A margine della gara di Nascar Spring Cup svoltasi questo weekend, Bill Goldberg ha parlato ai microfoni di Fox Sports della possibilità di tornare a competere un'ultima volta su un ring di wrestling. Ecco le sue parole in merito:

Pubblicità

"Farò una mia ultima apparizione nel pro-wrestling ma non sarà per la WWE. Se metterà gli stivali ed i calzoni ancora una volta- e ne ho l'intenzione- lo farò solo per me e per nessun altro.

Tutto ciò che ho fatto con la WWE non è stato "terapeutico", se mi passate lo sforzo. La realtà è che nessuno vi dirà mai perché loro hanno una specie di cordone ombellicale legato a Vince McMahon. Io, signore e signori, non sono quel tipo. Così posso dire ciò che voglio senza avere ripercussioni perché non conto su di loro per un posto di lavoro.

Penso che quando Kevin Nash si mise nel booking team e mi ha dato la prima sconfitta, sia stato l'inizio della fine. Sapevo che saremo arrivati a quel punto sul piano creativo, dove i talenti prendono le decisioni e anche se Kevin è un ragazzo molto intelligente che potrebbe bookare uno show di wrestling meglio di chiunque altro, ci sembrava ridicolo al tempo".

 

Fonte: WZ.com & ZonaWrestling.net

Giuseman
Un non più teenager con la passione per lo sport in generale, ma che predilige quello sul ring a noi congeniale e con il logo WWE sullo stage. Su ZonaWrestling dal marzo 2015.