La 6 volte campionessa KnockOuts, Gail Kim è stata intervistata dall’ex writer WWE Kevin Eck rivelando alcuni dettagli riguardanti il suo rilascio avvenuto nel 2011.

Pubblicità

Durante l’intervista l’atleta canadese ha rivelato che Vince McMahon a quell’epoca era totalmente contrario a promuovere più del dovuto il wrestling femminile, affermando più volte che ”nessuno vuole vedere delle ragazze lottare come uomini”. Non sentendosi presa in considerazione, Gail Kim si autoeliminò durante una battle royal e subito dopo chiese l’immediato rilascio.

”Non mi va di fare nomi, quindi non dirò quale road agent ci dava certe indicazioni, ma vi posso dire per certo che a Vince fregava ben poco della categoria femminile. Ricordo un match che ebbi con Jillian Hall in una puntata di Superstars, ci diedero 7 minuti invece che i soliti 3 o 4, quindi per noi era come se lottassimo in un pay-per-view, eravamo molto emozionate e stavamo cercando di organizzare il match nel miglior modo possibile, volevamo far bene e avevamo una buona alchimia. Proponemmo di fare un superplex dalla terza corda e il road agent, che per correttezza non voglio nominare, ci disse che potevamo farlo e che si sarebbe preso lui la colpa, anche se sapevamo bene che Vince non avrebbe apprezzato quella mossa.”

Cosa ne pensi del Money In The Bank femminile? ”E’ un bel traguardo. Onestamente credo che Triple H abbia fatto veramente tanto per noi ragazze, ha iniziato tutto da NXT con le Four Horsewomen ed è riuscito a cambiare l’ottica con cui veniamo viste noi lottatrici. Quando chiesi il rilascio mi disse ”Sei talentuosa, non lasciare che nessuno ti dica che non lo sei”, mi sono sentita orgogliosa di quelle parole, lui sì che rispetta il wrestling femminile.”

 

  • ;Destiel

    Non mi sarei aspettato nulla di diverso da uno come Vince.

    • Giusto uno così che ha rivoluzionato il wrestling
      Ha dei limiti eh
      Ma quella frase è…..

      • ;Destiel

        E’… cosa? Non nego l’importanza che Vince ha avuto per il wrestling, ha costruito un colosso (la WWE) rivoluzionando questo sport, però spesso le sue decisioni e le sue idee sono discutibili. E’ rimasto ancorato a delle idee di sport entertainment secondo me obsolete, tutto qui.

        • Riccardo Amoruso

          È un uomo di una certa età, è comprensibile che sia un po’ all’antica. E ti assicuro che, se non avesse il monopolio assoluto del settore, ringiovanirebbe

        • E’ un repubblicano conservatore che non ha competizione nel suo mercato
          E’ anche normale e logico che una personalità del genere sia ancorato ad un certo tipo di prodotto, che è più che obsoleto, ma è ovvio, la WWE è anacronistica

    • Irish Tommy

      E’ un ottimo businessman.
      Che poi sia classista, ottuso,razzista e sessista sò dettagli. 🙂

      • JohnMorrison96

        Ma ha anche dei difetti

  • Matteo Zulli

    Il triplo merita di essere a capo del buon vecchio vince,e credo proprio che accadrà

  • Aj Rollins

    Vince quando riprenderai il comando della compagnia ? Mi mancano anche a me le Divas…
    Quanto erano belli i vecchi tempi!!
    Ora abbiamo buone lottatrici che non si possono guardare in faccia e pensare che 10 anni fa avevamo Kelly Kelly e Ashley Massaro😢

    • Irish Tommy

      Sii più preciso, ti mancano gli spogliarelli e i bikini contest.
      Perchè i match, diosanto, facevano schifo.

      • Aj Rollins

        Esattamente!
        Il vecchio intrattenimento Made in WWE che oggi manca tantissimo.

        • Padre Maronno

          Guardati Pornhub guardati!….CAPRONE!

          • Aj Rollins

            Padre, lei ha già l’abbonamento ? Ahah

          • Padre Maronno

            Sì, ma solo per vedere le opere di artisti come Lieigi Bastonliegi o per ammirare le capacità attoriali di Babbo (che il pelato di Brazzer,
            manco accompagnare può)

        • FreddyThe Harley

          Il vecchio trattamento che sottolineo ci ha portato ad avere grandi atlete come lisa marie varon(victoria ) e Nora greenwald(molly holly) a ricevere meno di quanto meritassero,comportamenti come quello da te citati allontanarono già in passato altri grandi atlete per essere sfruttate altrove al meglio ,ad esempio madusa che stata campionessa dei pesi cruiser in wcw,per determinate cose esistono altri contesti ,il quadrato e fatto per le atlete per sculettare e mostrare le proprie grazie esistono altri contesti e non di certo una delle federazioni di sport intrattenimento più in vista al mondo ! Abbiamo già visto queste modelle in azione e sinceramente il mio stomaco ancora si contorce a ripensare al regno di divas champion di una kelly kelly o di brie bella.
          Grazie ma no grazie!

    • ;Destiel

      Sai com’è, devono essere wrestler, non modelle. Per quello che cerchi tu esiste il porno.

  • MirkoTheLegend

    Fa bene Vince, io da sempre sottolineo l’inutilità di questa categoria. D’altronde lui è un imprenditore vincente (sebbene con idee a volte discutibili), voi solo leoni da tastiera.

    • Cole

      Ancora con questo sessismo?

    • demi lavato the best

      io invece sottolineo l’inutilità dei tuoi commenti sessisti

      • MirkoTheLegend

        Sarei proprio curioso di vedere quando ne risentirebbero i ratings se la categoria femminile fosse bandita definitamente…. Secondo me poco nulla. Quindi Vince ha ragione.

    • FreddyThe Harley

      Grazie al cielo abbiamo una società che impedisce a persone come te di amministrare le carriere femminili nel wrestling e in altri ambiti,spero tu ti diverta a trollare perché sinceramente il concetto di “donna in cucina e sforna i figli”ha fatto il suo tempo e nessuno sente la necessità di riportarlo in auge.

    • MirkoTheLegend

      Ma che c’entra il concetto della donna che deve sempre restare in casa? Semplicemente c’azzecca poco (per come la vedo io e molti altri) con il wrestling. Finitela con il solito moralismo da strapazzo, frustrati.

      • MikeP92

        Quindi secondo te le donne non dovrebbero avere la minima possibilità di esprimere la propria passione per il wrestling ad alti livelli? E HHH che ha dato loro l’opportunità di farlo ha sbagliato, mentre il democraticissimo Vince faceva bene a limitarle agli spogliarelli (memorabili, per carità) e a match di 3 minuti? LOL

        • MirkoTheLegend

          Mike, hai ragione, è giusto dar loro la possibilità. Ma chi ha avuto ragione nel lungo termine? Insomma, mi sembra che i ratings non è che siano impennati ora che vediamo di più le donne sul ring, anzi… Ti assicuro che qualche segmento hot in più sarebbe più apprezzato rispetto ad incontri femminili, e questo sotto sotto lo pensano quasi tutti.

          • MikeP92

            Sì sì anche io mi ricordo i segmenti da capogiro con Torrie Wilson e Sable che sicuramente hanno fatto alzare i ratings (e non solo quelli) e mi importa poco delle faide femminili. Riconosco, però, che le donne riescono a tirare fuori del buon wrestling e andrebbero promosse e gestite meglio.

    • Fessanger

      Per me devono fare quello che facevano le varie sable, torrie wilson, stacy keibler ecc. Vallette e spogliarelli

      • MirkoTheLegend

        Bravo Fessanger, almeno quello era un po’ più interessante hehe…. però davvero questa categoria femminile non ha assolutamente nessun senso…

  • Domenico Camponeschi

    mi piacerebbe rivederla in wwe e farla feudare contro charlotte o contro asuka

  • Eddie Guerrero

    Diciamo che Vince all livello imprenditoriale è eccezionale considerando a che livello ha portato la WWE, e ogni tanto qualche cavolata ci può stare ancorato ai suoi ideale e l’ età e diciamo che il futuro sembrerebbe Triple h che sono più che d’accordo condividendo tutto, ai tempi di Gail Kim c’era più roba gnoccheria roba sexy come anche gli spogliarelli i bikini contest e il lottato non era gran che è mo ricordo di Jillian Hall che non era un gran che sopratutto quando cantava che non si poteva sentire proprio.

  • Simone Giuliani

    “invece in TNA addirittura ci fecero partecipare al torneo per il titolo del mondo! Poi fecero eliminare me e Awesome Kong da due jobber, ma oh, non sottintendeva per nulla il fatto che ci ritenessero inferiori agli uomini”

    • DETH

      Ahh che palle te con sta storia… anche se hai ragione.

      • Simone Giuliani

        È la prima volta che lo dico.

        • DETH

          Se la memoria non mi inganna mi pare di no, vabbè comunque hai ragione.

          • Simone Giuliani

            No, davvero, è la primissima volta.

  • Awesome

    Sarebbe bello se tornasse ora che la categoria femminile è stata rivalutata. Secondo me è molto brava e potrebbero uscire ottimi match e ottimi feud con lottatrici come Charlotte, Asuka e Bayley.

  • MizThunder

    non è una novità, ma per tanto tempo ha avuto ragione. tutt’oggi ci sono un sacco di persone a cui il wrestling femminile non piace. figurarsi 20 anni fa. se non altro ha avuto il buon senso di ascoltare i consigli del genero e farlo fare

  • demi lavato the best

    lei è bravissima sul ring, ma al microfono fa cadere le p@lle. non ce la vedrei più in wwe ora come ora, già mickie james sta iniziando a risentire del suo ritorno, figuriamoci gail kim se tornasse..

    • Domenico Camponeschi

      In che senso sta iniziando a risentire del suo ritorno??

      • demi lavato the best

        che a nessuno sembra importare del suo ritorno e lei, secondo me, sotto sotto ci sta rimanendo male

  • Martellone™

    Non a caso faceva scorreggiare Natalya nel backstage.

  • BelieveInTheShield

    All’epoca di sicuro, certo che non gli interessava, anzi probabilmente a sentir parlare di atlete gli veniva pure da ridere di gusto.
    Poi il Triplo ha cambiato le carte in tavola scommettendo sui nomi giusti, ha di fatto spazzato via queste e altre considerazioni anni 50 con alcune scelte davvero geniali.
    Oggi Vince si è dovuto ricredere, perchè è vero che è un retrogrado, ma non è di certo ottuso.
    Il vento è cambiato, oggi la gente paga per vedere le ragazze lottare, quindi sono sicuro che anche il modo in cui vede quelle che lui ritiene comunque divas, è cambiato radicalmente.
    Per tutto il resto, dopotutto, c’è sempre il WWE Network.

  • wakko

    Da una parte ha ragione(basta vedere cosa accade oggi)mentre dal’altra Gail te li ricordi i feud tra Beth e Mickie e tra Trish e Lita ?

  • Stex14

    fortunatamente le cose negli ultimi 3 anni, soprattutto da NXT Arrival, la visione femminile in WWE SEMBRA esser cambiata e meno male.