Pubblicità

Intervistato dal Miami Herald, per promuovere Battleground e la prossima puntata di Raw, Chris Jericho ha commentato il personaggio di Bray Wyatt, suo avversario in PPV:

"E' un personaggio diverso. Mai visto prima. Un personaggio che ha fatto molta presa. La gente pensa che sia vero, e quando pensano che un personaggio sia reale, allora si fa presa sulla gente. La stessa cosa mi è capitata da heel nel 2008-2009. La gente voleva fare a botte con me in strada. Ho rischiato di finire in varie risse. La gente riteneva che il mio personaggio fosse la più grande merda sul pianeta, proprio perchè io mi atteggiavo così"

"E' come un attore che vince un oscar. Se lo vince ci sarà un motivo, e tale motivo è perchè la gente ha iniziato a credere nel personaggio. E' quello che sta facendo Wyatt. Si è gettato nel personaggio, lo sta abbracciando, lo ha creato. E' reale. E' una cosa che la gente non ha mai visto prima e per questo motivo sta funzionando bene e sta diventando anche over"

Fonte:LOP.net & Zona Wrestling.net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.