Un mese fa i tryout WWE, oggi l’arresto per pedopornografia.

Pubblicità

Questo l’orribile epilogo di James “Rude Boy” Riley, ex campione della WOW, dopo che la polizia ha trovato oltre 20 foto di minorenni nel suo computer. Di queste foto “alcune erano di bambini“, come detto dall’assistente procuratore distrettuale di New York, Josh Freeman.

Riley è stato condannato al pagamento di $ 3500 ed è stato rimosso dai prossimi due eventi che lo vedevsno protagonista, come annunciato su twitter dalla Punk Pro Wrestling e la Battle Club Pro.

Sia Riley che la sua famiglia hanno preferito non commentare la vicenda.

È forse il più grande Mark al mondo per Chris Jericho, tifa Juve e vive a Gaeta. Studia economia aziendale cercando di capire perché la WWE ami così tanto Roman Reigns.