Gail Kim ha recentemente rilasciato un'intervista a Smartasses Radio in cui ha parlato: 

Pubblicità

Della situazione delle Knockouts : "I fan continuavano a ripetere 'Ci vogliono più Knockout, altrimenti diventa noioso vedere sempre le stesse',ma credo che io e le altre stiamo facendo un ottimo lavoro. La nostra categoria femminile è formata da ragazze con grande talento, non possiamo assumerne di nuove senza che abbiano un minimo di esperienza solo perché 'mancano delle Knockout'. Puntiamo alla qualità,non alla quantità. Con il ritorno di Angelina Love ed il debutto di Santana (Brittany)poi  il futuro è più che roseo in TNA. Ci saranno grandi cambiamenti , decisamente in meglio".

 

Dell'addio di Lei'D Tapa: "È dispiaciuto a tutti il suo licenziamento perché è una bravissima ragazza. È determinata e ha passione per quel che fa. Quel che le manca è l'esperienza, 3 anni alle spalle sono davvero pochi in questo lavoro. Quando ho firmato con la WWE, ne avevo due e sono stata subito licenziata,ma è stato un bene perché ho avuto tempo di migliorare. Dopo 14 anni di wrestling, credo di avercene messi 8 prima di sentirmi totalmente a mio agio sulle scene, non voglio scoraggiare nessuno, ma è un ambiente molto difficile il nostro. Credo che a Lei'D Tapa serva più tempo,ma sono certa che un giorno diventerà una grande Star : ha personalità, una bella presenza scenica e ha il wrestling nel sangue".

 

Delle sue rivalità preferite: "La mia rivalità con Awesome Kong è stata magica: tra di noi c'era alchimia pura e con i nostri match ci siamo guadagnate il rispetto dei fan. Pensavo che questo sarebbe stato un episodio più unico che raro, invece anche con Taryn Terrell l'anno scorso c'è stata la stessa sintonia che avevo con Kong. Sono davvero fortunata ad avere avuto due occasioni del genere nella mia carriera e voglio continuare a regalare grandi match ed emozioni anche nel futuro, voglio essere ricordata per questo. Quando mi renderò conto che non ne sono più in grado, allora penserò al ritiro".

 

 

Della sua voglia di migliorare con i promo : "Io sono a mio agio sul ring, ma se devo fare un promo devo preparami prima. Non ho il talento innato di alcuni, per questo Pat Kenney (road agent della TNA) mi ha detto di farne il più possibile per esercitarmi e migliorare, soprattutto durante il periodo della mia Open Challenge alle ragazze delle Indies".

Fonte: LOP.net & ZonaWrestling.net