Come riportato da TMZ, l’Hall Of Fame WWE Ric Flair è stato fermato all’aeroporto di Boston e soccorso da alcuni paramedici a causa di un taglio alla mano

Pubblicità

Secondo alcuni viaggiatori, Flair sembrava ubriaco, ma in realtà, come confermato da un poliziotto che era presente mentre Flair veniva soccorso, l’Hall Of Famer WWE non era in stato di ebbrezza

Tuttavia, al momento non si sa ancora come Flair abbia riportato tale taglio. Di seguito, vi riportiamo una foto pubblicata sui social media:

Anche l’agente di Ric Flair, tramite un comunicato sui social media, ha confermato che il suo assistito non era ubriaco e che il problema alla mano è dovuto ad un infortunio riportato di recente

FONTEWrestlingNewsSource & Zona Wrestling
Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.