Pubblicità

Sempre nel corso dell'intervista promozionale di 12 Rounds 3: Lockdown, rilasciata a Channel Guide News, Dean Ambrose ha parlato della possibilità di interpretare nuovi ruoli in futuro e della possibilità di recitare in nuovi film:

Al momento sono in WWE e non sono alla ricerca di audizioni per recitare in nuovi film. Tuttavia, come ho già detto, sono convito di essere portato per la recitazione. Per questo motivo, qualora i WWE Studios vorrebbero realizzare un nuovo 12 Rounds, con me nuovamente nei panni di John Shaw, sarei felicissimo di farlo. Mi sento pronto. Allo stesso tempo però non mi dispiacerebbe interpretare un ruolo diverso, magari un personaggio cattivo, malvagio. Sarei a mio agio anche in un ruolo comedy: passo buona parte della mia vita privata a fare lo stupido e a divertirmi, dunque sarei a mio agio in un ruolo simile. Qualsiasi opportunità mi si presenterà io la coglierò al volo, a patto che questa mi soddisfi. Sono dell'idea che bisogna vivere a pieno la propria vita, visto che ne abbiamo una sola."