Ben trovati amici di Zona Wrestling in questa Domenica 16 Luglio 2017. Quest’oggi non ci sarà nessun Live Event targato WWE, cosa abbastanza rara negli ultimi tempi, ma ci siamo appena lasciati alle spalle Great Balls of Fire e ci apprestiamo in sette giorni ad assistere a Battleground. Le domande non mancano nemmeno se si parla di Wrestling indipendente, quindi bando alle ciance e buona lettura a tutti. Come sempre, anche in questa edizione numero 362 del Chiedilo a Zona Wrestling, alla tastiera c’è Giovanni “GiovY2JPitz” Pitzalis.

Pubblicità

 

QUESTA E’ UNA RUBRICA DI DOMANDE E RISPOSTE CHE RIGUARDANO IL PRO WRESTLING. PER QUALSIASI ALTRA DOMANDA, RICHIESTA, LAMENTELA O DELUCIZDAZIONE SU DI ME, IL SITO, IL MODO DI CURARE LA RUBRICA, AVERE INFORMAZIONI PER ENTRARE NELLO STAFF DEL SITO, CURIOSITA’ SU STAFFER O VECCHI TALI, POTETE SCRIVERMI QUA: zwgiovy2jpitz@hotmail.com. IN QUESTO MODO LO SPAZIO DELLA RUBRICA SARA’ RISPARMIATO, SI PARLERA’ SOLO DI WRESTLING MA VOI ALLO STESSO TEMPO AVRETE LE VOSTRE RISPOSTE. GRAZIE ANCORA.

 

Da Dom90:
Buonasera staff di Zona Wrestling.
GiovY2JPitz:
Ciao a te.
1) Se dovesse aumentare il numero di donne nel Main Roster con l’avvento del torneo femminile, introdurresti titoli secondari? Perché?
1) No, non lo farei. Non lo farei perché il problema non è il numero di donne presenti nel Roster, ma il tempo a loro concesso. Ora, se la domanda fosse “se aumentasse il tempo che la WWE dedica alle donne, dopo l’avvento del Mae Young Classic e la conseguente assunzione di altre atlete”, allora risponderei di si, ma fino a che il tempo sarà lo stesso, eviterei un titolo secondario. Sarebbe bello vedere il titolo di coppia, ma ripeto, ci vorrebbe più tempo dedicato alle ragazze in entrambi gli Show.
2) Charlotte entro la fine dell’anno la rivedremo campionessa?
2) Secondo me si.
3) Come mai non puntano su Mickie James?
3) Perché si punta sui giovani, e ora come ora le ragazze giovani e preparate sono parecchie nella compagnia, Mickie James è una lottatrice “anziana”, tornata in WWE soprattutto per aiutare le altre. Il discorso che hanno fatto con lei credo sia simile a quello fatto con i Dudley Boys. Non avrei niente da ridire se gli dessero un Push e magari un titolo, ma non ho niente da ridire nemmeno se non lo fanno, li capisco e non credo sia sbagliato.


 

Da Pablo:
1) Rivedremo mai Wade Barrett in WWE?
1) Mai dire mai. Wade Barrett non sta facendo parlare tanto di se, però non si sa mai, la WWE non chiude mai la porta a coloro che vanno via sbattendola, figuriamoci a chi va via tranquillamente.
2) Qual è stato per te la scelta di Booking più insensata degli ultimi anni?
2) Batista che vince la Royal Rumble nel 2014.
3)Bobby Roode perderà il titolo a breve?
3) Probabilmente si, secondo me a Brooklyn, in occasione del prossimo Takeover.
4)Bobby Lashley potrebbe mai tornare in WWE?
4) Stesso discorso fatto per Wade Barrett. Chiaramente lui dovrebbe lasciare non solo la TNA ma anche le MMA.
5) In un futuro prossimo Vince McMahon potrebbe decide di acquistare la GFW?
5) Se la Global Force Wrestling venisse messa in vendita e lui accettasse le condizioni , si. Sicuramente al momento la GFW sta cercando di ricostruirsi e avendo appena comprato, la Anthem, non avrà nessuna intenzione di vendere.
6) Secondo te chi meriterebbe di essere inserito nella prossima Hall of Fame?
6) Bam Bam Bigalow, lo aspetto da anni, e Giant Baba.
7)Come mai la WWE non punta più sull’estremo, nemmeno quello minimo per eventi speciali quali PPV?
7) Perché indirizza il suo prodotto verso azioni meno pericolose e rivolte ai bambini, peccato che i bambini di oggi non sono più quelli del 1985.

Grazie e complimenti per il sito! – Ciao e grazie a te.


 

Da Gennaro:
Ciao Giovanni, sono Gennaro da Caserta e ti scrivo per la seconda volta. Innanzitutto rinnovo i miei complimenti per la tua cultura enciclopedica sul Wrestling, la migliore a mio avviso in Italia.
Ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao Gennaro, grazie mille per i complimenti.
1) Ti volevo fare una domanda sui Sanity. Non temi che per loro ci sia il rischio di diventare una Wyatt Family 2.0? Cioè intendo che per iniziare una rivalità non esiste alternativa all’attacco a caso, anche se loro sono una stable molto più anarchica e questa gestione è più giustificata. Inoltre anche qui mi sembra che siano più preoccupati di pushare Killian Dain rispetto al leader (come accadeva per Braun Strowman). Tutto questo alla lunga non potrebbe rivelarsi deleterio.
1) Si. Il rischio c’è sempre, non è detto che una Stable forte e che funziona nel territorio di sviluppo, poi vada bene nel Main Roster: http://zonawrestling.net/decline/ .
2) Realisticamente quante possibilità ci sono che Brock Lesnar rinnovi il contratto?
2) Parecchie, almeno il 75%.
3) Il fatto che la WWE limiti molto spesso sul Ring molti dei sui atleti migliori, secondo te è semplicemente dovuto al fatto che offre un prodotto più improntato alla storia rispetto alle Indy o c’è anche una motivazione di uniformare il più possibile gli atleti ad un livello simile?
3) No anzi, la WWE vorrebbe atleti molto differenti fra loro, semplicemente chiede ai suoi Wrestler di limitare le azioni pericolose e badare più alla psicologia, per due motivi: il primo è che se un Wrestler è già Over senza manovre troppo acrobatiche o pericolose, perché correre rischi? Secondo, una gran fetta di pubblico WWE si intrattiene meno con Match complicati a livello tecnico e più con Storyline forti.
4) Io adoro Aleister Black. Secondo te potrebbe meritare un titolo mondiale quando approderà nel Main Roster?
4) Come già detto altre volte, Aleister Black è un Shinsuke Nakamura europeo, ha margini di miglioramento molto ampi e il titolo del mondo è assolutamente a portata della sua vita.

Grazie per il tuo tempo. – Grazie a te.


 

Da LU Drago:
Ciao Giovanni, torno dopo qualche settimana, Ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao e bentornato.
1) Quanto pensi durerà il regno di Cody?
1) Dipende soprattutto dai suoi impegni e da come ha stipulato il suo contratto con la ROH. Come spesso ha dichiarato vuole sentirsi libero di fare ciò che vuole, quindi probabilmente non ha firmato un contratto di esclusiva a lungo termine e non è detto che mantenga a lungo. Vediamo, secondo me potrebbe mantenerlo fino a tre, magari quattro mesi. Dipende comunque.
2) Aggiornamenti sulle condizioni di Katsuyori Shibata?
2) Le ultime notizie non sono affatto buone. Lui stesso ha parlato di serie difficoltà di movimento e di un’incertezza assoluta su ciò che sarà il suo futuro non solo da Wrestler, ma anche da uomo. Purtroppo niente di buono, speriamo il meglio per lui.
3) Cosa pensi delle dichiarazioni di Dave Meltzer su CM Punk?
3) Penso che abbia ragione, copio e incollo il commento che ho postato sotto la news: Dave Meltzer ha assolutamente ragione. Non sarebbe né il primo né l’ultimo. Senza parlare di volta faccia o venduti né niente, il tempo guarisce le ferite e lo hanno dimostrato in tanti, prima o poi, in una forma o in un’altra, torna.
4) Considerazioni generali su Lucha Underground?
4) Procede un po’ lentamente a causa della Cueto Cup, però non male, sempre ottimo Wrestling e alcune Storyline interessanti vanno avanti, vediamo se si smuoverà qualcosa in più entrando nel vivo del finale di stagione.

Grazie alla prossima. – Grazie a te, ciao.


 

Da Godless:
Ciao, ti ringrazio per le risposte di settimana scorsa.
GiovY2JPitz:
Ciao, grazie a te per essere tornato a scrivermi.
1) Come definiresti il primo ed unico regno da WWE Champion di The Miz? Nel senso, è stato gestito bene sia dal Booking Team che da The Miz?ù
1) Direi che il Booking Team lo ha gestito abbastanza bene, senza cedere alla tentazione di farlo perdere a Wrestlemania contro John Cena, il che è gran cosa. Per quanto riguarda The Miz sarebbe potuta andare meglio, ma era il primo regno e nonostante qualche incertezza, direi che è stato positivo. Oggi sarebbe un campione WWE coi fiocchi.
2) E quello di 434 giorni di CM Punk?
2) Quello di CM Punk a parte qualche periodo nel quale sembrava stesse stancando, tutto sommato e filato via liscio, il che significa che la somma finale non è qualcosa di pesante, ed è positivo questo. Chiaramente più il regno è lungo più ha difetti, però per essere durato tanto non si può dire sia stato negativo, anzi.
3) Meglio AJ Styles vs John Cena della Royal Rumble di quest’anno o Dean Ambrose vs Seth Rollins vs Roman Reigns a Battleground 2016?
3) John Cena contro AJ Styles, a mani basse.
4) Perché è stata data una vittoria pulita a Vladimir Kozlov ai danni di Undertaker?
4) Perché lo si voleva pushare, ma non funzionò quasi da subito, purtroppo per lui.
5) Perché viene ingaggiata gente come James Ellsworth?
5) Dipende, nel caso specifico perché attirò grande attenzione quando jobbò a Braun Strowman, perché non è bellissimo, perché ha un fisico abbastanza debole e per sfogare in un Rush rapido e indolore il Push per un vero Underdog che poteva attirare, come infatti ha attirato, l’attenzione. Poi rimane sotto contratto e fino a scadenza gli si cerca una collocazione. Se continua a funzionare e a servire a qualcosa lo si tiene, altrimenti non si rinnova e amici come prima.
6) Mosse come il Piledrive ed il Curp Stomp sono state bandite poiché pericolose. Perché nessuno ha mai pensato di fare altrettanto con la pericolosissima Styles Clash di AJ Styles?
6) La Styles Clash non è una mossa pericolosa, o almeno non lo è più di qualunque altra manovra, come per esempio il Pedegree, gli infortuni purtroppo fanno parte del gioco. Il problema delle mosse bandite è che sono pericolose per la testa, la WWE al momento combatte una causa contro chi gli da la colpa delle proprie commozioni cerebrali, per questo preferisce evitare certe situazioni, anche a livello semplicemente visivo.
7) Come mai fecero cedere Undertaker a Summerslam 2015?
7) Per proteggere Brock Lesnar e poter organizzare un Rematch, oltre che per umanizzarlo un po’.
8) Perché la WWE, nonostante il ritorno alla Brand Extension, continua a fare questa disparita tra Smackdown e Raw? Sia a livello di Star Power nel Roster, sia a livello di durata degli Show, sia a livello di Star Power dei campioni (gente come Jinder Mahal se lo sogna l’Universal Champion a Raw)?
8) Perché Raw è lo Show bandiera, c’è poco da fare, è normale che sia cosi. Chiaramente loro vendono il tutto come se fossero allo stesso livello, ma è chiaro non sia vero. Per quanto riguarda la durata però, il problema non è della WWE, ma di USA Network, sono loro che vollero le tre ore di Raw quando Smackdown nemmeno era nei loro palinsesti, purtroppo aggiungo. Meno male che Smackdown resta uno Show di due ore, perché se aggiungono un’ora anche allo Show blu, mi butto dalla finestra.


 

Da Luca Moscheni:
Ciao Giovy rinnovo i miei complimenti per la rubrica. Passo alle domande.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie.
1) La Pipe Bomb di CM Punk fu un discorso fuori copione?
1) La Pipe Bomb di CM Punk a mio avviso fu un Promo libero ma con dei paletti, per certe cose aveva dei divieti, per esempio la TNA. Ma fu farina del suo sacco.
2) Seth Rollins è molto bravo, però ha infortunato Sting, John Cena e Finn Balor. Ritieni che sia una casualità o è per il suo stile?
2) Casualità, come già detto, gli infortuni fanno parte del gioco, anche Chris Benoit, uno dei Wrestler più tecnici che la faccia della terra abbia mai visto, ruppe il collo a Sabu, capita.
3) Pensi che l’Undertaker possa fare l’ultimo Match, magari il tanto voluto Undertaker vs Sting?
3) Non credo che Sting torni sul Ring dopo essersi ritirato, lo spero inoltre, perché quel Match è il più desiderato di tutti i tempi e mai si farà, vedere un incontro macchietta di quello che sarebbe potuto essere, rovinerebbe tutto. Però non escludo che Undertaker, se il fisico glielo permettesse, torni sul quadrato per un ultima contesa.
4) Chi reputi sia l’avversario più giusto per Brock Lesnar a Summerslam?
4) Se decidessi io, ancora Samoa Joe.
5) Shinsuke Nakamura vs AJ Styles, si farà a Summerslam o a Wrestlemania?
5) Sembra che AJ Styles affronti John Cena a Summerslam, quindi direi Wrestlemania, ma non escludo venga fatto prima, o dopo.
6) A tuo parere ci sarà una Reunion dello Shield?
6) Probabile, prima o poi, ma One Feud Only.
7) Nella WWE odierna sono più importanti le abilità al microfono o sul Ring?
7) Nella WWE di oggi entrambi, ma se sei bravo solo al microfono trovi la tua dimensione mediamente importante, se sei bravo solo sul Ring, puoi trovare difficoltà.
8) Adam Cole in WWE. È più si o no?
8) E’ più un si.


 

Da Monte Senza Nome:
Ciao e complimenti sempre!
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie.
1) Per la rubrica “anni che non ho seguito direttamente” vorrei un tuo commento sugli Awesom Truth (a quanto pare interferivano nei PPV anche in momenti cruciali) e su Santino Marella (addirittura finalista di un Royal Rumble Match).Cosa mi puoi dire in più rispetto a quello che trovo su Wikipedia? Anche una tua opinione personale.
1) Gli Awesome Truth si basavano sulle grandi capacità di The Miz al microfono, oltre al fatto che erano due Midcarder abbastanza apprezzati con i quali quasi sempre funziona fare un Tag Team. Francamente non lasciarono il segno in maniera particolare ma è vero che si tentò di utilizzarli in segmenti molto importanti. Per R-Truth fu positivo, mentre The Miz, come quasi sempre, avrebbe meritato di meglio. Le sensazioni erano positive, almeno le mie, soltanto che nel momento in cui sembrava potessero davvero diventare un punto importante degli Show, la cosa finì. Santino Marella debuttò come un lottatore serio, addirittura vincitore del titolo intercontinentale al primo incontro. Poi vennero fuori le sue ottime doti Comedy e la WWE lo dirottò in quella direzione, trasformandolo nel solito stereotipo italiano. Fu finalista della Royal Rumble perché rimase fuori Ring per un sacco di tempo e tornò sul Ring dopo l’ultima eliminazione, praticamente un segmento Comedy anche quello. La WWE lo ha sempre trattato abbastanza bene considerando altri Wrestler Comedy del passato, ma non ha mai pensato a lui come a un futuro Main Eventer. Molto più bravo, Anthony Carelli, di ciò che ha dimostrato sui Ring WWE.
2) Perché a SummerSlam 2014 Brock Lesnar vs John Cena fu un dominio assoluto della bestia?
2) Perché fu il suo ritorno e fu immediatamente presentato come un assassino sanguinario, perdente soltanto per una distrazione dovuta alla Ring Rust, era, inoltre, nel pieno delle discussioni su di lui per quanto riguarda le MMA, arrivava come un Fighter, e in quel modo fu basato l’incontro.
3) Per il Money in the Bank femminile era tutto previsto il fatto di rifarlo 9 giorni dopo oppure si è preferito cambiare per non creare un precedente con James Ellsworth che prende la valigia?
3) Secondo me no, a mio avviso hanno rifatto il Match per non creare un precedente come quello. Hanno fatto un errore e hanno cercato di rimediare.
4) Quando un uomo cade sulla terza corda come James Ellsworth dopo che Becky Lynch lo ha fatto cadere dalla scala nel secondo Money In The Bank Ladder Match, come fa a non farsi male visto che la parte del corpo in questione è molto delicata? Di solito frenano prima ma stavolta mi è sembrato colpito un pieno.
4) Cade sulla corda ma viene colpito nell’alto interno coscia, non nella zona rossa. Come in tutto ci vuole grande abilità e allenamento a saper cadere e subire.
5) Cosa pensi degli ultimi anni sul Ring di Ric Flair in WWE? Parlo esclusivamente dei Match: già da piccolo Mark capivo che era anziano rispetto agli altri e che non era “forte” quanto Hulk Hogan non spiegandomi come potesse battere atleti più giovani e fisicati. Era meglio ritirarsi prima o fare pochi incontri l’anno, era comunque all’altezza vista l’esperienza? Insomma, un tuo parere.
5) Ric Flair negli ultimi anni ha basato le sue contese sull’esperienza e la furbizia, da grandissimo Wrestler qual era, sul Ring trasmetteva benissimo questo cambiamento confronto agli anni d’oro della sua carriera. Direi che ci stava, anche perché ha sempre saputo farsi da parte nei momenti giusti. Direi che se si fosse ritirato quando è entrato nella Hall of Fame, sarebbe stato meglio, ma fino a quel punto direi che ci stava rimanesse a combattere. Per inciso, molto, molto meglio il Ric Flair di fine carriera (fino al 2008) dell’Hulk Hogan di fine carriera.
6) Stone Cold Steve Austin in cosa è stato il numero uno e perché era il più amato?
6) Stone Cold Steve Austin ha travasato in maniera grandiosa quello stile di approcciarsi al prodotto e ai fan, scorbutico da Cool Heel che aveva fatto intravedere (perché glielo permisero) nel suo brevissimo periodo in Extreme Championship Wrestling, iniziando l’Attitude Era, stile che la WWE voleva sviluppare e che sviluppò. Fu l’alfiere di questa era, un grande alfiere.
7) Togliere il Turnbuckle e schiantarci contro un avversario è da squalifica o da richiamo?
7) Dipende, è una regola, ma è anche vero che certe regole sono a discrezione dell’arbitro, quindi è flessibile. In teoria la squalifica viene quando un lottatore viene colpito con un oggetto, e non quando viene scaraventato sopra lo stesso, come gli Irish Whip sui gradoni d’acciaio fuori Ring.
8) Senza il caso Roman Reigns come avrebbe incassato Dean Ambrose visto che c’èra di mezzo il Draft?
8) Avrebbe incassato comunque magari, o avrebbe incassato a Smackdown vincendo il titolo assoluto che avrebbero piazzato nel Roster blu.

Grazie mille! – Grazie a te.

 

 

 

1.Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato. Le domande che arriveranno dopo quell’ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano show che si sono svolti durante quella settimana).

2.Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone, città, Show,sigle (WWE per esempi), eventi e all’inizio della frase), apostrofi, accenti ecc. Inoltre, cose del tipo “X” per scrivere “per”, o punti di sospensione dietro ogni frase.

3.Infine: mi sembra una cosa più ordinata e meno infinita inserire in ogni mail che mi mandate non più di 8 domande, cosi da darmi la possibilità di rispondervi a tutti. 8 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 8 domande non significa 8 numeri accanto alla domanda, significa 8 domande effettive. Esempio: se scrivete 3 e poi fate tre o quattro domande, non vale.

 

4.Non si possono porre domande frutto di Spoiler. Per Spoiler si intendono informazioni riguardanti Show registrati ma che non sono ancora andati in onda in TV, quindi le notizie sugli Show Live u sugli Show andati in onda anche soltanto il giorno prima dell’invio delle domande, non sono Spoiler.

 

So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.

 

 

GiovY2JPitz – ZWGiovY2JPitz@hotmail.com

 

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!
  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Assolutamente d’accordo su Undertaker vs Sting, per lo stesso motivo. Meglio che l’incontro rimanga nei sogni dei vecchi fans, sempre detto.

  • Godless

    Grazie per aver risposto anche questa settimana alle mie domande.

    • giovy2jpitz

      Niente, rispondo sempre quasi a tutti, basta tenere un po’ d’occhio le regole, cosi faccio a tempo 😉