In una recente intervista per promuovere UFC 202, Connor McGregor, UFC Featherweight Champion, ha parlato di un suo possibile approdo in WWE, dicendo che al momento non è molto interessato.

Pubblicità

Tuttavia, McGregor ha parlato così del roster della federazione di Stamford: “Molti dei wrestler WWE sono delle semplici fighette”

McGregor ha anche parlato del recente caso Brock Lesnar, trovato positivo ad un controllo anti-doping prima di UFC 200: “alla fine della fiera, è pompato fino alla testa..come posso provare rispetto per uno del genere?”

FONTEWrestlingInc & Zona Wrestling
Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.
  • TheArchitect99

    Ha le mutande di Cristiano Ronaldo e dà agli altri delle fighette…

  • Gino91

    La tira piano insomma…

  • Tajiri

    A me non piace però ha ragione.

  • Alessio Massa Micon

    La tocca piano

  • Matty_JH

    Puó piacere o meno ma ha sempre molto coraggio nel dire le cose senza troppi giri di parole

    • Le dice perchè lui può, un po’ come Brock Lesnar e molti altri fighters e celebrità, non è che adesso per aver detto questo tutta Stamford invade casa sua e lo prende a mazzate, che poi dice “fighette” basandosi su non so cosa, magari un fighter MMA si può vantare più di un wrestler perchè quello che pratica lui è oggettivamente più vero.

      Semplicemente lì a Stamford prenderanno in considerazione quanto detto da McGregor (in caso dovesse chiudere con l’MMA e chiedere un contratto con la WWE), ma ai wrestler e alla WWE non gliene può fregare di meno.

      • giovy2jpitz

        Sta preparando il suo character, tutto qui. Nel caso succeda quello che vuole, ovvero passare al wrestling quando sarà troppo grande per fare il fighter.

        • Ogni tuo errore è uno scudetto della Roma…..devo preoccuparmi? Dici che ci sono chances di vedere questo coso in WWE? Damn

          • giovy2jpitz

            Ci sono certo, se lui davvero volesse, quando smetterà, con la popolarità che ha, la WWE non ci penserebbe su due volte. Come con Ronda.

          • Edoardo

            La terza profezia secondo Giovy

          • Francesco God-Anus

            E’ portatissimo per fare il wrestler, almeno secondo me.
            Ce lo vedo benissimo

          • Non lo so, non l’ho mai visto lottare, tralasciando che il pensiero di vedere Owens o Zayn perdere tempo con sto coso mi fa ridere, ma vabbè………….faccia anni di allenamenti, qualche anno ad NXT, parta dal basso e vediamo se è pronto, un mini Lesnar sarebbe un tumore al cervello.

          • Gilgamesh

            McGregor ad NXT? Hahaha ma se nel Main abbiamo giocatori di football e sollevatori di pesi che al massimo hanno fatto 6 mesi di preparazione…non ha nulla da dimostrare, questo concetto che avete nel dire “che parta dal basso” non ha un minimo di senso.Che poi viene già da uno sport reale di combattimento, ma non c’è la minima possibilità che sia scarso se si dovesse cimentare nel Wrestling.Vedi Riddle nella Evolve, che è ancora grezzo ma ti sforna prestazioni da Main Eventer.

          • Ok, quindi un passato in UFC lo mette al livello di un KO o un Sami, che da un anno raccontano fiabe sul quadrato…..
            Il coso che viene dalla UFC e ammazza tutti già ce l’abbiamo, stiamo a posto così.

          • Gilgamesh

            Quindi la WWE dovrebbe dire no a McGregor perchè ha già Lesnar? Lol è come se hai un lavoro partime dove guadagni 500 euro e ne rifiuti un altro perché stai bene così stralol
            Mi spavento che sia meglio di Lesnar a livello popolare.Ed è un Dio al mic.Poi non ho capito quale sia il problema, sul ring sarebbe una garanzia, porterebbe soldi e fan alla WWE, non ci vedo nulla di negativo.

          • Chi ti dice che sul ring sia una garanzia? E’ al livello di KO, Zayn e Rollins?

          • Gilgamesh

            Ma chissene se è al livello dei sopracitati,è un fighter e se mai dovesse avere uno stint in WWE avrà tale stile.Poi non capirò mai certi paragoni, sono inutili…vedo gente che paragona Nakamura a Rollins, quando entrambi hanno uno stile troppo diverso per decidere chi sia il migliore.

          • Mi darebbe fastidio se arrivasse in WWE e iniziasse a macinare vittorie e push dall’alto del suo essere un fighter.
            Naka e Rollins sono diversi, restano due performers di livello assoluto all’altezza del main eventing, che hanno fatto gavetta e si sono meritati il loro status sul ring in NJPW e WWE.

          • Abi

            owens o zayn chii ?

          • Owens e Zayn, due che sul ring emozionano da anni mentre quel pirla lotta 20 minuti all’anno

        • Ma secondo me o è uno che ha detto una grossa cavolata sparata a caso oppure uno che si sente troppo sicuro di se nell’uscirsene con certe cose, come se avesse stampato in faccia un contratto con la WWE quando arriverà il momento dell’abbandono nelle MMA, sempre se quello che hai detto si avvererà. Io personalmente se avessi una azienda e dovessi assumere uno che ha detto certe cose (tenendo però in considerazione che lui con me meetings non ne ha avuti, poi con la WWE non lo so) ci penserei due volte, sparare un po’ di merd* così ai miei impiegati e specialmente in una azienda come il wrestling parla anche con me quindi con quelle “mezze fighette” di frecciatina. Ma alla fine che dobbiamo dire, sono “uomini adulti”, anche Dana White qualche annetto fa sputtanò il mondo del wrestling insultandoli con le classiche due parole, infatti gente come Austin Aries, Jeremy Borash e altri WWE gli risposero per aver detto quella cosa, ma nel 2016 nei rispettivi show UFC 200 e Monday Night Raw entrambi si sponsorizzano gli eventi dopo aver fatto un accordo grazie a Lesnar.

          • giovy2jpitz

            Ma non sono d’accordo. A parte il fatto che quando finisce di fare MMA non è che deve andare in WWE perché non sa come vivere, ma per fare un lavoro nuovo un’esperienza nuova e continuare a guadagnare milioni. Inoltre, uno che arriva dalle MMA dopo aver detto che i wrestler sono fighette, sarebbe un heel buono di partenza, soprattutto se ha la popolarità che a lui.
            Quindi non ci vedo niente di strano in queste uscite, mi sembrano una semplice parte del lavoro mediatico che certi personaggi fanno, esattamente come CM Punk.
            Comunque, ognuno lapensa a modo suo, ma secondo me dovremmo dare meno peso a certe cose. Una domanda: pensi che Vince McMahon stia pensando: questo stron*o lo ammazzerei, o oppure pensi che stia pensando: con questo potrei farci un bel po’ di soldi?
            Secondo me la seconda.

          • giovy2jpitz

            Poi il fatto che si preoccupi che c’entra? Perché dovrebbe preoccuparsi? E’ chiaro che non lo fa. Ma non vedo il nesso.

      • Matty_JH

        Assolutamente d’accordo non ero dell’idea di dedicargli un monumento per queste frasi ma è oggettivamente vero che a differenza di altri fighter o wrestler ha le palle di dire ció che pensa tutto qua

  • Non ha detto “tutti” e non ha di certo torto, c’è parecchia gente che non ha alcun talento e non si capisce cosa ci faccia in WWE, una delle compagnie più ricche al mondo che offre in molte delle volte un livello di spettacolo pari alla sufficienza o peggio, non ha torto. Roster completamente pieni di Slater, Young, O’Neal, Rowan, Miz, Jinder Mahal, Strowman, Sin Cara, Usos, Primo&Epico, Fandango, Gotch e English, Corbin, Axel, Swagger, Henry ecc… anche se alcuni di questi non sono male, sanno fare il loro compitino come ad esempio The Miz, ma che puoi benissimo rimpiazzare con i fuoriclasse che girano per le indy, visto che sei la compagnia di wrestling più importante al mondo e dovresti offrire solo il meglio del meglio e non di certo una faida che comprenda Young e O’Neal. E secondo me è questo ciò che intente McGregor, l’UFC offre degli show che devono essere esclusivi e offrire il solo il meglio e non la mediocrità. Però c’è sicuramente altrettanta gente in WWE che farebbe sicuramente il c++o a McGregor e infatti, ripeto, non ha detto “tutti”.

    • Marco Di Genova

      Essere un fuoriclasse che proviene dalle indy non è una cosa che conta molto in WWE, potrai anche essere un fenomeno sul ring, ma se non hai almeno il carisma, difficilmente riesci a rimpiazzare qualcuno.

      • Concordo, infatti non ho citato gente come Wyatt, il quale non è un fenomeno sul ring, ma ha un carisma da paura, però c’è gente che non ha né l’uno né l’altro.

        • Marco Di Genova

          Eh ma come ha detto leo, i jobbers servono.

    • Complimenti, hai fatto un commento di varie righe senza dire nulla, ma sapete leggere? Mica ha detto talento, ha detto “fighette”, sbagliando: anche quella pippa al sugo di Rowan fighetta non è, dall’alto della sua vita on the road.

      • In realtà nell’intervista (che avevo già letto in lingua originale) ha detto “mezze calzette”, non “fighette”, ecco perché ho parlato di talento.

    • leo

      e chi ci metti a Jobbare ? Jay Lethal ? Adam Cole ? I Bucks ? In uno show solido servono si Main Eventers, ma servono anche midcarders, lowcarders e jobbers; avessi solo main eventers in uno show butteresti via tanto di quel materiale, alla fine la gente da battere serve per rendere più credibili i Main Eventers.

      • Gli jobber della WWE sono al limite del ridicolo, se costruissero uno show con dei match ben costruiti nessuno ne risentirebbe, non devono per forza esserci gli jobber, o peggio ancora match in cui vedo jobber vs jobber tipo O’Neal e Young o Slater vs Mahal, questi match non fanno bene a nessuno, anzi, rendono lo show e il wrestling patetico. Zayn è l’esempio eccellente, un wrestler che pur perdendo va sempre più over, perché fa dei match pazzeschi, è questo ciò che serve.

        • leo

          in 3 ore di Raw servono dei momenti per staccare la testa appunto perchè 3 ore sono tante da seguire tutte insieme, quindi ben vengano i match così per distrarsi un po’.

          • Ah vabbè quindi poi non lamentiamoci degli show della WWE.

          • leo

            se ti mettono uno dopo l’altro:
            Kevin Owens vs Cesaro.
            Finn Balor vs Seth Rollins
            Promo di Heyman
            Sami Zayn vs Rusev
            Chris Jericho vs Neville.

            Non te li gusti appieno perchè con uno dopo l’altro non hai tempo per rifiatare; ed ecco a cosa servono gli intermezzi tra un match importante e un altro, per far rifiatare il pubblico e riessere al 100% per il match importante dopo.

          • Ma su quello concordo con te, però cavolo se ci mettono R-Truth e Goldust vs i Breezango e il match me lo fanno diventare una pagliacciata come quello che è successo lunedì non mi piace, cioè non c’è bisogno di cadere nel ridicolo. Il New Day ride e scherza, ma i match vengono ben costruiti.

          • Marco Di Genova

            Essere un jobber non significa essere per forza una fighetta.
            I jobbers ci sono da anni, e tra questi ci sono stati anche quelli che jobbavano immeritatamente avendo talento.

            Ripeto, i jobbers servono, poi se alcuni meritano o no di esserlo è un discorso a parte, ma servono comunque. Il discorso di essere una fighetta non ha nulla a che fare ora.

          • DETH

            Si, solo magari sarebbe il caso che quel ruolo non sia eterno per alcuni; gente come Slater meriterebbe una possibilità di rilancio come midcarder.

      • Son of a Bleach!

        ?Questa e la base del wrestling..valorizazione dei talenti..

  • Ok, lotta 300 giorni all’anno, fai la vita on the road, e vediamo chi è una fighetta, se uno è una fighetta non fa il wrestler.

    • Francesco God-Anus

      Fare una vita logorante come quel del wrestler WWE, on the road e per anni non è da veri duri e uomini virili ma solo, per l’appunto, logorante.

      Lui è il fighter più famoso della federazione più importante della sua disciplina ed è un campione, è un vincente in uno sport e in una competizione non predeterminata. Fighetta non lo è di certo.

      • Mica se lui non è una fighetta allora molti wrestlers della WWE lo sono, una cosa non esclude l’altra, rimango dell’idea che una fighetta non scelga una vita logorante come quella del wrestler, se sei una fighetta non ti fai il mazzo per diventare un wrestler professionista.

        • Rowdy

          Per uno fighter MMA, uno qualsiasi, vedere il wrestling equivale a vedere una versione per bambini di ciò che fa lui. Per il semplice fatto che nel wrestling ti allenano a non far male al tuo avversario, in UFC il coach ti insegna come spezzargli il braccio nel modo più pratico possibile. E’ normale che per lui sono fighette

          • Newsted Head

            Ma comunque esiste anche lo stiff wrestling e l’hardcore dove lì ti fai seriamente male

          • Adesso, io non sono un fighter UFC, ma ho fatto kickboxing e karate, mi hanno insegnato a fare male, e niente, non riesco a vedere come una fighetta chi lotta 300 fottuti giorni all’anno prendendosi bump mica da poco, non è che se non fai sport da combattimento sei una messed up pussy per me.

        • Francesco God-Anus

          Infatti non mi pare di aver detto che qualcuno sia una fighetta, ma sinceramente non innalzerei un wrestler sopra un fighter UFC solo per la vita on the road che svolge, anzi, semmai in certi casi mi verrebbe da pensare il contrario, ma vabbè.
          Fatto sta che la sua dichiarazione non va presa alla lettera perchè mi pare ovvio che si riferisca a determinati atleti WWE e che quel “fighetta” si riferisca al caso Lesnar più che altri.
          Nell’intervista McGregor parla anche di Punk.
          Uno è un dopato e l’altro deve ancora debuttare dopo aver creato un vespaio oltre al fatto che non è visto poi di così buon occhio.
          Se fossi un fighter e prendessi in esame il caso Lesnar verrebbe istintivamente anche a me l’impulso di snobbare o prendere in giro la WWE, nessuno pare non rendersene conto ma con il fail dei test di Lesnar la federazione ha fatto un gran figuraccia.

          • Si ma non è che se la WWE fa figuracce allora i suoi dipendenti che si fanno un mazzo tanto sono fighette, “the most part of those WWE guys are pussies, messed up pussies if you ask me” e parla di Lesnar e Punk solo dopo, a casa mia significa che ha detto che la maggioranza di quei ragazzi che lottano on the road è per me un errore.
            Da ex calciatore (di basso livello LOL), per me molti calciatori di oggi sono considerabili fighette, di sicuro non gente che svolge vite durissime.
            Poi ripeto, su Punk ha ragione, su Lesnar idem, ma non penso che avrebbe le palle di dirglielo in faccia a Brock “hey sei un dopato, non ti rispetto”, nelle interviste semo boni tutti, odio chi parla a catzo nelle interviste.

          • #teambringit

            Ma chi segue entrambi gli spettacoli UFC e WWE infatti sa che tutto quello che dice conor , virne detto per promuoversi e per attirare attenzione e anche in questo caso ha tirato acqua al suo mulino, perché se in futuro dovesse approdare in WWE sarebbe una star grandissima, e tutti quelli che lo hanno insultato per queste dichiarazioni pagherebbero oro per vederlo combattere in wwe o per sentire un suo promo

  • Contro Nessuno

    Fighetta in senso mark o smart? No..perché…

  • Sempre fortemente indigesto, e di un finto incredibile, non capisco come faccia a piacere.

    • Ci sono tanti sfigati che si rivedono in uno che fa le sparate, dal loro punto di vista sembra un figo…..

      • Mah, non mi entusiasma nemmeno nell’ottagono, un gradasso che si vuole cucire questo personaggio del superiore a tutti e a tutti i costi. Per me non gli viene bene…

  • Contro Nessuno

    Ma sta zitto va! Fai un match contro Slater! E vediamo chi è la fighetta! 🙂

    • ShowOFF

      Con Sin Cara! Quell’uomo fuori dal ring è una belva xD

  • girl ambrose

    se non gli interessasse veramente la wwe non ne parlerebbe neanche,ma quando il buon vecchio Vince gli fa’ vedere i dollaroni eehhhhhh ma come e bello stare con le mezze calzette…

  • Y2J

    Ho letto tutta l’intervista e niente, Conor vai a cahare

  • Eddy Y2J

    Tipica provocazione gratuita di chi vuol solo spalare m*rda e farsi notare, inutile dargli importanza

    • Gai Dillinger Maito

      Infatti, uomini come lui (fighters della principale compagnia di MMA) sul lato competitivo li rispetto eccome, ma certe sparate proprio non le accetto. Le trovo inutili, ecco.

    • Francesco God-Anus

      Infatti lui ha proprio bisogno di farsi notare, è un perfetto sconosciuto del resto.

      • Eddy Y2J

        No assolutamente, però ha ottenuto ancora più visibilità di quanta non ne avesse prima, come si vede da tutte le risposte dei wrestler e da quanto se ne parla sul sito

  • Simone Giuliani

    A uno con un tatuaggio del genere non dovrebbe essere permesso di esprimere alcuna opinione.

    • Gai Dillinger Maito

      PACCHIANO

    • RatMan

      Solo applausi

  • Gai Dillinger Maito

    Ma perché certi idioti si ostinano ad accostare il wrestling e le MMA che sono due cose praticamente diversissime, ma roba da seconda torre di Babele?
    Ah, e perché alcuni fan volevano Conor ad NXT? Ma le ca*zate le sognate di notte?

  • rehunter

    In UFC sono tutti bombati, in America hanno una strana cultura delle bombe…ipocriti.

  • LANSE ARCIAAAAA !!!

    Non allarmatevi. Questo è come Punk, uguale. S costruisce solo un personaggio.

    • #teambringit

      Finalmente qualcuno che lo capisce

  • Mr. 619

    È quello del feud con Sheamus su Twitter, giusto? Bhe, dopo la mezza collaborazione che c’è stata tra WWE e UFC non mi aspettavo di sentire attacchi così presto.
    Non lo vedo come un attacco al Wrestling, ma sarei curioso di sapere chi giudica fighette
    (Provo a indovinare Primo e Epico, VaudeVillains, Golden Truth e Breezango)

  • Eddie Guerrero

    Mah lo avrà detto, per crearsi un personaggio in ottica futura se dovesse andare in WWE.

  • Tiger Mask

    Queste parole lasciano il tempo che trovano,e’ ovvio che ognuno tirera’ sempre acqua al suo mulino:fosse stato in WWE avrebbe detto che li ci sono i + grandiosi atleti di sempre e tutto il resto e’ noia..

  • FutureIsNow

    Squash match di Lesnar su McGregor a WM 33

  • Emanuela Troise

    l’unica fighetta e Reigns

  • Adriano84

    Prova a dirlo a Big Show che è una fighetta , ti mette nella tazza insieme ai cereali e ti mangia a colazione 🙂

  • Stex14

    Ha insultato tutti tranne le persone che gli possono garantire in futuro uno spot in WWE, mica scemo ahahahahah
    uno dei tanti soliti parolai, niente di più.
    Curioso il fatto che anche lui riporta la stessa frase detta da Hunt, se non ricordo male, sul match con Lesnar “dopato fino ai fottuti occhi”

  • Knees2faces

    Adesso devono fare Lesnar vs McGregor

    • Dig Bick

      WM 33 e sono piselli per diabetici

  • Abi

    io ti amo….ahhahaha

  • ”Buzzard” Alexssio

    Recentemente ci sono stati dei rumors riguardante un ipotetico incontra tra The Rock e Vin Disel in quel di Wrestlemania 33 ma..parliamoci chiaro un match simile non è da Wrestlemania,invece un Mcgregor vs Lesnar lo è eccome,uno degli atleti più carismatici UFC,un grande trash talker nelle MMA che si ritroverebbe a confrontarsi con uno dei migliori oratori in WWE,Paul Heyman.

    premetto tutta la storyline io la gestirei proprio come in UFC addirittura inviterei Dana White in federazione per la firma del contratto,addirittura farei una prova del peso al Wrestlemania Axess

    proporrei un panello di opinionisti in UFC con John Johnes (è un nome che attira) CM Punk,Paul Heyman e Mauro Ranallo così che i quattro possano discutere sull’incontro.

    Addirittura solo per quell’incontro affiancherei Joe Rogan al team di commento WWE

    Shoot promo a gogo tra Connor e i vari Wrestler che Lesnar ha sconfitto quindi John Cena,Triple H,Big Show e via discorrendo

    Nel build up del match ripercorrerei la carriera dei due in UFC

    ed infine proprio a Wrestlemania inveterei Nate Diaz con suo fratello Nick Diaz,Josè Aldo per Diaz mentre Sable, per il solo Lesnar.

    il match dovrebbe sempre a parer mio essere uno steel cage match ma non dovrebbe essere uno shoot fight perchè sarebbe pericoloso per ambi i partecipanti,io creerei un ibrido ovvero una specie di coreografia tra i due che unisca mosse di wrestling a vere ed autentiche mosse di MMA

    Alla fine mi pare ovvio che…Dovrebbe vincere Lesnar ma..per via del regolamento WWE ovvero,vedendo Mcgregor in una maschera di sangue l’arbitro fermerà l’incontro decretando Lesnar vincitore dell’incontro.