Daniel Bryan, protagonista di una lunga intervista pubblicata sul sito Digital Spy, ha illustrato le differenza tra sé stesso e lottatori come Roman Reigns e, sopratutto John Cena, che incarnano il tipo di Superstar che è sempre piaciuto ai piani alti della WWE:

Pubblicità

 

 

"Loro (Cena e Reigns, ndr)  rappresentano la tipica Superstar WWE molto più di quanto non lo faccia io; per cui, quando sono assunto, penso che nessuno dei principali addetti ai lavori della WWE mi abbia guardato e abbia pensato: "Oh, crediamo che questo ragazzo potrà diventare, un giorno, un main eventer a Wrestlemania" né, tantomeno, un Campione WWE o, addiriittura, Intercontinentale."

 

Bryan ha poi proseguito:

 

"Piuttosto, guardandomi, credo che abbiano pensato: "Questo tizio conosce gli strumenti del mestiere, è un buon lottatore, può esibirsi di fronte alle nostre platee, potrà persino raggiungere un po' di popolarità, ma non sarà mai l'Uomo di punta della federazione (in originale The Guy, ndr)". Invece, quando la gente guarda a lottatori come John Cena o Roman Reigns pensa: "Oh, costui potrà diventare il volto della compagnia, diamogli una chance e vediamo che succede". Ebbene, io non mi sono mai trovato in questa posizione privilegiata sulla griglia di partenza"

 

Fonte: 411Mania.com & ZonaWrestling.net

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.