Durante l'intervista rilasciata a Adelaide Now per promuovere Wrestlemania XXXI, Daniel Bryan ha parlato della gestione del titolo Intercontinentale e di quanto sia sottovalutato Smackdown.

Pubblicità

Daniel Bryan ha detto: "Una delle cose che mi frustra, sia come performer che come uomo è che l'attuale generazione di wrestler non ottengono opportunità, pur essendo dei buoni lottatori. E' ben noto che alcune Superstars di un certo calibro non si presentino spesso a Smackdown, mentre sono sempre presenti nello show principale della WWE, Monday Night Raw. Una delle cose che mi piacerebbe fare è quello di dare più opportunità ai ragazzi che non ne hanno avute". 

Fonte: lordsofpain.net & ZonaWrestling.net

Vittorio Pisapia
Nato ad Agropoli e cresciuto a Cava, ora ha in testa di laurearsi in Ingegneria Civile. Grande appassionato di videogiochi e grande appassionato di wrestling, in cerca di tempo per tornare a scrivere regolarmente e per sviluppare le sue passioni. Ricordate: fate l'amore, non fate ingegneria.