Finn Balor
, è stato ospite di AfterBuzz TV dove si sono discussi vari argomenti tra cui: il ritorno in Irlanda col roster WWE e CJ Parker.

Pubblicità

 

ABTV: "Quale talento NXT è il più sottovalutato secondo te?"
Balor: "Ce ne sono molti, ovviamente per varie ragioni. Un ragazzo che credo non riceva quanto meriti è Scott Dawson. E' eccezionale e mi piacerebbe lottare un match con lui. Sono anche un grande fan di Enzo e Cass. Non so come sarebbe fare squadra con loro in un six man tag team, ma mi piace molto il modo in cui lavorano."

 

ABTV: "CJ Parker è stato qui recentemente. Sta pianificando di lavorare nelle indies e di lottare in Giappone. Vuoi dargli un consiglio?"
Balor: "Ne abbiamo parlato…mi sento fortunato ad aver lavorato con lui. E' eccezionale…il circuito delle indies è duro, ma ci sono molte brave persone. Ci sono molti posti dove puoi imparare e sono sicuro che se rimarrà in quell'ambiente per uno o due anni, crescerà non solo come persona ma anche come performer."

 

ABTV: "Come è stato lottare di fronte al pubblico di casa?"
Balor: "E' stato surreale. Meno di un anno fa ho salutato tutti in Irlanda e nel raggio di dieci mesi ci sono tornato col roster principale della WWE. Andare alla 3Arena di Dublino, dove andavo da bambino a vedere gli show WWE, e camminare verso il sipario sentendo le urla del pubblico di casa è stato incredibile."

 

ABTV: "Dove ti vedi tra dieci anni?"
Balor: "Vivo seguendo il detto: 'fai un passo alla volta'. Ovviamente ci sono degli obiettivi a breve termine che mi piacerebbe raggiungere, sia ad NXT che in WWE. Tra dieci anni probabilmente sarò il bracio destro di Triple H, Lo aiuterò a coordinare questa incredibile compagnia."

 

Fonte; ZonaWrestling.net & wrestlezone.com