Ai microfoni di NOLA per promuovere Wrestlemania XXX., Hulk Hogan ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riguardo :

Pubblicità

il suo ritorno ultimo in WWE- "La prima sera mi sentivo come dietro ai motori fiammanti di un Boeing 747,c'era un'energia pazzesca ed il pubblico era in delirio. Ho pensato 'Wow, non è cambiato niente'. La mia seconda apparizione è andata meglio e dopo la terza a  Brooklyn sono tranquillo e sono certo che tutto andrà per il meglio".

perché chiama tutti 'Brother' – "È iniziato tutto dopo Wrestlemania I, noi wrestler abbiamo cominciato a diventare famosi, a rilasciare interviste a giornali e radio e a fare visita a bambini malati negli ospedali. Incontravo dalle 2 alle 200 persone al giorno e ricordarsi il nome di tutti era impossibile, così ho cominciato a rivolgermi a tutti loro dicendo 'Brother'".

la sua salute- "Ho avuto un sacco di problemi alla schiena relativi ad interventi chirurgici e mi sentivo come se mi avessero sparato ad un braccio, ma ora mi sono rimesso in sesto e sono pronto a rimettermi in gioco!".

Fonte: LOP.net & ZonaWrestling.net