Benvenuto a tutti amici di Zona Wrestling a questa edizione numero 342 del Chiedilo a Zona Wrestling. Siamo ad una settimana da Fastlane, ultimo ostacolo prima della lunga corsa verso Wrestlemania. cerchiamo di capire quindi cosa potrà succedere e quali saranno gli scenari in vista del Granddaddy of Them All. Ma anche Wrestling indipendente e tanto altro ancora. Buona lettura da parte di Giovanni “GiovY2JPitz” Pitzalis.

Pubblicità

 

QUESTA E’ UNA RUBRICA DI DOMANDE E RISPOSTE CHE RIGUARDANO IL PRO WRESTLING. PER QUALSIASI ALTRA DOMANDA, RICHIESTA, LAMENTELA O DELUCIZDAZIONE SU DI ME, IL SITO, IL MODO DI CURARE LA RUBRICA, AVERE INFORMAZIONI PER ENTRARE NELLO STAFF DEL SITO, CURIOSITA’ SU STAFFER O VECCHI TALI, POTETE SCRIVERMI QUA: zwgiovy2jpitz@hotmail.com. IN QUESTO MODO LO SPAZIO DELLA RUBRICA SARA’ RISPARMIATO, SI PARLERA’ SOLO DI WRESTLING MA VOI ALLO STESSO TEMPO AVRETE LE VOSTRE RISPOSTE. GRAZIE ANCORA.

 

 

Da Elia Notari:
Grazie mille. Dovrebbe essere la prima volta che scrivo per un Chiedilo a ZW, almeno credo.
Prima di iniziare, complimenti per il tempo che ci dedichi e per la passione che metti.
GiovY2JPitz:
Ciao Elia e grazie per i complimenti.
1) Per te come finirà il match 3 vs 3 del capitolo 44 della PROGRESS? La stipulazione è molto interessante, visto che Jimmy Havoc, Mark Haskins e Morgan Webster in caso di sconfitta salterebbero lo Super Strong Style 16 di quest’anno (oltre a stare lontani dai titoli per 6 mesi). Io credo vinceranno i British Strong Style perché attorno al titolo di Dunne ci sarebbe una tale incertezza che potrebbe portare a molte sorprese.
1) Non è per niente facile fare un pronostico, perché la stipulazione è di quelle che implica troppe complicazioni ed incertezze. Se devo dirne una credo che alla fine a spuntarla saranno Mark Haskins e compagni, magari proprio con lo stesso Haskins che effettuerà il Pin su Pete Dunn, ottenendo una Title Shot. Potrebbe anche essere il contrario, ma non credo che la Progress voglia privarsi di tre dei suoi nomi migliori in possibili Match titolati per i prossimi sei mesi, considerando anche il periodo, nel quale chiunque potrebbe finire fuori dal disegno generale magari per una chiamata della WWE, non dimentichiamo tutti gli impegni che avrà la compagnia di Stamford fra non molto.
2) Chi sarà la prima campionessa femminile della PROGRESS secondo te?
2) Toni Storm.
3) Nel caso di sconfitta di Jimmy Havoc e soci, chi sarebbe il favorito per lo Super Strong Style 16? Io ci vedrei bene una finale tutta Origin, tipo Mastiff-Gibson.
3) Francamente non vedrei bene la doppietta, ma concordo sul fatto che siano i due favoriti, perché no?
4) Andando dall’altra parte del globo, ti volevo chiedere i pronostici per lo show della Stardom del 23 febbraio, ma non avrebbe molto senso perché la risposta arriverebbe Domenica, quindi ti voglio fare una domanda un po’ difficile: chi vincerà i titoli attualmente detenuti dalla ex Treedom? Penso che Io Shirai perda il suo contro Mayu Iwatami, anche se servirebbe una costruzione lunga, visto le precedenti due sconfitte;  Kairi Hojo credo possa perderlo contro Jungle Kyona ma non questo giovedì, penso che sarà solo il primo Match di una rivalità; la Iwatami non so proprio contro chi possa perdere il suo, forse contro Toni Storm, ma in tutta onestà non ne ho idea.
4) A mio avviso Io Shirai non perderà il titolo per un bel po’, nonostante durante l’ultimo Show abbia avuto ben tre sfidanti dopo la difesa con successo contro Shayna Baszler. Alla fine delle tre, Kagetsu, Toni Storm e Kairi Hojo, è stata la prima ad attaccarla, ma non credo la sconfiggerà. Mayu Iwatami come hai visto ha già perso la cintura nel Triple Threat, ora la campionessa e Kris Wolf. Kairi Hojo secondo me fra non molto potrebbe abdicare a favore proprio di quella Kagetsu che non riuscirà a sconfiggere Io Shirai ma diventerà Wonder of Stardom Champion, mentre la stessa Shirai, alla prossima difesa, o magari più avanti, potrebbe perdere proprio come tu ben dici contro Mayu Iwatami, spodestata, come detto, da Kris Wolf.
5) Si parla molto di Tetsuya Endo della DDT come una futura stella su cui la NJPW avrebbe messo gli occhi. Non seguendo quella federazione non so come sia, credi possa essere davvero un nuovo moschettiere della federazione nipponica?
5) E’ un lottatore che ha raggiunto ormai la maturità a 26 anni, deve ancora migliorare sotto qualche aspetto, ma senza ombra di dubbio è molto, molto futuribile e non mi sorprende affatto che la New Japan Pro Wrestling lo tenga sotto osservazione e probabilmente è già virtualmente opzionato. E’ un Wrestler rapido e tecnico, che deve limare qualcosa dal punto di vista del Selling e della schematicità, ma stiamo parlando comunque di ottimi livelli.
6) Da quel (poco) che so della AJPW, pare che il Champion Carnival di quest’anno possa essere uno spettacolo, lo seguirai?
6) Si, sarà senza dubbio un grande spettacolo, con niente da invidiare al G1 Climax, possibilmente migliore per certi versi. Lo seguirò nei limiti del possibile, certo, come sempre.
7) Se già conosci tutti i nomi che parteciperanno al Champion Carnival di quest’anno, chi consideri il favorito?
7) Si conosco tutti i nomi, ci saranno due debuttanti, Shuji Ishikawa della DDT e Daichi Hashimoto della BJW. Inoltre ci sarà il ritorno di KAI dopo diversi anni. Mi piacerebbe molto vincesse Joe Doering, vorrei vederlo affrontare Kenta Miyahara per il Triple Crown Title, ma vado con altri due possibili nomi: la conferma per il secondo anno consecutivo di Daisuke Sekimoto, o Suwama.

Non ho altre domande, grazie mille per la disponibilità. – Grazie a te.


 

Da Sebastiano Ardigò:
Buongiorno a voi,e grazie per le molte news pubblicate quotidianamente. Se non fosse per voi, non saprei cosa fare per scoprire i segreti del wrestling. Vi pongo le seguenti domande.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie a te.
1) Con il ritorno di Jeff Jarrett in TNA, quali vorresti fossero i cambiamenti da attuare (dal Ring, al logo, allo stile, ecc…). E la GFW che fine farà? Sarà assorbita dalla TNA?
1) Allora, cominciamo dagli esempi fatti da te. Il Ring lascerei assolutamente quello a sei lati, d’altronde è lo stesso Jeff Jarrett che lo ha introdotto in America e riproposto anche per la Global Force Wrestling, è un segno caratteristico e va bene cosi. Il logo va benissimo, almeno per quanto riguarda lo stile. Qualche tempo fa ero dell’idea anche di cambiare il nome, ma adesso che è tornato Jeff Jarrett, sono sicuro che molta gente tornerà a fidarsi del prodotto senza doverlo per forza “ribrandizzare”. Lo stile ognuno al suo, l’unica cosa che riporterei in alto sarebbe una bistrattata X Division. Insomma cambierei poco della TNA di adesso, semplicemente cercherei di riportare la qualità ai livelli di un tempo, e per questo è già stato cambiato moltissimo, ovvero il Booking Team.
2) Ho visto dei video su Youtube di domande fatte a Michele Posa, e la sua posizione per quanto riguarda i Face/Heel è davvero incredibile: per lui chi tifa l’Heel di turno, AJ Styles, ad esempio, lo fa per moda, e gli farebbe del male, perché viene presentato come cattivo e va fischiato. Io personalmente lo seguo da sempre, e non mi interessa del personaggio. Tu stai dalla parte di Posa oppure è giusto che un tifoso segua l’atleta che più gli aggrada,senza guardare al personaggio.
2) Come dico sempre Michele Posa fa queste dichiarazioni perché deve sempre tenersi in mezzo allo Smart che è ed al Mark che deve essere, visto che vende un prodotto WWE e lo fa in chiave Mark, appunto. Quindi non credo che nemmeno lui la pensi proprio cosi. Poi è vero, ci sono persone che tifano gli Heel solo per moda, ma come in tutto l’ignoranza regna. Molti però, tifano gli Heel anche perché gli piacciono, come te per esempio, e credo, in definitiva, che ognuno debba tifare ciò meglio tocca le sue corde.
Grazie in anticipo per le risposte. – Grazie a te.


 

Da Davide Bizz:
Ciao Giovy, cerco di ipotizzare uno scenario che non sia AJ Styles vs Shane McMahon (anche se purtroppo tutti i pronostici di 1 mese fa si stanno lentamente delineando). La prossima puntata di Smackdown, Luke Harper vince in qualche modo contro AJ. Quest’ultimo impazzisce perché non avrà il suo Match e appare Shane; quando tutti si aspettano l’inizio della faida tra i 2, il figlio di Vince McMahon dice più o meno: vuoi un Match? lo vuoi davvero? Ecco chi fa per te: si spengono le luci, violini, Shinsuke Nakamura e pace dei sensi. Così facendo non servirebbe neanche una costruzione così articolata, i 2 si conoscono, si sono affrontati, Nakamura ha dato tutto a NXT e così via. Cosa ne pensi?
GiovY2JPitz:
Sarebbe bello, ma non credo andrà cosi, anche se lo spero. Tutto potrebbe andare bene di quello che hai scritto, fino alla presentazione dell’avversario. Credo che alla fine Shane McMahon presenti se stesso per affrontare AJ Styles a Wrestlemania. Shinsuke Nakamura inoltre ha ancora un Rematch da combattere ad NXT ed il modo in cui stanno parlando del suo recupero, fa intendere che tornerà e lo avrà. Può succedere prima di Wrestlemania, è vero, ma considerando anche il ritorno di Kassius Ohno, credo che prima di partire debba ancora lasciare il segno in qualche modo. Felicissimo, non felice, felicissimo di essere smentito. Mi auguro che tu abbia ragione.

Grazie in anticipo e buona domenica. – Grazie a te.


 

Da Walter Puggioni:
1) Premesso che secondo me Goldberg dovrebbe aiutare i giovani in rampa di lancio e non essere pushato come una macchina invincibile insieme a Brock Lesnar, quante speranze ha Kevin Owens di mantenere il titolo a Fastlane?
1) Goldberg non deve aiutare i giovani in rampa di lancio. I giovani in rampa di lancio devono essere aiutati dai veterani del Roster, non da uno che prende una montagna di soldi per fare qualche presenza nel corso di qualche mese e che torna soltanto per avere un Push come questo. Poi si può essere d’accordo o no, ma non si può fargliene una colpa se lui non aiuta i giovani. Le possibilità di vittoria di Kevin Owens secondo me si fermano al 20%, considerando che Goldberg dovrebbe poi passare la cintura a Brock Lesnar a Wrestlemania ed il possibile intervento di Chris Jericho nel Match.
2) Ma per il titolo degli Stati Uniti invece che faranno secondo te?
2) Niente. A Wrestlemania Chris Jericho contro Kevin Owens sarà valido per il titolo degli Stati Uniti. A Fastlane nulla.
3) Luke Harper mi piace, però non avendo seguito gli ultimi anni interamente, non so se ha lo Status giusto per andare per il titolo a Wrestlemania. Tu che dici?
3) In questa WWE, in questa Wrestlemania, in questa Card, si. Luke Harper è un membro della Wyatt Family, assoluta protagonista del giro titolato al momento, è un ottimo lottatore ed ha dimostrato, nelle ultime uscite, di essere abbastanza Over per affrontare il campione Bray Wyatt a Wrestlemania. Considera che con tutta probabilità Randy Orton finirà di nuovo in mezzo alla contesa, avremo un Triple Threat Match dove non sfigurerebbe affatto.
4) Il finale della Battle Royal è stato botchato o sbaglio?
4) Possiamo anche considerarlo un Botch, ma quei finali sono sempre molto, molto difficile, e con una latitante replay si risolve tutto.
5) Sempre durante il finale della Battle Royal, mentre AJ Styles e Luke Harper erano ancora sul Ring, non ho capito se il pubblico gridava “buuuh” o “Luke”?
5) Luke, booh è un suono lineare si capisce benissimo, se è intervallato non è booh.
6) E se invece del vociferato AJ Styles vs Shane McMahon, ci fosse AJ Styles vs Daniel Bryan? Pensavo che magari con The Miz avevano creato una falsa pista, volta più a costruire il personaggio Heel di Mike Mizanin che il Match; inoltre AJ se i Rumor sono veri vorrà scontrarsi con qualcuno di potere, e perché non il General Manager di Smackdown Live (tenendo conto sempre dei problemi fisici di Bryan, ma magari ci sorprendono).
6) E’ un lottatore perennemente infortunato, che la WWE non vuole mandare sul Ring, perché sta combattendo una causa legale potenzialmente milionaria contro chi la accusa di aver portato, tramite i traumi cerebrali non curati, alla morte di molti lottatori. E poi, a parte questo, Daniel Bryan non sta bene. Il giorno che si annuncerà il suo ritorno sul Ring, saremo tutti felici, ma fino ad allora rimaniamo sulla terra ed evitiamo di sognare cose molto poco possibili.
7) Non sono un po’ troppi 4 commentatori per Smackdown?
7) Non mi disturbano francamente, in tanti si lamentano, ma non vedo che cosa ci sia da lamentarsi personalmente. Tre o quattro vedo poca differenza, tanto David Otunga, quello su cui tutti hanno da dire, c’era anche nei tre.


 

Da Sandrino:
Ciao Giov, complimenti per tutto.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie.
1) Dopo 15 anni di vita pensi che la Ring of Honor abbia sbagliato tanto e potrebbe essere più grande oppure credi che il livello sia quello giusto?
1) Sempre si sarebbe potuto fare meglio, ma considerati due cambi di proprietà, tanti lottatori portati via dalla WWE, le poche risorse economiche e quant’altro, la compagnia è sempre riuscita a conservare uno Show televisivo, almeno da quando ha ottenuto il primo contratto, ha proporre PPV regolari a far conoscere il suo nome in tutto il mondo ed acquistare prestigio. Direi che il bilancio, nonostante sarebbe potuto essere migliore, è più che positivo.
2) Il contratto degli Hardys Boys dovrebbe essere vicino alla scadenza, e se il loro giro per conquistare i titoli di coppia di tutto il  mondo finisse a Wrestlemania?
2) Eh, magari, sarebbe una gran bella Storyline, magari anche solo quelli di NXT.
3) Come mai non fanno più Proving Groung Match?
3) In effetti non capita da un bel po’, è una bella idea il Proving Ground Match. Chissà, magari quando capiterà l’occasione tornerà.

E’ tutto, grazie, ciao. – Grazie a te.


 

Da Federico:
1) Non trovi che il titolo USA sia stato messo troppo in disparte non potrebbero trovare un avversario qualunque tipo Rusev per Fastlane?
1) No, Chris Jericho riporta ancora le ferite di guerra dopo lo scontro con Kevin Owens, quindi non dovrà farsi vedere fino al Main Event del PPV.
2) Questo scenario come lo vedi: HHH che se la rifà con Shane McMahon perché Randy Orton ha rifiutato il me di Wrestlemania e di conseguenza prima rimette Randy Orton facendolo diventare un Triple Threat, poi così inizia il Feud con Shane.
2) Non vedo perché Shane McMahon dovrebbe prendersela con Triple H che aggiunge Randy Orton di nuovo al Match, mica lo ha estromesso lui. Primo. Secondo, se Randy Orton rinuncia, rinuncia, HHH potrebbe obbligarlo solo sotto minaccia di licenziamento o di qualcos’altro, ma perché dovrebbe avere tutto questo interesse a farlo? E poi Triple H ha altro a cui pensare nel prossimo futuro, una faida con Shane McMahon non gli serve ed anzi, rischia di essere controproducente.
3) Come useresti il New Day nei prossimi mesi?
3) Dopo che fanno da presentatori a Wrestlemania splitterei finalmente Big E, e manderei in Tag TEam solo Kofi Kingston e Xavier Woods, cambiando leggermente la loro attitudine, magari turnandoli Heel, proprio al momento dello Split con Big E.
4) Pensi sia stato botchato il finale della Battle Royal? Perché sembra evidente che AJ Styles cada prima di Luke Harper.
4) Possiamo anche considerarlo un Botch, ma quei finali sono sempre molto, molto difficile, e con una latitante replay si risolve tutto.
5) Papabile vincitore per il Money In The Bank?
5) E’ un po’ presto per dirlo, giudicando il Roster attuale, se esce bene da Wrestlemania e poi viene pushato a dovere, Sami Zayn. Ma anche Samoa Joe, un debuttante Shinsuke Nakamura, un debuttante Kassius Ohno. Se consideriamo tutto quello che c’è nel pentolone WWE/NXT i nomi si sprecano, ma ripeto, è prestissimo per dirlo.
6) Quando si rifarà rivedere Undertaker e pensi che possa intervenire a Fastlane?
6) Se avrà un match a Wrestlemania, lui sarà a Fastlane, certo. A questo punto credo possa intervenire, se intervento ci sarà, in sfavore di Roman Reigns, che lo ha eliminato dalla Royal Rumble, Braun Strowman vince ed a Wrestlemania Undertaker – Reigns.
7) Sono un grande fan di Seth Rollins; penso che il suo Turn Face sia stato uno dei peggio riusciti negli ultimi e non era il caso di fare subito HHH vs Seth Rollins a Survisor Series?
7) Non esageriamo, non è stato cosi male, e poi è stato anche sfortunato. No, a Survivor Series c’era Goldberg contro Brock Lesnar, sarebbe passato in secondo piano. Wrestlemania avrà anche Match più importanti, come anche Summerslam, ma è un contesto più amalgamato, è tutto più importante ed ogni cosa ha il suo valore. I PPV come Survivor Series o gli altri Mono Brand, devono avere un picco, il resto rimane sotto.

Ciao e grazie per le risposte! – Ciao e grazie a te.

 

 

 

 

 

 

 

1.Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato. Le domande che arriveranno dopo quell’ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano show che si sono svolti durante quella settimana).

2.Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone, città, Show,sigle (WWE per esempi), eventi e all’inizio della frase), apostrofi, accenti ecc. Inoltre, cose del tipo “X” per scrivere “per”, o punti di sospensione dietro ogni frase.

3.Infine: mi sembra una cosa più ordinata e meno infinita inserire in ogni mail che mi mandate non più di 8 domande, cosi da darmi la possibilità di rispondervi a tutti. 8 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 8 domande non significa 8 numeri accanto alla domanda, significa 8 domande effettive. Esempio: se scrivete 3 e poi fate tre o quattro domande, non vale.

4.Non si possono porre domande frutto di Spoiler. Per Spoiler si intendono informazioni riguardanti Show registrati ma che non sono ancora andati in onda in TV, quindi le notizie sugli Show Live u sugli Show andati in onda anche soltanto il giorno prima dell’invio delle domande, non sono Spoiler.

 

 

So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.

 

 

 

GiovY2JPitz – ZWGiovY2JPitz@hotmail.com

 

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!
  • Alessio Massa Micon

    Il Carnival andrà a Suwama e per me il SSS è di Andrews

    • Elia Notari

      Andrews è già primo sfidante avendo vinto il Tropic Thunderbastard, non sarebbe una gran genialata fargli vincere anche questo torneo.

      • Alessio Massa Micon

        E’ la PROGRESS

        • Elia Notari

          E quindi? Non ricordo che abbiano mai fatto vincere due tornei importanti lo stesso anno alla stessa persona.

          • Alessio Massa Micon

            Il Thunderbastard non è un torneo, è un match

          • Elia Notari

            La mia domanda rimane: e quindi?
            Non sarà un torneo, ma rimane un match marchio di fabbrica della PROGRESS, chi lo vince non va conquistarsi anche il SSS16 perchè non ne avrebbe bisogno.

          • Alessio Massa Micon

            Lo so però potrebbero fare come con End lo scorso anno; nel primo match titolaato Andrews perde sporco e poi vince il SSS.

  • Fringe

    Io sono d’accordo con Posa. Se dovessi andare ad un evento e ci fosse Styles heel io lo fischierei proprio perché lo apprezzo tanto e voglio dargli la reazione che lui desidera.
    PS: la PROGRESS è una fig*ta

    • Alessio Massa Micon

      “la PROGRESS è una fig*ta”
      AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

      • Fringe

        Anche le indy del Nicaragua non scherzano

        • Alessio Massa Micon

          AH AH AH

          • Fringe

            Sarebbe bello che tu mi spiegassi perché non sei d’accordo invece di ridere a caso.

          • Alessio Massa Micon

            Allora:
            1) la PROGRESS vuole sempre strafare e questo è negativo, potrebbero limitarsi a cose semplici e strafare qualche volta ed andrebbe benissimo.
            2) il selling non esiste per loro
            3) il booking è molto discutibile
            4) i wrestler vengono gestiti malaccio infatti se li vedi in altre federazioni sono tutta un’altra cosa, tipo Gibson in Insane
            5) leggi velocemente che tra poco Giovanni mi elimina il commento

          • Fringe

            1)La PROGRESS è una indy diversa dalle altre, propone storyline con una certa struttura rispetto a molte altre.
            2)Questa storia del selling sta sfuggendo di mano a metà dei fan del web, gli incontri sono mediamente molto buoni e lo stile inglese condito da poco selling rispecchia se vogliamo il loro essere.
            3)il booking discutibile è soggettivo.
            4)Non senso paragonare la ICW alla PROGRESS. Sono due mondi diversi
            5)Giovanni non ti elimina il commento se rispetti le regole

          • Alessio Massa Micon

            1) In realtà di storyline c’è ne una, massimo 2, e sono pure bruttine, o meglio a me non piacciono;
            2) posso darti ragione sulle federazioni inglesi, no sulla qualità dei match;
            3) ni;
            4) l’Insane era un esempio, ci sono altre federazioni in cui i wrestler della PROGRESS fanno meglio;

          • giovy2jpitz

            Guarda.. addio..ora stressami su whatsapp per farti riammettere. Posso tollerare che stressi me, ma stai facendo il troll per tutto il sito. Addio.

          • Fringe

            Il tempo è quello che è. Secondo me stanno facendo un buonissimo lavoro. Poi può piacere o meno e son d’accordo

          • giovy2jpitz

            L’unico motivo per il quale non sei stato ancora bandito definitivamente da questo sito, è perché non c’è bisogno, giorno dopo giorno ti rendi estremamente ridicolo da solo, tutti ridono delle tue eresie da folle e della tua mania di essere al centro dell’attenzione ripetendo cose che senti da chissà quale altro demente. Questo è quello che cerchi, ti meriti ecc. Quindi puoi provocare quanto vuoi, che tanto non di banno, non ti do la possibilità di fare la vittima. Sei già abbastanza ridicolo cosi, e rido tantissimo a vedere come tutti gli utenti ti umiliano leggendo i tuoi deliri contraddittori. La tua storia lo dice: la prima volta cheti ho ripreso avevi 5 account falsi, senzamanco un commento, fatto solo per metterti “mi piace” da solo, ma ti rendi conto? E’ una vita che non fai altro che chiedere di entrare a fare parte del sito, e noi ridiamo delle tue richieste, sempre. Sei un ragazzino che non vuole crescere ed è un peccato, perché se ascoltassi e non ti comportassi come un troll in piena regola magari potresti anche essere rispettato. Comunque è un divertimento leggere te e chi ti risponde. Non cambiare mai.

          • Alessio Massa Micon

            Se non mi banni son più tranquillo, grazie giovincello

          • giovy2jpitz

            Giusto cosi puoi rispondere.. confermi quello che ho scritto.

          • Alessio Massa Micon

            Ti paraculavo giovanotto 😀

          • giovy2jpitz

            Appunto, non hai argomenti. Sei bravo solo a scrivere giovincello, giovanotto, queste cose qua. E comunque sono sempre in tempo a cambiare idea, a no, poi tutti devono sopportare i tuoi piagnistei su facebook.

          • Alessio Massa Micon

            Cosa ne pensi della Raggi?

      • Newsted Head

        Spiegaci allora perché avresti come foto profilo Marty Scurll come Progress Champion.Che poi se non sbaglio criticasti anche Marty

        • Alessio Massa Micon

          Ignora il titolo, Marty è il mio wrestler preferito ma ha dei difetti

          • FuXas(inho)

            Come tutti

    • DeanAyane

      io invece, quando vidi in Italia Sabu in CZW (nel main event dell’house show), rimasi un po’ stupito nel sentire i fischi del pubblico (smart) al suo ingresso, non capivo come fosse possibile fischiare un mito del genere… magari avevano applicato il tuo ragionamento…

      • Fringe

        Lì è un po’ diverso penso. Lo fischiavano per altro forse

        • DeanAyane

          Boh… di sicuro non è mai stato del livello di AJ però i suoi sacrifici sono fuori discussione… io sono stato uno dei pochi ad applaudirlo in quell’occasione…

          • 3:16

            guarda che i sacrifici nel mondo del wrestling li fanno quasi tutti. Non è un parametro accettabile

          • DeanAyane

            insomma… il suo corpo martoriato è sotto gli occhi di tutti… ripeto, i fischi mi sembravano ingenerosi, soprattutto da parte di gente che, attorno a me, fino a quel momento disquisiva dello spettacolo in maniera consapevole…

          • Fringe

            Guardando i suoi match avevo male per lui

          • DeanAyane

            Che poi, con il senno di poi (scusa il gioco di parole), meglio se da adesso in avanti non ci siano più gente alla Foley o Sabu, meglio che lo spettacolo non diventi pericoloso per la salute degli interpreti… ma innegabile è stato l’apporto ed il sacrificio… Foley in WCW per non saltare un ppv ha rinunciato ad un’orecchio (per ricevere in cambio un grazie, un calcio nel sedere e persino derisioni)…

  • Alex91

    Posa ha pienamente ragione. Se uno è un bravo heel deve farsi fischiare, Styles sta facendo un grande lavoro ma tutto questo tifo lo sta danneggiando e mettendo in difficoltà a fare i promo.
    Nelle ultime puntate si vede proprio come ormai non sappia neanche lui come svolgere al meglio il suo lavoro, prova a riaffermare le sue frasi da cattivo e andare oltre lo script per avere una reazione adeguata ma viene comunque tifato. Spero che alla lunga non lo danneggi troppo e possa al limite turnare.

  • giuseppe_97nk

    Posa ha ragione,lo stesso Jericho non inseriva la gente nella lista per ottenere heat

  • Elia Notari

    “Campionessa femminile”, “IwataMi”, “Treedom”, scusate gli errori ma andavo di fretta quando ho scritto.
    Resto della mia idea sulla vittoria dei BSS comunque, quando Haskins andrà per il titolo lo vincerà e il regno di Dunne è progettato per essere lungo, in più Havoc e Webster come tag team non ce li vedo per niente.
    Poi avere uno come Havoc lontano dai titoli per 6 mesi sarebbe molto interessante, una volta finita la faida con Ospreay chissà come potrebbero gestirlo.

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Se la storyline degli Hardyz si chiudesse a WM sarebbe fantastico.

  • 3:16

    Mi dispiace ma ne L utente ne giovy hanno capito le dichiarazioni di posa in merito ad aj style. Posa ha detto che il tifare aj style nonostante sia un heel, è una mancanza di rispetto nel suo lavoro e sopratutto danneggia la carriera di aj in wwe, perché se egli viene applaudito in continuazione nonostante sia un heel significa che non sta svolgendo bene il suo ruolo, e ciò può indurre la wwe a cambiare i piani in corsa. La cosa è assolutamente vera , e lo dimostra il fatto che se aj ricevesse la reazione per cui il suo personaggio è stato costruito , a quest ora sarebbe L heel di punta di sd e della wwe, invece a wm avremo come heel di punta wyatt e probabilmente lesnar. Ecco come il tifare a prescindere style danneggia la sua carriera. Ma secondo voi un attore che interpreta un cattivo in uno spettacolo teatrale vuole essere tifato? No, vuole che il pubblico segua la storia e rispetti il suo ruolo e di conseguenza il suo lavoro. Il discorso era semplicemente questo, non c entra niente il fatto che posa debba essere a metà smart/mark, quando c è da criticare la wwe lo fa tranquillamente .

    • giovy2jpitz

      Ma non è che non l’ho capita, non l’ho manco vista. Non lo seguo. Mi sono basato su quello che mi è stato detto nella domanda e quello che ho detto sul suo aziendalismo continuo a pensarlo, anche se critica la WWE. Con questo non voglio dire che sbagli, anzi.

      • DeanAyane

        il wrestling è una cosa strana, un Jake the Snake heel di inizio anni 90 – per fare un esempio – oggi sarebbe osannato da buona parte del pubblico (anche se nella sua epoca faceva cose tipo prendere a sberle Miss Elisabeth) perché era un fuoriclasse in quello che faceva… i promo intensissimi, lo sguardo, la gestualità nei promo e durante i match, anche l’attire ricordo che faceva la sua parte…

        A mio modo di vedere forse sarebbe ora di rivedere qualcosa rispetto al classico modo di fare wrestling… avere il coraggio di creare personaggi meno teatrali, proporre qualcosa di più sfumato e simile alla realtà… adesso è tutto troppo bianco o nero…

        • giovy2jpitz

          Esatto. Comunque, hai nominato quello che probabilmente è il più grande Heel della storia.

          • DeanAyane

            Guarda, il segmento del turn face dell’Undertaker mentre Elizabeth e Macho Man stavano tornando nel backstage (e c’era Roberts ad aspettarli munito di sedia) è stato uno dei momenti più belli in assoluto che abbia mai visto…

        • Francesco “Red Monster”

          Quell’epoca purtroppo è passata. Se la WWE ritornasse a personaggi che interpretano scene di vita reale e, perchè no, anche un po’ trash, sarei l’uomo più felice del mondo, e nemmeno l’unico immagino

    • giovy2jpitz

      Tra l’altro, nella risposta, gli ho dato pure ragione “è vero che ci sono molti fan che tifano solo per moda”.

    • FuXas(inho)

      Io non capisco che problema ci sia nel tifare Aj Styles, anche se il suo personaggio, sul copione, è heel. E’ il lottatore più intenso ed entusiasmante da veder combattere tra tutti i roster, nxt compreso, ha un carisma eccezionale, non risparmia un centimetro di pelle del proprio corpo. Come gli disse McMahon, quando entrò in federazione e discussero del suo personaggio: “non sei il più grosso, ma sei un mastino”. E’ normale che il tifo di un ragazzo di venti, di uno un po’ più grande di 30, o di uno un signore sui cinquanta e di un ragazzino di 12, non possano essere gli stessi, è sciocco anche solo ritener possibile questo genere di conformismo. Il pubblico, e più in generale la società, si evolvono; il wrestling si basa su meccanismi lungamente consolidati ma ciò non significa che, in qualche modo, non risentano del tempo che passa, o dei gusti del pubblico che sono sempre più velocemente in movimento. E lo dimostra la “politca ester(n)a” stessa della WWE degli ultimi tre anni, fino a pochi anni prima era del tutto impensabile. Si cambia, ci si trasforma, e tifare AJ è bello non perché è “diverso” tifare un heel piuttosto che un face, per “hijackare” lo show, ma perché, di quello show, lui è il fulcro e io pago il biglietto per vedere lui perché è un c*zzo di fenomeno, mi esalta, e soprattutto rivendico la mia libertà di scelta.

      • FuXas(inho)

        E non portatemi esempi tipo teatro, cinema o serie tv, dai quali il wrestling, pur potendo esservi associato per dei naturali punti di contatto, si differenza sostanzialmente: è uno spettacolo più fluido, che nasce cresce e muore ogni volta dal vivo, e che risente ed è permeato da come il pubblico assorbe e rilancia quello che gli viene proposto. Come se, a teatro, anziché la classica platea calma e attenta (e spesso annoiata) d’ordinanza, ci fosse la curva dell’Atalanta, o del Manchester United. La forza della rappresentazione, inevitabilmente, risentirebbe nel suo profondo rispetto a quelli che erano i piani in senso stretto prestabiliti dal drammaturgo, trasformandosi in qualcos’altro. Ma questo è un altro discorso, una specie di iperbole, e mi fermo.

        ps: a me sembra che la carriera di Aj proceda spedita a gonfie vele.