L’interessantissima serie del WWE Network, WWE 24, non ha deluso le aspettative neanche questa volta. L’episodio andato in onda il lunedì appena passato, subito dopo la puntata di Raw, è stato un episodio speciale su Finn Balor.

Pubblicità

C’è stato un momento intenso, durante la puntata, che ha colpito molto i fan e che ha aperto molte discussioni sul web a causa della forte emozione che ha ritratto. La scena in questione è quella in cui viene mostrato Finn Balor che deve rinunciare e consegnare indietro lo Universal Title, fresco di conquista contro Seth Rollins.

Questo momento emozionante è stato vissuto ancora più intensamente da Triple H che, seduto nella Gorilla Position davanti ai monitor, non resistendo all’emozione, ha visto uscire le lacrime dagli occhi. Del resto, vedere uno dei tuoi pupilli salire da NXT e vincere il massimo titolo della WWE in tempo zero, per poi doverlo rendere vacante il giorno dopo, è sicuramente un momento straziante.

 

FONTEWrestling News Source & Zona Wrestling
Francesco Red Monster Scudiero
Francesco Scudiero, su ZW conosciuto da parecchi come "Red Monster", o meglio come "quello delle arene" durante i Radio Show Live. Produttore discografico da qualche anno e precedentemente DJ di piccola taglia. Appassionato di wrestling dal 2004 circa, cresciuto a pane e Ciccio Valenti, nell'ignoranza di Nunzio e Vito, nei sogni con Batista e Rey Mysterio, nel "grande pugno" di SmackDown, per me oggi è un onore dare un contributo in questo grande e fantastico mondo dell'intrattenimento. Ah dimenticavo: Viva La Raza!
  • JohnMorrison96

    Triple H dovrebbe turnare face, secondo me.
    Non è che può essere il padre amorevole ad NXT e uno strònzo a pedali nel Main Roster, insomma, così veramente dici ”Sono due mondi a parte”

    • bestsincedayone

      secondo me invece ci può stare, se ci pensi NXT è una creatura interamente sua, è come se lui li mettesse al mondo, li protegge e li coccola, poi nel main roster diventano “adulti” e devono imparare a cavarsela da soli senza aspettarsi niente da nessuno, nemmeno da lui

      • JohnMorrison96

        Beh… non avevo mai pensato di metterla in questi termini, hai ragione…

      • El Pippittos

        concordo, proprio per questo spero un giorno creino un qualcosa in stile Survivor Series, in cui il roster NXT sfidi il main roster…

        • bestsincedayone

          a me piacerebbe che tipo qualcuno del main roster si infiltra ad NXT, recluta un gruppetto e assieme a loro sfida quelli del main roster, tipo qualcuno che non ha mai possibilità, un Sami Zayn ad esempio, in fondo chi più di lui è legato ad NXT, l’ha visto quasi nascere e c’è stato tantissimo temp……ma che sto dicendo, è la WWE XD quando la scrivono una cosa del genere? :'(

          • El Pippittos

            ahahahah sarebbe un sogno se succedesse, ce lo vedrei molto Sami che guida una rivolta ad NXT…ma purtroppo non è più la WWE di fine anni 90…

          • bestsincedayone

            vero, tra il 98 e il 2001 sperimentavano molto di più

  • Reyad

    Anche Triple H ha un cuore <3

    • The Real Demon

      Grande quanto le tette di Stephanie 😂❤

    • Contro Nessuno

      Sotto il nasone. 🙂

  • The Eater Of Worlds

    bellissima sta serie, non nascondo che ho pianto come una bambina anch’io in questo pezzo

  • Carlo Cimmino

    Il mio momento più toccante , in tema di rendere vacante una cintura, rimarrà sempre Edge che si ritira. Ero indeciso se lui o Batista, ma il ritiro ha pesato a livello di emozioni.

    • The Eater Of Worlds

      con edge ero oltre che molto triste anche inc*** nero, lui e daniel bryan, 2 gioielli che si sono ritirati troppo presto

      • Secondo me Bryan che rende vacante il titolo Intercontinentale nel 2015 è molto più triste, considerando che Edge ha avuto una carriera in WWE molto più longeva e completa rispetto al povero Bryan, che un anno prima ha avuto il miglior anno da babyface nella storia, ma fu anche costretto a rendere vacante il titolo WWE dopo una fantastica storyline contro l’Authority a WM30. Il suo ritiro? Troppo prematuro, Edge mi ha fatto piangere, ma Bryan ancora di più, mi è dispiaciuto tantissimo dopo l’anno 2014 che ha avuto, avrebbe sicuramente avuto una fantastica carriera.

    • Tony Dillinger Terry

      Chissà come piangerò io (tutti penso) quando si ritirerà HHH…

      • Avada Kedavra

        Forse ti sfugge che lui è il marito della proprietaria, non si ritirerà mai dalle scene. Se poi ti riferisci al ritiro dal ring, beh, fa un paio di match l’anno, è praticamente già successo.

    • MirkoTheLegend

      Edge sicuramente. Non c’è paragone tra lui e Balor, Bryan, e nemmeno con Batista

  • Eddie Guerrero

    Alla fine giustamente anche Triple h ha cuore, ed è anche ovvio perché Nxt è reatura sua come i wrestler che escono da li per andare nel main roster dove poi si fanno adulti e cavarsela da soli, e quindi Triple h ha un cuore di rispetto w ammirazione come anche tutti noi più abbiamo pianto di fronte all’accaduto che non ci voleva.

  • ;Destiel

    Avrà pianto anche nel vedere Finn sconfitto in modo pulito da Roman Reigns “infortunato”?

  • Tony Dillinger Terry

    Se non sbaglio sono tipo migliori amici

  • Amo questo inguaribile stron**

  • Stex14

    Pelle d’oca