Eli Drake ha parlato ai microfoni di Hidden Remote, discutendo di come gestisce i propri promo e di NXT.

Pubblicità

 

Come gestisce i suoi promo:

”E’ divertente quando nel backstage mi danno un promo da leggere. Sono passato da molte piccole compagnie indipendenti, mi è capitato che mi passassero un foglio con su scritto un promo basato solo su qualche mia catchphrase e io commentavo subito dicendo ”Cos’è sto schifo?”. Mi piace essere onesto, la maggior parte delle volte uso il 5% dei promo che mi vengono scritti che equivale praticamente ai punti focali che devo necessariamente toccare durante il promo. Non voglio offendere nessuno, ma se interpretassi dei promo a memoria risulterebbero molto peggio di come mi vengono ora.”

 

Riguardo NXT:

”Direi che è un’opzione. Ora come ora i tempi non sono quelli adatti, mi sto godendo la libertà che ho qui in GFW e vengo pagato bene. In passato ho ricevute alcune proposte ma mai abbastanza succulente da farmi lasciare questo posto. Sicuramente la WWE è un obiettivo per tutti i wrestler, ma se devo essere onesto ora ho un obiettivo molto più interessante: contribuire a rendere la GFW sempre più grande.”

 

 

 

VIA411mania
FONTE411mania
Irish Tommy
Ho 26 anni, seguo il wrestling dal lontano 2001, seguo principalmente la WWE, anche se ciò mi porta rancore e frustazione il più delle volte, una sorta di sindrome di Stoccolma. Quando trovo il tempo e non sono inghiottito dalle serie tv seguo anche RoH e NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.
  • Pietro_ Brother Nero

    E per questo sono molto buoni. Peccato che sia relegato al midcarding perchè il campione è un certo El Patr.. ah no

    • Irish Tommy

      Contento ora? 🙂

      • Pietro_ Brother Nero

        Yes!