Se la scorsa settimana abbiamo chiuso la trilogia della X Division, oggi ci focalizziamo su una nuova categoria, che a differenza di quella con i vari high flyer, non se la sta passando bene. Una categoria che una volta era un motivo di interesse, visto che ha sempre proposto grandi match e grandi feud, ma che oggi è rimaneggiata ed ha mantenuto solo un elemento di interesse. Sembra di parlare della categoria femminile ma in realtà lo stesso discorso è applicabile perfettamente ai tag team, dove i LAX regnano incontrastati. Konnan che parla, Homicide che fa scena muta e non fa niente di utile per il gruppo, Diamante che prima o poi andrà alla caccia del titolo delle KO e poi Santana e Ortiz che fanno il lavoro sporco e portano a casa i successi importanti. Ultima vittoria pesante in ordine cronologico è contro la Decay, che è stata “spazzata via” da Impact dai Latinos, anche se il vero motivo della fine della stable è da riscontrare nell’addio di Crazzy Steve ad Impact, che pare abbia deciso di trasferirsi di qualche isolato ad Orlando e passare dagli Universal Studios alla Full Sail.

Pubblicità

 

Con la credo temporanea dipartita temporanea della Decay, chi può impensiere questi LAX? Sicuramente non Fallah Bah e Mario Bokara, un buon tag team ma che per ora è servito soltanto a mandare over altri team esordienti ad Impact. Stesso discorso per Akim Zane e Idrissa Abraham. I Reno Scum attualmente non possono, visto che sfortunatamente Adam Thornstowe si è infortunato alla cuffia dei rotatori e quindi dovrà stare fuori alcune settimane. Di conseguenza rimangono ancora due team papabili per occupare il ruolo di #1 contenders: i Vetarans Of War e Laredo Kid&Garza Jr.

 

E la scelta della dirigenza di Impact è ricaduta sui primi, come visto durante l’ultima puntata dello show ed ovviamete lo storyline si baserà sul classico scenario di come i murricani sono i buoni mentre gli ispanici sono i cattivi. Poi aggiungiamo il fatto che i murricani sono anche ex marine e automaticamente vengono fatti passare come super face e i messicani che vogliono rovinare la dirigenza ed il paese sono i cattivoni. Sembra un discorso del 45esimo presidente degli States ma non lo è, anche se son quasi sicuro che Trump abbia detto di già queste cose.

 

La scelta di Impact di lanciare Wilcox e Crimson personalmente mi fa storcere il naso, perchè in tutta onestà, avrei preferito una sfida in salsa latina e sulla carta in grado di offrire una serie di match sicuramente più entusiasmante, visto che lo stile di Garza Jr e Laredo Kid va alla grande con quello di Ortiz e Santana. Son due tag team ottimi, mentre i VOW sono ancora un’incognita.

Incongita sia sul ring e sia a livello di gimmick: sul ring abbiamo visto ancora poco dei due, nonostante Crimson sia già un volto noto ad Impact. Nei primi match si è visto il potenziale per avere un buon team di powerhouse, mentre a livello di gimmick è il dubbio più grande: usaranno la tattica del “siamo ex marine, siamo buoni, proteggero l’america e la bandiera” o useranno semplicemente il passato dei due come contorno alla gimmick e renderla un briciolo più interessante di quanto sembra essere sulla carta? Personalmente opterei per la seconda opzione ma spesso e volentieri con queste gimmick si cade nei più facili degli stereotipi.

 

Visto che al momento i titoli targati Impact sono passati un attimo in secondo piano, sono quasi certo che entrambi i team arriveranno in finale nel torneo per sancire i nuovi campioni di coppia della GFW. Laredo Kid&Garza Jr rimangono gli outsider ma onestamente non vedo perchè non sfruttare il torneo per mandare avanti il feud e poi in futuro unificare i titoli, come al momento sembrano intenzionati a fare con l’heavyweight title della GFW. Al momento vedo i LAX favoriti per la vittoria dei titoli, nonostante una vittoria dei VOW allungherebbe ulteriormente il feud fra le due coppie. Non escludo completamente dai giochi anche gli altri messicani dalla vittoria finale, ma per ora e per diversi mesi, i LAX continueranno a dominare incontrastati, a bere tequila e far fuori i white gringos.

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.
  • leo

    Che casino con tutti questi titoli, se i titoli di coppia dell GFW erano vacanti io li avrei lasciati vacanti e non avrei indetto un torneo per stabilire i prossimi campioni per poi unificare i titoli di nuovo

  • Alessandro

    L’ho già detto e lo ribadisco, i VOW per quanto mi riguarda sono imbarazzanti.

  • Cole

    Non si parlava di Jake e Dave Crist ad Impact? Forse era solo un rumor… Questa storia di ex marine vs cattivoni messicani non piace, spero un minimo interessante sul ring. Immagino che il prossimo articolo sia sulle Knockouts 😀

  • Soren_Kierkegaard

    Jax Dane e’ un signor wrestler.