Oltre a Mauro Ranallo e Corey Graves, al tavolo di commento della prima puntata di 205 Live, si è anche accomodata una star di NXT: il due volte ROH World Champion Austin Aries. Di seguito qualche scatto:

 

  • Gai Dillinger Maito

    Non può combattere quindi ci sta benissimo come spazio televisivo, purché considerino questa sua presenza per proiettarlo a RAW nella divisione (altri impieghi per lui proprio non me ne vengono in mente, mi dispiace un casino ovviamente).
    Però devo dirlo, sto amando il fatto che abbiano tenuto la gimmick del TGMTEL pure in WWE.

  • Contro Nessuno

    Sì…ma cambiate la grafica! Dovrebbe essere raw invece che smackdown….

    • Red Monster

      Eeh queste sviste sono molto comuni, per non mettere un rivestimento “205 Live” (che probabilmente non hanno) hanno lasciato sul tavolo quello di SD, che c’era stato poco prima!

  • JohnMorrison96

    Mi prendete per pazzo se dico che Austin Aries di profilo mi era sembrato Batista?

    • Red Monster

      Noo assolutamente, alla prima foto è uguale ahahahahah

      • JohnMorrison96

        Batista commentatore sarebbe tremendo XD

        • Red Monster

          Un fantastico color commentator 😀

          • JohnMorrison96

            A fat little obnoxious color commentator, and not even a good one!
            -Cit-

  • The Ass Kickin Machine

    Ha affermato che al ritorno dall’infortunio punterà al titolo Cruiserweight.

  • Eddie Guerrero

    ottimo alla grande vai cosi, una grandissima foto dove ci sono i grandi Corey Graves Austin Aries detto Austin Powers e Mauro Ranallo il nostro amico simpaticone, i tre dell’ave maria al ritorno Aries devi ambire a traguardi importanti come andare nel main roster e vincere titoli.

  • Alexssio

    Austin Aries a parer mio dovrebbe ambire in primis ad i titoli tag team con il compagno strong contro i TM61 reduci di aver battuto solo singolarmente uno dei due e non il Tag Team,qual’ora vogliano continuare sulla falsa linea degli AOP vs i TM61 li manderei contro I DIY non più campioni di coppia ovviamente,fatto ciò finirei il lavoro con Hideo ed solo a quel punto lo manderei dritto al titolo dei pesi leggeri