Recentemente Goldberg è stato intervistato dall’E&C’S Pod Of Awesomeness, dove ha parlato della sua preparazione (trovate QUI l’articolo completo), aggiungendo l’aneddoto sulla sua famosa testata alla porta (QUI il link), e dichiarandosi “un miserabile”.

Pubblicità

” Sarò onesto. Sono un miserabile, sono assolutamente un miserabile. Ma la mia famiglia si diverte. Così, ogni vado avanti con massaggi muscolare e sessioni di muay thai. Gli do grande valore. E poi alla fine della giornata voglio sorridere, e compro una macchina. Questo mi rende felice. L’ho fatto. Ho comprato una macchina per il viaggio di ritorno a Toronto, perchè mi sono fatto il c*lo”. (ciao povery ndr.)

“Non mi feriscono le persone che mi chiamano miserabile. Lo sono. Mi alleno 24 ore al giorno, mi stresso 24 ore al giorno. Non dormo. Ma è un piccolo prezzo da pagare. Sei settimane fa quando ho ricevuto quella chiamata non avrei mai pensato che sarei diventato un 237 pounds con un discreto cardio. Mi alleno. Mangio. Mi alleno. E mangio ancora. E’ un grosso sacrificio.”