Il general manager di WWE Smackdown Live, Daniel Bryan ha commentato la vittoria del titolo mondiale della Ring Of Honor da parte di Cody Rhodes, sottolineando quanto quella parte della sua carriera sia stata importante nel renderlo il wrestler che è diventato poco più tardi.

Pubblicità

Dopodichè lo stesso GM ha pubblicato un secondo tweet che pare abbia generato non poche discussioni. ‘‘Se terrai il titolo Ring Of Honor per 462 giorni come ho fatto io, allora potrei venire a sfidarti. La data sarebbe il 28 settembre 2018. Attento!”.

Tutti quelli che sognavano un suo ritorno in Ring of Honor, sono stati ‘risvegliati dai propri sogni’ un paio di minuti più tardi con un terzo tweet di quel burlone di Bryan.

 

VIA411mania
FONTE411mania
Irish Tommy
Ho 26 anni, seguo il wrestling dal lontano 2001, seguo principalmente la WWE, anche se ciò mi porta rancore e frustazione il più delle volte, una sorta di sindrome di Stoccolma. Quando trovo il tempo e non sono inghiottito dalle serie tv seguo anche RoH e NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.
  • The Beast Incarnate

    Proprio un burlone eheheh lo detto io che non lascia la wwe per tornare nelle indies, non proprio ora che la pagano bene ed ha una posizione di rilievo in wwe

  • Stex14

    Ma quale “burlone” questo sta morendo dentro, vorrebbe spaccare il mondo su quel ring altro che troll…

  • Eddie Guerrero

    eh si un grande burlone e per il momento Bryan rimane in WWE anche perché ha una bella posizione di rilievo, però Bryan comunque vorrebbe spaccare tutti su un ring e prima o poi lo farà perché lo vuole e nelle Indy.