Domenica 15 di Novembre, manca una settimana a Survivor Series ed all'incoronazione di un nuovo campione del mondo in casa WWE.

Pubblicità

Si è appena concluso ROH Survivor of the Fittest e continuano a montarsi alla grande le aspettative per quella che sarà la nuova stagione di Lucha Underground. In mezzo a tutto questo non mancano le vostre domande. GiovY2JPitz vi augura una buona lettura.

QUESTA E' UNA RUBRICA DI DOMANDE E RISPOSTE CHE RIGUARDANO IL PRO WRESTLING. PER QUALSIASI ALTRA DOMANDA, RICHIESTA, LAMENTELA O DELUCIZDAZIONE SU DI ME, IL SITO, IL MODO DI CURARE LA RUBRICA, AVERE INFORMAZIONI PER ENTRARE NELLO STAFF DEL SITO, CURIOSITA' SU STAFFER O VECCHI TALI, POTETE SCRIVERMI QUA: zwgiovy2jpitz@hotmail.com. IN QUESTO MODO LO SPAZIO DELLA RUBRICA SARA' RISPARMIATO, SI PARLERA' SOLO DI WRESTLING MA VOI ALLO STESSO TEMPO AVRETE LE VOSTRE RISPOSTE. GRAZIE ANCORA.

 

Da Giando:

Ciao Giov, sono Giando complimenti per la tua rubrica e per la tua cultura a tuttotondo sul mondo delle Indy e delle Major.

GiovY2JPitz:

Ciao Giando, grazie dei complimenti, grazie mille.

1) Sono un Mark di James Storm avendo seguito tutta la storia della TNA sin dalla sua fondazione, ovviamente a NXT credo che il suo ruolo sarà principalmente quello di allenatore, non ho visto i risultati dei Tapings e non so se comparirà nuovamente nello Show giallo, ma credi che possa ambire concretamente a qualcosa?

1) Allora non comparirà nelle puntate che riguardano l'ultima sessione di Tapings, ma rimane sotto osservazione per quanto riguarda la firma di un contratto, probabilmente si è solo preso un po' di tempo per mettersi bene in forma. Francamente non è facile da dire, James Storm ha già un'età, quindi direi che sarà un punto importante per i giovani e per qualche Storyline importante, ma non so se mai arriverà a qualche traguardo serio. Magari, perché no, qualche titolo di coppia, la sua specialità.

2) Anni fa è circolata la voce che la TNA volesse puntare a Paul Heyman per un importante ruolo dietro le quinte prima di scegliere Bischoff e Hogan, e che il Mad Genius avesse rifiutato perché la dirigenza non era intenzionata ad affidargli un controllo quasi totale. Sai se è vera questa voce e come si sono svolti i fatti? Io penso che un genio come Paul Heyman avrebbe portato la federazione ad un livello realmente competitivo.

2) Si avvicinarono le parti. Durante la contrattazione Paul Heyman disse che avrebbe accettato se soltanto gli avessero affidato il controllo dell'intero processo creativo. Non accettarono, chiedendogli di lavorare con Vince Russo e gli altri Booker, lui rifiutò. Tra l'altro in un periodo dove, si dice, l'arrivo di Paul Heyman avrebbe potuto convincere anche l'allora libero Jim Ross. Occasione persa.
3) Potresti darmi un parere sul compianto Sean O' Haire?

3)  Ottimo Look, ottimo fisico, buona preparazione dal punto di vista delle arti marziali, tecnica più che sufficiente, carisma altalenante. Aveva anche un buon parco mosse, mi ha sempre sorpreso, visto il tipo di Wrestler, che la WWE non abbia tentato a spingerlo come per esempio invece si ostina a fare oggi con Roman Reigns. Epoche diverse probabilmente. Un parere abbastanza positivo comunque.

4) Ultima domanda, volevo chiederti se conosci qualche sito raggiungibile dall'Italia su cui si possono fare scommesse sul mondo del wrestling, so che può sembrare una stupidaggine ed io non ho mai giocato una schedina in vita mia, però può essere divertente giocare il vincitore di un evento imprevedibile come la Royal Rumble. 

4) BETWWE.com. Ma io non lo farei.

 

Ti ringrazio e ti saluto. – Ti ringrazio io a te. Ciao Giando.


 

Da Rafael Attila:

Ciao, grazie per l'attenzione.

GiovY2JPitz:

Ciao e grazie a te.
1) Volevo chiederti se secondo te gli infortuni a livello fisico che colpiscono i lottatori che hanno fatto le loro ossa nelle Indy: Daniel Bryan, Samy Zayn, Hideo Itami, Corey Graves, Sting e leggi non ultimo Seth Rollins, dipendono dalla loro ex attività indipendente, dove non avevano limiti sul Ring, o il contrario, se derivano dai ritmi frenetici della WWE, che quindi, anche se limitati sul Ring a livello di parco mosse, comunque logora il loro fisico, non abituato magari a combattere 300 volte all'anno. Cosa che non facevano in passato.

1) Entrambe le cose, a seconda del caso. Ci sono lottatori molto logorati dal loro passato indipendente che vedono riacutizzarsi molti degli infortuni del passato, e ci sono molti lottatori che hanno bisogno di più tempo per riposare e quindi accumulano in maniera esagerata infortunandosi seriamente. Non sono solo i lottatori ex Indy ad infortunarsi, ma anche Randy Orton, Big Show, spesso John Cena ecc. Dipende.
2) Se secondo te la Storyline che portò Daniel Bryan a vincere il titolo a Wrestlemania 30, partendo però ovviamente dalla scelta di John Cena come avversario per SummerSlam 2013, con relativo turn di HHH e incasso di Orton, potrà considerarsi in futuro leggendaria come quella Austin a suo tempo.

2) Quella di Stone Cold Steve Austin segnò l'inizio di un'epoca, questa sarà importante sicuramente, ma non leggendaria, almeno non quanto quella. 
3) Hai mai sognato di vedere un Triple Threat, Daniel Bryan, Kevin Owens e Finn Balor? Secondo me a livello carismatico questi tre potrebbero davvero gareggiare con i Big del passato. Cioè Owens, per quanti molti ritengono ancora anonimo come personaggio (anche se il suo vecchio stile alla Roddy Piper non mi spiace per nulla) basta che entri, che guardi la telecamera, e boh, ti ipnotizza, aspetti sempre che magari possa cacciare una Pipebomb da un momento all'altro.

3) Non sono mai arrivato a sognare un Triple Threat Match fra loro tre, però mi piacerebbe vederlo senz'altro e non è detto che non accada.
4) Io non capisco una cosa, considerato che il Wrestling è uno sport si predeterminato, ma che comunque si basa tutto sullo spettacolo offerto, perché alcuni fan etichettano il lottatore solo in base alla sua posizione sulla Card? Eddie Guerrero, il lottatore più amato, il primo che ho amato per dirti, da quando iniziai a seguire la disciplina a 11-12 anni su Italia 1 con Patterson fino alla sua morte, nel ME l'avrò visto in PPV pochissime se non rare volte, eppure era il più amato, era più importante del ME. Quindi secondo te non è sbagliato fossilizzarsi a etichettare, il valore e il trattamento dato ad un lottatore, solo per la posizione in Card? Tolto che per me, la cintura, deve essere sempre da Main Event.

4) Dipende dal lottatore e da quanto questo sia Over. Comunque nell'era moderna sono davvero pochi i fan che si fermano ad etichettare un lottatore dalla posizione nella Card, ne sono testimoni tutti quei Wrestler spinti all'apice della stessa grazie all'aiuto delle arena che inneggiavano a loro, uno su tutti Daniel Bryan.

5) Nel caso stiano riservando il ritorno di Bryan alla Rumble, per quanto il POP sarà stratosferico e da far cadere l'arena, manco fosse un eurogol di Higuain alla Juve a San Paolo pieno, non pensi possa essere controproducente? Nel senso, in quel caso la WWE sarebbe costretta a farlo vincere, altrimenti in caso contrario, potremmo trovarci come l'anno scorso. Anche se vincesse un Ambrose, un Owens, un Balor o un Cesaro per intenderci.

5) Non è detto. Daniel Bryan potrebbe tornare, ricevere una grande ovazione, essere sul punto di vincere ma perdere per l'avvio di una Storyline degna di lui. Il problema non sarebbe farlo perdere, ma far vincere qualcuno che non è pronto per farlo, come successo l'anno scorso. nella fattispecie comunque, se Daniel Bryan torna alla Royal Rumble, credo che se non la vincerà, sarà davvero per qualcosa di molto importante per lui in vista di Wrestlemania.
6) Pronostico top 3 dei probabili vincitori della Rumble?

6)Daniel Bryan, Dean Ambrose e John Cena.
7) Secondo te il Royal Rumble Match, è la genialata maggiore di VKM? O nel caso, qual è il Match più bello che ha creato o inventato?

7) La Royal Rumble non è una genialata di Vince McMahon ma di Pat Patterson. Vince McMahon nella creazione dei Match ha sempre avuto qualcuno al suo fianco, per esempio l'Hell in a Cell l'ha inventato Jim Cornette, la cosa migliore inventata da Vince McMahon, se cosi si può dire, è Wrestlemania.
8) Dalla 19 alla 31, le migliori 5 Wrestlemania secondo te? Per me 30 (sono Mark di Bryan in questo caso lo ammetto) 20-23-26-25.

8) 19, 20, 23, 25, 30.


 

Da King of the World:

Ciao! I'm back!

GiovY2JPitz:

Ciao e bentornato.
1) Nakamura vs Styles a Wrestle Kingdom è un sogno, credi che il Main Event rischi di passare in secondo piano?

1) Sai che si? Considerando tutte le volte che abbiamo visto Hiroshi Tanahashi contro Kazuchika Okada, AJ Styles vs Shinsuke Nakamura rischia di oltrepassarlo almeno per interesse dei fan. Sicuramente per me è cosi.
2) Sempre su Naka ed AJ, pensi che li vedremo nel match conclusivo di WK (rivedremo nel caso di Naka) un giorno?

2) Perché no? Il problema per AJ Styles nel mondo del Wrestling di oggi è solo un eventuale approdo alla WWE, ma a parte questo, direi che sono due seri candidati, nel caso si decida di cambiare un po' le carte in tavola, a prendere i posti di Okada e Tanahashi già dall'anno prossimo.
3) Vince McMahon ha vinto il titolo WWE, credi che anche Triple H possa farlo? Per me ci starebbe, ovviamente per poco tempo e in una Storyline grossa.

3) Ci starebbe molto di più di quanto ci stava per Vince McMahon. E' una cosa che bisogna sempre tenere in conto e non ci metterei la mano sul fuoco nemmeno se me lo dicesse Triple H in persona: "Tranquillo Giovy, non vincerò mai il titolo".

Grazie per le risposte e per il lavoro che fate per questo splendido sito! – Grazie a te, ciao.


 

Da Simonsplufz:

Ciao Giovy, complimenti perché state mettendo su un sito eccellente.

GiovY2JPitz:

Ciao e grazie per i complimenti.
1) Per te la TNA è ormai perduta? Per me, se riescono a trovare un buon contratto televisivo la TNA non è morta, anzi.

1) No non è ancora morta, questo no, il problema è che dopo che otterranno un nuovo contratto televisivo dovranno ricominciare a fare un buon prodotto. Il segreto è tutto li.
2) Tyson Kidd tornerà a lottare ogni settimana?

2) Tyson Kidd non è sicuro nemmeno di tornare a lottare. Se si sistemerà il suo problema può darsi, lo spero per lui.
3) Coloro che seguono CM Punk come capre (esempio quando disse la frase su Susan G Komen) mi fanno salire il mosconi. A te?

3) La frase su Susan G Komen è una quasi verità sostenuta da diverse persone, enti e cause legali. Per quanto riguarda CM Punk in generale, chi lo segue è un suo fan, lui è bravissimo a farsi seguire e credo tutto quello che dice e fa, lo dice e lo fa per attirare l'attenzione da grande maestro mediatico. Non solo, anche le persone da lui attaccate lo sanno, WWE compresa, che sono sicuro che, Triple H a parte, capiscono il suo modo di fare.
4) Prossimi Paul Heyman Guys?

4) Difficile da dire, potrebbero essere tanti, a me piacerebbe vederci Chad Gable e Jason Jordan.
5) Che fa ora Ted Di Biase Jr?

5) Lavora per un sito internet che si occupa di dare lezioni universitarie online, o qualcosa di simile.
6) Chi vince l'orgia per il titolo TNA? Ma soprattutto, perché Matt Hardy ha reso vacante il titolo e poi ha partecipato al torneo?

6) Tutto è successo perché la TNA non sapeva in che condizioni si sarebbe trovata a Settembre, cosi registrò una miriade di Match (il torneo appunto) per avere qualcosa da mandare in onda se non avesse potuto registrare Tapings prima. Matt ha reso vacante il titolo per poter trasmettere il torneo per lo stesso. Una cosa strana, ma è cosi. Non saprei francamente, io ho un nome, che è quello uscito da chi assistette al torneo nella Impact Zone, ma cambieranno, perché immagino che semifinali e finale, se non tutta la fase ad eliminazione, sarà combattuta di nuovo.

Grazie per le risposte. – Grazie a te.


 

Da Lorenzo:

Possibili alleati di Undertaker e Kane per la Series? Ci vedrei bene Daniel Bryan e Chris Jericho o Sting.

GiovY2JPitz:

A quanto sembra potrebbe essere anche un Tag Team Match, probabilmente proprio perché non si riesce a trovare qualcuno all'altezza di essere affiancato ai Brothers of Destruction, che uniti rimangono un'entità molto importante e particolare. Nel caso cambiassero idea comunque, io come loro alleati vedrei bene soltanto Finn Balor al momento, un giovane che deve essere lanciato definitivamente nel Main Roster e questo sarebbe un grande debutto. Anche Sting, anzi meglio, però è infortunato e non è sicuro nemmeno di salire di nuovo sul Ring un giorno. Chris Jericho e Daniel Bryan, per quanto li adori, sarebbero fuori luogo, senza contare che il discorso fatto per Sting vale anche per Daniel Bryan.


 

Da GiveUpOnAmbrose:

1) Visto che abbiamo un Roman Reigns fischiato di continuo e un Dean Ambrose sempre overissimo nonostante le sconfitte continue, che senso avrebbe turnare Heel il secondo e mantenere il primo Face? Non vedrei la logica della WWE.
1) Perché di Roman Reigns vogliono fare il nuovo volto della compagnia, o uno dei volti. Di Dean Ambrose no. Fosse per me turnerebbe Reigns, ma non decido io.
2) Perché mandare Roman Reigns contro Cesaro? E' chiaro che verrà ancor più riempito di fischi quando lo batterà.
2) Perché sanno che Cesaro gli farà fare una bella figura in vista della finale che lo vedrà coinvolto. A loro modo di vedere lo aiuterà anziché danneggiarlo, vedremo la reazione del pubblico a fine Match.
3) Secondo te è arrivato il momento di provare Dean Ambrose da campione del mondo? Non parlo dei piani della WWE (mani sul fuoco che andranno su Sheamus vs Reigns), ma di ciò che ritieni tu a suo riguardo.
3) E' sempre il momento per Dean Ambrose, anche adesso, anche fra un anno se non verrà bruciato, e finché non si avvicina troppo al sole, non può bruciarsi.
4) Nel discorso di Triple H a RAW, in cui ha elogiato Seth Rollins e Roman Reigns, lo stesso Ambrose non è stato seppellito? E' stato fatto passare come l'anello debole del trio e uno neanche degno di considerazione.
4) No. Semplicemente sono stati elevati al massimo gli altri, Seth Rollins perché è il campione del mondo uscente, Roman Reigns perché è il primo sfidante, o almeno lo era. Non c'entrava nulla Dean Ambrose nel discorso.
5) Cosa faresti fare a Cesaro da qui a WM?
5) Grande prestazione alla Royal Rumble e incontro di spessore, vinto, a Wrestlemania. Magari dopo la vittoria di un titolo secondario a Fastlane, quello intercontinentale magari, tanto Kevin Owens andrà contro Sami Zayn a Wrestlemania e non c'è bisogno di metterci in mezzo il titolo.
6) Perché non danno più vittorie pulite agli Heel? Ad esempio Del Rio non vince mai sporco ed è credibilissimo nel suo ruolo proprio per questo.
6) Non danno più vittorie pulite agli Heel proprio perché sono Heel, e devono essere credibili come tali, se vincono sempre pulito passano per Face, come infatti, oltre che per la Storyline, sta succedendo ad Alberto Del Rio.
7) E' possibile che invece di un Handicap si vada verso i BOD vs Wyatt Family con Finn Balor in versione demone e Boogyman, visto che ha appena firmato e che ha una Gimmick dai toni simili alla questione?
7) No. Lo escludo. Primo perché Boogeyman sarebbe completamente fuori luogo in un Match cosi importante, secondo perché ha firmato solo un contratto da leggenda. Finn Balor come detto anche prima lo vedrei bene, ma sarebbe in fondo l'unico, quindi alla fine, a scanso di sorprese, penso che vadano per un Match di coppia, nemmeno un Handicap Match.
8) Spesso sui forum americani si leggono elogi continui a personaggi come Roman Reigns e Ryback, si critica il Wrestling tecnico definendolo noioso e da finti Smart e si inneggia a Brawling su Brawling con un netto ridimensionamento del lottato a favore di storie romanzesche e stili più rissosi. In netto contrasto con la corrente di pensiero dei fan italiani, inglesi, europei etc. Come giudichi la loro linea di pensiero? Io la trovo assurda.

8) Io la trovo normale, come è sempre stata, siamo noi fan più esperti che cerchiamo forme alternative di fare e vedere Wrestling. Il pubblico più anziano e classico del Pro Wrestling ha sempre voluto le Storyline, che fanno parte del tessuto primario della disciplina. Dire oggi che il Wrestling buono è soltanto quello delle Indy, sarebbe come dire che non si capiscono i fan della musica classica perché non ascoltano musica pop. Il Wrestling è questo, non serve a nulla fare finta di essere solo amanti del lottato, se cosi fosse guarderemmo solo la UFC e le MMA, anche un Match, nel Wrestling, non è altro che un romanzo. C'è chi ci fa più affidamento, i più tradizionalisti, chi meno. Ma nessuno deve dimenticarsi l'importanza della WWE in questo mondo. E poi, le assurdità in questo caso non esistono, ognuno preferisce ciò preferisce.


 

Da Mat27:

Ciao! Rinnovo i complimenti della settimana scorsa e ti ringrazio perché, come mi hai consigliato, ho iniziato a seguire la ROH e devo dire che mi sta piacendo molto.

Giov2JPitz:

Ciao e grazie per i complimenti. Mi fa piacere che la Ring of Honor ti stia soddisfacendo.
1) A proposito della ROH, volevo sapere, quali sono i PPV principali?

1) L'Anniversary Show, che nel 2016 sarà 14esimo, Best in the World, Death Before Dishonor e Final Battle. Altri eventi sono importanti ma non sempre in PPV.
2) Sempre a proposito della ROH, i PPV si possono seguire sul sito della federazione come le puntate settimanali o da qualche altra parte?

2) I PPV si possono seguire comprandoli online tramite il sito ufficiale, sia in diretta che in differita.
3) Sono rimasto molto colpito dagli Young Bucks (di cui avevo già sentito parlare davvero bene). Volevo chiederti, secondo te hanno analogie con la coppia formata da Paul London e Bryan Kendrick vista in WWE?

3) Gli stessi Bryan Kendrik e Paul London vengono dal circuito indipendente frequentato adesso dagli Young Bucks, quindi le analogie ci sono. Secondo il mio punto di vista Paul London è un lottatore migliore degli Young Bucks, ma Bryan Kendrik no. Comunque si, sono due Tag Team abbastanza somiglianti.
4) Cosa pensi del Feud/Storyline avvenuto tra John Cena ed Edge nel 2006 (da New Year's Revolution ad Unforgiven se non erro)? Personalmente quella faida mi entusiasmò parecchio (grandi promo, grandi segmenti e grandi match), inoltre penso che sia migliore del 80% delle Storyline attuali.

4) Beh fu la Storyline dell'anno secondo me, oltre che una delle Storyline migliori del decennio. Ottimi intrattenitori, che fecero grandissimi incontri. Concordo con te.
5) Secondo te Stone Cold Steve Austin è diventato una leggenda solo perché ha lottato in un particolare periodo della WWF e perché aveva un grande carisma? Perché sento dire da molti che sul Ring fosse mediocre e quindi volevo sapere il tuo pensiero riguardo ciò.

5) Stone Cold Steve Austin arrivò dalla World Championship Wrestling, a parte una piccolissima parentesi nella Extreme Championship Wrestling, e gli fu affibbiata la Gimmick del Ring Master, per le sue spiccate doti tecniche sul Ring. Era molto bravo a fare il lottatore, semplicemente il personaggio del Texas Rattlesnake ha snaturato il suo parco mosse trasformandolo, ma era ottimo sul quadrato. E' una leggenda per questo, per il suo grandissimo carisma, eccezionale, è perché ha vissuto in una grande epoca, nella quale si, si è trovato in mezzo, ma che ha ampiamente contribuito a fondare e portare avanti.
6) Come mai Drew McIntyre fu scaricato quasi subito dai vertici della WWE? Nel senso, aveva un buon personaggio, era un buon Wrestler ed era bravino anche col microfono (secondo me), fu addirittura presentato come The Chosen One, poi dopo pochi mesi fu mandato a Jobbare in singolo prima ed in coppia poi. Non spiego questa caduta verticale.

6) Non solo come Chosen One, ma da Vince McMahon in persona. Io credo che pagò i danni fatti dall'allora moglie Tiffany, aka Taryn Terrell, e poi quando tutto passò ormai aveva perso il treno.
7) Quando debuttò Carlito gli fu dato subito lo US Title, battendo Cena che, se non ricordo male, era tifatissimo all'epoca. Volevo sapere se fu presa questa decisione per pushare subito il caraibico o per far perdere il titolo a John Cena allo scopo di iniziare a gettare le basi per il Feud con JBL?

7) No. Carlito debuttò nel 2004 e vinse il titolo degli Stati Uniti contro John Cena appunto. Fu fatto per pushare immediatamente Carlito, che però poi si infortunò e mise il titolo in palio ad Armaggeddon, quando però non fu lui a difenderlo ma Jesus Aguilar. Cena lo rivinse. Il Leader della Cenation perse il titolo degli Stati Uniti quando la faida con JBL era già iniziata, e lo perso contro il luogotenente del texano, Orlando Jordan. Carlito vinse anche il titolo intercontinentale poi, di nuovo al debutto, stavolta a Raw contro Shelton Benjamin.

8) Ho notato che, in ROH, i match più belli sono quelli dove vengono coinvolti più uomini (Tag Team soprattutto ma anche Triple Threat). Premetto che io ho visto soltanto 2 puntate (settimanali e non PPV), ma secondo te è una casualità o no?
8) No, non è una casualità, lo stile della Ring of Honor è questo, grandi lottatori che danno il massimo e quando un Match è di coppia non ci sono pause, quindi gli incontri sono sempre solidi, veloci e ben combattuti. Questo non significa che i Match singoli non siano belli quanto quelli o addirittura di più, bisogna utilizzare il giusto metro di giudizio.

Ti ringrazio e mi scuso se mi sono dilungato troppo con alcune domande ma questa rubrica è l'unica che mi permette di scogliere i miei dubbi. Ciao, siete grandi! – Tranquillo, grazie a te. Ciao.


 

Da Morder:

1) Quali sono i tuoi sentimenti su Roman Reigns? Ti annoia, ti dà fastidio faccia il superman nelle varie puntate, che non abbia mai perso un Single Match pulito etc?

1) No. Non mi da nessun fastidio Roman Reigns, nemmeno il fatto che faccia sempre il "superman", nemmeno quando non perde mai un Match pulito, mi da fastidio semplicemente che altri lottatori non vengano valorizzati il giusto, ma ho una testa che pensa al contrario di molti che fanno finta di essere Smart, quindi non ne faccio una colpa a Roman Reigns.  
2) I motivi dietro la retrocessione di Dean Ambrose da Leader dello Shield a ultima ruota del carro dello stesso?

2) Perché la WWE ha deciso di puntare prima su Roman Reigns, poi ha cambiato idea ed ha deciso di puntare su Seth Rollins approfittando della sua valigetta. Dean Ambrose è rimasto impantanato ed in attesa, come tutt'ora. 
3) Per Cesaro non sarebbe meglio tornare in ROH? Fa tenerezza come tenti di interagire col pubblico ogni puntata per dimostrare di essere Over. Un atleta della sua risma non merita una fine così indecorosa.

3) In Tag Team Partner di qualcuno può farlo perfettamente nella WWE, il fatto è che lo si vuole lasciare in singolo per cercare di mandarlo in alto nel momento giusto. In Ring of Honor ha sempre fatto il lottatore di coppia, l'unico Stint che ha avuto in singolo è stato fallimentare. Quindi direi che prima di rimandarlo in ROH, dove tra l'altro già tornò una volta dopo un'esperienza in WWE per poi comunque decidere di tornare a Stamford, aspetterei ancora.
4) Io credo che a WM ci sarà Roman Reigns vs Brock Lesnar II con vittoria del supereroe samoano. Un riscatto della sconfitta in salsa Rock vs Cena II. Quante possibilità vedi?

4) Direi che le possibilità sono pressoché nulle, mai dire mai eh, ma non credo che la WWE usi Brock Lesnar in un Match titolato quest'anno, rinunciando ad avere un altro incontro dallo Star Power notevole. Per Brock Lesnar penso ci sarà un avversario importante ma non un Match titolato.
5) Ho l'impressione che Ambrose verrà presto visto come un Dolph Ziggler o un B+ Player dai piani alti, un solido Mid Carder da usare nel ME qualche volta per mandare Over il campione di turno. Pensi che siamo vicini a questo status o c'è ancora possibilità che la WWE rinsavisca e lo veda per ciò che è e cioè il miglior face che hanno tra le mani?

5) No Comment.
6) Perché il Superkick in WWE è così ultrautilizzato?

6) Il Superkick è utilizzatissimo nel mondo del Wrestling in generale, gli Young Bucks ne hanno fatto il loro cavallo di battaglia e rappresentano oggi una grandissima fetta del mercato indipendente. E' sempre stato cosi, è un calcio, una manovra quasi basica. Siamo nella più assoluta normalità.
7) I Push più insensati e immeritevoli degli ultimi anni? Io dico alcuni di Del Rio e soprattutto quello di Reigns dell'anno scorso.

7) The Bryan Kendrik, molto insensato, R-Truth, altrettanto insensato, Roman Reigns, molto, molto affrettato.

8) I ''Burial'' più indecorosi degli ultimi anni? Qui vado con Damien Sandow.

8) Damien Sandow è tornato dove probabilmente doveva stare, ha vissuto di The Miz, niente più, quindi non mi sorprende. Però dico Drew McIntyre, in parte Dolph Ziggler, e Natalya.

 

 

 

 

1. Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato. Le domande che arriveranno dopo quell'ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano show che si sono svolti durante quella settimana).

2. Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone e città e all'inizio della frase), apostrofi, accenti ecc.

3. Infine: mi sembra una cosa più ordinata e meno infinita inserire in ogni mail che mi mandate non più di 8 domande, cosi da darmi la possibilità di rispondervi a tutti. 8 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 8 domande non significa 8 numeri accanto alla domanda, significa 8 domande effettive. Esempio: se scrivete 3 e poi fate tre o quattro domande, non vale.

 

 

So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.

 

 

 

GiovY2JPitz – ZWGiovY2JPitz@hotmail.com

 

 

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!