Ben trovati amici di Zona Wrestling alla seconda edizione del 2017 del Chiedilo a Zona Wrestling. Siamo arrivati alla numero 335, e come al solito a rispondere alle vostre domande sarà GiovY2JPitz. Iniziamo quindi, con alcune delle mail arrivate la settimana scorsa ed altre nuove. Buona lettura a tutti.

 

QUESTA E’ UNA RUBRICA DI DOMANDE E RISPOSTE CHE RIGUARDANO IL PRO WRESTLING. PER QUALSIASI ALTRA DOMANDA, RICHIESTA, LAMENTELA O DELUCIZDAZIONE SU DI ME, IL SITO, IL MODO DI CURARE LA RUBRICA, AVERE INFORMAZIONI PER ENTRARE NELLO STAFF DEL SITO, CURIOSITA’ SU STAFFER O VECCHI TALI, POTETE SCRIVERMI QUA: zwgiovy2jpitz@hotmail.com. IN QUESTO MODO LO SPAZIO DELLA RUBRICA SARA’ RISPARMIATO, SI PARLERA’ SOLO DI WRESTLING MA VOI ALLO STESSO TEMPO AVRETE LE VOSTRE RISPOSTE. GRAZIE ANCORA.

 

Da Francesco Suglia (domande settimana scorsa):
Salve GiovY2JPitz vado con le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao.
1) Bobby Roode: va bene la Theme Song ottima, ma in lui non ci sto vedendo niente, per essere definito il Triple H della TNA (che non ho mai seguito) la vedo strana, lo stanno mantenendo o cosa?
1) Non so cosa tu intenda per “mantenendo” francamente, ma credo che il fatto che tu non abbia mai seguito la TNA, e quindi Bobby Roode, giustifichi i tuoi dubbi. E’ un eccezionale Performer e i Promo e i Match che ha fatto finora possono dimostrarlo solo in parte. Una promozione nel Main Roster e uno spazio regolare metterebbe in luce le sue grandissime qualità.
2) Sono sempre più convinto, e spero di sbagliarmi, che alla fine nonostante tutto, AJ Styles da una parte e Kevin Owens dall’altra siano in un certo senso quello che è stato CM Punk, traghettano il titolo e poi dalla Royal Rumble in poi tornano i nomi WWE e prendono loro i titoli (Reigns, Cena, Undertaker) cosa ne pensi a riguardo?
2) E’ un discorso fatto chiaramente guardando il Wrestling da pochi anni. Dico questo perché se AJ Styles può non essere considerato un Wrestler WWE, Kevin Owens è un Wrestler WWE, come Seth Rollins. La maggior parte delle grandi Superstars prima della WWE erano famosi in compagnie indipendenti, il problema era che le compagnie indipendenti non erano famose come oggi, ma dal punto di vista della WWE non cambia molto. Quindi un contro è parlare di AJ Styles, Rob Van Dam ecc, un conto è parlare di CM Punk, Seth Rollins o Kevin Owens. Quindi sono Wrestler WWE quasi tutti, dal punto di vista WWE, semplicemente si sceglie per chi fa fare più soldi, non per chi deve essere orgogliosamente utilizzato come porta bandiera.
3)Ormai è chiaro lo scontro tra Brock Lesnar e Goldberg a Wrestlemania: come gestiresti tu la Royal Rumble sapendo che ci saranno entrambi, cioè come potrebbero essere le loro eliminazioni? E chi la spunterà a Wrestlemania? Sono due domande, lo so.
3)La spunterà Brock Lesnar. Le eliminazioni alla Royal Rumble fosse per me sarebbero molto semplici, ovvero Brock Lesnar entra con il numero 1, Goldberg con il trenta e lo elimina. Semplice.
4) Bray Wyatt senza ombra di dubbio è il personaggio più malgestito in WWE attualmente, potenziale con la Wyatt Family assurdo, potrebbero dominare il Roster, far paura a tutti, però ho l’impressione che non sappiano cosa fargli fare o meglio hanno quasi paura a lanciarlo nel Main Event, concordi?
4)No non concordo. Non hanno paura, ma non credo nemmeno che possa dominare il Roster. Io credo che al momento la Storyline della Wyatt Family sia ben gestita, e magari potrebbe fare qualcosa di buono anche in chiave Main Event, ma non lo vedo cosi dominante. Più che altro perché fino ai 18 anni può essere una Gimmick che attrae, ma per le persone completamente adulte, dopo un po’ stanca, ed infatti, è sempre stato cosi. Una caratterizzazione come quella porta a Storyline praticamente sempre uguali.
5) Vorrei ringraziare chi ha messo Neville nei Cruiseweight, una categoria che nonostante i nomi e lo spettacolo fatica a decollare ( per me sarebbero meglio a Smackdown), chi nomi aggiungeresti tu? Io sono sicuro che Austin Aries lo metteranno li quando lo drafteranno.
5) Io penso che a Raw o Smackdown sarebbe uguale, il problema è che non li hanno gestiti bene dall’inizio. Non aggiungerei nessuno, ci sono tanti nomi, devono soltanto gestirli bene. Austin Aries non sono nemmeno più sicuro che torni a lottare definitivamente, il trattamento che sta avendo mi sa tanto di personalità Off Ring. Vedremo.
6) Hideo Itami : io vedo il suo futuro molto nero in WWE, insomma infortuni uno dopo l’altro, peccat , alla fine è quello che ha dato spunto al mio idolo CM Punk per la GTS!
6) Molto sfortunato.
7) Shinsuke Nakamura: solo la Theme di ingresso mi fa venire i brividi ogni volta : come pensi lo presenteranno nel Main Roster, come uno qualunque o subito in grande (come meriterebbe) come hanno fatto con Finn Balor?
7) Non possono presentarlo come uno qualunque, sarà proposto in stile Finn Balor, magari non subito per il titolo, nel senso di prima faida, ma debutterà comunque con quella pretesa, ma qualcuno o qualcosa si metterà in mezzo.

Avrei altre domande ma ho sforato credo, colgo l’occasione per augurarti buone feste di fine anno, ciao! – Non hai sforato, 8 giuste. Ciao e grazie a te.


 

Da Dovemont (domande settimana scorsa):
Ciao, nell’augurarti buon anno ti pongo le mie domande settimanali.
GiovY2JPitz:
Ciao, buon anno anche a te.
1)Nelle scorse edizioni hai risposto che i Match di Raw, Smackdown e PPV vengono preparati prima dello Show, dunque in giornata e che gli House Show vengono usati per creare alchimia tra Wrestles che si incontreranno sul Ring. Io invece pensavo che venisse provato il Match per filo e per segno in palestra. Questo significa che i Match degli House Show a loro volta vengono fatti “a braccio” sapendo solo il risultato?
1) Non ci sarebbe il tempo materiale, i lottatori WWE sono spesso e volentieri con la valigia in mano. Sono però professionisti e sanno come impostare una contesa con poche parole e una buona intesa. Certo, se si potesse si farebbe, i lottatori di NXT per esempio, che vivono e si allenano insieme, provano i loro Match più e più volte, ma nel Main Roster non si può.
2) É ovvio che per un Match come Goldberg vs Brock Lesnar chi si occupa del Booking dei Match (e anche l’arbitro che sa tutto e aiuta) avrà detto “Goldberg spinge Brock Lesnar dall’angolo, poi gli fa due Spear ed una Jackhammer”. Ma in un Match come John Cena vs AJ Styles di Summerslam cosa avranno detto?Qualcosa del tipo “nei primi dieci minuti fate Headlock e cose semplici, poi fai una Attitude Adjustment, poi due Styles Clash ecc”? Fammi capire con degli esempi di cosa può venir detto in match medio-lunghi dove è difficile imparare tutto a moria.
2) Si, perché no? Più o meno. Diciamo che John Cena ed AJ Styles hanno fatto praticamente tutto, costruendo la loro contesa ma tenendo conto dei paletti posti dai Booker, che nel caso di quel Match possono essere stati: avete 20 minuti (quindi loro hanno spalmato le azioni raggruppando le emozioni principali nella seconda parte), vince AJ Styles (quindi hanno organizzato una sequenza di Finisher che si concludesse con l’ultimo Phenomenal Forarm). Questo incontro poi, non ha avuto Overbooking, quindi c’era poco da dire per i Booker, ma diciamo che se ci fosse stata una fine particolare, per esempio, i Wrestler avrebbero dovuto adeguarsi anche a questa, con l’utilizzo di armi, con schienamenti irregolari e cose simili, in modo da portare avanti una Storyline.
3) Da quando e come Shaquille O’Neal e Big Show sono in rivalità? A quanto pare non è iniziata nella Battle Royal di Wrestlemania di quest’anno.
3) Si erano incontrati in un appuntamento mondano se non erro, ma anche anni fa Shaquille O’Neil fu Guest Host di Raw.
4) Io sono giovane ma ho letto che su delle emittenti regionali (Rete 37 con Mario Mattioli, Euro TvTele Capo d’Istria, ma se sbaglio correggimi) col commento di Tony Fusaro andava in onda “Catch the Catch”. In quale periodo e cosa trasmetteva?
4) Primi anni 80, in diverse TV regionali, trasmettevano la New Japan Pro Wrestling.
5) Sempre riguardo al rapporto tv italiane e Wrestling, io in prima persona ricordo Velocity e Smackdown su Italia 1, ma tra il 1985 e il 1994 ho letto che con Dan Peterson andava in onda “Superstars of Wrestling” (cos’è?) con addirittura dei PPV come Survivor Series 1990!Addirittura ho letto di Wrestlemania trasmesso un’ora a settimana dopo lo Show “classico” (quindi penso conoscendo le evoluzioni della Storyline e i risultati del PPV dal momento che si andava avanti negli Show tra una settimana e l’altra) con un periodo di buio in chiaro fino al 1999; poi con Posa e Franchini sul satellite su Stream ci sarebbe stato quasi tutto, PPV compresi. Vorrei che aggiungessi qualcosa sia tu che gli utenti nei commenti per avere più informazioni su cosa passava a quei tempi e come almeno su Italia Uno.
5) Dan Peterson commentava il Wrestling in Italia dalla fine degli anni 80 a circa la metà degli anni 90, con diverse pause però. Gli Show arrivavano con alcuni mesi di ritardo, ed i PPV anche, quindi non c’era il problema di restare indietro con le Storyline. Su Stream alla fine degli anni 90 c’era la World Championship Wrestling, mentre dai primi anni 2000, con l’avvento di Sky, è tornata la WWE, e dopo poco anche su Italia Uno, con Velocity e poi Smackdown.
6) Andre the Giant è stato un grandissimo per quell’epoca. Quali erano le qualità che l’hanno reso una leggenda oltre al fisico in modo che avrebbe funzionato anche ai giorni nostri?
6) Nessuna, il fisico, la “mostruosità”. Oggi sarebbe considerato un Great Khali, molto, molto inferiore ad uno, per esempio, come Big Show.
7) In F1 Monza paga una somma alla federazione e poi i soldi dei biglietti vanno a Monza stessa. In WWE come funziona ad esempio per gli House Show in Italia? Paga l’Italia e poi i soldi dei biglietti vanno al palazzetto come per Monza?
7) Paga le tasse al sistema italiano per la messa in scena dello Show, poi, a parte, affitta il palazzetto al prezzo che il palazzetto stabilisce per gli eventi. Guadagna dalla vendita dei biglietti e dagli sponsor rifacendosi anche dell’affitto pagato.
8) Raw e Smackdown vanno in onda non solo sul WWE Network ma anche su emittenti che trasmettono altro quindi credo che abbiano una durata che non può sforare un certo minutaggio. Per quanto riguarda i PPV invece, visto che vanno in onda su canali che fanno solo questo, possono durare più o meno di quanto previsto o c’è un minutaggio tassativo da rispettare? Esempio classico: Main Rvent di Survivor Series 2016 durato pochissimo, se uno fa i calcoli non sarebbe potuto durare di più altrimenti si sforava.
8) Allora Raw e Smackdown vanno in onda soltanto su altre TV, sul WWE Network no, che per loro è soltanto un magazzino, ci finiscono non prima di un mese dalla messa in onda. Per quanto riguarda i PPV devono avere una durata massima da dare ai Provider che li vendono a parte il WWE Network. Comunque, per quanto riguarda Survivor Series, è finito in nettissimo anticipo, e non in ritardo, è durato 3 ore e 26, invece il limite era di 4 ore.

Tengo molto alle domande sul passato, ti ringrazio per la pazienza, ciao! – Ciao e grazie a te.


 

Da Asylum Ambrose:
Ciao Giovanni, complimenti come al solito per come gestisci questa fantastica rubrica e ora ecco la domanda che ti voglio fare: i Booker delle federazioni minori, che siano italiane, spagnole, francesi, tedesche, americane etc, hanno gli stessi identici compiti dei Booker della WWE oppure no?
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie. I Booker delle federazioni minori sono molto meno dei Booker della WWE. Chiaramente, come in ogni cosa, un’organizzazione più grande ha più ruoli e sotto ruoli. Nella WWE un Booker è soltanto un Booker, e magari si occupa addirittura soltanto delle Storyline femminili. In una compagnia indipendente un Booker, magari, è la stessa persona che decide chi vince, che firma gli assegni, che affitta le arene. L’esempio lampante è Paul Heyman e la sua ECW, lui li faceva tutto. In WWE invece, c’è chi amministra, chi paga, chi gestisce le relazioni, chi scrive ecc.


 

Da Luca:
Ciao, e grazie per le risposte.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie a te.
1) Si era parlato di AJ Styles vs Undertaker alla Royal Rumble. Come mai non si è effettuato? Era solo un Rumor? O c’è in previsione la vittoria del titolo per John Cena e quella di Undertaker alla Royal Rumble per poi farli scontrare a Wrestlemania?
1) Tutto è solo un Rumor fino a che non viene annunciato ufficialmente. Probabilmente la decisione finale sarà quella detta da te, e da me, nelle scorse tre edizioni almeno, nel senso che ormai è da tempo che pare sia cosi.
2) Un possibile ritorno di Kurt Angle? Dovesse avvenire nel 2017 come pensi potrà essere gestito? Contro chi farlo scontrare? A livello di condizioni fisiche com’è messo?
2) Parto dalla ultima: se torna in WWE le condizioni fisiche sono almeno buone, perché le politiche della WWE non permettono oggi di passare le visite mediche se non si è in grado di non correre rischi. Per il resto, fosse per me, la Royal Rumble sarebbe l’occasione migliore, ma considerando lo Starpower di quest’anno, io lo farei tornare a Smackdown come Mistery Man nella Elimination Chamber, e poi a Wrestlemania lo manderei in un incontro importante.
3) Come giudichi il fatto di aver fatto perdere le cinture alla Wyatt Family dopo così poco tempo?
3) Era in programma secondo me, probabilmente per liberarle in vista della Royal Rumble, nella quale i membri della Wyatt Family entreranno, cosi da cominciare la Storyline che porterà allo scontro a Wrestlemania fra Randy Orton e Brayn Wyatt.
4) Come mai James Ellsworth è passato così velocemente da essere uno dei preferiti dei fan a essere fischiato? I fan si sono già stancati di lui?
4) Beh direi che era inevitabile, fino a che sosteneva un grande nome, AJ Styles o Dean Ambrose, ok, ma adesso che tutto passa ad altre Storyline molto meno importanti, è normale che succeda questo, non era Over lui ma il suo ruolo. E’ normale.


 

Da YESCENAYES:
Ciao Giovy.
GiovY2JPitz:
Ciao.
1)Vorrei un tuo commento sulla prima puntata di Raw del 2017. Non la trovo cosi scadente anzi direi che hanno messo tanta carne al fuoco per il papabile vincitore della RR: Goldberg, Brock Lesnar, Braun Strowman, Y2J e aggiungerei anche l’Undertaker ed un possibile Outsider. Quest’anno il vincitore non è affatto scontato e volevo chiederti se ti sei fatto un’idea su quali potrebbero essere piani per la Rumble.
1) Francamente non darei molte possibilità a parecchi dei nomi che hai fatto, da un po’ di tempo ho come l’impressione che l’uomo che uscirà vincitore dal Royal Rumble Match sia uno fra Chris Jericho ed Undertaker. Escluderei Braun Strowman, Goldberg e Brock Lesnar. La puntata di Raw è stata buona per quanto mi riguarda, anche se non esaltante.
2) Sono d’accordo con il tuo collega Corey quando parla di Match scadenti e poca voglia di utilizzare a meglio la categoria dei pesi leggeri ma la WWE non riesce ancora a capire che per aumentare i Rating c’è bisogno di uno Show buono sotto tutti i punti di vista? insomma non bastano sempre i “grandi “nomi per risollevare il piattume dello Show rosso.
2) Non servono Show buoni, Raw non è mai stato davvero buono, è sempre stato uno spettacolo ai limiti del Trash, quello che serve, che tutti chiamiamo spettacolo “buono”, è uno spettacolo adulto. E comunque sia la categoria Cruiserweight è stata inserita non tanto per i Ratings quanto per rimuovere il WWE Network e 205 Live. Inoltre i Ratings non saliranno mai più oltre un certo limite, ci sono troppi modi per vedere Raw in differita, dovremmo avere i dati di +3 e +7 per poter giudicare.
3)Ultima domanda: completamente diversa dalle precedenti è più una mia curiosità: ti è piaciuta ai tempi la costruzione del Match tra John Cena e The Rock di Wrestlemania 28?
3) Per gli Standard della WWE in questi casi e con quei protagonisti, considerando restrizioni e obblighi, direi che è stata buona.


 

Da Flaviotek:
1)La Royal Rumble sarà formata da superstars di Raw e Smackdown, quindi il vincente va contro il campione del proprio Show , giusto?
1) Dipende, nella prima Brand Extension il vincitore poi poteva scegliere, vedremo come sarà impostata la cosa questa volta. Probabilmente in questo 2017 la cosa sarà lineare, ovvero come detto da te, ma diciamo che la cosa dipende dalle intenzioni della compagnia per il proseguo delle Storyline più che da una regola stabilita.
2) Che fine ha fatto Kane?
2) Kane è ptaticamente un Part Timer, lo si vede quando ce n’è bisogno, è vicino al ritiro.
3) Quanto può durare ancora la Storyline tra gli Wyatts e Randy Orton?
3) Fino a Wrestlemania.
4) Chi sarà il prossimo avversario di Braun strowman?
4) Roman Reigns.
5) Per Big Show e Mark Henry ci sono piani futuri?
5) Per Big Show direi Shaquille O’Neil a Wrestlemania, per Mark Henry stesso discorso di Kane.
6) Chi vince la Royal Rumble secondo te?
6) Chris Jericho o Undertaker.


 

Da AJ Ferr:
Ciao Giovy, prima di porti le mie domande vorrei augurare buon anno a te, alla redazione e a tutti gli utenti. Ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao e buon anno a te.
1) In occasione della Royal Rumble ho pensato ad un probabile scenario, dove Undertaker interferisce nel Match tra AJ Styles e John Cena, ai danni di quest’ultimo, per poi sfidarlo in un Career Match a Wrestlemania. Questo permetterebbe a Chris Jericho di vincere la Rumble e di poter sfidare a Mania un “ex-amico” Kevin Owens. L’avversario di AJ non so chi possa essere, ma ultimamente si parla di un ritorno di Kurt Angle. Cosa ne pensi?
1) E’ una possibilità, nel caso la Royal Rumble fosse destinata a Chris Jericho, perché no? L’unica obbiezione che ho è che io non farei sfidare Undertaker a John Cena in un Career vs Title Match, farei una sfida per il titolo, sarebbe John Cena poi a chiedere come contropartita la carriera di Undertaker per concedere quell’incontro.
2) Spostandoci in Giappone, pensi Wrestle Kingdom 11 sia superiore alla scorsa edizione?
Come metteresti in classifica gli 11 Match di WK 11 dal peggiore al migliore?
2) No, l’edizione dell’anno scorso a mio modo di vedere non è stata migliore, per quanto riguarda la classifica dei Match avendolo visto soltanto una volta, ti dico i quattro incontri, dal quarto al primo, che a primo achito mi sono piaciuti di più, poi dopo una seconda visione potrei cambiare idea: 4. Hiromu Takahashi contro KUSHIDA; 3. Hirooki Goto contro Katsuyori Shibata; 2. Kazuchika Okada contro Kenny Omega; 1. Hiroshi Tanahashi contro Tetsuya Naito (davvero, davvero fantastico).
3) Kyle O’Reilly in WWE?
3) E’ una possibilità.
4) Seguendo la moda arriverà anche tra le Major il “Three Man Championship”?
4) Lo escluderei per il momento nel Main Roster, magari a 205 Live.
5) Un tuo parere su Joe Hendry.
5) E’ un buon Wrestler senza dubbio, che nonostante non sia più giovanissimo è in attività relativamente da poco, e che quindi ha ampi margini di miglioramento. Lo aiuta un Background nel Judo ed una completezza che può esplodere in un ottimo atleta, che dalla sua ha anche un buonissimo palmares a livello europeo.
6) Come posso seguire in modo semplice la Progress?
6) Non so cosa intendi per “modo semplice”, puoi seguirla abbonandoti al loro canale ufficiale Online, trovi tutte le informazioni sul loro sito progresswrestling.com, oppure con i soliti metodi non troppo legali.
7) Chi pensi vincerà il WWE UK Championship Tournament? Se dovessi puntare 1 euro io lo punterei su Joseph Conners.
7) Potrei dire Pete Dunn, ma è davvero difficile, ci sono un sacco di cose da valutare, considerando che praticamente nessuno ha un contratto a tempo pieno ufficiale con la WWE.
8) Dave Meltzer, in una delle sue recensioni ha dato al gran match tra Kazuchika Okada e Kenny Omega 6 stelle, definendolo il più grande Match della storia del Wrestling. Tu cosa ne pensi? Ci sono altri Match secondo te che meritano queste fantomatiche 6 stelle?
8) Beh ognuno la sua opinione, per questo io non voterei in quinti, ma in decimi, cosi da avere, con i mezzi, venti valutazioni possibili ed arrivare al dieci soltanto in certe occasioni. Questa può essere una di quelle, come l’anno scorso per un Match in particolare nello stesso Show. Con quel metro comunque, fra New Japan Pro Wrestling, WWE, CMLL e Indy varie, potremmo toirarne fuori altri. Poi ripeto, ognuno ha i suoi gusti personali.

Spero di tornare presto a scriverti, alla prossima.


 

Da Luca II:
Ciao Giovanni! Ecco le mie curiosità.
GiovY2JPitz:
Ciao.
1) Ho rivisto le Royal Rumble del 2007 e del 2013 e,benché sapessi il rusultato pur non seguendo all’epoca,sono stato molto coinvolto.Nella prima il duello finale tra due leggende vale l’intera rissa reale,nella seconda ho visto uno Sheamus amatissimo (come mai?!) un Cena fischiatissimo forse in quanto vincitore annunciato,il ritorno di Y2J e alcune cose apprezzate come The Godfather e Santino Marella.In entrambe ho visto un Great Khali che mi ha fatto apprezzare di più Braun Strowman nonostante lo scorso anno mentre attaccava Y2J si è praticamente messo in posa per farsi notare e colpire da Lesnar.Vorrei delle tue considerazioni su questi due Royal Rumble Match per capire se vincitori, ingressi col 30, le sorprese erano già sotto Rumour. Fai te!
1) Nel 2007 ci si aspettava abbastanza la vittoria di Undertaker, anche se quando si seppe che sarebbe entrato con il numero trenta, le possibilità si abbassarono, perché fino a quel momento nessuno aveva mai vinto entrando per ultimo. Non fu una Royal Rumble che mi entusiasmò particolarmente. Nel 2013 ci si aspettava una possibile vittoria di John Cena, però al contrario dell’altra questa mi piacque parecchio.
2) Perché la Royal Rumble 2011 fu a 40 uomini e come valuti quella scelta?
2) La valuto male, ma col senno di poi, la verità è che fu un tentativo di cambiare qualcosa che però non aggiunse niente di buono, quindi questa soluzione fu abbandonata subito.
3) Negli ultimi anni Dolph Ziggler avrebbe meritato di vincere una Royal Rumble?
3) Considerando il suo passato no, l’avrebbe meritata col conseguente Push, ma come semplice coronamento di una qualcosa già fatto, come per esempio potrebbe succedere oggi a Chris Jericho, no.
4) Dal 2000 in poi puoi dirmi chi era il favorito anno per anno e quante percentuali di vittoria aveva colui che avrebbe trionfato? Esempio: 2016 Triple H 40%, favorito Triple H e così via dal 2000 al 2016.
4) Mi sembra troppo complicato dirti sedici favoriti e sedici impressioni generali con percentuali di vittoria annesse, vale almeno come otto domande soltanto questa. Sii più preciso la prossima volta e risponderò volentieri.
5) Tutto è predeterminato nella rissa reale, come: chi elimina chi, le azioni che uno fa al suo ingresso nei primi minuti, ma anche la permanenza sul Ring intesa come minuti?
5) Quasi tutte le cose che hai detto sono predeterminate, più è importante il ruolo del Wrestler in quel momento, più accuarato sarà lo svolgimento degli eventi. La Royal Rumble è un grande complesso di eventi, ognuno sa il suo ruolo e quello di chi è con lui relazionato.
6) Preferisci in generale come Main Event un Match titolato o il Royal Rumble Match? Il “contro” è che sai chi sono i campioni da sfidare prima della rissa reale, infatti nel 2013 se avessimo saputo che The Rock era campione prima del Royal Rumble Match la vittoria di John Cena sarebbe stata ancora più ovvia.
6) Non è detto, In Primis perché c’è un PPV fra la Royal Rumble e Wrestlemania, quindi tutto può cambiare ed una cosa non rende l’altra per forza scontata. In Secundis perché un incontro già sancito può anche svolgersi senza cintura e, come già detto, tutto può cambiare nel frattempo, per esempio John Cena sfruttò la sua occasione titolata vinta alla Royal Rumble nel 2008, a No Way Out. Quindi preferisco sempre e comunque la rissa reale come Main Event.
7) Come avrai capito è il mio evento preferito la Royal Rumble: l’anno scorso l’ho vista in italiano e me ne sono pentito anche perché gli effetti del pubblico si sentono meno che in lingua originale e per quanto competenti,non mi coinvolgono come gli americani i telecronisti.Cosa ne pensi a riguardo?
7) Non guardo il Wrestling in italiano ormai da un decennio, ma apprezzo moltissimo ascoltare i commenti di Salvatore Torrisi.

Viste le domande lunghine mi “limito” a sette. Grazie!- Grazie a te.


 

Da Floyd:
Ciao Giova e come sempre grazie per le risposte. Oggi sono preso da Wrestlemania e sto facendo ipotesi su quali possano essere i match della 33sima edizione, quindi le mie domande saranno basate su questo.
1) Quanto vedi possibile che a Orlando si svolgano questi Match:
-John Cena vs Undertaker (WWE Title)
-Roman Reigns vs Finn Balor (Universal Title)
-Goldberg vs Brock Lesnar
-Seth Rollins vs Triple H
-Dean Ambrose vs Shane McMahon
-Kevin Owens vs Chris Jericho
-Randy Orton vs Bray Wyatt
1) Direi che sono tutti abbastanza probabili, qualche dubbio soltanto su Dean Ambrose contro Shane McMahon e su Roman Reigns contro Finn Balor, dato che il secondo non è sicurissimo di tornare in tempo. Magari Roman Reigns contro Braun Strowman.
2) Quale destino avranno i titoli US e IC a Wrestlemania. Da chi saranno difesi secondo te e contro chi?
2) Non è per niente facile da dire, Dean Ambrose o The Miz credo che possano arrivare da campioni e magari perderlo proprio contro l’altro l’ultima volta, escludendo Shane McMahon, e perché no, magari anche al termine di un Mixed Tag Team Match con Maryse e Renè Young coinvolte.
3) Ci sono Rumor secondo i quali Kurt Angle abbia rifiutato Booking da Marzo in poi. Che ruolo potrebbe avere e contro chi lo vedresti a Wrestlemania.
3) AJ Styles, per esempio.
4)Stessa domanda di sopra però per The Rock che pare verrà inserito.
4) Non credo che The Rock combatta, troppi obblighi contrattuali, sicuramente sarà parte dell’evento, ma non in un Match.
5) Vista l’enorme quantità di titoli in WWE quale pensi non verrà difeso a Wrestlemania? Cioè quali pensi saranno i Match che occuperanno il resto della Card? Se per esempio si fa Bailey vs Charlotte dove lo trovano il tempo di difendere anche il titolo Femminile di Smackdown? Stessa cosa per i Tag Team titles.
5) Wrestlemania 20 durò 5 ore, senza Preshow di due ore. Le edizioni di Wrestlemania in tutto, al giorno d’oggi, durano 7 ore, possono tranquillamente difenderli tutti. Inoltre i titoli sono solo due in più di quell’edizione che ho preso come esempio, un titolo femminile e quello UK, se sarà difeso.
6) Ultima domanda. Se il titolo dei pesi leggeri sarà difeso, e credo sia Neville ad averlo in quel periodo, come ce lo vedi Kota Ibushi come avversario? Con un contratto brevissimo.
6) Benissimo.


 

Da ZWBringBackYSMSC:
Salve a tutti e complimenti per il sito.
GiovY2JPitz:
Ciao e tranquillo, Celeste è sempre una di noi, semplicemente ha una vita e spesso gli impegni la tengono un po’ lontana dal sito, ma non c’è nessun bisogno di riportarla indietro, e sempre qui con noi.
1) TOTAL NONSTOP DELETION: evento epico o buffonata colossale?
1) Una buffonata colossale che nel bel mezzo di quella TNA e nel bel mezzo di quel periodo è stata una perla. Non è stato eccezionale tanto ciò che è stato fatto, ma il momento nel quale è stato incastonato, correlandolo perfettamente con le Storyline che riguardavano i fratelli Hardy.
2) La Ultimate Opportunity di Dario Cueto è un guanto? Really? va bene che Lucha Underground gioca molto sul limite fra fantasia e Wrestling, ma così sembrerebbe una pagliacciata. Una tua opinione?
2) Non è più pagliacciata di un Drago che sputa fuoco, direi che è perfettamente in linea col prodotto.
3) Come vedi il ritorno di Chris Hero in WWE?
3) Una grande opportunità per lui e per molti giovani che da lui potrebbero imparare, la WWE ci guadagnerebbe qualche fan e tanta esperienza per il tipo di Wrestling e di prospetti che sta proponendo.
4) E sempre a proposito del buon Hero, ma non era stato allontanato per problemi fisici? non è un controsenso farlo tornare adesso che sembra in condizioni ancora peggiori?
4) Come già detto, oggi la WWE ha completamente cambiato rotta, mentre all’epoca era ancora in processo. Oggi il fisico di Chris Hero può essere un limite per lui, ma non per tutto quello che può apportare nel Backstage di NXT, e fra un po’ anche nel Main Roster. Inoltre non è detto che oggi non vogliano utilizzarlo in maniera diversa di quella nella quale volevano utilizzarla all’epoca.
5) La sconfitta palese di Ronda Rousey è un chiaro sintomo del fatto che non ha più nulla da dare al mondo dell’UFC. Secondo te potrebbe darsi al Wrestling? E se si, come la bookeresti?
5) La bookerei quasi alla Asuka, ma chiaramente spingendola immediatamente nel Main Stream e contrapponendola come Top Face a Stephanie McMahon, anche senza titolo in palio, non sarebbenecessario all’inizio. Ma dubito che si dia al Wrestling al 100%, innanzitutto perché nessuno ha detto, tantomeno lei, che ha chiuso con le MMA, e poi ha tantissimi sponsor e produzioni in fila per scritturarla, diventerebbe più una The Rock che un Ken Shemrock, è la differenza direi che è chiara.

Buon anno a tutti! – Buona anno a te.


 

Da Paolo della Gatta:
Ciao, scusami se sono in ritardo in quanto le domande vengono prese in considerazione prima delle 12 di ogni sabato ma non ho potuto scriverti prima, spero darai le risposte per domani.
GiovY2JPitz:
Ciao, mi raccomando, perché stavolta ho potuto, ma non sempre è cosi, e spesso l’articolo il Sabato alle 13:00 è già chiuso e in pubblicazione.
1)Non credi che Kevin Owens dopo aver vinto lo U.T. sia sceso di credibilità invece di salire? Insomma uno come lui non dovrebbe prendere schiaffi ogni secondo in ogni Match e poi vincere senza far nulla! Capisco che un Hell viene gestito spesso così ma sembra esagerato in questo caso.
1) E’ un Heel e secondo me è una gestiopne da Heel, classica, per niente esagerata. E’ campione e questo è ciò che conta. Può essere gestito meglio? Senza dubbio, come quasi tutti quasi sempre, ma non lo vedo cosi rovinato, anzi.
2)Mandare Roman Reigns campione alal prossimo Wrestlemania, ammesso che accada, non farà innervosire i fan che lo odiano a morte? Forse mandarlo e farlo perdere sarebbe la cosa più giusta e poco scontata no?
2) Secondo me non andrà né da campione né da sfidante. Nel caso contrario sicuramente i fan sarebbero arrabbiati, ma soltanto se ne uscisse anche da campione.
3)La Royal Rumble 2017 si appresta ad essere molto interessante, con Roman Reigns e John Cena non partecipi e con un Bruan Strowman inferocito, pensi ancora in un Undertaker trionfante? Che ne sarà di Goldberg e Brock Lesnar? C’È la possibilità che uno dei due vinca?
3) Già risposto in questo stesso articolo, Goldberg e Brock Lesnar porteranno avanti le loro storie senza vincere, Undertaker per me rimane uno dei favoriti, scarterei Braun Strowman.
4) Dove porterà la wwe Baron Corbin? Vedo un immenso potenziale cattivo in lui, tecnica quanto basta e potenza bruta.
4) Può essere un buonissimo Heel per la WWE, anche io vedo del potenziale anche se non immenso, non esagererei. Si
uò arrivare anche ad un Main Eventer occasionale, perché no, ma non andrei oltre questo.


 

Da Murizio da Palermo:
Ciao GiovY2J,eccoti 8 domande.
GiovY2JPitz:
Ciao a te.
1) Perché in chiave Mark Seth Rollins ha interrotto la corsa al titolo universale dopo che ha perso tre volte sporco, di cui l’ultima con Y2J bandito da bordo Ring, per poi andare contro quest ultimo? Ho capito la vendetta perché ha detto “Tap One”, ma Kevin Owens era l’obiettivo in chiave Mark.
1) L’hai detto tu, ha perso tre volte, quindi ha perso tre occasioni per vincere. Non deve averne infinite. Chris Jericho sarà il suo avversario perché gli è costato il titolo. Tutto perfettamente lineare in chiave Mark, non si deve nemmeno pensare alla chiave Smart in questo caso, non ce n’è bisogno.
2) Tema: Shawn Michaels è il migliore di sempre. Svolgimento? Bastano poche righe ovviamente eh!
2) Perché ha scatenato le folle facendole infurioare da Heel, perché è stato immensamente amato da Face, perché ha fatto alcuni fra i Match più grandi della storia della WWE e del Wrestling, perché è capace di fare Promo da antologia, perché è semplicemente il migliore di sempre, per me.
3) Nel corso degli ultimi anni si sono perse alcune abitudini, come battere la mano al tappeto per cedere, infatti spesso si batte su una parte del corpo, oppure le sediate in testa oppure usare la cintura come arma contundente. Da quando e perché?
3) The Miz ha cercato di vincere il suo Match durante l’ultima puntata di Smackdown con un colpo di cintura, quindi la cosa esiste ed è sempre esistita. Si è sempre ceduto battendo sia a terra che su una parte del corpo, dipende dalla posizione, è una cosa normale. Le sediate alla testa sono state abolite con l’avvento del Wellness Program, perché fanno male, provocano commozioni cerebrali e sono molto pericolose, mi sembra una cosa intelligente.
4) Perché Sheamus e Alberto Del Rio ricevettero quei Push quasi subito? Non c’era di meglio in giro all’epoca semplicemente forse?
4) Vince McMahon era anni che cercava un Rookie da pushare in maniera repentina dopo il debutto, una Storyline che aveva in mente, scelse Sheamus, che in quel periodo era abbastanza solido dopo l’esperienza nella nuova ECW. Alberto del Rio ebbe un grande appeal sul pubblico a Smackdown, un’ottima Gimmick ed una caratterizazzione eccellente. Fu naturale.
5) Perché Sheamus vs Daniel Bryan fu fatto durare pochi secondi col senno di poi? Ho letto che forse avevano intravisto i semi dello Yes Movement allora perché rovinare un Match atteso così.
5) Niente di tutto questo, semplicemente vollero far fare una figura pessima a Daniel Bryan, all’Heel Daniel Bryan, in un periodo dove la sua stella non era ancora pienamente esplosa nel Main Stream.
6) È più felice un Wrestler come The Miz, vincente nell’Uppercard, oppure uno come Dean Ambrose (per gli scorsi mesi) perdente in zona Main event?
6) Dipende dalle pretese di ognuno, è personale.
7) The Miz è uno dei pochi Heel a essere fischiato mentre altri come Kevin Owens sono applauditi. Per un Heel essere fischiato vuol dire missione compiuta oppure è una concezione vecchia e i “You deserve it” fanno piacere e ciò non significa che non sai fare l’Heel?
7) E’ una concezione vecchia in effetti, ma proprio per questo, essere fischiato comunque è ancora più gratificante, significa che sei ancora più bravo.
8) L’idea di cavalcare l’idea di Daniel Bryan dello Yes Movement con la storia del Team Hell No, è stata anche dello stesso Daniel Bryan che ha contribuito al Booking del suo personaggio?
8) No, lui non aveva controllo sul suo personaggio, faceva delle cose e se funzionavano continuava, anche perché prima dello Yes Movement ci fu il No Movement.

Grazie mille! – Grazie a te.

 

 

 

 

1.Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato. Le domande che arriveranno dopo quell’ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano show che si sono svolti durante quella settimana).

2.Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone, città, Show,sigle (WWE per esempi), eventi e all’inizio della frase), apostrofi, accenti ecc. Inoltre, cose del tipo “X” per scrivere “per”, o punti di sospensione dietro ogni frase.

3.Infine: mi sembra una cosa più ordinata e meno infinita inserire in ogni mail che mi mandate non più di 8 domande, cosi da darmi la possibilità di rispondervi a tutti. 8 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 8 domande non significa 8 numeri accanto alla domanda, significa 8 domande effettive. Esempio: se scrivete 3 e poi fate tre o quattro domande, non vale.

4. Non si possono porre domande frutto di Spoiler. Per Spoiler si intendono informazioni riguardanti Show registrati ma che non sono ancora andati in onda in TV, quindi le notizie sugli Show Live u sugli Show andati in onda anche soltanto il giorno prima dell’invio delle domande, non sono Spoiler.

 

So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.

GiovY2JPitz – ZWGiovY2JPitz@hotmail.com

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!
  • Davide Frara

    Ti é addirittura piaciuto piú di okada-omega naito-tanahashi?

    • giuseppe_97nk

      per me okada-omega è stato strepitoso

  • Mich Catinari

    Sulla Royal Rumble concordo con molti punti. È evidente che i nomi favoriti quest’anno siano Jericho e Undertaker (almeno per me).
    È prestino, ma faccio qualche pronostico:
    A vincere sarà Undertaker con il numero 30 (o lì vicino)
    Chris Jericho non vincerà perché eliminato da un Kevin Owens che lo trascina fuori. Il motivo lo si può benissimo ricercare nel fatto che il campione (che nel frattempo ha mantenuto contro Reigns) non vuole affrontare il suo migliore amico a Wrestlemania. Lo elimina dopo una lunga e ottima prestazione, un po’ come l’anno scorso.
    Da NXT verranno Tye Dillinger e Samoa Joe.
    L’idea di mettere Lesnar come numero 1 non mi piace per niente. Renderebbe il tutto troppo noioso, con la sua presenza troppo ingombrante. Personalmente lo metterei a metà, e dopo qualche posizione farei entrare Goldberg, magari trentesimo come nel 2004. Ma i due si elimineranno a vicenda. Magari Lesnar elimina Goldberg e quest’ultimo rientra per eliminarlo.
    Anche io prevedo il ritorno di Kurt Angle durante la rissa, anche se non sono particolarmente contento all’idea.
    Per concludere, non penso accada, ma ho davvero paura di vedere come primi ingressi Brawn Strowman e James Hellsworth.

    In conclusione, anche quest’anno ho molto hype

  • Mr. 619

    Io tifavo per Y2J vincitore della Rumble però l’allungamento della sua alleanza con Owens mi ha fatto perdere tutto il mio interesse per il Feud (Lo screzio per l’affermazione di Owens di non aver bisogno di Chris era ottimo per chiudere). Speriamo che riescano a riprendersi (Non venire distrutti da Reings e Rollins ogni puntata sarebbe un ottimo inizio).

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Per quanto a differenza di altri lo stimi, secondo me Meltzer in passato ha dato tanti di quelle 5 stelle ad cazzum che adesso ha finito per eccedere.

  • King Cuzzy

    Concordo su Shawn Michaels migliore di sempre, sapeva fare tutto e comandava il pubblico a suo piacimento
    Riguardo a KO direi che la sua fama sul web gli impedisce di essere fischiato dagli smart che lo seguono da quando lottava nelle indies.

  • Y2J

    A me non è piaciuto tantissimo Naito-Tanahashi. Forse mi aspettavo di più, perciò. Invece ho adorato Goto vs Shibata, anche perché quest’ultimo è il mio preferito in NJPW insieme a Kenny Omega