1995. TripleMania III-B (la seconda serata dello show che, per la AAA, è paragonabile a WrestleMania). Tre mesi prima del debutto in ECW e un anno prima del debutto in WCW, Rey Mysterio Jr. prende parte ad un 8-Man Tag Team Two Out Of Three Falls con El Hijo del Santo, La Parka, Octagon, Blue Panther, Fuerza Guerrera, Pentagon e Psicosis. Nel match immediatamente precedente fa il suo debutto ufficiale un giovane, giovanissimo (appena 15 anni) luchador messicano. Tutti ne parlano un gran bene, è davvero promettente. È figlio di una leggenda. È, come lo chiamiamo noi oggi, Hijo del Perro Aguayo, quella sera era semplicemente Perro Aguyo Jr. Poco importa se quel match, contro Juventud Guerrera, lo perderà, il suo cammino verso il top era appena inominciato. Rey Mysterio, tramite il proprio account Instagram, ha voluto ricordare questo fatto, ha voluto commentare questo strano scherzo del destino che l’ha visto su un ring durante il primo e durante l’ultimo incontro di Auguayo Jr. Queste le sue parole:

Pubblicità

 

“Ho avuto il privilegio di condividre un ring con Hijo Del Perro Aguayo, per la prima volta, durante il suo debutto come pro wrestler. Ho avuto l’onore di essere sul ring con questa grande Leggenda per l’ultima volta. Mancherai a tutti Perro. RIP Perro Aguayo Jr”

 

 

Fonte: ZonaWrestling.net