Ci siamo. Siamo arrivati alla Domenica nella quale assisteremo alla trentesima edizione delle Survivor Series, evento storico della WWE che nacque nel lontano 1987. Questa sera scopriremo quale sarà il Roster migliore, scopriremo se Undertaker metterà le mani in qualche modo nei fatti principali e soprattutto, scopriremo se Bill Goldberg sarà in grado di sconfiggere la bestia, Brock Lesnar. Il Chiedilo a Zona Wrestling naturalmente non manca, e con GiovY2JPitz cerchiamo di dissipare ogni dubbio in vista dell’evento. Buona visione.

Pubblicità

 

QUESTA E’ UNA RUBRICA DI DOMANDE E RISPOSTE CHE RIGUARDANO IL PRO WRESTLING. PER QUALSIASI ALTRA DOMANDA, RICHIESTA, LAMENTELA O DELUCIZDAZIONE SU DI ME, IL SITO, IL MODO DI CURARE LA RUBRICA, AVERE INFORMAZIONI PER ENTRARE NELLO STAFF DEL SITO, CURIOSITA’ SU STAFFER O VECCHI TALI, POTETE SCRIVERMI QUA: zwgiovy2jpitz@hotmail.com. IN QUESTO MODO LO SPAZIO DELLA RUBRICA SARA’ RISPARMIATO, SI PARLERA’ SOLO DI WRESTLING MA VOI ALLO STESSO TEMPO AVRETE LE VOSTRE RISPOSTE. GRAZIE ANCORA.

 

Da CM Brooks:
Ciao Giovy! Ero indeciso se farti questa domanda in privato o sul CZW, ho optato per la prima scelta.  Cosa ne pensi del film con Mickey Rourke “the Wrestler”? Secondo te rispecchia la realtà? Come lo valuti insomma? Sai anche come è visto questo film dalla WWE? Grazie per eventuali risposte.
GiovY2JPitz:
Ciao. Probabilmente sono di parte, perché adoro Darren Aronofsky e tutti i suoi film, non solo The Wrestler, ma la verità è che amo quel film. Lo amo perché rispecchia in maniera perfetta quella che è la decadenza di un pro Wrestler, quelli che sono in sentimenti che una persona prova al sentirsi rifiutato, rigettato. Ha messo in scena benissimo le sensazioni di un uomo che prima, immagina di avere il mondo ai suoi piedi, poi rifiuta di perdere tutto, ed infine si arrende alla sua condizione ma è troppo tardi. Tutto mantenuto collegato da qual filo conduttore che è il Wrestling, ma soprattutto il pubblico. Darren Aronofsky, come anche la grandissima interpretazione di Mickey Rourke, mostrano in maniera perfetta tutti i problemi di un lottatore, dando a tutti, anche a coloro che il Wrestling non lo conoscono, l’impressione che ogni pillola, ogni bicchiere, ogni vizio, è tutto in realtà relazionato a vivere per la disciplina, per il pubblico, perché The Ram, quello ricco e famoso e quello povero, comunque sia hanno una cosa principale in comune: fare qualsiasi cosa per apparire importante e glorioso quando sta sul Ring, che ci siano 20.000 o 20 persone a guardarlo. E’ un grande film, come tutti quelli di Aronofsky d’altronde. Grazie a te.


 

Da Repo Man:
Ciao Giovy, oggi vediamo un ”prodotto” WWE, completamente diverso rispetto a 13 anni fa,  le morti di  Eddie Guerrero e Chris Benoit quanto possono aver inciso su questo cambiamento? Complimenti allo staff di ZW!
GiovY2JPitz:
Ciao. Io credo che le morti di Eddie Guerrero e Chris Benoit, hanno accentuato ed accelerato il processo verso il PG, questo si, però oggi per come si è evoluto il Pro Wrestling, le loro morti non hanno nessuna relazione col prodotto.


 

Da The Nature Boy 82:
Ciao Giovy volevo approfittare della tua bella rubrica per fare un piccolo sfogo per quanto riguarda Hulk Hogan. Ultimamente sono uscite alcune notizie riguardo un suo ritorno in quel di Stamford e sono tornati i soliti denigratori nei vari blog che seguo che lo massacrano di continuo, non voglio assolutamente giudicare l’uomo Terry Bollea che sicuramente ha fatto molti errori nella sua vita, come molti altri grandi Wrestler tra l’altro, ma qui stiamo parlando del più grande Wrestler di tutti i tempi, nessuno impersonifica la parola “Wrestling Entertainment” meglio di lui, probabilmente senza l’Hulkster la maggior parte di noi non sarebbe qui ora appassionata  da tanti anni a questa disciplina e molti grandi lottatori non sarebbero tali, tutti conoscono “quello con i baffi biondi che ha fatto rocky 3” persino quelli che non hanno la minima idea di come sia fatto un Ring di Wrestling e magari lo hanno visto nell’ A-Team. Uno dei miei primi ricordi vividi fu quando lo vidi combattere contro il Ultimate Warrior a Wrestlemania 6 su Italia 1 con il commento dell’immenso Dan Peterson, avevo 8 anni; scusa se mi sono dilungato troppo. Qual è il tuo parere?
GiovY2JPitz:
Ciao, grazie per i complimenti. Ho capito che più o meno siamo coetanei, quindi sfondi una porta aperta quando parli di Hulk Hogan e dell’importanza che ha avuto nel mondo del Pro Wrestling in passato e sicuramente anche oggi, se consideriamo gli strascichi che si è lasciato dietro. Adesso, se le critiche arrivano per l’Hulk Hogan Wrestler, non posso che darti ragione, ma se le critiche arrivano per l’Hulk Hogan uomo, ovvero Terry Bollea, allora cambia. Purtroppo le due cose in questa era moderna non possono esser scisse. I personaggio e gli uomini dietro gli stessi, non sono più lontani come una volta, la Kayfabe non è più quel muro invalicabile che divideva il pubblico dai “lavoratori del Ring”. Per questo credo che le critiche ci possano stare, considerando le parole razziste arrivate dalla bocca di Hulk Hogan, soprattutto in un periodo cosi delicato da questo punto di vista negli Stati Uniti. Chiaramente ognuno merita una seconda possibilità, e sicuramente anche Hulk Hogan l’avrà, ma il fatto che sia un grandissimo Wrestler, forse il più grande, per certi versi non basta a riabilitarlo anche come uomo, deve guadagnarsi di nuovo la fiducia del pubblico. E’ un po’ come chi si lamenta di non vedere Chris Benoit nella Hall of Fame. La Hall of Fame è della WWE, certo, ci si entra per i meriti nello stesso, ma non puoi inserire nell’arca della “gloria”, attenzione alla parola gloria, il protagonista dio una vicenda cosi tenebrosa, aldilà che sia o non sia stato un raptus. Differenti invece sono le vicende di Jimmy Snuka o Donald Trump, il primo assolto, in prima istanza, e successivamente rigiudicato ma ancora innocente fino alla condanna definitiva. Il secondo, invece, ha pronunciato le sue parole razziste, comunque sia in un ambito di legalità, che glielo permetteva, senza un vero disprezzo linguistico al quale attaccarsi, non fraintendermi, io lo brucerei vivo, però a livello di regole, ipocrite o no che siano, non ha passato quella linea poco rispettosa, insomma lui è uno stron*o perché la pensa cosi ma ognuno e libero di pensala come vuole se rispetta gli altri, uno di quei paradossi senza i quali non ci sarebbe la democrazia che ci rende liberi. Comunque sia, per concludere, Hulk Hogan è un nome immenso per il Wrestling, ha sbagliato e anche pagato un prezzo bello salato verso l’opinione pubblica, chiesto scusa più volte ed ora, forse, è il momento di riprovarci. Vedremo come andrà.


 

Da Loris:
Ciao Giovy.
GiovY2JPitz:
Ciao a te Loris, senti un piccolo appunto: ho decine e decine di domande nelle ultime settimane, cerca di rileggere la mail prima di inviarla e controllare che tutte le regole siano rispettate, altrimenti sarò costretto a non rispondere e non pubblicare, ci vuole troppo tempo a ripassare tutto.
1) Se potessi modificare gli Show settimanali della WWE cosa faresti? Io ad esempio al posto di Superstars e Main Event creerei due nuovi Show dal nome WWE Redline e WWE Blueline in cui si svolgono faide minori o Match casuali (ovviamente Red per Raw e Blue per Smackdown), Raw e Smackdown li farei durare entrambi due ore, i Cruiser li farei esibire esclusivamente nello Show 205 Live con qualche apparizione settimanale sia a Raw che a Smackdown e NXT lo lascerei uguale. TI piacerebbe la mia idea?
1) Praticamente le uniche differenze sarebbero Raw a due ore ed i Cruiser in entrambi gli Show. Francamente gli Show secondari li lascerei esattamente come sono, senza nessuna faida minore, Match random per riempire Show che sono di fatto, soltanto Show di Recap. Raw a due ore senz’altro, ma i Cruiser o li metterei a Smackdown con tutta la categoria femminile a Raw, oppure li lascerei esclusivamente nel loro spettacolo 205 Live.
2) Sami Zayn potrebbe eguagliare il record di Face più longevo dopo John Cena? E’ a mio parere  l’unico Wrestler che non ce lo vedo proprio da Heel.
2) Sai che John Cena è Face da dodici anni? Direi che è presto per considerare questa opzione.
3) Ho letto in una news che nel 2017 la WWE dovrebbe ridurre il numero dei suoi Special Event: se tu avessi potere decisionale in WWE come li programmeresti  in un anno solare?
3)  Gennaio: Royal Rumble
Marzo/Aprile: Wrestlemania
Aprile:  Fastlane/Smackdown (nome non importante)
Maggio: Backlash/Raw (nome non importante)
Giugno: Money in the Bank
Luglio: Great American Bash/Smackdown (nome non importante)
Agosto: Summerslam
Settembre: Clash of Champions/Raw (nome non importante)
Ottobre: Helloween Havoc/Smackdown (nome non importante)
Novembre: Survivor Series
Dicembre: Armaggeddon/Raw (nome non importante)

Volevo farti domande su Survivor Series ma immagino che troverò le risposte leggendo i tuoi pronostici e dei tuoi colleghi nell’editoriale con la Preview  dello Special Event. Grazie in anticipo per le risposte. – Esatto, Preview uscita ieri mattina. Grazie a te, ciao.


 

Paolo della Gatta:
Salve Giovanni e salve a tutta la redazione di ZW. Con i vostri editoriali e il Chiedilo a Zona Wrestling avete reso il momento del bisogno più appassionante. Questa volta vorrei leggere le risposte alle mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao Paolo, grazie per i complimenti.
1)Nel 5 vs 5 di Survivor Series ci sono troppi concorrenti in conflitto fra di loro, credi che accadrà qualche lite tra concorrenti dello stesso Team.
1) Sicuramente, ma credo che alla fine sarà soltanto una (secondo me Seth Rollins e Chris Jericho) a costare il Match a Raw.
2)  Ammiro molto Goldberg in quanto una leggenda del Wrestling, sono entusiasmato nel rivederlo ma non ho apprezzato assolutamente il pubblico disprezzare Brock Lesnar nell’ultima puntata di Raw. Credi davvero che Lesnar avrà la meglio su Goldberg dopo l’ovazione ricevuta da quest’ultimo?
2) Si, lo credo, vincerà Brock Lesnar, non dominerà come fa di solito, ma vincerà.
3) Ti piacerebbe rivedere Undertaker vs Brock Lesnar un ultima volta con vittoria pulita del becchino.
3) No, va benissimo cosi, si sono affrontati già parecchie volte, sarebbe una ripetizione inutile, ormai hanno dato tutto. Potrei anche rivederli, per carità, ma sarebbe uno spreco utilizzare una data di Undertaker non per un nuovo nome da mandargli contro.
4) Chi credi possa affrontare Undertaker a WM 33? Io dico Brawn Strowman.
4) Non credo Braun Strowman, perché lo distruggerebbe, e lui è ancora, comunque, in fase di costruzione. Io spero Chris Jericho.


 

Da Asylum Ambrose:
Ciao Giovanni. Innanzitutto ti faccio i complimenti per l’ottimo lavoro che fai con il Chiedilo a Zona Wrestling, ma ora passiamo a quello che voglio chiederti, scusa se a questo giro ti farò un po’ troppe domande, ma devo levarmi delle curiosità.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie. beh, sono tre, mica tante alla fine.
1) Se mai Ricochet dovesse approdare in WWE, che ruolo e quali titoli potrebbe ottenere?
1) Sicuramente il titolo di NXT, in primis. In secundis ogni altro titolo secondario, compreso il titolo Cruiserweight. E secondo come va, nella vita non si sa mai, magari anche un titolo del mondo, non porrei limiti alle possibilità di un talento come Ricochet.
2) Parlando solo ed esclusivamente di abilità In Ring, chi pensi sia il migliore fra Kota Ibushi, Cesaro e lo stesso Ricochet?
2) Escluderei dalla gara Ricochet per questioni di completezza, e mi concentrerei su Cesaro e Kota Ibushi. Sono diversi a dirla tutta, però facendo una divisione delle caratteristiche, nonostante come tecnica pura Cesaro sia migliore, direi che la media di tutto il resto la fa spuntare al buon Kota Ibushi.
3) Che futuro avrà Neville in WWE? Riuscirà mai ad uscire da questo anonimato?
3) E’ molto difficile, è etichettato e c’è bisogno di una grande e soprattutto lungo lavoro per rimetterlo in piedi, e sarebbe comunque molto difficile viste le carenze al microfono. Magari qualche titolo secondario potrebbe portarselo a casa, perché no, ma dubito di più.


 

Da NP:
Salve Giovy, come sempre complimenti per la rubrica e il sito.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie.
1) Quante possibilità ci sono che Undertaker faccia più di un Match da qui a Wrestlemania?
1) L’85%, perché non conosco le condizioni fisiche, se stesse bene il 100%.
2) Dopo la puntata di Smackdown vedo lo Show blu più verso la sconfitta rispetto a prima dopo le parole di Undertaker, vengo al punto: John Cena vs Undertaker a Wrestlemaina con la Storyline che inizierà con Undertaker che provoca John Cena dicendo che ha preferito andare a fare un reality al posto di lottare con i suoi compagni. Come la vedi?
2) Malissimo, non deve essere questo il motivo, ma la sfida dura e pura che ci può essere fra due come loro, non imposterei mai la faida con una motivazione cosi veniale. La WWE potrebbe farlo eh, non fraintendermi, anche se è escluso che Undertaker parli di reality, però io la vedo malissimo.
3) Finn Balor torna per la Royal Rumble?
3) Si sta rimettendo più in fretta del previsto, è probabile.


 

Da Francesco Suglia:
Ciao GiovY2jPitz, grazie per le risposte della settimana scorsa, vado con le nuove.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie a te per tornare a scrivermi.
1) Goldberg: era affaticato già per arrivare sul Ring, sudatissimo, e benché all’epoca mi piacesse, non lo vedo minimamente credibile per battere Brock Lesnar, cioè se lo sconfigge non solo distrugge l’aura di Brock Lesnar, ma toglie credibilità all’intero Roster ( tipo CM Punk vs The Rock della Royal Rumble), tuo pensiero a riguardo?
1) Sempre detto, praticamente ogni settimana da quando si sa che il Match si farà, sia qui che nel Podcast. Quindi concordo, ma Goldberg non vincerà.
2) Avevo Hype a 1000 per il ritorno di Edge e The Undertaker, ricordando il discorso della Rated-R Supestar a John Cena per caricarlo nel primo Match poi vinto con Brock Lesnar, invece niente, poi Undertaker avevo sperato nel suo ingresso magari al posto di Shane McMahon, invece un discorsetto un po’ senza senso e va via? Really?
2) Era chiaro che non avrebbero fatto niente di speciale, erano li perché era la 900esima puntata di Smackdown, io non sono stato deluso affatto, perché non mi aspettavo niente. Quindi il tuo really è un po’ forzato, nel senso, capisco la tua delusione, ma in questa occasione avresti dovuto partire dal presupposto che erano comparsate più che altro. Inoltre Undertaker non può prendere il posto di Shane McMahon in un Match lottato, non dimentichiamoci che andava in giro con le stampelle pochissimo tempo fa.
3) Ma Dolph Ziggler e Rusev a mani vuote a Survivor Series?
3) Rusev avrà una partecipazione fuori dai Match, per quanto riguarda Dolph Ziggler vedremo, ma non mi sorprenderebbe non vederlo. Comunque, un altro Match interpromozionale nel Pre Show, nemmeno mi sorprenderebbe. Stiamo a vedere.
4) Perché non danno credibilità a Kevin Owens? Il suo debutto era magnifico, non solo per la vittoria ma anche per come si comportava, ora sembra solo sappia vincere sporco e scappare , e mi dispiace tanto, però ci spero ancora in una sua costruzione migliore , lo vedo tra i pochi adatti a sconfiggere Brock Lesnar.
4) Kevin Owens è credibilissimo. Semplicemente è Heel. Punto. Gli Heel sono tali anche perché scappano, vincono sporco e fanno i codardi, a meno che non siano alti due metri e pesino 200 kg, come detto ala settimana scorsa. Non ha niente di strano. Per battere Brock Lesnar ci vogliono delle cose che, con lo status della bestia al momento, Kevin owens deve ancora acquisire, come tutti d’altronde.
5) Fantawrestling: con Daniel Bryan e CM Punk ancora attivi (sono i miei preferiti) mi indichi 5 Match che vorresti vedere con il Roster attuale?
5) Daniel Bryan vs Bobby Roode, Daniel Bryan vs Shinsuke Nakamura, Daniel Bryan vs Brock Lesnar, Daniel Bryan vs Kevin Owens, Daniel Bryan vs Drew Gulak; CM Punk vs Samoa Joe, CM Punk vs Bobby Roode, CM Punk vs Shinsuke Nakamura, CM Punk vs Hideo Itami, CM Punk vs Sami Zayn.
6) Non è una domanda questa , solo due parole, perché non so se ci siano aggettivi per descrivere uno che con una lista e una sciarpa riesce a mettere in piedi promo e momenti di piacevolezza come fa lui, anche da Heel lo applaudirò sempre: Chris Jericho.
6) Non so se hai letto con attenzione il mio nickname. Ti risponderà da solo.

Grazie per le risposte. – Grazie a te, alla prossima.


 

Da Matteo Mazzola:
Ciao e complimenti! Volevo porti qualche domanda.
GiovY2JPitz:
Ciao a te e grazie.
1) Pensi che veramente Shane McMahon combatterà? O è solo uno stratagemma per coprire il ritorno di qualche Superstar? Io punterei 1€ su John Cena.
1) Combatterà.
2) E’ vero che il Brand che vincerà il 5vs5 maschile si aggiudicherà 3 Superstar dell’altro?
2) No, questa è una favola che ha messo in giro qualche buontempone e tutti ci hanno creduto. Poi basta guardare gli Show, una cosa cosi sarebbe detta e ridetta in continuazione. Ora, sequesto è un Rumor per una decisione che verrà presa dopo, non lo so ma ne dubito fortemente, sicuramente non è fra le stipulazioni.
3) Come pensi che cambieranno i titoli Cruserweight e Intercontinental? Cambieranno entrambi Brand?
3) Solo il titolo Cruiserweight cambierà Show, se cambierà anche quello intercontinentale, secondo me, sarà solo per poche settimane. Ma ne dubito.
4) 5vs5 vince SD
5vs5 femminile vince Raw
Tag Team vince Raw
IC vince Sami Zayn che passa a Smackdown
Cruiserweight vince Brian Kendrik
Brock batte Goldberg
Sei d’accordo?
4) Ti rimando a leggere la Preview uscita ieri, troverai li tutti i miei pronostici.
5) Mi potresti spiegare cos’è precisamente il G1 climax?
5) Il G1 Climax è un torneo organizzato dalla New Japan Pro Wrestling che esiste da decenni. Ha cambiato diverse volte nome e format e da qualche anno a questa parte assegna una valigetta che viene difesa fino al 4 Gennaio, ovvero a Wrestle Kingdom, giorno e Show nei quali, il possessore della valigetta, che non necessariamente è colui che ha vinto il torneo perché come ti ho detto lavaligetta deve essere difesa, incassa una Title Show all’IWGP World Heavyweight Title, il massimo titolo della NJPW. Il torneo parte con due gruppi che si affrontano “all’italiana”, ovvero tutti affrontano tutti in qualcosa come venti Show circa. Coloro che hanno accumulato più vittorie in ogni gruppo si affrontano in una finale per decretare il vincitore del G1 Climax.

Grazie ancora per il lavoro che fai e buona giornata. – Grazie a te, ciao.

 

 

 

 

 

1.Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato. Le domande che arriveranno dopo quell’ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano show che si sono svolti durante quella settimana).

2.Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone, città, Show,sigle (WWE per esempi), eventi e all’inizio della frase), apostrofi, accenti ecc. Inoltre, cose del tipo “X” per scrivere “per”, o punti di sospensione dietro ogni frase.

3.Infine: mi sembra una cosa più ordinata e meno infinita inserire in ogni mail che mi mandate non più di 8 domande, cosi da darmi la possibilità di rispondervi a tutti. 8 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 8 domande non significa 8 numeri accanto alla domanda, significa 8 domande effettive. Esempio: se scrivete 3 e poi fate tre o quattro domande, non vale.

4.Non si possono porre domande frutto di Spoiler. Per Spoiler si intendono informazioni riguardanti Show registrati ma che non sono ancora andati in onda in TV, quindi le notizie sugli Show Live u sugli Show andati in onda anche soltanto il giorno prima dell’invio delle domande, non sono Spoiler.

 

 

So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.

 

 

GiovY2JPitz – ZWGiovY2JPitz@hotmail.com

 

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!
  • DeanAyane

    “Repo Man” come nickname è troppo bello! Mi ricorda uno dei personaggi più thrash (e pensare che all’epoca facevo il tifo per lui perché sapevo che era un ex Demolition) 🙂

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Io non la capisco la favola secondo la quale Kevin Owens non è credibile. L’anno scorso era Rollins, l’anno prossimo chissà chi.

    • Lok23

      Presumo il prossimo campione heel (Styles che dopo il draft batte Balor?)

    • ShowOFF

      Tra l’altro quest’anno stanno cercando di raccontare una storia diversa dal solito campione cocco dell’authority, la storia dei best friends è funzionale ad un futuro feud tra Y2J e Owens, nel frattempo ci stiamo godendo momenti di pura qualità con il “comedy” di questi due ragazzi.

      • LANSE ARCIAAAAA !!!

        Appunto, è una delle poche cose realmente positive di Raw.

  • Mich Catinari

    Questa storia che Kevin Owens non è credibile da campione però deve finire eh

    • giovy2jpitz

      Si certo, deve finire, come con Dean Ambrose. Non ho speranze.

      • Mich Catinari

        Ma io mi ti immagino ogni volta che ti arrivano le domande a fare facepalm e a cacciare potenti bestemmie

      • MizThunder

        devi farti le risposte prestampate da copia/incollare XD