Willie Mack (The Mack) è stato intervistato da The Two Man Power Trip of Wrestling. Ecco gli highlight:

Pubblicità

Il push ricevuto a Lucha Underground e l’affrontare Johnny Mundo:

“Essere nel Main Event è quasi un sogno diventato realtà. Da bambino vuoi diventare un campione, ed è proprio quello che mi sta accadendo. Ho sempre pensato che sarei stato il tipo di wrestler che non avrebbe mai viaggiato e non sarebbe mai stato notato da nessuno. Il fatto che qualcuno abbia investito su di me mi ha dato molta fiducia in me stesso, e mi ha aiutato a raggiungere il ruolo che ricopro. Quando ti premiano ti fa stare molto meglio,e  ti fa capire che non lo stai facendo per nulla. Johnny Mundo ha lottato in tutto il mondo, e poter essere nel ring con lui è un vero onore, perché so che lui darà sempre il massimo ogni volta che sale sul ring, e vedere che riesco a stare al passo con lottatori di questo calibro mi fa sentire al suo livello, e mi fa stare meglio.”

Il suo rilascio dalla WWE nel 2014 prima ancora di debuttare ad NXT:

“E’ un processo lunghissimo. ho firmato sei mesi prima che qualcuno ne sapesse qualcosa, e una settimana prima di andare ad Orlando mi hanno detto che non mi avrebbero più potuto portare ad Orlando perché dopo le visite mediche la mia pressione sanguigna non era perfetta. Gli ho chiesto la parcella medica ma non mi è mai arrivata. Ho sapputo che hanno assunto un altro con lamia stessa altezza ma con il tipo di fisico che gli piace. Sono sicuro saprai di chi sto parlando. Il mio contratto con NXT sarebbe dovuto durare tre anni, e sono tre anni che sono sotto contratto con Lucha Underground, non credi mi sarei infortunato se ci fosse qualcosa a livello medico che non andava bene?  Senza quei soldi sono rimasto senza una casa. Pensavo avrei pagato tutte le bollette, e appena mi hanno mollato mi sono sentito uno schifo. Grazie a Lucha Underground mi sono rialzato, mi ha salvato la vita”.

 

Riguardo il suo futuro e se vede possibile un ritorno in WWE:

“Voglio rimanere qui. E’ un posto speciale e ha un potenziale enorme che può farlo arrivare lontano e durare molto a lungo. Cercherò di accrescere la mia nomea e fare soldi da casa. Stiamo ottenendo molti più spettatori, e rimanere a Lucha Underground è un’ottima idea. Se succederà, succederà, se non succederà, non succederà”.

  • TheMoneyMaker

    Ma non aveva partecipato al Cruiserweight Classic?

    • A.J. Styles

      Probabilmente ti riferisci a Cedric Alexander

      • TheMoneyMaker

        Però è uno con lo stesso ring name, non mi sembrano uguali dalle foto ahah https://uploads.disquscdn.com/images/578acec2bc46c88bb138d7193ea1be3572929933db4ebfc88f2250a4c7ef4998.png

        • Cole

          Non avesse 50 chili in meno haha

          • TheMoneyMaker

            Uno è un panzone forzuto, l’altro un dannato midget [Cit.]

        • @nicolagratti:disqus E’ un nome che si porta dalle indy europee, non glielo hanno assegnato in WWE

          • Contro Nessuno

            WWE copiona, allora.

          • PD non glielo ha assegnato la WWE!

          • Contro Nessuno

            Perchè mi riveli il tuo partito? XD
            Dicevo, l’hanno assegnato a quel l’altro copiando il suo.

          • Alberto Iizuka

            Nessuno ha copiato nessuno (e lo scrivo a Contro Nessuno, perchè suona benissimo). Willie Mack si chiama così dall’esordio fuori dalla WWE e Da Mack idem con patate. Han solo tenuto il nome originale per il secondo, semplice semplice.

          • grazie <3

    • Contro Nessuno

      Sì, a meno che non fosse uno con lo stesso nome.

      • TheMoneyMaker

        No, mi sa che quello del CWC fosse uno con lo stesso nome, questo è un panzone forzuto

        • Contro Nessuno

          Sì, l’ho appena visto. Fantasia portami via…

        • Fringe

          Era Da Mack. Combatte per la wXw

          • TheMoneyMaker

            Sisi, penso sia stato un errore nel newsboarder, corretto successivsment

        • Alberto Iizuka

          Forzuto è riduttivo per il buon Willie (panzone no :D)..

  • Contro Nessuno

    coff coff Apollo coff coff

  • Gilgamesh

    Ironia della sorte…Willie Mack è over ammerda con il pubblico nella sua semplicità,l’altro non riesce in alcuna maniera ad entrare in sintonia coi fan.

    • Sì, ma Uhaa era over nelle indy, dipende dal character e dalle storyline che ti danno
      Mack in WWE magari sarebbe finito a fare l’Apollo Crews della situazione

      • Gilgamesh

        Uhaa era over per quello che sapeva fare sul ring,Willie Mack è over non solo per quello che fa sul ring ma per come riesce in maniera semplice ad attirare le simpatie del pubblico.Mi sa che non c’entra molto il minutaggio dei match o le storyline.Mio parere.

        • Non ho detto infatti che c’entra il minutaggio dei match
          Le storyline, il character e lo spazio che gli si dà, così si può far breccia tra i favori del pubblico
          Se vai sul ring, combatti 5 minuti solo sorridendo c’è un evidente problema di scrittura

          • Gilgamesh

            Gliel’hanno dati all’inizio,non possiamo colpevolizzare sempre la WWE.

          • Cioé? Uscire e combattere un match sorridendo e andando via?

    • Tony Dillinger Terry

      E’ di colore.
      E’ PPANZONE (cit.)
      No dai meglio di no in WWE.

      • Gawd

        Manca l’erede di Mark Henry.

      • Gilgamesh

        Già Owens dava fastidio alla dirigenza per la sua obesità,si è salvato perchè è bianco…e canadese,perchè i canadesi sono persone bellissime e superiori,gli ammurigani stessi lo sanno ma non lo ammettono.

  • Eddie Guerrero

    a questo punto era meglio Willy Mack visto che Apollo Crews lo stanno usando male che poi è proprio lui che non è in sintonia con il pubblico ,e poi con Titus O’Neill è ancora peggio con un sorriso che sembra un deficiente zitellato.

  • Irish Tommy

    Beh, avrei scelto pure io Uhaa Nation

  • Fringe

    WWE senza cuore. Resta con noi Willie

  • Asylum Ambrose

    E io invece sono rimasto senza erba per colpa del pusher.

    • Irish Tommy

      Rende molto come metafora ahah