.com, I will be happy to answer you in English.

1) Your thoughts as Italian fan on wrestling's evolution? Years ago wrestling wasn't so related to internet content, there was a very different aura around it. We didn't care about spoilers, results, anticipations.

1) Il wrestling è cambiato, inevitabilmente, come tutto. Oggi il wrestling web non solo può dirci prima quello che succederà, ma ci ha anche insegnato certe dinamiche con le quali possiamo arrivare a capire ciò che si pensa dietro le quinte e come certe storyline e certi angle finiranno o il perché sono stati messi in scena. Prima vivevamo tutto in maniera diversa, senza spoiler, senza anticipazioni e tutto era una sorpresa, per questo adoro le sorprese, a volte anche quelle brutte, perché ultimamente, in questi anni, sono davvero rare.
2) What do you think about the internet wrestling community? I think it has its own lights and shadows. But most of all, the first thing I get from it is noticing people overreacting to everything. Things like WWE sucks, talent has been buried, Cena is the best, japan rocks.
2) Come non essere d'accordo. Le reazioni a qualsiasi notizia del wrestling web sono sempre esagerate. Inoltre si tende spesso e volentieri a valutare i rumor come notizie certe. Questo è uno dei danni che porta la rete al nostro sport-spettacolo, orde di gente che pensa di essere smart ma non lo sono per niente, non capendo che le notizie vanno interpretate e non sapendo giudicare ciò che si vede. L'esempio che hai fatto tu è lampante, il Giappone è sempre fantastico mentre la WWE fa sempre schifo, classico comportamento da smark.

3) As a passionate country, do you still live wrestling as a passion? Or you keep watching it just because you were used to? I still enjoy watching wrestling but I'm not as passionated as I was time ago.
3) Devo ammettere che sono sempre appassionato, perché fortunatamente trovo sempre qualcosa di diverso e che attiri la mia attenzione. Se non mi piace la WWE trovo sfogo in altre compagnie e se non mi piace la NJPW per qualche periodo trovo sfogo magari nel prodotto che in quel momento la WWE ha. capisco il tuo sentimento è una cosa che succede, è fiosologica.

4) One of the hottest topic of the internet wrestling community is the burial of Dean Ambrose. I've had many feelings raining down on me for the last few months. A part of me agrees he is not booked the way he should be. But another part of me tells me that things are not going for the worse. I'm a very romantic guy. As romantic as patient. So I enjoy slow build ups and a correct pace. Ambrose is proving to the world how much he is the best total package superstar in the WWE right now. And the work he did as a face has won over the audience. And when you won over the audience, there's no way you are going to be buried. He's probably the most interesting face in WWE because of his attitude and ability to let other talents go over. He literally elevated Seth Rollins just the way Mick Foley did earlier 2000 with Triple H. Many people will think I'm crazy but I think that compared to Rollins and Reigns, Ambrose is getting the best booking. Cause his rise is very credible, suffered and romantic. He has to scratch and claw. What if he wins the Royal Rumble and then gets the World Title? People don't ask that to themselves. The day Ambrose will win his first WWE Title will be an epic day. Much more epic compared to Rollins and Reigns'. They got everything handed to them, so soon and in a rushed way. But as big as the suffering is, enjoinment will be bigger. Chris Benoit, Eddie Guerrero, Chris Jericho, Daniel Bryan, all shared the same fate. People have lost the true wrestling's spirit. The spirit of suffering with their favorites and enjoying their slow ascension to the top. This is my point of view. And the day Ambrose will win, I'm sure as hell I will cry like I did with those four!
4) Sono completamente d'accordo ancora una volta. L'unico punto che metto in discussione è il booking di Seth Rollins, che a mio avviso non è peggiore di quello di Dean Ambrose. Sono d'accordo però perché Dean Ambrose sta venendo bookato in maniera lineare, senza picchi troppo alti che rischiano di farlo precipitare troppo in basso, cosa che invece è successa e probabilmente continuerà a succedere con Roman Reigns, e che può succedere anche a Seth Rollins, che però non credo venga abbandonato a se stesso una volta perso il titolo. Ambrose avrà ciò che gli spetta.

5) There's another hot topic. This one is very viral. The burial of KO. A rookie who debuts, beats the hell out of the face of the company for weeks, than beats him clean and unmistakable on Pay Per View. The only guy who shared a similar debut was Brock Lesnar. Owens is still the new next big thing. It doesn't matter that he lost to Cena two times in a row. Hell, even Triple H on Raw reminded that KO beat Cena into his very first WWE match. If they wanted him buried, why remembering that? I'm pretty ok with Owens booking at the moment.
5) Certo. Kevin Owens non è per niente stato sotterrato. Come ho già scritto diverse volte anche in questa rubrica, ha avuto moltissimo dalla WWE e dal suo debutto, l'unico che si può paragonare a Brock Lesnar, e forse a Yokozuna. Semplicemente quando debuttò Lesnar il progetto era creare due titoli, oggi non è cosi, e non si può lanciare Owens per un titolo.

6) My last one is about Cena. I've appreciate the performer and the man behind the wall, but I do really feel bored about him. I've never been a Cena lover nor hater. But he simply can't get me. Every time he holds a microphone he makes me think and wonder ''Am I watching last week episode?'' and as for the ring. He tries to improve but the way he executes his moves is very amateur and cheap. He certainly has won too much and didn't deserve many titles and accomplishments. However he has done a lot for the company. So everything leads to this. I think its time to get something new. He did everything. It's time to go on and build new stars in order to get his position. But if he always wins his rivalries, confrontations, big matches it's very hard to build a future. Thats why I think he will always be remember as the guy who won the most, but not as the best or as the most loved one.
6) John Cena è un lottatore, come da te scritto, che ha fatto molto per la WWE e probabilmente farà ancora. Io credo che la WWE sia un po' restia a creare nuove superstars proprio perché intende mantenere John Cena in cima. fa guadagnare tanto, e questo conta per la compagnia. Devo dire però che negli ultimi tempi si sta cercando di creare qualche nuova superstar, per esempio Seth Rollins, per esempio Roman Reigns, che siano paragonabili o no non lo discuto qui, però quello è l'intento della compagnia. Concordo sul fatto che ha vinto tanto, troppo, ma credo anche che sul ring non sia cosi amatoriale come dici, a mio avviso la sua gimmick lo porta e lo ha sempre portato a questo, ma ci sa fare, e in parte lo ha dimostrato contro Kevin Owens.

Here I stop. I will not carry 15 questions. Cause I think I went a bit too far, so it's enough. I hope you will answer those questions and I hope that I didn't bother you! I'm not so sure that people from other countries are accepted if they don't use Italian language. But I did it anyway. Thank you ZW. – I accept you don't use Italian Language, but I have to answer using Italian. Like I said you, if you want your answer in English, write me here: zwgiovy2jpitz@hotmail.com.


 

Da Suplex City Bitch:

Salve a tutti e complimenti per il sito.

GiovY2JPitz:

Ciao e grazie.

1) Cosa ne pensi della situazione Hogan? A me sembra un po' esagerata la reazione della WWE, voglio dire, è il suo volto più grande!

1) Proprio perché è il suo volto più grande, lo scandalo è più grande. Il fatto è che Hulk Hogan era il volto della WWE di sempre e da sempre, non si può passare sopra una cosa come questa. La compagnia ha partnership con associazioni contro il razzismo, l'omofobia, il bullismo, tutte cose che Hulk Hogan ha messo in un discorso di pochi minuti. Capisco perfettamente la WWE. L'immagine di Hulk Hogan probabilmente fra qualche hanno sarà riabilitata, ma adesso queste misure sono d'obbligo.
2)Undertaker secondo me non ha credibilità alcuna per affrontare Lesnar, visto il match tirato su a fatica con Wyatt e visto lo status della bestia. Se dovesse vincere, come credo, che credibilità avrebbe?

2) Undertaker ha sempre credibilità, comunque sia. Nessuno pensa, a parte qualcuno che potremmo identificare nel fan di wrestling esperto, come me e te, alla sconfitta con Bray Wyatt. Il pubblico che segue il wrestling e non guarda il lato smart come noi, ovvero la maggior parte del pubblico WWE, ritiene Undertaker credibile per tutto.

3) Cosa ne pensi di Jun Kasai?

3)E' un lottatore che sotto il punto di vista dell'hardcore è ottimo, ma c'è da dire che è sottovalutato per quanto riguarda anche il punto di vista tecnico. Diciamo che lo stile può non attirare molto il pubblico in generale ma non è per niente male.
4) Cosa ne pensi di Lexa Rose?

4)Non mi piace troppo, c'è di immensamente meglio in giro.  

5) Last but not least, cosa ne pensi di Fenix?

5) E' un bravo wrestler Fenix, ma a mio avviso ci sono diversi talenti migliori di lui in Lucha Underground e nella AAA in generale. Non è male, ma niente di eccezionale.
6) A proposito di LU, oltre a Ricochet, quali altri celebri (se ce n'è) wrestler indipendenti si celano dietro le maschere da luchadores? uno fra loro è AR FOX?

6) Beh Mil Muertes è Ricky Banderas, aka Judas Mesias in TNA. Uno dei suoi è Rocky Mandell, lottatore della zona californiana. Sotto la maschera di Son of Havoc poi, c'è Matt Cross, lottatore noto nella scena indipendente edex Tough Enough. Per il resto non mi viene in mente nessun altro di particolarmente famoso, nemmen AR Fox, che non fa parte del roster di Lucha Underground.

Grazie mille per le risposte. – Grazie a te.


 

Da King of the World:

Ciao e complimenti per il sito.

GiovY2JPitz:

Ciao e grazie.

1) Da fan di Low Ki, credi che se avesse aspettato questa indy invasion avrebbe potuto fare meglio?

1) Può essere, perché avrebbe potuto combattere con dei lottatori più adatti a lui, ma la cosa non è automatica.

2) Perché non dare a Mistico il tempo di adattarsi allo stile americano? Hanno bruciato una star per fretta.

2) Primo errore: la WWE lo fa debuttare senza fargli fare nemmeno un match nella FCW; secondo errore: lui non chiede di farlo, cosa che invece saggiamente fece Bryan Danielson; terzo errore: l'ostinatezza nel lasciarlo sui ring del main roster  senza toglierlo simulando un infortunio e farlo tornare dopo almeno due mesi di allenamento. Ha avuto tempo inoltre, semplicemente per fare certe cose bisogna avere anche una tranquillità mentale.

3) Possibile che Hero abbia fallito? M rifiuto di credere che si per la pancia.

3) Il fallimento è una componente dell'essere umano capita. Quindi non ci sarebbe nulla di strano. Chris Hero stava uscendo dalla sua forma quando lavorava nella WWE e non accettava di buon grado ciò che la WWE gli imponeva per migliorare il suo status. La WWE ebbe ragione, nell'ultimo periodo è stato davvero fuori forma e molto ingrassato.

4) Credi che gli Young Bucks andranno in WWE? Per me no.

4) Per te no perché? Pensi che siano degli irriducibili? Semplicemente adesso come adesso sono giovani e guadagnano molto girando il mondo, li vogliono tutti. Quando le firme che hanno messo saranno decadute, sempre che la compagnia sia ancora interessata a loro, finiranno nella WWE.


 

Da Pino:

Ciao vorrei farti due domande.

GiovY2JPitz:

Ciao.

 
1) Ma Goldust dov'è finito?

1) E' infortunato, sta recuperando.
2) Mi puoi dire secondo te i mach di Wrestlemania 32?

2) Difficile da dire, posso ipotizzare qualche match:

Roman Reigns vs Seth Rollins vs Dean Ambrose per il titolo WWE;

Brock Lesnar vs Stone Cold Steve Austin;

John Cena vs Sting;

Ma è tutto da vedere.


 

Da AXXELL220:

Ciao, grazie sempre per le tue risposte, il lavoro che fai è a dir poco eccezionale.

GiovY2JPitz:

Ciao Axxell, e grazie, però senti, non è la prima volta che te lo dico, le tue mail sono molto lunghe e potrei essere costretto a guadagnare tempo non pubblicandole, rileggiti le regoline scritte in rossa in basso, mi fai un grande favore. Grazie.

1) E' innegabile che, con i nuovi innesti, la divisione femminile è salita di livello (di certo non poteva peggiorare), ma, dimmi se sbaglio, un match di ottimo livello tra le Divas è equiparabile a un buon match tra uomini. Quindi la provocazione è:  sentiremmo davvero la mancanza di una divisione femminile in WWE? A parte il fatto che certe lottatrici sono un bel vedere per gli occhi ovviamente.

 

1) Bella domanda. Io francamente credo che ne sentirei la mancanza perché sono un tradizionalista e credo che la divisione femminile in WWE come in tutte le compagnie di wrestling debba esserci, è giusto. Ma sono convinto che in molti ne farebbero a meno senza particolari drammi. Senza dubbio.

2) A proposito di divisione femminile. In questo momento si sono create 3 squadre e le varie lottatrici combattono tra di loro in tutte le combinazioni possibili e immaginabili ma trovo che ci sia una mancanza di storyline. Va bene avere bei match, ma per risollevare meglio la divisione io credo servano anche storyline convincenti per ridare lustro al titolo, sei d'accordo?

2) Per il momento la storyline va avanti perché le tre fazioni cercano di imporre la propria supremazia, ma come da te detto ben presto avremo bisogno di qualcosa di più. Cominceremo anche con i turn e con qualche faida che si staccherà da quella per il titolo, la prima a turnare, a mio avviso, sarà Paige.

3) Volevo parlarti di Seth Rollins. Il suo soprannome è l'architetto. Se non sbaglio è perché è intelligente. Però il personaggio che hanno, al momento, costruito per lui non è intelligente. È furbo (dal suo punto di vista) e codardo (dal nostro punto di vista). E credo che quando diventerà face comunque non potrà essere un personaggio intelligente ma semplicemente "buono". Ti chiedo scusa se non è molto chiaro.
A te piace e trovi appropriato il personaggio che è ora Seth Rollins?

3) Parto dicendoti che furbizia e codardia possono tranquillamente andare a braccetto, perché no? Rollins è un codardo che evita le sfide ed è furbo perché fino a questo momento ha trovato il modo per evitarle. Dimostrando tra l'altro, per esempio con Dean Ambrose, che con le spalle al muro può diventare un leone e vincere. A me sembra un personaggio che funziona bene, ultimo match in PPV a parte. Anche un face può essere intelligente, perché no? mai sentito parlare di Eddie Guerrero?

4) Ora che è più libero di esprimersi, John Cena sembra un lottatore nuovo, sembra che fino a ora non avesse saputo combattere e che abbia imparato solo ora. Ovviamente non è così, è bravo ora come lo era anni fa, semplicemente non era libero di esprimersi come invece ora lo è. Perché è cambiato così solo ora?
Io mi sarei aspettato lo stesso ma quando era campione WWE e non ora che è "semplicemente" campione USA, ma forse la minore importanza della cintura è la chiave di tutto. Che ne pensi?

4) La chiave di tutto sta nel fatto che la WWE si è trovata con in mano un match fra Kevin Owens e John Cena. Non c'è il titolo WWE in palio, Kevin Owens è un ottimo lottatore, puntiamo sul wrestling. Cosi hanno fatto, lasciando che John Cena mettesse in scena tutte le sue conoscenze migliori.

5) Come John Cena in questo periodo, secondo te, ci sono altri lottatori che ci sorprenderebbero se avessero più alta libertà di manovra?

5) Jack Swagger, Rusev, per certi versi anche Randy Orton, ma non a quel livello.

6) Tutto questo mi porta a riflettere su una cosa, te e tanti altri utenti elogiate sempre il livello più alto dei match delle indy in confronto alla WWE. Io non ho mai visto match delle indy quindi non metto assolutamente in dubbio quello che dite ma mi chiedo perché nelle indy i match siano migliori. Sento spesso di lottatori che in WWE hanno un parco mosse limitato rispetto a altre federazioni. La mia domanda è: la diversa gestione dei lottatori è il motivo della diversa qualità dei match?

6) Altra domanda interessante e sincera. Il livello che si vede più alto nelle compagnie indipendenti, quasi sempre è quello del wrestling. Ci sono molti motivi: 1. La WWE punta molto di più delle indy sulla parte "entertainment" e limita i lottatori perché teme per gli infortuni e per la saluta degli stessi; 2. Le compagnie indipendenti hanno un pubblico che vuole vedere quel tipo di lottato, e quindi si tende ad offrire ciò che il pubblico vuole. Questo non significa che fare ciò che fa la WWE è più facile nel complesso, è più facile per i lottatori ma per il resto è altrettanto difficile e ha bisogno di persone altrettanto preparate, per questo la TNA non è riuscita ad andare avanti, perché non è riuscita ad offrire ciò che offre la WWE nonostante volesse e voglia farlo.

7) La mia ignoranza sulle federazioni indipendenti mi porta a chiederti se, in queste, le storyline sono di qualità superiori o no rispetto alla WWE, in generale.

7) Generalmente sono inferiori, o meglio, strutturate in maniera molto più semplice, per via del tempo ridotto che hanno in tv e negli show in generale per svilupparle. Spesso però, non sono affatto male, ne è la riprova la Ring of Honor, che per anni riesce sempre a portare nel main event di Best in the World due lottatori costruiti benissimo per farci credere davvero che siano i migliori del mondo ad affrontarsi. Non ultima la storyline che ha visto scontrarsi a Best in the World Jay Briscoe e Jay Lethal, campione ROH e campione TV, storyline che a quanto sembra la WWE sta copiando con John Cena e Seth Rollins.  

 
Grazie per le risposte che pazientemente mi dai ogni volta. – Grazie a te.


 

Da Matteo:

Ciao magnifica redazione di ZW ecco le mie domande (il mio Summerslam).

Questo è il PPV Summerslam costruito da me, attenendomi alle superstar attuali non fantawrestling:

WWE WHC Last Man Stading Match, Seth Rollins with Triple H vs Dean Ambrose with Sting.

Undertaker vs Lesnar.

US Championship Match Triple Treath, John Cena vs Kevin Owens vs Cesaro.

Bray Wyatt vs Kane in a Casket Match

Intercontinental Championship Match Steel Cage Fatal 4 Way, Ryback vs Rusev vs Dolph Ziggler vs Samoa Joe.

M.I.T.B Match 4-Man Battle Royal Pinfall, Sheamus vs Roman Reigns vs Randy Orton vs Battista.

Divas Championship Triple Treath, Nikki Bella vs Paige vs Lita.

WWE Tag Team Championship Ladder Match, P.T.P vs New Day vs Ascension vs Lucha Dragon with Rey Mysterio.

Chris Jericho vs Neville.

Il resto del roster WWE (compreso NXT) farà una Battle Royal in memoria di Eddie Guerrero ( con statuetta in palio), come ce n'è una per Andre the Giant a Wrestlemania, come match d'apertura del PPV.

Kick off match, Christian vs Samy Zayn.

Allora che ve ne pare? Sono un buon GM? Grazie saluti.

GiovY2JPitz:

Ciao Matteo, sicuro che non è fantawrestling? Scherzi a parte, capisco cosa intendevi.

Qualche nota.

1. PPV troppo pieno di stipulazioni;

2. La 4 Man-Battle Royal Pinfall se non specifichi che il Pinfall vale per gli ultimi due è un Fatal 4 Way Elimination match;

3. Rey Mysterio? Non è una superstar attuale, nemmeno in un ruolo alternativo come Lita.

4. La Battle Royal in onore di Eddie Guerrero con tutto il resto del roster ed NXT sarebbe a 75-80 uomini. 

Devi studiare ancora un bel po' per diventare un buon GM. Hai la fantasia di tutti i giovani, che vorrebbero ogni PPV carico in questo modo, ma poi in tutto il resto sparirebbe ogni effetto novità. Grazie a te comunque.


 

Da Unstable:

Ciao, complimenti per il sito!

GiovY2JPitz:

Ciao e grazie.

1) Come mai nella puntata di Nitro in cui Goldberg vinse il titolo contro Hogan, il pubblico lanciò dei rifiuti sul ring?

1) Per nessun motivo particolare, Goldberg era molto over e probabilmente i rifiuti erano diretti all'NWO e ad Hogan. Iniziò li la guerra di Goldberg contro la Stable dominatrice della WCW.
2) Perché Rey Misterio si comportò da Heel a Wrestlemania 22 (distraendo l'arbitro mentre Orton cedeva all'Ankle Lock,per esempio)?

2) Non si comportò da Heel, ma da più Face che mai, infatti, quelle azioni erano dedicate ad Eddie Guerrero, ma lui non era Eddie Guerrero e si vedeva.
3)Mi sapresti consigliare 5 buoni match degli anni '80?

3)Jushin Thunder Liger vs Naoki Sano, 10 Agosto 1989 in NJPW; Tatsumi Fushinami vs Akira Maeda, 12 Giugno 1986 in NJPW; Ricky Steamboat vs Macho Man Randy Savage, Wrestlemania 3;  Ric Flair vs Ricky Steamboat, 2 Aprile 1989 in NWA; Bob Backlund vs Jimmy Snuka, 28 Giugno del 1982 in WWF; Sgt Slaughter vs The Iron Sheik, 16 Giugno 1984 in WWF.
4) Cos'è un Cool Heel?

4) Un Heel che nonostante si comporti da Heel, riesce ad inserire una certa componente nel suo Character che lo fa amare, perché nonostante l'atteggiamento scorretto la folla si identifica in lui, come Steve Austin in certi frangenti o come Edge in altri.
5)Il licenziamento di Bryan nel 2010 faceva parte della storyline o era reale?

5) Era reale, perché dovuto alle partnership che aveva la WWE. Daniel Bryan aveva mimato uno strangolamento e la cosa non va a genio agli azionisti ed a coloro che fanno affari con la WWE per vendere ai bambini e cose simili. Fu licenziato ma con la promessa di una richiamata, che poi infatti, arrivò.
6) Cosa ne pensi riguardo alla gestione di Ambr…. ,no dai scherzavo ahah, secondo te la WWE proporrà mai una puntata di Raw (come nel 2007) o un PPV in Italia?

6) Un PPV è molto difficile, come vedi nemmeno in Inghilterra è facile, a causa del fuso orario. Oggi però c'è il WWE Network, ed uno special event live come successo in Giappone, potrebbe sempre andare in scena, i costi sono molto più bassi. Chi lo sa? Magari succede. Per quanto riguarda i tapings beh, mai dire mai, se il mercato italiano comincia ad essere fruttuoso per la WWE anche dal punto di vista del Network, chissà che non ci facciano di nuovo questo regalo. Anche in Giappone fecero una volta i tapings e poi nulla più, fino a quest'anno.
7) Perché Russo e Cornette si "odiano"?

7) Perché sono in un leggerissimo disaccordo nel vedere il loro lavoro. Inoltre ci sono delle cose che a Jim Cornette non vanno giù, una di queste e la decisione che prese Vince Russo di far entrare Owen Hart come un supereroe il giorno della sua morte. Ma chiaramente non c'entra nulla Russo, fu una fatalità. Diciamo che entrambi hanno le loro ragioni ed i loro torti.
8) Qual è il miglior anno della WWE dal 2000 ad oggi? E il peggiore?

8)Bisogna fare una distinzione perché quando i roster erano divisi le cose erano molto diverse fra Raw e Smackdown. Per Raw il migliore è stato il 2004, per Smackdown il 2003. da quando i roster sono divisi, direi che il 2011 è avanti. Pareri personali chiaramente.
9) Perché i ring della WWF e WCW degli anni 90 facevano più rumore durante i Bump di quelli odierni?

9) Francamente non lo so, avranno apportato delle modifiche, o semplicemente erano più rudimentali i microfoni dell'epoca.
10)Quali sono i 5 più grandi nomi della WWE a non aver mai vinto la Rumble?

10) Chris Jericho, Andrè The Giant, Kurt Angle, Macho Man Randy Savage, Roddy Piper.


 

Gai Dillinger Maito:

Ciao e consueti complimenti per il lavoro sul sito.

GiovY2JPitz:

Ciao e grazie.

 

1) Tra gli atleti che più mi hanno coinvolto dell'Attitude Era (sempre in base a ciò che ho visto finora) figurano Chris Jericho, Brian Pillman e Steve Austin. Sull'ultimo specialmente, ho seguito tutto il feud che ebbe con Vince esattamente come mi consigliasti di fare. Sono rimasto colpito maggiormente dal fatto che Austin non simboleggiava solo la figura del ribelle antieroe, ma durante la storia avvincente che sono riusciti a raccontare lui, Vince ed Undertaker (che resterebbe uno dei protagonisti del feud), non ho mai visto nessuno con la tempra, il carisma e la tenacia del Rattlesnake. Un'irriverente antieroe sì, ma in questo feud lui, Vince e Taker hanno raccontato una grandissima e violenta storia per i secoli. Austin era schietto, sagace, aggressivo e riusciva quasi sempre a capovolgere la situazione a suo vantaggio. Per adesso SCSA è il personaggio che più mi ha impressionato di quel periodo ed il feud con Vince credo sia davvero uno dei meglio raccontati della storia della compagnia, se non addirittura il migliore. In secondo luogo, di Pillman mi ha colpito la gimmick del Loose Cannon e la mic skill (e trovo suoi caratterii anche nel recente Ambrose talvolta) e di Jericho nient'altro che l'atleta nel suo complesso. Quindi, quali sono le stelle Attitude che più ti hanno impressionato e perché?

1) Piccola nota prima di risponderti: feci un articolo anni fa, quando Dean Ambrose aveva appena firmato per la WWE. Analizzai lui ed altri tre wrestler paragonandoli a qualcuno del passato. Ambrose lo paragonai a Brian Pillman. Quindi sono d'accordo con ciò che dici. A me elettrizzò quando lo vidi, più qualsiasi altra cosa, il debutto di Chris Jericho. Un grande da ogni punto di vista, ampiamente sottovalutato dalla World Championship Wrestling. Fu un periodo nel quale erano over praticamente tutti i wrestler e con la libertà, in moltissimi mi impressionarono. Di sicuro Steve Austin e The Rock, e perché no Vince McMahon, furono gli alfieri insieme alla DX di quel movimento, ma ci sono alcune menzioni di merito che mi sento di dare: Undertaker, Kane, Shane McMahon e Shawn Michaels per quel poco che ha fatto. Inoltre, più in piccolo, Val Venis, ampiamente sottovalutato a mio avviso; Mark Henry, perché in fondo mi ha fatto ridere il Sexual Chocolate.

2) Per me, la TNA deve aver vissuto i suoi giorni migliori a cavallo del biennio 2008/09. Il prodotto era sempre di impostazione personale ed anche mediaticamente le andava di lusso. Tra gli arrivi di Desmond Wolfe, D'Angelo Dinero, Mick Foley, l'affermazione del World Elite ed il regno titolato di AJ, come giudichi questo biennio per la compagnia?

2) Sicuramente il migliore. Il livello più alto in un ipotetico grafico con intrattenimento e wrestling lottato. Concordo in pieno.

3) Inutile dire che Jeff Jarrett sia un brillante imprenditore in questo business, come anche un grande performer. Della sua carriera in TNA, i suoi feud che più mi hanno colpito sono stati quello con Sting nel 2006 (in base a ciò che sono riuscito a vedere) e quello con Angle nel 2011 (a mio avviso il miglior feud dell'annata in TNA). Quale feud reputi migliore tra questi due?

3) Jeff Jarrett vs Kurt Angle, quando una storyline parte dalla vita reale, tira sempre fuori qualcosa di meglio, tornando all'Era Attitude appunto.

4) La contrapposizione tra John Cena e CM Punk ha sempre entusiasmato i fans più accaniti della WWE o dello stesso Punk, ed infatti questi due atleti eccellono in abilità in ring, mic skill e soprattutto carisma. Tuttavia credo che, contando quest'ultimo parametro, dal punto di vista "globale" John Cena resti sempre un paio di gradini sopra a Brooks vista anche la rilevanza mediatica di cui ha sempre goduto il leader della C-Nation. Considerando tutte le virtù che ti vengono in mente, per te quale atleta supera l'altro, comprendendo il panorama del wrestling americano?

4) CM Punk è superiore. Ti spiego: CM Punk è un lottatore che si è fatto valere in tutto il mondo, nel panorama indy americano, per poi arrivare alla WWE e conquistare anche questa. Se avesse avuto le possibilità e la protezione goduta da John Cena per dieci anni come lui, avrebbe rotto gli schemi forse ancora di più. Inoltre vedo in lui una completezza maggiore dal punto di vista dell'interpretazione e la formazione sensibilmente differente in ring, lo rendono molto più amalgamabile con ogni altro tipo di lottatore. Due grandi wrestler, ma CM Punk a mio avviso è sopra.

5) Dopo Gargano, uno del roster GFW che mi sta molto a cuore è Brian Myers. Il Prince of Queens mi è sempre piaciuto sin dai tempi di NXT, ed a mio modo di vedere credo sia stato preso sotto gamba visto che nell'extra-ring bene o male è riuscito a riscuotere attenzione dal pubblico, ma credo che il contesto giusto per un atleta non eccelso ma neanche mediocre come lui, resti sempre il Tag Team wrestling. Come lo valuti complessivamente?

5) Beh lui ha una storia che parte da molto prima le sue ultime apparizioni ad NXT, è sotto contratto con la WWE dal 2006. Ha fatto DSW, OVW, main roster, FCW e poi dopo un ritorno è passato prima al vecchio NXT e poi di nuovo al main roster. Le ultime apparizioni nello show giallo sono solo uno strascico di quella che ormai era una carriera stagnante. Fino al licenziamento. Credo che sia giusto quello che dici. E' un bravo lottatore con un bravo maestro, Mikey Whipwreck, che però non ha quel fattore X. Un ottimo wrestler di coppia, che potrebbe anche ottenere qualcosa di buono in singolo nelle compagnie indipendenti, ma niente di eccezionale. Un po' come PJ Black.


 

Da Sergio:

Ciao. Complimentoni per la rubrica.

GiovY2JPitz:

Ciao e grazie. Percaro Sergio, stesso discorso fatto con AXXELL, leggi ciò che gli ho scritto prima di rispondere.

1) Chi pensi vincerà tra Lesnar e Undertaker a Summerslam e perché? Se vincerà Taker ci sarà la tripla a Wrestlemania 32?

1) Penso che vinca Undertaker, cosi ridimensioni un po' lo status di imbattibile di Lesnar, che poi tanto sicuramente si prenderà un periodo di pausa dopo il PPV. Per quanto riguardala bella a Wrestlemania 32 può essere, perché no?
2) La Wyatt Family si è riunita diciamo una tantum o definitivamente? E come vedi il futuro di Wyatt? Si sta avvicinando seppur lentissimamente al alloro massimo?

2) Si è riunita, nella è per sempre quindi sarà una tantum, bisogna vedere quanto lungo sarà il periodo. Il futuro di Wyatt lo vedo come lo vedevo qualche mese fa. O lo si turna, o gli si cambia di un bel po' la gimmick oppure, al limite, lo si fa lottare per un po' nel giro dei titoli di coppia. Non si sta avvicinando direi per niente all'alloro massimo.
3) Come forza fisica Lesnar secondo te supera il miglior Lex Luger?

3) E' una bella lotta, però c'è da dire che il fisico di Lex Luger era abbastanza gonfiato da steroidi, quuindi non è detto che il suo fisico valesse ciò che sembrava. Lesnar a mio avviso è più forte, sicuramente più pericoloso in uno street fight.
4) Rollins andrà contro Cena a Summerslam? Se si chi la spunterà? E che fine farà lo US Champion?

4) Si, a questo punto immagino di si. Credo che la cintura degli Stati Uniti non sarà in palio, quindi, quando Seth Rollins vincerà, perché secondo me vincerà, la cintura resterà alla vita di John Cena.
5) Come vedi la gestione di Rusev? Non lo stanno facendo perdere fin troppo ora?

5) Ha perso solo contro Cesaro, del quale tutti chiedevano un grande push, adesso che arriva ci si lamenta per coloro che perdono contro di lui? A mio avviso Rusev continua ad essere bookato in maniera buona, se lo si guarda nell'ambito di una storyline da gossip come quella nel quale è.  
6) E la gestione di Cesaro? Finalmente secondo te verrà promosso a main eventer o è solo un tappabuchi provvisorio? Secondo me meriterebbe almeno il titolo US.

6) Per essere pushato deve sconfiggere gente come Rusev, eh, o uno o l'altro. E' un push, vedremo gli sviluppi. Al momento non si può capire dove lo porterà.
7) Charlotte vincerà il Divas Title? Come la giudichi come atleta e per la mic skill?

7) Si vincerà il titolo, a mio avviso la prima delle tre che sono state promosse. La mic skill, termine un po' troppo inflazionato ultimamente, stanno tutti a parlare di mic skill, è sufficiente per ciò che le serve, sul ring è una buonissima atleta.
8) Ho la sensazione che Sheamus fallirà l'incasso della valigetta? Concordi?

8) Lo pensavo, ma più il tempo va avanti più mi sembra di vedere all'orizzonte una sorpresa quando meno ce l'aspettiamo, cioè in qualsiasi momento visto che non interessa praticamente a nessuno.
9) Quando rientrerà Ryback e come giudichi il suo regno pre infortunio? Chi meriterebbe più di lui l'IC Title ora?

9) Lo meriterebbero molti prima di lui, ma non ha tutti serve come a lui. La cintura deve aiutare Ryback a migliorare, lo sta facendo, a mio avviso è giusto continuare e provare, merita questa possibilità per l'impegno.
10) Se Tyson Kidd non si fosse infortunato lui e Cesaro avrebbero ripreso i titoli di coppia? E domandona idiota: Cesaro avrebbe ricevuto questo push attuale?

10) No, credo che i campioni sarebbero rimasti gli attuali, perché era nelle idee del booking team splittare i due proprio per dare questo push a Cesaro.
11) Lesnar può essere considerato il wrestler di punta della WWE attualmente?

11) No, il wrestler di punta è John Cena.
12) E' stato Heyman a inventare la catchphrase Suplex City?

12) Si, con un grande aiuto del pubblico.
13) Pensi che Daniel Bryan abbia chiuso col pro wrestling?

13) No.
14) Chi è secondo te il miglior wrestler oggigiorno?

14) Domanda impossibile alla quale rispondere. Comunque, per stile, modo di lottare, vari stili, capacità di adattamento, star power e un'altra serie di qualità che ci vorrebbe più tempo a spiegare, AJ Styles. Ma sto parlando di questo periodo, che potrebbe anche finire fra una settimana.
15) Samoa Joe quando debutterà nel main roster?

15) Non lo sanno nemmeno a Stamford. Quando troveranno spazio per lui nel main roster.

 

Grazie mille! – Grazie a te.


 

Da Emanuele:

1) Alla WWE potrebbero ancora venire utili Ezekiel Jackson e/o Boogeyman? E ci sarebbero possibilità reali di un loro ritorno?

1) Le possibilità ci sono sempre, ma non ne vedo l'utilità. Al limite Boogeyman per qualche angle, ma Ezekiel Jackson proprio no. Poi non si sa mai eh.
2) Come valuti Rusev? Secondo te potrà arrivare ad avere un booking importante?

2) Ha già avuto un booking importante, direi molto importante. Se intendi il titolo del mondo, ne dubito fortemente. Lo giudico bene, mi è sempre piaciuto come lottatore e come intrattenitore, non è The Rock, ma per la sua gimmick fa ciò che deve e bene.
3) Mi fai tre nomi di wrestler sotto contratto con altre federazioni che porteresti in WWE?
3) Ricochet, AJ Styles e Bobby Roode. Ma ce ne sono davvero parecchi altri.

Grazie! – Grazie a te.

 

 

 

1. Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato. Le domande che arriveranno dopo quell'ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano show che si sono svolti durante quella settimana).

2. Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone e città e all'inizio della frase), apostrofi, accenti ecc.

3. Infine: mi sembra una cosa più ordinata e meno infinita inserire in ogni mail che mi mandate non più di 15 domande, anche perché, lo dico per esperienza, quando le domande sono più di 15, spesso e volentieri diverse di esse sono poco sensate e poste tanto per farlo. 15 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 15 domande non significa 15 numeri accanto alla domanda, significa 15 domande effettive. Esempio: se scrivete 15 e poi fate tre o quattro domande, non vale.

 

So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.

 

GiovY2JPitz

 

 

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!